A+ A A-

A Reggio Emilia torna Fotografia Europea: centinaia di opere, ospiti illustri, spettacoli e workshop In evidenza

Fotografia europea: "Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi". La XIV edizione dal 12 al 9 giugno: centinaia di opere esposte in 19 mostre a Reggio Emilia. Tra le iniziative di maggior interesse, le antologiche di Horst P. Horst e di Larry Fink, il focus sul Giappone, paese ospite di quest'anno, le personali di maestri italiani quali Vincenzo Castella, Francesco Jodice, Giovanni Chiaramonte. Tra gli ospiti Oliviero Toscani, Mario Calabresi, Mogol. Oltre 300 esposizioni anche nel Circuito Off.

Reggio Emilia 

Mostre, conferenze, spettacoli, workshop. Dal 12 aprile al 9 giugno, torna a Reggio Emilia Fotografia europea. La XIV edizione si presenta con un programmamai così ricco, animato da protagonisti della fotografia, della cultura e del sapere, ospitati nelle principali istituzioni culturali e spazi espositivi della città.

Il festival, promosso e organizzato dalla Fondazione Palazzo Magnani, insieme al Comune di Reggio Emilia e alla Regione Emilia-Romagna, esplora tutti gli ambiti della disciplina che meglio interpreta la complessità della società contemporanea. Il titolo dell’iniziativa, “Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi”, è il fil rouge che lega tutti gli eventi, in un programma ideato dal Comitato Scientifico della Fondazione Palazzo Magnani, composto da Marco Belpoliti, Vanni Codeluppi, Marina Dacci, Marzia Faietti, Walter Guadagnini, Gerhard Wolf, sotto la direzione artistica di Walter Guadagnini.

Il Paese ospite dell’edizione di quest’anno è il Giappone, rappresentato da diverse voci di una delle scuole fotografiche più significative della contemporaneità: Kenta Cobayashi, Motoyuki Daifu, Ryuichi Ishikawa. 

 “Fotografia europea è cresciuta molto nel tempo- ha affermato l’assessore alla Cultura Massimo Mezzetti- sia in termini di qualità che per il coinvolgimento di partner istituzionali. Il Festival è una proposta di carattere nazionale e internazionale che costituisce uno dei principali eventi europei in ambito fotografico. Mai così attuale è il tema di quest’anno ‘Legami’ che si traduce nelle decine di mostre e appuntamenti sia a Reggio Emilia che in altre città dell’Emilia-Romagna. Tra le tante mostre ai Chiostri di San Domenico, ci tengo a segnalare anche ‘Scatta la Cultura’, realizzata dopo un concorso fotografico organizzato anche dalla Regione Emilia-Romagna e promosso nell’ambito di Energie Diffuse, che ha raccolto oltre 4000 scatti, ora sul portale Tourer.it, che valorizza il patrimonio culturale dell’Emilia-Romagna”. 

 “Tra le centinaia di opere esposte- afferma il direttore del Festival, Walter Guadagnini- anche quest’anno a Fotografia europea, ce n’è una che sintetizza tutti i temi di questa edizione: è un video realizzato in Giappone da una giovane artista francese e vede il dialogo muto tra il corpo di un ballerino e un robot, che si muovono insieme, confrontando le loro diversità. Ecco, Fotografia europea mette in scena i rapporti tra le persone, tra le culture, tra i saperi, dal punto di vista individuale e da quello collettivo, da quello privato a quello pubblico. Attraverso antologiche di grandi maestri del passato come Horst P. Horst, del presente come Larry Fink, attraverso mostre di maestri italiani come Vincenzo Castella e Francesco Jodice e di tantissimi rappresentanti delle generazioni più giovani, vogliamo scoprire i legami profondi tra le persone, ma anche tra la fotografia e il mondo”.

"Fotografia Europea è un momento sempre speciale per la città– ha detto il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi - con decine di mostre, workshop, eventi. Il tema scelto quest’anno è al tempo stesso una sfida e uno stimolo, e credo sia lecito attendere con curiosità e speranza l’esito dei lavori che ammireremo. Abbiamo ereditato un festival con punti di eccellenza molto alti- ha aggiunto- e negli ultimi quattro anni siamo riusciti a valorizzare l’esperienza precedente e a portare anche un contributo di crescita che ha aiutato a meglio definire Reggio Emilia, capitale italiana della fotografia europea”.

Anche per questa edizione, Fotografia europea allarga i propri confini verso importanti realtà culturali e artistiche della regione con 9 mostre proposte da Collezione Maramotti di Reggio Emilia; l’Atelier dell’Errore BIG; Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea di Rubiera (Re); FMAV – Fondazione Modena Arti Visive, il MAR - Museo d’arte della città di Ravenna, Osservatorio fotografico (laboratorio permanente di ricerca sulla fotografia e l'editoria di Ravenna), il CSAC, Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, il MAST. Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia di Bologna.

 

LE MOSTRE

L’ideale inizio del percorso tra le sedi di Fotografia Europea 2019 può essere individuato in Palazzo Magnani, che ospita la mostra del fotografo tedesco, naturalizzato americano Horst P. Horst (1906-1999), maestro di stile, le cui immagini sono conosciute e apprezzate per la loro raffinata eleganza. La rassegna, a cura di Walter Guadagnini e realizzata in collaborazione con la galleria Paci contemporary di Brescia, presenta, attraverso 120 immagini, le tappe salienti della carriera e della vita di Horst, evidenziandone la connessione con il tema del festival, sia nelle vicende biografiche che nei legami e nelle relazioni tra arte e immagine pubblicitaria. Saranno esposte le fotografie celeberrime come l'Odalisca, gli scatti per Vogue e Harper's Bazaar che dagli anni trenta agli anni cinquanta lo hanno reso un protagonista a livello mondiale della fotografia di moda. E ancora i ritratti della comunità artistica parigina degli anni trenta, una vera e propria galleria di celebrità intellettuali, da Jean Cocteau a Salvador Dalì, oltre alle fotografie a colori, recentemente poste sotto una nuova luce dalla grande mostra antologica dedicatagli dal Victoria & Albert Museum di Londra nel 2015.

 

A un grande maestro della fotografia americana, Larry Fink (New York, 1941), è dedicata un’ampia antologica, dal titolo Unbridled Curiosity, realizzata appositamente per questa occasione. La mostra, ospitata da PALAZZO DA MOSTO, presenta oltre 90 immagini, realizzate tra gli anni sessanta e oggi, scelte dallo stesso Fink in collaborazione con Walter Guadagnini per interpretare attraverso il suo obiettivo i temi della nuova edizione del festival. La selezione di scatti, rigorosamente in bianco e nero e di grande potenza estetica, mira a evidenziare quei legami tra le persone e tra le persone e i luoghi che Fink, nel corso di tutta la sua carriera, ha saputo immortalare con occhio attento e “sfrenata curiosità”, mischiandosi ai contesti, rubando momenti di intimità e mettendo in evidenza l’anima dei soggetti ritratti. Le grandi battaglie civili, i party esclusivi tra Hollywood e i grandi musei, la vita rurale, le palestre pugilistiche, nulla sfugge all’obiettivo di Fink.

 

Sempre a Palazzo da Mosto, Arabian Transfer di Michele Nastasi mette in luce la condizione transitoria di sei città della Penisola Araba (Abu Dhabi, Doha, Dubai, Kuwait City, Manama, Riyadh), rappresentandole come territori di approdo di uomini e culture. Negli ultimi decenni questi luoghi sono apparsi come mondi nuovi, nuovi epicentri globali resi possibili dall’attuale ipermobilità di persone e immagini, beni e finanze; essendo per lo più popolate (ed edificate) da immigrati di tutto il mondo, essi sono oggi un laboratorio vivente in cui le aspirazioni identitarie locali si confrontano con i modelli occidentali e con le culture di provenienza degli abitanti.

 

Nella splendida cornice della SINAGOGA, Vincenzo Castella, maestro della fotografica italiana, espone il suo progetto più recente Urban Screens, labirintica visione di una vegetazione al contempo addomesticata e inconoscibile, riflessione sul rapporto dell'uomo contemporaneo con l'elemento naturale. Fotografie di grande formato (cm 180 x 226) accolgono lo spettatore lungo le pareti dell'edificio, creando uno spazio straniato, dove la fotografia rivela una riflessione sulle forme della rappresentazione, sulle ideologie e sulle iconografie. Al centro, due schermi presentano un ulteriore evoluzione del processo visivo, che letteralmente si muove tra le superfici e le piante: un universo naturale addomesticato, che attraverso la fotografia trova una sua forma di disordinata bellezza. 

Dopo i lavori di restauro, che ne avevano impedito l’utilizzo nella scorsa edizione, I CHIOSTRI DI SAN PIETRO tornano a essere il fulcro attorno cui ruota il festival reggiano e, per l’occasione, si vestono d’Oriente.

Il Giappone, paese ospite di FOTOGRAFIA EUROPEA 2019, sarà infatti presentato da diverse voci: sia quelle di giovani fotografi giapponesi che rappresentano al meglio le nuove tendenze di una scuola fotografica tra le più significative della contemporaneità (Kenta Cobayashi, Motoyuki Daifu e Ryuichi Ishikawa), sia dal racconto di artisti europei (Justine Emard, Vittorio Mortarotti e Anush Hamzehian, Pierfrancesco Celada), che asiatici (Pixy Liao).

L’idea che guida la mostra di Kenta Cobayashi, curata da Francesco Zanot, è che l’immagine fotografica sia tutt’altro che invariabile, come si riteneva fino a poco tempo fa, ma che dia vita a un universo instabile e mutevole. Ogni immagine, attraverso l’uso dei software di manipolazione digitale, può facilmente dare vita a una serie infinita di rappresentazioni. L’obiettivo è quello di ottenere un effetto straniante e di utilizzare la fotografia come una sorta di “portale”.

Dal canto suo, Motoyuki Daifu presenterà una serie di 20 immagini inedite della sua ironica serie Holy onion, che ritrae la madre nell’atto di sbucciare una cipolla all’interno di una cucina, assegnando così un valore iconico a un atto apparentemente banale e quotidiano.

Ryuichi Ishikawa, stella nascente nel firmamento della fotografia giapponese, ritrae persone borderline, come Mitsugu che diventa per Ishikawa emblema di quelle storie riguardanti il benessere e il sesso nella società, nella storia e nella cultura di Okinawa, nella quale si ritrova il conflitto tra la bellezza universale della vita e la società creata dagli esseri umani. 

A questi, si aggiunge la cinese Pixy Liao - segnalata da Federica Chiocchetti - autentica rivelazione dell’ultima stagione della fotografia mondiale, la cui ricerca si intreccia perfettamente con quella degli altri autori, sia per generazione che per clima culturale. Per Reggio Emilia, Pixy Liao presenta, per la prima volta in Italia, il suo progetto Experimental Relationship (2007 to now), che racconta il suo legame con Moro, un ragazzo giapponese di 5 anni più giovane di lei, attraverso la messa in scena di numerose situazioni, create esibendosi davanti alla telecamera. Le foto esplorano le possibilità alternative delle relazioni eterosessuali. Un rapporto ribaltato, dove l’uomo e la donna si scambiano il loro ruolo di sesso e potere. 

L’affinità generazionale e tematica, nonché l’esplicita collocazione geografica delle sue opere, create e ambientate proprio in Giappone, rende anche Justine Emard parte di questa ideale collettiva diffusa sul tema dei rapporti tra le persone e tra le comunità. Il lavoro dell’artista francese ruota attorno all’alterità delle macchine. La serie La notte dei tempi, a un primo sguardo, oscilla tra i poli opposti di tecnologia e spiritualità. Installazioni video e fotografie costruiscono un ponte tra l’intelligenza artificiale e quella umana, in una rappresentazione poetica e coinvolgente, sicuramente tra le espressioni più peculiari e emozionanti della ricerca artistica contemporanea.

Piefrancesco Celada, dal canto suo, con I wish I knew your name, Japan (a cura di Renata Ferri), si concentra sulla megalopoli Tokyo-Nagoya-Osaka, chiamata anche Taiheiyō Belt, un esempio unico di agglomerazione urbana con una popolazione stimata di oltre 80 milioni di persone. Nonostante questo numero incredibilmente alto di possibilità di interagire, sembra che la società si stia muovendo nella direzione opposta. 

Il progetto di Celada è stato selezionato tra oltre 300 progetti arrivati attraverso la call che il festival apre ogni anno. La giuria quest’anno era composta da Walter Guadagnini, direttore artistico del festival; Krzysztof Candrowicz, curatore e direttore artistico di alcuni festival europei e Ilaria Speri, curatrice e producer.

 

Come lo scorso anno Fotografia Europea lancia una produzione per la prossima edizione legata al tema di quest’anno. Nel 2020 vedremo il progetto L’Isola di Vittorio Mortarotti e di Anush Hamzehian, realizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e l’Università Ca’ Foscari di Venezia e sempre dedicato al Giappone, di cui verrà presentata un’anteprima durante questa edizione. L’indagine è incentrata sull’isola di Yonaguni, un piccolo pezzo di terra emerso nel Pacifico e sui suoi ormai pochissimi abitanti, unici portatori di tradizioni sociali e linguistiche destinate pian piano a scomparire e per questo meticolosamente documentate dai due artisti.

 

In attesa del nuovo progetto, Vittorio Mortarotti propone The first day of good weather, che ricorda il comando che il Presidente degli Stati Uniti Harry Truman diede per il lancio della bomba atomica su Hiroshima, che sarebbe avvenuto nel momento in cui si fosse presentata una condizione di bel tempo. Parte da qui un racconto fotografico che nasce da una perdita personale, quella del fratello, di cui l’artista cerca le tracce fino in Giappone, e diventa esplorazione fisica e metaforica tra quello che rimane (macerie, rottami, oggetti trovati) e quelli che rimangono (i sopravvissuti).

 

Sempre ai Chiostri di San Pietro si presenta la commissione dello scorso anno assegnata a Francesco Jodice sul tema 2018 Rivoluzioni. Ribellioni, cambiamenti, utopie. Il fotografo ha lavorato sul concetto di circolarità della storia realizzando un progetto video, Rivoluzioni, che parte da un fatto realmente accaduto: l’ultimo messaggio inviato dalla sonda cinese Kaiju 2 prima di scomparire all’interno di un buco nero. Nel 1989 infatti l’agenzia spaziale cinese lancia segretamente una sonda per raggiungere il cosiddetto Orizzonte degli Eventi, ovvero il bordo di un buco nero, la soglia dove il tempo si ferma, la luce si spegne e tutta la materia collassa, con l’intento di vedere cosa c’è dall’altra parte. Il film saprà colpire lo spettatore per un sapiente gioco di rimandi tra realtà e finzione cinematografica, unito ad un utilizzo inedito e sorprendente del colore.  

 

Altra produzione inedita del festival è il progetto che nasce dall’incontro tra le fotografie di Jacopo Benassi e la danza di due interpreti straordinari - uno abile e l’altro disabile. Il punto di arrivo, contro ogni sfumatura patetica o emozionale, è la possibilità di affermare una gamma più ampia di virtuosismi, dentro e fuori i canoni riconosciuti. Il progetto nasce dalla collaborazione tra Fondazione Palazzo Magnani / Fotografia Europea e la Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto.

 

Il francese Samuel Gratacap, uno dei protagonisti della fotografia documentaria contemporanea europea, porterà ai Chiostri di San Pietro il suo progetto sulle migrazioni Fifty-Fifty, realizzato nel 2014 in Libia, sul confine tunisino, dove ha incontrato coloro che vivono a metà - ‘cinquanta- cinquanta’ - tra la vita o la morte. La mostra affronterà il tema del Festival da un punto di vista esplicitamente sociale, politico, aprendo a ulteriori possibili letture.

 

Giunto all’ottava edizione, torna ai chiostri di San Pietro il progetto Speciale Diciottoventicinque, dedicato alla formazione dei più giovani nell’ambito di Fotografia Europea. Guidati dal nuovo tutor dell’edizione 2019, il collettivo Kublaiklan, i partecipanti realizzeranno un progetto collaborativo fondato sul concetto di co-autorialità, riflettendo sul tema di questa edizione e sulle diverse pratiche di costruzione dell’immagine.  

 

 

FOTOGRAFIA EUROPEA OFFRE OGNI ANNO LA POSSIBILITÀ AI VISITATORI DI CONOSCERE LUOGHI INEDITI DELLA CITTÀ, DIFFICILMENTE APERTI AL PUBBLICO

Grazie alla collaborazione con la Fondazione I Teatri quest’anno, saranno i SOTTERRANEI DEL TEATRO VALLI a trasformarsi in spazio museale, accogliendo le mostre degli altri due artisti selezionati attraverso la open call: l’artista finlandese Jaakko Kahilaniemi e la fotografa franco-armena Lucie Khahoutian. Con 100 hectares of understanding, Jaakko Kahilaniemi ha creato un avvincente progetto concettuale che approfondisce la composizione e il significato di un’area boschiva selvaggia in Finlandia, mentre con The Tapestry in my room, Lucie Khahoutian illustra la costante dicotomia della sua visione del mondo, orchestrando un confronto tra Armenia e Francia e mescolando i codici visivi armeni tradizionali con un ambiente più europeo e occidentale.

Allo SPAZIO SCAPINELLI, verrà celebrata la storia di una importante realtà sportiva della città: la squadra di calcio Reggiana che nel 2019 festeggia cento anni di storia. Il 25 settembre 1919 viene fondata l’A.C. Reggiana. Da quella data nasce un amore profondo tra la città e la Maglia Granata. Un legame unico e indissolubile che va oltre la semplice passione per il pallone. Un secolo di vittorie, sconfitte, gioie e delusioni raccontate nella mostra Obiettivo Granata 1919/1929.  Origine e ascesa della Reggiana calcio – a cura di Giacomo Giovannini e Giacomo Mazzali e promossa in collaborazione con Reggio Audace Football club – attraverso i migliori scatti dei maestri fotografi reggiani nei suoi primi dieci anni di vita. Un avvincente percorso dagli albori alla conquista della massima serie attraverso i suoi protagonisti. 

Alla CHIESA DI SAN NICOLÒ e al BATTISTERO, Giovanni Chiaramonte racconterà il suo viaggio Verso Gerusalemme. Un itinerario alla ricerca del proprio destino, dalla tomba della madre, passando nelle città e nei luoghi in cui ha preso forma e figura la storia dell’Occidente: Atene, Roma, Berlino, nelle rovine lasciate dai totalitarismi e dalle guerre del XX secolo, che hanno avuto epilogo nell’Olocausto, testimoniato nel memoriale di Miami.

Ai CHIOSTRI DI SAN DOMENICO, la mostra Ropes/Cordepresenta le fotografie dei sette vincitori - Fabrizio Albertini, Silvia Bigi, Emanuele Camerini, Marta Giaccone, Luca Marianaccio, Iacopo Pasqui, Jacopo Valentini - della call di Giovane Fotografia Italiana, progetto dedicato ad artisti italiani under 35, giunto alla settima edizione. I fotografi, selezionati da una giuria composta dai curatori della mostra Ilaria Campioli e Daniele De Luigi insieme a Carine Dolek e Shoair Mavlian, si confrontano, in linea con il fil-rouge di Fotografia Europea, con il tema Ropes/Cordecome immagine metaforica per tanti e diversi tipi di legami: come simbolo di unione e strumento di salvezza, ma anche come ostacolo, impedimento, prigionia. 

Giovane Fotografia Italiana è promossa da Comune di Reggio Emilia, GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, in collaborazione con Fetart - Circulation(s), Festival de la Jeune Photographie Européenne di Parigi; Photoworks - Brighton Photo Festival, Roca Umbert Fàbrica de les Arts - Festival Panoràmic, Granollers (Barcellona), con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Emilia – Romagna creativa e Reire srl.

I Chiostri di San Domenico ospitano anche Scatta la cultura, la mostra che accoglie le fotografie selezionate attraverso l’omonimo concorso indetto dalla Regione Emilia-Romagna, con il Segretariato regionale MiBAC per l’Emilia-Romagna, l’Istituto Beni Artistici Culturali Naturali Emilia-Romagna, il Comune di Reggio Emilia, la Fondazione Palazzo Magnani, Fotografia Europea e Fiaf Emilia-Romagna. Una quarantina di fotografie tra le oltre 4mila immagini arrivate e caricate in Tourer, banca dati del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali) raccontano, attraverso lo sguardo dei cittadini, le meraviglie del patrimonio architettonico, l'evoluzione e i mutamenti del paesaggio dell’Emilia Romagna.

 

Allo SPAZIO GERRA si tiene Confessioni. Canzoni vissute, un’esposizione che approfondisce il decennio d’oro della canzone d’amore italiana, sviluppatasi negli anni settanta, attraverso le interpreti, gli autori e la formula “canzone”, concentrandosi particolarmente sui temi della confessione e sui relativi processi d’identificazione.

 

Alla BIBLIOTECA PANIZZI, la rassegna Famiglie - Un mondo di relazioni rivisiterà con sguardo attento e inusuale i fondi fotografici delle famiglie reggiane. Accanto ai ritratti di famiglia eseguiti da professionisti in occasioni significative della vita familiare (battesimi, cresime, matrimoni) si analizzerà la grande quantità di immagini scattate dai dilettanti, molto spesso persone di famiglia. La mostra si articola su temi che vanno dal ritratto familiare in studio, alle immagini dell'infanzia, alla casa, agli spazi pubblici vissuti dai componenti della famiglia, in un grande mosaico che riflette la vita passata delle famiglie reggiane.

 

Anche per la sua XIV edizione FOTOGRAFIA EUROPEA sarà arricchita dal CIRCUITO OFF, un grande evento collettivo, una vetrina creativa per professionisti, semplici appassionati ed emergenti che -con un programma di oltre 300 esposizioni ed eventi indipendenti e autogestiti, promossi da gallerie, associazioni, soggetti pubblici e privati, disseminati nel territorio cittadino e provinciale -animeranno le giornate di apertura del festival e i fine settimana successivi fino al 9 giugno, in una proposta ricca e articolata d’incontri con gli artisti, conferenze sul tema con i grandi protagonisti della cultura italiana, workshop, visite guidate con fotografi e curatori, spettacoli tra musica e fotografia. Al Circuito Off sarà dedicata un'intera serata, il 27 aprile, musica e performance che ravviveranno la città fino a tarda ora.

 

Nelle giornate inaugurali, il centro e le piazze di Reggio Emilia accoglieranno grandi eventi, come un grande concerto, performance, light show e molto altro.

Nei week end successivi, nelle giornate del 25 e 26 maggio, si terrà un focus sul Giappone con il gruppo Munedaiko in un concerto di tamburi tradizionali giapponesi (taiko). Il 31 maggio tornerà nel consueto e attesissimo appuntamento con il più ironico tra i personaggi reggiani, Ermanno Cavazzoni, scrittore e sceneggiatore di fama, per presentare il suo Almanacco 2019 (edito da Quodlibet).

Torna anche lo spazio dedicato all’editoria fotografica indipendente - [PARENTESI] book fair – con espositori, presentazioni di libri, booksigning e talk.

Tra gli eventi in programma non possono mancare le LETTURE PORTFOLIO alla Biblioteca Panizzi, organizzate quest'anno in collaborazione con Cortona On The Move nell'ambito del "Sistema Festival Fotografia", la rete nata tra i festival di fotografia italiani di cui Fotografia Europea e Cortona On The Move fanno parte.

Photo editor ed esperti del settore a livello nazionale e internazionale il 12, 13 e 14 aprile saranno a disposizione di fotografi, professionisti e non, già noti o emergenti, per visionare il loro lavoro e dispensare consigli e suggerimenti. Tra i lettori di quest'anno ci sono Krzysztof Candrowicz (Photofestiwal Lodz), Jim Casper (LensCulture), Bruno Ceschel (Self Publish, Be Happy), Chiara Dall’Olio, Claudia Fini e Alice Bergomi di Fondazione Fotografia Modena, Renata Ferri (Io Donna), George King (Unseen), Martino Marangoni (Fondazione Marangoni), Marina Paulenka (Organ Vida, Zagabria), Mario Peliti (Peliti Associati), Arianna Rinaldo (Cortona On The Move), Fiona Rogers (Magnum Photos), Chiara Ruberti (Photolux, Lucca), Ilaria Speri (curatrice e producer). Il lettore speciale nella giornata del 12 aprile sarà Larry Fink

Sono aperte le iscrizioni ai workshop, realizzati in collaborazione con Spazio Fotografia San Zenone Saranno a Reggio Emilia: Antoine D’Agata (12–13–14 aprile), Davide Monteleone e Simona Ghizzoni (3–4–5 maggio). 

Prosegue anche in questa edizione l’attenzione del festival per i più piccoli, con l’organizzazione di visite guidate a loro dedicate e un programma ricco di PROPOSTE DIDATTICHE: dal weekend inaugurale fino a metà giugno molte le proposte di laboratori che vogliono avvicinare bambini e ragazzi al variegato programma del festival, con una mappa delle mostre pensata per loro e laboratori per famiglie e proposte formative per adulti.

 

Anche per questa edizione, FOTOGRAFIA EUROPEA allarga i propri confini verso importanti realtà culturali e artistiche della regione. Alla Collezione Maramotti di Reggio Emilia si terranno due mostre, una dell’artista Margherita Moscardini e dell’Atelier dell’Errore BIG. Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea di Rubiera (RE) presenterà un nuovo percorso tematico tra le fotografie e i video della sua collezione, Relazioni, a cura di Antonello Frongia, FMAV - FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE, propone un omaggio a Franco Fontana (1933). Le iniziative del MAR - Museo d’arte della città di Ravenna ruoteranno attorno alle personali di Oliviero Toscani, Più di 50 anni di magnifici fallimenti e di Arrigo Dolcini, la cui carriera iniziò negli anni quaranta a Marina di Ravenna e di cui verrà presentata una selezione di fotografie appartenenti al Fondo Arrigo Dolcini, acquisito dalla Fototeca dell’Istituzione Biblioteca Classense di Ravenna.

Osservatorio fotografico (laboratorio permanente di ricerca sulla fotografia e l'editoria di Ravenna) curerà la mostra LOOKING ON. Sguardi e prospettive sulla fotografia emergente in Italia.

Il CSAC, Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, presenta fino al 12 maggio Nuove figure in un interno, una mostra realizzata con materiale d’archivio che racconta le trasformazioni, avvenute nel corso degli anni Settanta, dell’intimità e dell’identità sociale degli individui. Alla Fondazione MAST. Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia di Bologna si potrà visitare fino al 22 aprile la mostra “Nature & Politics” del fotografo tedesco Thomas Struth, una selezione di grandi immagini a colori del fotografo che rappresentano l’avanguardia, la sperimentazione e l’innovazione nelle attività umane. Realizzate nei siti industriali e di ricerca scientifica di tutto il mondo, le fotografie in mostra “mettono in discussione lo sviluppo della tecnologia come promessa unica del progresso umano”.

  

GLI ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

Incontri con gli artisti, conferenze con i grandi protagonisti della cultura italiana, workshop, visite guidate con fotografi e curatori, spettacoli tra musica e fotografia. Anche quest’anno fotografia europea sarà arricchita dal Circuito Off, la vetrina creativa per professionisti, appassionati ed emergenti. Il programma conta oltre 300 esposizioni, eventi indipendenti e autogestiti, disseminati nel territorio cittadino e provinciale, che animeranno le giornate di apertura del festival e i fine settimana fino al 9 giugno. Al Circuito Off sarà dedicata un'intera serata, il 27 aprile, con musica e performance fino a tarda ora.

Il 31 maggio tornerà l’appuntamento con il più ironico tra i personaggi reggiani, Ermanno Cavazzoni, scrittore e sceneggiatore di fama, per presentare il suo Almanacco 2019 (edito da Quodlibet).

Tra gli eventi in programma non mancheranno le Letture Portfolio alla Biblioteca Panizzi, organizzate quest'anno in collaborazione con Cortona On The Move, nell'ambito del "Sistema Festival Fotografia", la rete nata tra le rassegne di fotografia italiane di cui i due festival fanno parte. Photo editor ed esperti del settore a livello nazionale e internazionale il 12, 13 e 14 aprile saranno a disposizione di fotografi, professionisti e non, per visionare il loro lavoro e offrire suggerimenti. Il lettore speciale nella giornata del 12 aprile sarà Larry Fink!

Torna anche lo spazio dedicato all’editoria fotografica indipendente - [Parentesi] book fair – con espositori, presentazioni di libri, booksigning e talk. Infine le Proposte didattiche: con laboratori per famiglie e iniziative formative per adulti./CL 

elenco_mostre_2019.jpg

 

In allegato scaricare qui sotto l'elenco delle mostre

 

Ultimi comunicati stampa

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Avan Ind

Bonifica Parmense: messa in sicurezza la…

Bonifica Parmense: messa in sicurezza la strada Roccamurata-Branzone

Consorzio della Bonifica Parme... Leggi tutto

14-09-2019 Comunicati Ambiente Parma

Consorzio Bonifica Parmense - avatar Consorzio Bonifica Parmense

“Libera l'arte”: si vota per restaurare …

“Libera l'arte”: si vota per restaurare le sculture del Parco Ducale di Parma

“Libera l'arte”, Parma parteci... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati istituzionali Parma

Comune di Parma - avatar Comune di Parma

Tumori della testa e del collo: l’import…

Tumori della testa e del collo: l’importanza della diagnosi precoce

Tumori della testa e del collo... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati Sanità Reggio Emilia

AUSL Reggio Emilia - avatar AUSL Reggio Emilia

Apertura della caccia: controlli ancora …

Apertura della caccia: controlli ancora più efficaci grazie al drone della Polizia provinciale

Domenica 15 settembre è previs... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati istituzionali Reggio Emilia

Provincia di Reggio Emilia - avatar Provincia di Reggio Emilia

Incontro di calcio Parma 1913 - Cagliari

Incontro di calcio Parma 1913 - Cagliari

E' stata emessa ordinanza di m... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati istituzionali Parma

Comune di Parma - avatar Comune di Parma

Parma - Modifica temporanea della viabil…

Parma - Modifica temporanea della viabilità Scuole Anna Frank e Albertelli Newton

Ordinanze di modifiche alla vi... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati istituzionali Parma

Comune di Parma - avatar Comune di Parma

Back to “A Scuola di Cotto”

Back to “A Scuola di Cotto”

Back to “A Scuola di Cotto” - ... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati Agroalimentare Parma

Redazione - avatar Redazione

UniCredit assiste Autotorino Spa nell'em…

UniCredit assiste Autotorino Spa nell'emissione  di un minibond quotato

• E’ il primo caso di minibond... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati Economia Emilia

Unicredit - avatar Unicredit

CHEESE 2019, il Parmigiano Reggiano è Of…

CHEESE 2019, il Parmigiano Reggiano è Official Partner

PARMIGIANO REGGIANO: IL CONSOR... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati Agroalimentare Emilia

Consorzio Parmigiano Reggiano - avatar Consorzio Parmigiano Reggiano

Assegnato il premio Senagalactica per la…

Assegnato il premio Senagalactica per la letteratura fantascientifica intitolato alla memoria del piacentino Vittorio Curtoni.

Assegnato a Senigallia il prem... Leggi tutto

13-09-2019 Comunicati Culturali Emilia

Redazione - avatar Redazione

Scuole reggiane, dalla Provincia interve…

Scuole reggiane, dalla Provincia interventi per 23,5 milioni

Lunedì la posa della pr... Leggi tutto

12-09-2019 Comunicati istituzionali Reggio Emilia

Provincia di Reggio Emilia - avatar Provincia di Reggio Emilia

Una manovra che può salvare la vita dei …

Una manovra che può salvare la vita dei bambini

Una manovra che può salvare la... Leggi tutto

12-09-2019 Comunicati istituzionali Emilia

Regione Emilia-Romagna - avatar Regione Emilia-Romagna

Le precisazioni di Bio Bimat sull'impian…

Le precisazioni di Bio Bimat sull'impianto di biometano di Concordia

Bio Bimat sul progetto per la ... Leggi tutto

12-09-2019 Comunicati Ambiente Modena

Redazione - avatar Redazione

I cittadini di Colorno impegnati per l'a…

I cittadini di Colorno impegnati per l'ambiente e il territorio

Negli ultimi tempi il comune d... Leggi tutto

12-09-2019 Comunicati Ambiente Parma

Redazione - avatar Redazione

Sicurezza delle Cure: una giornata per c…

Sicurezza delle Cure: una giornata per conoscere ciò che ogni cittadino può fare per migliorarla

Martedì 17 settembre negli osp... Leggi tutto

11-09-2019 Comunicati Sanità Reggio Emilia

AUSL Reggio Emilia - avatar AUSL Reggio Emilia

"Quando i valori della cooperazione…

"Quando i valori della cooperazione attraversano i settori" e la solidarietà crea lavoro e dignità sociale

Due dei principali capisaldi... Leggi tutto

11-09-2019 Comunicati Lavoro Parma

Confcooperative Parma - avatar Confcooperative Parma

Dalla musica alla danza, dal teatro all’…

Dalla musica alla danza, dal teatro all’opera: i percorsi di formazione finanziati dalla Regione

Formazione: alte competenze pe... Leggi tutto

09-09-2019 Comunicati istituzionali Emilia

Regione Emilia-Romagna - avatar Regione Emilia-Romagna

LA GAZZETTA DEL MATTONE - Immobili in affitto e vendita

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Avan Ind

Piacenza Belvedere

Piacenza Belvedere

Appartamento con Eleganti Fini... Leggi tutto

13-11-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA centro storico

PIACENZA centro storico

Signorile Appartamento in Vend... Leggi tutto

13-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA Baia del Re

PIACENZA  Baia del Re

Appartamento come Nuovo in Ven... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA centro

PIACENZA centro

PIACENZA - CENTRALISSIMO Appar... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA in campagna

PIACENZA in campagna

PIACENZA - 0216 - CAMPAGNA PIA... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA Piozzano

PIACENZA  Piozzano

PIACENZA - PIOZZANO. In centro... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA - Infrangibile

PIACENZA - Infrangibile

PIACENZA - INFRANGIBILE In pic... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA - Carpaneto Piacentino

PIACENZA - Carpaneto Piacentino

PIACENZA - CARPANETO PIACENTIN... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Via Pontremoli

PARMA  Via Pontremoli

PARMA - VIA PONTREMOLI A due p... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Centro

PARMA Centro

PARMA - Attico in Centro Stori... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Casaltone

PARMA  Casaltone

PARMA - CASALTONE Rustico indi... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Via Menconi

PARMA Via Menconi

PARMA - QUADRILOCALE INDIPENDE... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA SUD, LOC. VIGATTO

PARMA SUD, LOC. VIGATTO

PARMA SUD, LOC. VIGATTO A poch... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MODENA Villaggio Giardino Villetta Facc…

MODENA Villaggio Giardino  Villetta Faccia Vista in Vendita

in contesto costruito nel 2005... Leggi tutto

19-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA a 50 mt da piazza Garibaldi

PARMA a 50 mt da piazza Garibaldi

Proponiamo prestigiosa soluzio... Leggi tutto

13-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MONTECAVOLO (RE) Rustico Completamente R…

MONTECAVOLO (RE) Rustico Completamente Ristrutturato in Vendita

Rustico completamente ristrutt... Leggi tutto

11-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MODENA Appartamento ampia metratura in v…

MODENA Appartamento ampia metratura in vendita

Cesare Battisti nel cuore del ... Leggi tutto

04-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA quartiere Molinetto abitazione ind…

PARMA quartiere Molinetto abitazione indipendente con finiture eccellenti in vendita

La casa, libera su due lati, h... Leggi tutto

27-06-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA in Localita' Baccanelli Porzione d…

PARMA in Localita' Baccanelli Porzione di bifamiliare in vendita

Porzione di Bifamiliare su 3 L... Leggi tutto

19-06-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Strada Budellungo

PARMA Strada Budellungo

Alloggio finemente ristruttura... Leggi tutto

08-06-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA a pochi km

PARMA a pochi km

Nel cuore della campagna, escl... Leggi tutto

22-05-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MODENA Villaggio Giardino

MODENA Villaggio Giardino

Via Avogadro, appartamento COM... Leggi tutto

09-05-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Via Pascal vendesi trilocale ristr…

PARMA Via Pascal vendesi trilocale ristrutturato finemente

Composto da ampio soggiorno co... Leggi tutto

03-05-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA - Nel cuore dell’Oltretorrente

PARMA - Nel cuore dell’Oltretorrente

Splendida casa indipendente a ... Leggi tutto

24-04-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

Ultime promozioni commerciali

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Avan Ind

"Amore a Prima Vista" con Gran…

"Amore a Prima Vista" con GrandVision

Dall'8 al 14 febbraio gli stor... Leggi tutto

11-02-2019 Ottica

Redazione - avatar Redazione

Da Euronics arrivano "I magnifici 1…

Da Euronics arrivano "I magnifici 10"

Dal 25 ottobre al 7 novembre g... Leggi tutto

27-10-2018 Elettronica

Redazione - avatar Redazione

Bar Cafè 521 a Cascinapiano - Per ben co…

Bar Cafè 521 a Cascinapiano - Per ben cominciare la giornata.

Di Nicola Comparato - Qua... Leggi tutto

01-09-2018 Ristorazione

Redazione - avatar Redazione

Conca Isola Serafini, un altro evento in…

Conca Isola Serafini, un altro evento internazionale per Interconsul

di redazione Parma 16 maggio 2... Leggi tutto

16-05-2018 Interpretariato

INTERCONSUL srl - avatar INTERCONSUL srl

Bigliardino nuovo

Bigliardino nuovo

CALCIOBALILLA BIGLIARDINO DA B... Leggi tutto

19-12-2017 Hobby

AmicoAnnunci - avatar AmicoAnnunci

Piacenza Belvedere

Piacenza Belvedere

Appartamento con Eleganti Fini... Leggi tutto

13-11-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA centro storico

PIACENZA centro storico

Signorile Appartamento in Vend... Leggi tutto

13-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA Baia del Re

PIACENZA  Baia del Re

Appartamento come Nuovo in Ven... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA centro

PIACENZA centro

PIACENZA - CENTRALISSIMO Appar... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA in campagna

PIACENZA in campagna

PIACENZA - 0216 - CAMPAGNA PIA... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA Piozzano

PIACENZA  Piozzano

PIACENZA - PIOZZANO. In centro... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA - Infrangibile

PIACENZA - Infrangibile

PIACENZA - INFRANGIBILE In pic... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PIACENZA - Carpaneto Piacentino

PIACENZA - Carpaneto Piacentino

PIACENZA - CARPANETO PIACENTIN... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Via Pontremoli

PARMA  Via Pontremoli

PARMA - VIA PONTREMOLI A due p... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Centro

PARMA Centro

PARMA - Attico in Centro Stori... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Casaltone

PARMA  Casaltone

PARMA - CASALTONE Rustico indi... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA Via Menconi

PARMA Via Menconi

PARMA - QUADRILOCALE INDIPENDE... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA SUD, LOC. VIGATTO

PARMA SUD, LOC. VIGATTO

PARMA SUD, LOC. VIGATTO A poch... Leggi tutto

07-11-2017 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MODENA Villaggio Giardino Villetta Facc…

MODENA Villaggio Giardino  Villetta Faccia Vista in Vendita

in contesto costruito nel 2005... Leggi tutto

19-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA a 50 mt da piazza Garibaldi

PARMA a 50 mt da piazza Garibaldi

Proponiamo prestigiosa soluzio... Leggi tutto

13-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MONTECAVOLO (RE) Rustico Completamente R…

MONTECAVOLO (RE) Rustico Completamente Ristrutturato in Vendita

Rustico completamente ristrutt... Leggi tutto

11-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

MODENA Appartamento ampia metratura in v…

MODENA Appartamento ampia metratura in vendita

Cesare Battisti nel cuore del ... Leggi tutto

04-07-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA quartiere Molinetto abitazione ind…

PARMA quartiere Molinetto abitazione indipendente con finiture eccellenti in vendita

La casa, libera su due lati, h... Leggi tutto

27-06-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

PARMA in Localita' Baccanelli Porzione d…

PARMA in Localita' Baccanelli Porzione di bifamiliare in vendita

Porzione di Bifamiliare su 3 L... Leggi tutto

19-06-2016 Vendita immobili

Press-One - avatar Press-One

Messaggi Personali

Bacheca Annunci - Vendo, cerco, offro, c…

Bacheca Annunci - Vendo, cerco, offro, compro

CONGELATORE VERTICALE OCEAN &n... Leggi tutto

24-03-2017 Messaggi Personali

AmicoAnnunci - avatar AmicoAnnunci

Colpo di fulmine: cercasi riccia del tre…

Colpo di fulmine: cercasi riccia del treno Bologna-Modena!

L'ha incontrata su un treno ch... Leggi tutto

20-03-2017 Messaggi Personali

Redazione - avatar Redazione

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+

Login or Register

Per la consultazione degli articoli “riservati” scrivi a info@nuovaeditoriale.net per abilitare il tuo abbonamento con la prova del pagamento di 36,60€ per un anno - modalità di pagamento: bonifico bancario IBAN BNL Parma:  IT37O0100512700000000220755 -