Visualizza articoli per tag: manifestazione

In occasione della prima Bologna Marathon che ha visto domenica 31 ottobre 2021 circa 4000 runners correre per le strade della città, sono state messe in atto una serie di azioni volte a rendere più eco-sostenibile la manifestazione, in un'ottica di corretto riciclo ed economia circolare.

Pubblicato in Ambiente Emilia

#LAVORO #DIRITTI #LIBERTÀ - "CONTRO IL GREEN PASS E IL GOVERNO DRAGHI: ORA E SEMPRE RESISTENZA"

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Lavorare sempre, ristori immediati per i giorni di effettiva chiusura, cancellazione della Cosap per tutto il 2021, possibilità di vendere i generi di prima necessità anche nei mercati in zona rossa, togliendo una vera e propria discriminazione verso le imprese del commercio su area pubblica.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Venerdì 12 febbraio alle 21 protagonista il critico cinematografico e direttore dell’Associazione Circuito Cinema di Modena Alberto Morsiani che presenterà il suo ultimo libro “L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel” edito da Gremese. Verranno mostrate sequenze del film e si potranno porre delle domande in diretta via social

Pubblicato in Cronaca Modena

B.T.EXPO Biomedical Technologies, l’evento che ospiterà il meglio del settore biomedicale
Organizzato da ModenaFiere, si terrà il 5 e il 6 ottobre 2021.
Parole d’ordine: scienza, salute, ricerca, tecnologia, produzione

Pubblicato in Nuove Tecnologie Modena

Parma 6 giugno 2020 - Gli educatori sono scesi in piazza per rivendicare il loro ruolo nell'ambito scolastico ma più in generale nella società. "Rivendichiamo sicurezza per noi e per le persone di cui ci prendiamo cura, rivendichiamo la nostra funzione come essenziale per una comunità e ci aspettiamo che ne venga riconosciuta la centralità anche in termini di priorità politica. Per questo chiediamo più risorse per servizi sociali universali, pubblici e garantiti.

Pubblicato in Scuola Parma
Domenica, 12 Gennaio 2020 11:50

La protesta Curda arriva a Bologna - foto e video

Manifestazione a Bologna per il popolo Curdo - Riceviamo e pubblichiamo il servizio di Ioana Pal, videomaker e reporter, sostenitrice del popolo Curdo presente ieri alla manifestazione di Bologna. 

Di Ioana Pal 11 gennaio 2020 - Grande successo e partecipazione per la manifestazione di Bologna a sostegno del popolo Curdo. Affluenza da ogni angolo della regione per una causa che sta a cuore a tantissime persone e che ha come tema principale la giustizia e la libertà. Ma perché siamo scesi in piazza? 

- per ricordare Sakine, Fidan e Leyla; 

- per difendere la rivoluzione del Rojava e la rivoluzione delle donne; 

- per l'autoderminazione dei popoli in Siria; 

- per il ritiro dell'esercito turco dalla Siria; 

- per continuare a promuovere il boicottaggio economico e politico del regime e la solidarietà alle donne e agli uomini che resistono all'autoritarismo di Erdogan; 

- per costringere l'Italia e l'Europa a cessare la vendita e la fornitura di armi e ogni altra forma di sostegno al regime turco; 

- per la libertà nel nord est della Siria e in tutto il Medioriente; 

 

Galleria fotografica e video di Ioana Pal 

Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook Rete Kurdistan Emilia Romagna a questo link: https://m.facebook.com/Rete-Kurdistan-Emilia-Romagna-655510344965603/?ref=bookmarks

 

Pubblicato in Cronaca Emilia