Visualizza articoli per tag: territorio Langhirano

Mercoledì, 21 Ottobre 2020 17:44

Soccorso cani insieme al Dog Rescue di Langhirano

Non solo servizi di prevenzione e repressione, ma anche soccorso, questa volta, per il “migliore amico dell’uomo”. Caduti in una buca di decantazione acque abbandonate, intrappolati e incapaci di liberarsi. Sarebbero andati incontro a una terribile fine se qualcuno non li avesse sentiti guaire.

Pubblicato in Cronaca Parma

Un 30enne di Traversetolo aveva tappezzato la camera con nomi di vie, stop e altra segnaletica. Ora dovrà pagare 5.000 euro di multa e le spese legali

Pubblicato in Cronaca Parma

Crisi Ferrarini: Intervento di Nicola Comparato, delegato sindacale Flai CGIL e dipendente dell'azienda Ferrarini, trasmessa a Langhirano News, riguardo ad alcuni comportamenti censurabili dell'azienda nei confronti dei dipendenti e delle proposte concordatarie.

Pubblicato in Lavoro Emilia

La cordata formata da Gruppo Bonterre, Opas, Hp, Banca Intesa e Unicredit ha “competenze, maestranze e solidità per garantire il salvataggio della Ferrarini”.

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

Tre cene-degustazioni guidate molto diverse dal solito - Venerdì 28 Agosto e poi Giovedì 3 e Venerdì 11 Settembre all'aperto, nella bella Piazza di Torrechiara

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Grandi le dimostrazioni d'affetto sui social da parte di tantissimi.

Pubblicato in Cronaca Parma
Domenica, 23 Agosto 2020 14:12

Cristiano Mora è scomparso da Langhirano

Di Nicola Comparato Felino 23 agosto 2020 - Non si hanno più notizie di Cristiano Mora, di anni 47 e residente a Langhirano in provincia di Parma. Il suo ultimo avvistamento risale a venerdì 21 agosto, intorno alle ore 18, mentre attraversava il Ponte di Langhirano a bordo del suo scooter 50 di colore bianco e rosso in direzione Lesignano dé Bagni.

Pubblicato in Cronaca Parma

Parma, 6 agosto 2020 – In 11 uffici postali di Parma (Via Pisacane, Via Pastrengo, Largo Mercantini, Largo Novaro, Via Verdi, Borgo Tommasini, Strada Costituente, Piazzale Santa Croce, Via Venezia, Vicolo Largo Le Ore e San Lazzaro Parmense), nei 2 di

Pubblicato in Cronaca Parma

Sono giunte segnalazioni, in particolare da Sala Baganza, di falsi tecnici di aziende multiservizi, ma potrebbero usare altre strategie, che in queste ore suonano alla porta delle persone, soprattutto anziane, per mettere a segno truffe e furti. E purtroppo in qualche caso pare che ci siano anche riusciti.

Pubblicato in Cronaca Parma

Continua il progetto di solidarietà nato dalla collaborazione tra CNA Agroalimentare di Parma e l’Emporio Market Solidale, per aiutare chi, in questo periodo di emergenza sanitaria, sta vivendo un momento di grave difficoltà economica. L’iniziativa, fortemente voluta dal Presidente di CNA Agroalimentare, Shpendi Ndreu, consiste nella raccolta di prodotti alimentari e di prima necessità, la cui prima consegna è avvenuta lo scorso venerdì 17 aprile.

"Il progetto ha fin da subito riscontrato la risposta positiva di diverse aziende appartenenti al settore alimentare e confermato la generosità e il prezioso valore di “fare squadra” che gli imprenditori associati a CNA hanno nuovamente dimostrato in questa occasione – ha affermato il Presidente di CNA Parma, Paolo Giuffredi - possiamo definirla una vera e propria fornitura di prodotti alimentari, che grazie al grande lavoro dell’Emporio solidale di Parma, darà un aiuto concreto e immediato a coloro che ne hanno bisogno."

Un ringraziamento va innanzitutto ai primi imprenditori che si sono impegnati per realizzare questa iniziativa: Shpendi Ndreu, Presidente di CNA Agroalimentare e titolare dell’azienda L.I.R.A. di Shpendi Ndreu & C. Sas di Langhirano che ha donato in primis 3.500 confezioni di prosciutto crudo di Parma affettato, Aldo Girardi, fondatore dell’azienda Girasole di Salsomaggiore Terme, che ha consegnato all’Emporio di Parma e alla Croce Rossa di Fidenza, prodotti sott’olio, salse e marmellate e Gianpaolo Ghilardotti, titolare dell’azienda Foodlab di Polesine Zibello che ha messo a disposizione e distribuito prodotti confezionati a base di pesce.

Numerose sono però altre aziende coinvolte in questo progetto di solidarietà che hanno contribuito sia nella donazione di prodotti, sia nell’attività di lavorazione e di confezionamento, che è necessario ringraziare: Filiera Uno Prosciutti Srl di San Daniele di Udine, Gualerzi Spa di Pilastro di Langhirano, Cadonici Salumi Srl di Neviano degli Arduini, Prosciuttificio Verduri Snc di Neviano degli Arduini, Disossatura Tre O di Ortalli Giorgio, Corrado e Michele Snc di Langhirano.

Oltre che all’Emporio Solidale di Parma e di Lesignano De Bagni, i prodotti sono stati consegnati alla Protezione Civile di Parma, all’Assistenza Pubblica di Langhirano, alla Centrale Operativa 118 di Parma e alla Croce Rossa di Fidenza. Seppur la raccolta è stata inizialmente avviata all’interno della provincia di Parma, l’intenzione di CNA Agroalimentare è di ampliare la prospettiva, coinvolgendo la rete imprenditoriale del territorio regionale e nazionale.

"Sono certo – conclude Il Presidente Giuffredi – che le imprese della provincia di Parma sapranno dare ancora una volta prova del proprio grande cuore, nell’auspicio che numerose realtà produttive e commerciali vogliano entrare a far parte di questa vera e propria squadra di solidarietà"

Pagina 1 di 11