Mercoledì, 03 Maggio 2023 15:31

ILLA Spa verso l'acquisizione di "AETERNUM" da Bialetti Industrie Spa In evidenza

Scritto da

I.L.L.A. S.P.A sottoscrizione di un accordo quadro disciplinante l’acquisizione da BIALETTI INDUSTRIE S.P.A. del ramo di azienda “AETERNUM” (allegato il comunicato stampa con i dettagli dell'accordo)

Noceto (PR), 02 maggio 2023 – I.L.L.A. S.p.A. comunica di aver sottoscritto in data odierna, un accordo quadro disciplinante i termini e le condizioni della cessione, da parte di Bialetti a ILLA, del ramo d’azienda costituito dal complesso di beni funzionali all’approvvigionamento, distribuzione e commercializzazione di prodotti a marchio “Aeternum

L’Amministratore Delegato di ILLA, Pierpaolo Marziali ha commentato:

“L’operazione annunciata oggi risulta fondamentale per il completamento del percorso di rilancio della nostra azienda. Dotare ILLA di un ulteriore marchio di prestigio, molto conosciuto nel settore, aumenterà la quota di mercato impattando in maniera positiva sul fatturato aziendale per il fatto che, quello del ramo, nel corso degli ultimi tre anni, si è attestato ad un valore compreso tra i 12 e i 16 milioni di euro. Siamo convinti che questa operazione metterà ILLA nelle condizioni di considerare definitivamente superata la crisi derivante dalla perdita del cliente storico IKEA.

AETERNUM – continua Marziali - è destinata a diventare il fiore all’occhiello della nostra produzione, su cui contiamo di investire per sostenere ed espandere il nostro business globale ipotizzando, in prospettiva, di estendere questo marchio anche ad altre tipologie di prodotto.

Il tutto avrà ripercussioni importanti anche nell’efficientamento dell’impianto produttivo che, nel futuro, sarà impegnato anche nella produzione di linee di prodotto con il nuovo brand, creando delle sinergie importanti ed aprendo le porte a nuovi canali di vendita che ad oggi non potevano essere presidiati dal ramo per la mancanza della fabbrica come, ad esempio, i programmi fedeltà a raccolta punti della GDO.

Desidero ringraziare, in particolare, Negma per il supporto finanziario che ci ha concesso ai fini di questa operazione, così come, precedentemente, nell’implementazione degli altri sviluppi aziendali che hanno caratterizzato nell’ultimo periodo la gestione di ILLA: in particolare va ricordato quello relativo alla recente acquisizione del ramo di azienda Giannini. Ringrazio, altresì, il board, gli altri organi societari e tutto il team manageriale di ILLA, per averci sostenuto nella finalizzazione di quest’operazione, oltre ai i dipendenti tutti, che con il continuativo contributo lavorativo e la immutata fiducia nell’azienda, ci hanno dato uno stimolo in più a operare per il rafforzamento di ILLA”.

Marziali_pp_2-_ILLA_Spa.jpeg