Era febbraio 2021 quando il collega molisano Domenico Lanciano raccontava della storia della giovane donna molisana Venere Ingratta andata in sposa ad un agricoltore di Medicina (Bologna), ma di tante altre proposte dal racconto nella "Lettera a Tito n. 320".  Un frammento della nostra storia proposto anche dalla TV nazionale. Domenica sera 16 gennaio 2022 è infatti andata in onda su Rai Uno la prima delle tre puntate di una miniserie televisiva intitolata LA SPOSA ovvero la storia di una ragazza calabrese che viene presa in moglie da un agricoltore veneto. La narrazione di Domenico Lanciano è un motivo in più per guardare la mini serie TV. Uno spaccato autentico di non molto tempo fa... (in allegato il documento completo e scaricabile in pdf)

Morgan Visioli Fashion ha recentemente ampliato la vendita on line su Amazon vendendo in cinque Paesi europei. Oltre al mercato italiano, è infatti presente in quello tedesco, francese, spagnolo e del Regno Unito con le collezioni donna, uomo e la linea accessori in pelle.

Un nuovo importante traguardo per il brand parmigiano che punta sempre più all'internazionalizzazione e che sarà fra i protagonisti della Moder Fashion Week che si svolgerà a Sanremo durante la settimana del Festival, curando anche l'immagine del presentatore Giuseppe Luigi Iannetti.

Sul sito www.morganvisiolifahion.com  sono in corso i saldi con uno sconto del 30% su tutte le collezioni fino a fine febbraio, mentre sulla piattaforma Amazon la promozione continuerà fino al 30 marzo.

I capi in saldo sono disponibili anche presso lo store di via Vigotti, 4 a Parma.

 

Domenica, 16 Gennaio 2022 06:32

Error e Horror

Così procedendo non si raggiungerà mai l’immunità di gregge. Cosa risulterà invece dall'esperimento sociale in corso? Al posto dei macachi, strenuamente difesi dagli animalisti, sono gli umani, italiani come segnala il Washington Post,  a esser sottoposti a test e validazioni. Intanto l’odio si espande e forse è il primo traguardo raggiunto: milioni di “Vipponi” gli uni contro gli altri. A passo svelto verso il Sistema di Credito Sociale di matrice cinese.

Polizia di Stato: denunciati due giovani per rapina in concorso in Piazza Ghiaia.

I poliziotti sospesi confessano: “Colleghi divisi, spirito di corpo finito. La politica ha tradito il popolo”

Parma, 15 gennaio 2022 – “A poche ore dal discorso di Sant’Ilario, la narrazione del sindaco deve già lasciare il posto alla dura realtà: indipendentemente dai motivi che hanno portato all’accoltellamento di questa mattina, residenti e commercianti della zona tra via Verdi e via Garibaldi raccontano un Far West quotidiano di risse, spaccio, vagabondaggio, aggressioni, messo in atto  principalmente da cittadini stranieri, che  terrorizza i parmigiani.

L'avvocato Chiara Leazza, presidente dell'Associazione “Via Verdi e Dintorni” interviene in merito all’ultimo grave episodio dell’accoltellamento di un giovane parmigiano in Via Verdi

Con l’accoltellamento di un quarantaseienne parmigiano, questa mattina tra via Verdi e Via Garibaldi, è stato superato il limite della sopportabilità. Non è accettabile che questa zona della città, la porta verso il salotto di Parma per chi arriva in treno, presenti un numero di criticità così elevato da coinvolgere la sicurezza e la salute dei parmigiani.

L’Associazione già a dicembre e nei primi giorni di gennaio ha segnalato più volte le tante situazioni che hanno reso esplosivo questo spicchio di Parma: marciapiedi trasformati in discariche a cielo aperto, la presenza di un clochard che vive e dorme stabilmente davanti alla Salumeria Garibaldi, episodi di violenza o di tentata violenza che, settimanalmente, i residenti sono costretti a subire.

Quello di venerdì mattina è l’ennesimo fatto gravissimo che aggiunge un ulteriore stato di insicurezza per tutti i residenti e commercianti della zona. Ormai la paura di uscire di casa è reale ed evidente. L’accoltellamento di un parmigiano che ha avuto solo il torto di trovarsi al momento sbagliato nel posto sbagliato (nel mezzo di una lite tra due uomini con accento dell’est Europa), è il segnale che la situazione è completamente sfuggita di mano e non può essere ignorata e tollerata.

È indispensabile trovare un rimedio immediato perché, a questo fatto inaccettabile, se ne sono sommati altri recenti, come la presenza di un uomo, settimana scorsa, che si aggirava per via Garibaldi con una pietra in mano, pronto a scagliarla contro i passanti. Per tutti questi motivi, l’Associazione “Via Verdi e dintorni” preparerà un esposto formale per opporsi alle crescenti situazioni di pericolo e di degrado che gli abitanti del quartiere sono costretti a vivere sulla propria pelle e per chiedere che venga anche ripristinato un presidio fisso delle forze dell’ordine nella zona (sia in Stazione che in Piazza della Pace) e vigili di quartiere come era stato fatto in passato dall’amministrazione Vignali”.

Avvocato Chiara Laezza (Presidente Associazione “Via Verdi e Dintorni”)

PARMA 14 gennaio 2022 - I Carabinieri della Compagnia di Parma, in particolare della Sezione Radiomobile, nel corso degli ultimi giorni, hanno svolto una serie di mirati controlli finalizzati a prevenire i furti in abitazione.

COLLECCHIO 14 gennaio 2022 - Sorpreso a rubare bottiglie di alcolici, per un valore di un centinaio di euro al centro commerciale.

L’Associazione Nazionale “Dalla Parte del Consumatore” istituisce il Dipartimento “tutela del consumatore dalle truffe on line” - (VADEMECUM in allegato)

Controllo straordinario dei carabinieri tra Montechiarugolo e Parma: prevenzione dei reati e prossimità al cittadino

Modena 13 gennaio 2022 - Nell’ambito dell’operazione “Alto Impatto”, per la serata di ieri e fino a tarda notte, il Questore di Modena ha disposto un servizio anticrimine in città, mirato alla prevenzione e repressione dei reati in genere e al contestuale controllo del rispetto delle misure anticovid.

Premio di Sant'Ilario. Il discorso del Sindaco (anche in allegato) e le foto della cerimonia di Francesca Bocchia.

Giovedì, 13 Gennaio 2022 11:06

Fontevivo: foglio di via a un 26enne

Polizia di Stato: firmato dal Questore un foglio di via obbligatorio a un 26enne residente a Fontevivo

Nella giornata di ieri, personale del Commissariato di P.S. di Carpi, con l’ausilio di tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, ha svolto in città un servizio straordinario

Paura per i passeggeri dell‘aereo del volo Francoforte - Punta Cana. Improvvisamente il volo Condor deve tornare indietro

Secondo Hamas le sue pattuglie navali sono stati attaccati al largo di Gaza da un delfino operativo assassino delle forze israeliane, equipaggiato con armi da combattimento specializzato, 

Nel pomeriggio di ieri, la Squadra Volante, durante un posto di controllo su strada, ha fermato un autoveicolo in via Giardini.

Il successo nell'European Champions Cup di baseball dello scorso luglio e la vittoria nella Final Four per l'accesso al massimo torneo continentale hanno indotto il Comune di Parma ad assegnare alla società campione d'Europa il Premio Sant’Ilario.

SANT’ILARIO DI POITIERS(Poitiers, 315 circa – Poitiers, 367) E’ il Santo Patrono della città di Parma, teologo, filosofo e scrittore, è stato proclamato Dottore della Chiesa da papa Pio IX nel 1851. La sua elezione a patrono di Parma è collegata a vicende politiche che interessarono la città nel medioevo,

2022 iniziato male per un 27enne: voleva vendere degli sci rubati ma all’appuntamento si presentano anche i Carabinieri

 Cocaina e soldi. Due albanesi arrestati dai carabinieri che tenevano d’occhio un appartamento

Martedì, 11 Gennaio 2022 17:51

Parma, avvisi di pagamento TARI in ritardo

Avvisi di pagamento TARI “2021 secondo semestre” recapitati in ritardo ai contribuenti del comune di Parma

PARMA 11 gennaio 2022 – Nel corso dei servizi predisposti, nella settimana appena trascorsa, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Parma, per la verifica del rispetto delle misure introdotte per il contenimento della pandemia da Covid-19 sono state identificate oltre 2000 persone e controllati più di 250 esercizi pubblici

Martedì, 11 Gennaio 2022 17:25

David Sassoli. La scomparsa a soli 65 anni

 #UE - Giornalista apprezzato e Presidente del Parlamento Europeo in carica è venuto a mancare nella notte a  causa di grave malattia.

 PARMA 11 gennaio 2022 - Nel pomeriggio di ieri i militari della Sezione Operativa della Compagnia di Parma hanno tratto in arresto un 31enne ed un 39enne cittadini nigeriani.

Martedì, 11 Gennaio 2022 08:10

Djokovic, Novak(s) grazie a Dio

di Gloria CallarelliSpirito di Verità TV, 10 gennaio 2022 - La partita diplomatico-politica mondiale che si sta giocando attorno al Covid, ormai, si è spostata sui campi da tennis. A tenere banco è la vicenda Novak Djokovic, il più grande tennista di tutti i tempi, serbo, che in questi giorni ha creato un vero e proprio caso diplomatico tenendo vax e cosiddetti no vax col fiato sospeso.

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante, in servizio di controllo del territorio, ha effettuato verifiche all’interno di un esercizio commerciale ubicato in zona Canaletto.

Nel pomeriggio di venerdì, la Questura di Modena ha organizzato una serie di posti di controllo su strada sia veicolari che appiedati in diversi punti strategici della città, volti alla prevenzione e repressione dei reati predatori e dello spaccio di sostanza stupefacenti.

Domenica, 09 Gennaio 2022 11:41

Intensificati i controlli interforze a Parma

Controlli interforze: servizi congiunti di controllo del territorio nel centro cittadino. 5 sanzioni per violazione della normativa anticovid. 2 sanzioni per ubriachezza e 1 denunciato

Pagina 1 di 301