Visualizza articoli per tag: raccolta fondi

Iniziativa svoltasi ieri, domenica 18 settembre, presentata nei giorni scorsi in Municipio

 

Promossa da 140 associazioni di 50 Paesi, torna l’8 maggio la Giornata Mondiale sul Tumore Ovarico con l’obiettivo di dare voce a tutte le donne del mondo per far conoscere la neoplasia ginecologica femminile a peggior prognosi: in Italia colpisce 5.300 donne l’anno e ne uccide circa 3.200

Pubblicato in Cronaca Parma

Facendo seguito alla manifestazione studentesca del 28 febbraio, la Rete di Scuole per la Pace e l'Accoglienza di Parma condanna l'aggressione e la guerra scatenata dalle Autorità russe in Ucraina, chiede l'immediato cessate il fuoco e l'intervento dell'ONU che conduca il negoziato al fine di riportare la pace.

 La Regione Emilia Romagna ha attivato una raccolta fondi per aiutare la popolazione dell'Ucraina, attraverso le donazioni che perverranno all'Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell'Emilia Romagna sul c/c bancario IT69G0200802435000104428964 con causale "Emergenza Ucraina".

Le azioni saranno rivolte all'assistenza dei profughi di guerra. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della regione alla pagina:

https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/emergenza-ucraina-via-a-raccolta-fondi-regionale-per-l-assistenza-ai-profughi

Pubblicato in Politica Emilia

Testimonial della campagna benefica che unisce gli store "Adriana Rosi", Io Parlo Parmigiano e Assistenza Pubblica di Parma il primo cittadino e il suo vice.

Sulla piattaforma Produzioni Dal Basso è possibile prenotare il cd di prossima pubblicazione "Sound Landscapes"

Jazz’on Parma Orchestra ha aperto una raccolta fondi su Produzioni Dal Basso per produrre il disco d’esordio “Sound Landscapes”. Produrre un disco di un’orchestra di 18 elementi richiede ingenti risorse e utilizzare una piattaforma di crowdfunding sta diventando sempre più l'unico mezzo venendo a mancare il sostegno delle case discografiche per progetti così ambiziosi.

 I musicisti che compongono l'orchestra sono già conosciuti sul nostro territorio, ma anche fuori: Chicco Montisano, Manuel Caliumi, Emiliano Vernizzi, Gabriele Fava, Eoin Setti, Matteo Valentini ai saxofoni; Simone Copellini, Tiziano Bianchi, Matteo Pontegavelli, Marco Indino, Ivan Elefante, Gerardo Gianolio alle trombe; Valentino Spaggiari, Renzo Bertonelli, Filippo Nidi, Stefano Tincani, Donald Castagnetti ai tromboni; Michele Bianchi alla chitarra; Luca Savazzi al pianoforte; Stefano Carrara al contrabbasso; Michele Morari alla batteria; Edoardo Ponzi al vibrafono, con la direzione di Beppe Di Benedetto.

Il disco sarà composto da brani originali, con musica molto particolare e l'uscita è prevista per febbraio/marzo del prossimo anno. La donazione è libera, ma esistono diverse possibilità di sostegno del progetto che prevedono altrettante ricompense oltre al disco in digitale.

Per supportare l'iniziativa è disponibile il link https://sostieni.link/29769: basta registrarsi al sito, scegliere l'importo da donare e procedere al pagamento con carta o PayPal. 

Pubblicato in Cultura Parma

Domenica 17 Ottobre, dalle ore 10 alle ore 12, nella sede di Legambiente, si terrà un laboratorio creativo e didattico per bambini, contemporaneamente ad una importante conferenza informativa e di raccolta fondi a sostegno del ricorso al TAR per impedire l'allungamento della pista dell'aeroporto Verdi di Parma il quale diverrebbe un terminale Cargo (opera altamente inquinante).

Tra le imprese colpite dall'esondazione del Panaro c'è anche Coopattiva, la storica cooperativa sociale modenese (aderente a Confcooperative) che si occupa di inserimento al lavoro di persone con disagio.

Pubblicato in Cronaca Emilia

Un altro prezioso contributo a chi si trova in difficoltà economiche. Il presidente Rodolfi: "Lo abbiamo fatto con il cuore, nel ricordo dell’amico Rolando Ferrari".

Donati 50.000 euro per il nuovo macchinario che sarà destinato alla Medicina Nucleare.

Compie un importante passo avanti la raccolta fondi attivata dal GRADE per acquisire una nuova SPECT-CT per il reparto di Medicina Nucleare dell’Ospedale Santa Maria Nuova.

Nei giorni scorsi infatti è stata consegnata una donazione estremamente generosa alla Fondazione da parte dell’imprenditore Giannicola Albarelli e la moglie Stefania Bondavalli, giornalista e Consigliera regionale. A ricevere la donazione da 50.000 euro, nei locali del CORE, sono stati il Presidente della Fondazione GRADE Onlus dottor Francesco Merli e il Direttore generale della stessa, Roberto Abati.

Pagina 1 di 2