Visualizza articoli per tag: Prima Parma

Le crociate sostengono l'Andos Fidenza. Domani nella cittadina parmense visite senologiche gratuite

 

L’attaccante del Parma Calcio 1913 Johara Boselli indossa la polo ufficiale di ANDOS – Associazione Nazionale Donne Operate al Seno – Sezione di Fidenza per comunicare un appuntamento importante nel corso dell’Ottobre Rosa, mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno.

Domenica 17 Ottobre 2021 negli orari 9:00/12:30 e 14:00/17:00 in piazza Garibaldi a Fidenza (PR) sarà presente uno stand Andos Fidenza che offrirà visite senologiche con il Dr. Salvatore Napolitano ed ElettroCardioGrammi con il dr. Paolo PattoneriCompatibilmente con gli impegni sportivi, il Parma Femminile cercherà di appoggiare l’iniziativa con la presenza di proprie tesserate.

Le Calciatrici crociate domenica hanno portato con il proprio Capitano Debora Fragni la polo Andos Fidenza sul campo per la partita Parma-Fraore, come raccontato sul sito ufficiale al link https://parmacalcio1913.com/…/eccellenza-femminile-4…/, per dare visibilità all’importante iniziativa di prevenzione: per prenotare una visita e ricevere le informazioni necessarie bisogna telefonare al numero 052482999 dalle ore 15 alle ore 18.

Atleti al tuo fianco, con cui il Parma Femminile ha iniziato a collaborare raccogliendo l’invito del fondatore dottor Alberto Tagliapietra in visita la scorsa settimana a Noceto, invita tutti a scoprire le tante iniziative attive in ogni città per Ottobre Rosa, affinché la conoscenza e la sensibilizzazione sul tumore al seno continui ad offrire servizi efficaci per prevenzione, diagnosi, terapia e assistenza finalizzate alla qualità della vita.

Pubblicato in Salute e Benessere

Sulla piattaforma Produzioni Dal Basso è possibile prenotare il cd di prossima pubblicazione "Sound Landscapes"

Jazz’on Parma Orchestra ha aperto una raccolta fondi su Produzioni Dal Basso per produrre il disco d’esordio “Sound Landscapes”. Produrre un disco di un’orchestra di 18 elementi richiede ingenti risorse e utilizzare una piattaforma di crowdfunding sta diventando sempre più l'unico mezzo venendo a mancare il sostegno delle case discografiche per progetti così ambiziosi.

 I musicisti che compongono l'orchestra sono già conosciuti sul nostro territorio, ma anche fuori: Chicco Montisano, Manuel Caliumi, Emiliano Vernizzi, Gabriele Fava, Eoin Setti, Matteo Valentini ai saxofoni; Simone Copellini, Tiziano Bianchi, Matteo Pontegavelli, Marco Indino, Ivan Elefante, Gerardo Gianolio alle trombe; Valentino Spaggiari, Renzo Bertonelli, Filippo Nidi, Stefano Tincani, Donald Castagnetti ai tromboni; Michele Bianchi alla chitarra; Luca Savazzi al pianoforte; Stefano Carrara al contrabbasso; Michele Morari alla batteria; Edoardo Ponzi al vibrafono, con la direzione di Beppe Di Benedetto.

Il disco sarà composto da brani originali, con musica molto particolare e l'uscita è prevista per febbraio/marzo del prossimo anno. La donazione è libera, ma esistono diverse possibilità di sostegno del progetto che prevedono altrettante ricompense oltre al disco in digitale.

Per supportare l'iniziativa è disponibile il link https://sostieni.link/29769: basta registrarsi al sito, scegliere l'importo da donare e procedere al pagamento con carta o PayPal. 

Pubblicato in Cultura Parma

E' nata Moonshine, la speciale capsule collection realizzata da Morgan Visioli Fashion con la collaborazione creativa della stilista emergente Maria Marrandino.

Originale ed estremamente cool, la nuova collezione è portavoce della filosofia del brand che privilegia il saper vivere, lo stile, il comfort e la qualità in ogni espressione, ma ha anche un cuore e un'anima solidale, in quanto realizzata per sostenere i progetti del Comitato Italiano Genitori Pans Pandas Bge.

Sarà venduta in cinque Paesi - Italia, Spagna, Regno Unito, Francia e Germania - e dal 20 ottobre sarà disponibile su www.morganvisiolifashion.com oppure nello store di Parma presso Personalità Hair Style in via Vigotti, 4.

 

Ph. credit Gianfry Nepitelli

Under the Bamboo Tree al Labirinto della Masone

16 e 17 ottobre 2021

 

Sabato 16 e domenica 17 ottobre giunge alla sesta edizione Under the Bamboo Tree, la manifestazione organizzata dal Labirinto della Masone interamente dedicata al bambù, una pianta flessibile e virtuosa che costituisce, con le sue quindici specie differenti, la struttura portante del Labirinto, e sta diventando sempre più centrale nell’ambito della sostenibilità e della lotta alla crisi climatica.

Pubblicato in Cultura Emilia

Palazzo Bossi Bocchi

17 ottobre 2021, ore 16.00

MEZZ’ORA D’ARTE CON…

rassegna di incontri e itinerari di approfondimento

Con l’analisi del “Ritratto di Cosimo III de’ Medici di Justus Sustermans, a cura di Serena Nespolo, continuano a Palazzo Bossi Bocchi, il 17 ottobre alle 16, gli appuntamenti del ciclo “Mezz’ora d’arte con…”.

Pubblicato in Cultura Parma

12 ottobre 2021 Palazzo Bossi Bocchi

SALUTE curare, conoscere, aiutare, comunicare/ Curare e prendersi cura

a cura di Stefano Bettati e Mauro Carcelli

Conferenza inserita nella rassegna “Parma Società civile. Ripartire dopo il Covid 19” collegata alla mostra “Parma città d’oro. Scenari da condividere tra Storia e Progetto”

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Sabato 16 ottobre al Teatro Magnani lo spettacolo "Amore, morte e rock'n'roll". E presentazione del Parmigiano Reggiano biologico Persegona

 

FIDENZA (Parma) – Da "Hallelujah" a "Perfect day", da "Rebel rebel" a "Under pressure": sono solo alcuni degli storici bani che compongono l'ossatura dello spettacolo "Amore, morte e rock'n'roll" che sabato 16 ottobre (inizio alle 21) aprirà al Teatro Magnani di Fidenza la sesta stagione di Mangiamusica – Note pop, cibo rockCristiano GodanoAndrea MiròEzio Guaitamacchi e Brunella Boschetti sono i primi quattro grandi protagonisti della rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri. Il loro trascinante ed emozionante show si basa sulle vite di Leonard Cohen, Lou Reed, David Bowie e Freddie Mercury.

AMORE, MORTE E ROCK'N'ROLL 
Il nuovo spettacolo di Ezio Guaitamacchi “Amore, morte & rock ‘n’ roll” (tratto dal suo libro uscito per Hoepli) vedrà in scena il performer e giornalista milanese con i suoi “famosi” strumenti a corda e, soprattutto, con al fianco Cristiano Godano (frontman dei Marlene Kuntz) nella doppia veste di attore e musicista, Andrea Mirò (polistrumentista, cantante, attrice e direttore musicale dello spettacolo) e la formidabile vocalist Brunella Boschetti.
Sarà un originale e suggestivo show (narrazione, suoni e visioni) che racconta i finali di vita di quattro leggendarie rockstar, finali che sono stati accompagnati da eventi toccanti, picchi di creatività e, soprattutto, da grandissimi amori… Una sorta di “murder ballad” piena di poesia, le cui “strofe” si snodano tra momenti narrativi emozionanti, brevi tratti recitati e affascinanti visioni proiettate su grande schermo. Con dodici brani epocali arrangiati in modo originalissimo. 

NON SOLO MUSICA
Non solo musica in questo format creato da Negri: ogni appuntamento di Mangiamusica prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Il primo spettacolo del gusto 2021 sarà firmato dall'Azienda Agricola Persegona di Pieve di Cusignano, produttrice di Parmigiano Reggiano biologico che verrà presentato dal casaro Giuliano Persegona.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE E ACCESSO
Tutte le serate si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria (quattro giorni prima di ogni evento, dalle 8 alle 20) fino a esaurimento posti disponibili. Prenotazioni: 345 9374728 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le prenotazioni per questo spettacolo si apriranno martedì 12 ottobre.

LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Venerdì 22 ottobre a Mangiamusica arriverà Roberto Vecchioni nella serata "Lezioni di volo e atterraggio", mentre il giorno dopo, sabato 23 ottobre, appuntamento con Federico Zampaglione (Tiromancino) che ritirerà il Premio Mangiacinema - Creatore di Sogni e presenterà il nuovo album "Ho cambiato tante case". 

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dall'amministrazione comunale di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Italpast, PianoMania.
L’illustrazione di Mangiamusica è firmata da Victor Cavazzoni.

 

 

 

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Camminata tra le tappe di “In strada caduti in strada rinati”, sabato 9 ottobre, alle ore 16, con partenza da piazza Cesare Battisti

 

E’ in programma sabato 9 ottobre, alle 16, nell’ambito delle iniziative legate alla rassegna “Around Banksy”, la visita delle undici tappe inserite nel progetto “In strada caduti in strada rinati”. La camminata avverrà sotto la guida di Hoomsi Hoda, volontaria di Parma 2020+21. Il percorso ha una durata di due ore.  

Il progetto nasce dalla volontà di riportare alla luce e rendere percorribili due episodi della memoria storica della città di Parma. Infatti, attraverso interventi artistici di valorizzazione dei luoghi, si raccontano le storie delle Barricate, durante la Resistenza parmigiana del 1922, e dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti, i cui nomi sono incisi sulle Pietre d’Inciampo.  

Le installazioni artistiche, presenti nelle undici tappe, sono state realizzate attraverso tecniche murali, lo scorso settembre. Ogni tappa vede la presenza di un’opera e di una targa esplicativa. Le targhe riportano le informazioni minime e un QRcode di rimando alla piattaforma online, dove sono disponibili tutti i contenuti storici e multimediali realizzati. Il progetto è risultato vincitore del bando Think Big, promosso da Fondazione Cariparma e Lude.  

Le installazioni sono state realizzate dagli artisti: Alessio Bolognesi, Alice Lotti, Bluxm Magni, Burla, Cowstencil, MUZ, KOFA, Riccardo Buonafede, Rise e Tiziana Rinaldi Giacometti.   

Pubblicato in Cultura Parma

Domani 5 ottobre a Palazzo Bocchi Bossi i giovani raccontano la città che vorrebbero

Conferenza inserita nella rassegna “Parma Società civile. Ripartire dopo il Covid 19” collegata alla mostra “Parma città d’oro. Scenari da condividere tra Storia e Progetto”

Pubblicato in Cultura Parma

FCAll’Aranciaia di Colorno (Parma) un confronto tra enti, associazioni e stakeholder che operano sul Grande Fiume. La risposta è stata unanime: “Un territorio pieno di eccellenze che vanno messe a sistema, a maggior ragione dopo la pandemia che ha aumentato il turismo di prossimità e favorito l’avvicinamento delle persone al Po”

Pubblicato in Cronaca Emilia
Pagina 4 di 14