Visualizza articoli per tag: Andos Onlus

Per tutto il mese di ottobre il punto vendita di KIABI di Parma (Centro Commerciale Parma Retail) si colora di rosa a supporto delle donne che hanno bisogno di aiuto.

Ritorna l'appuntamento con Ottobre Rosa, il mese internazionale dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Un mese simbolico per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica rispetto ad una tematica così importante.

Grazie alla partnership con A.N.D.O.S. Onlus, l'Associazione Nazionale delle Donne Operate al Seno, KIABI è ancora una volta al fianco di tutte le donne con la sua Fondazione per regalare un aiuto concreto a tutte coloro che hanno bisogno di aiuto.
Dal 1 al 31 ottobre 2018 nel punto vendita KIABI di Parma e sul sito www.kiabi.it  per ogni capo d'abbigliamento venduto, tra una gamma di prodotti selezionali (come t-shirt, maglieria, intimo e body), 1€ sarà devoluto all'associazione A.N.D.O.S. Onlus per finanziare le attività di recupero fisico e psicologico dedicate a tutte le donne che hanno bisogno di sostegno. Ogni cliente KIABI, inoltre, avrà poi la possibilità di donare un importo libero direttamente all'Associazione.

Spesso le donne operate al seno faticano a trovare indumenti femminili e confortevoli ad un prezzo conveniente. Per questo KIABI ha realizzato una serie di speciali reggiseni, disponibili dal mese di ottobre, in grado di sostenere e proteggere la mammella e la protesi nella fase post operatoria.
Inoltre, per rispondere alle esigenze delle proprie clienti, ogni anno KIABI progetta con loro nuove linee di reggiseni, costumi da bagno e reggiseni sportivi. Una gamma di prodotti alla moda e confortevoli sinonimo di felicità e di benessere, proprio come il motto KIABI: #KIABILAFELICITATIDONA!

Per tutto il mese dedicato all'iniziativa "Ottobre Rosa", grazie al contributo dei suoi clienti, KIABI sostiene A.N.D.O.S. Onlus (per ogni prodotto venduto 1€ sarà devoluto all' Associazione) a dimostrazione della sua reale vicinanza verso tutte le donne operate, regalando attimi di felicità per aiutarle nella riconquista del loro benessere e della loro femminilità.

KIABI è il brand nato in Francia nel 1978 per iniziativa della famiglia Muliez, gruppo che ha fondato Auchan, Decathlon, Leroy Merlin e Pimkie. Da 40 anni a fianco delle famiglie di tutto il mondo con un'offerta di moda originale, divertente e accessibile, con un eccellente rapporto qualità prezzo. KIABI, oggi, veste i momenti più belli della vita dei propri clienti, uomo, donna, bambino, bebè, premaman e taglie comode. Servizi personalizzati e pensati per le diverse esigenze dei propri clienti rendono il momento dell'acquisto un'esperienza sempre più innovativa e fresca, da condividere con chi si ama. Per un primo giorno di scuola o un appuntamento di lavoro semplicemente perfetti e firmati KIABI.

KIABI, LA FELICITÀ TI DONA.

Kiabi1.jpg Kiabi2.jpg

 

 

Ai sensi dell'art. 9 del D.lgs. 9 marzo 2003, n. 70, in ogni momento l'interessato, destinatario del messaggio pubblicitario via internet, ha diritto di opporsi al trattamento per invio di comunicazioni commerciali, di materiale pubblicitario o di vendita diretta.

 

Kiabi-andos.jpg

 

Giovedì, 05 Ottobre 2017 06:40

"Ottobre Rosa". KIABI a favore di A.N.D.O.S. Onlus

KIABI è al fianco di tutte le donne con l'iniziativa "Ottobre Rosa" a favore di A.N.D.O.S. Onlus. Il punto vendita di Parma per tutto il mese di ottobre si vestono di rosa per sostenere le donne colpite dal tumore al seno

Ottobre è il mese internazionale dedicato alla prevenzione del tumore al seno.

"Ottobre Rosa" per il colore che rappresenta la malattia nell'immaginario collettivo e per il colore che raggruppa numerose iniziative in Italia mirate a fare informazione ed a sensibilizzare tutti i cittadini rispetto a questa delicata tematica. Ancora una volta KIABI, azienda di abbigliamento francese leader del mercato fast fashion, è realmente al fianco delle persone che hanno bisogno di aiuto. Insieme alla sua Fondazione, infatti, rinnova la partnership con l'associazione A.N.D.O.S onlus (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) per aiutare le donne colpite dal tumore al seno.

Dal 1 al 31 ottobre nel punto vendita di Parma (Centro Commerciale Parma Retail), e sul sito www.kiabi.it , alcuni capi di abbigliamento come t-shirt, pigiami, camicie da notte e trousse avranno uno speciale cuore rosa ad indicare che, con l'acquisto di quel prodotto, 1 euro sarà devoluto all'A.N.D.O.S. onlus a sostegno di tutte le loro attività di recupero fisico, psicologico e sociale delle donne colpite dal tumore al seno.

20171004Ottobre rosa-Kiabi

Ma le iniziative a favore delle donne non finiscono qui. In esclusiva sul sito e-commerce di KIABI sarà possibile acquistare dal mese di ottobre il reggiseno post operatorio «EASY BRA», femminile e confortevole pensato per offrire moda disinvolta, sinonimo di felicità e di benessere.

Con l'iniziativa "Ottobre Rosa", KIABI conferma ancora una volta la sua reale vicinanza alle esigenze dei propri clienti, in questo caso alle donne, offrendo un esempio concreto di moda disinvolta, sinonimo di felicità e di benessere. Inoltre, grazie al contributo di tutti i suoi clienti, l'azienda sosterrà la onlus A.N.D.O.S. (ogni prodotto "Ottobre Rosa" venduto 1 euro sarà destinato all'Associazione) per essere al fianco di tutte le donne che hanno bisogno d'aiuto affinché la felicità doni proprio a tutti.

KIABI è il brand nato in Francia nel 1978 per iniziativa della famiglia Muliez, gruppo che ha fondato Auchan, Decathlon, Leroy Merlin e Pimkie. Da quasi 40 anni a fianco delle famiglie di tutto il mondo con un'offerta di moda unica, divertente e accessibile, con un eccellente rapporto qualità prezzo. KIABI oggi veste i momenti più belli della vita dei propri clienti, uomo, donna, bambino, bebè, premaman e taglie comode. Una shopping experience tecnologica e innovativa rende il momento dell'acquisto, un vero e proprio divertimento da condividere con chi si ama, per un primo giorno di scuola o un appuntamento semplicemente perfetti e firmati KIABI.

KIABI, LA FELICITÀ TI DONA.

Giovedì, 12 Maggio 2016 13:14

Lectio Magistralis del Dr. Mark Skolnick

ANDOS PARMA ha il piacere di invitarvi alla Lectio Magistralis del Dr. Mark Skolnick, che avrà luogo Venerdì 27 Maggio 2016 – ore 17,00 presso Auditorium Palazzo del Governatore (P.zza Garibaldi a Parma).

Parma, 12 maggio 2016

L'evento che ha ottenuto il patrocinio di Comune di Parma, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma, Europa Donna ed AVIS, è particolarmente significativo non solo per l'argomento trattato ovvero "MEDICINA PERSONALIZZATA: LA NUOVA FRONTIERA DELLA GENETICA" ma anche per il relatore che, per la prima volta tratterà questo argomento in Italia e proprio nella nostra città.

Questo argomento porterà il Dr. Skolnick a trattare il tema della rivoluzione genetica e di come la stessa abbia modificato la nostra comprensione dell'oncologia e della trasformazione di una cellula sana in una cancerogena. Partendo da questo esempio, si arriverà a spiegare come la genetica, sta cominciando a ridefinire la diagnostica, la pratica clinica e la terapica di tutte le malattie, basandosi sulla completa sequenza genomica del singolo paziente.

andos parma convegno 27 maggio locandina

Molto significativo l'evento che ANDOS PARMA propone, anche perché, dal 2012 in Emilia Romagna (unica regione in Italia) è attivo un progetto per "identificare precocemente le donne a rischio eredo-familiare per tumore della mammella (e dell'ovaio) e monitorarne l'andamento". Lo scopo è di identificare le donne portatrici di mutazione BRCA1 e BRCA2 attraverso una griglia di valutazione anamnestica dei familiari con carcinoma della mammella e dell'ovaio sottoposta alla paziente durante la mammografia di screening o di clinica o attraverso il medico di base o lo specialista. Coloro che presentano un sospetto di rischio sono inviate al centro Spoke dove si provvederà ad eseguire le valutazioni per accertare il grado di rischio individuale. In caso di rischio elevato le pazienti vengono inviate al centro di genetica di riferimento (Hub) per l'eventuale esecuzione del test genetico ed attuare un protocollo di sorveglianza personalizzato. Dal 2015 il progetto per il rischio eredo-familiare è entrato a far parte del Piano Regionale della Prevenzione.

Il Dr. Skolnick è lo scopritore dei geni mutati in questione e colui che ha brevettato il test per l'identificazione della mutazione genetica.

(Fonte: ufficio stampa Andos Parma)

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Andos Parma ha il piacere di invitarvi alla Lectio Magistralis del Dr. Mark Skolnick, che avrà luogo Venerdì 27 Maggio 2016 – ore 17,00 presso Auditorium Palazzo del Governatore (P.zza Garibaldi a Parma).

Parma, 23 aprile 2016

L'evento che ha ottenuto il patrocinio di Comune di Parma, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma, Europa Donna ed AVIS, è particolarmente significativo non solo per l'argomento trattato ovvero "MEDICINA PERSONALIZZATA: LA NUOVA FRONTIERA DELLA GENETICA" ma anche per il relatore che, per la prima volta tratterà questo argomento in Italia e proprio nella nostra città.

Questo argomento porterà il Dr. Skolnick a trattare il tema della rivoluzione genetica e di come la stessa abbia modificato la nostra comprensione dell'oncologia e della trasformazione di una cellula sana in una cancerogena. Partendo da questo esempio, si arriverà a spiegare come la genetica, sta cominciando a ridefinire la diagnostica, la pratica clinica e la terapica di tutte le malattie, basandosi sulla completa sequenza genomica del singolo paziente.

Molto significativo l'evento che ANDOS PARMA propone, anche perché, dal 2012 in Emilia Romagna (unica regione in Italia) è attivo un progetto per "identificare precocemente le donne a rischio eredo-familiare per tumore della mammella (e dell'ovaio) e monitorarne l'andamento". Lo scopo è di identificare le donne portatrici di mutazione BRCA1 e BRCA2 attraverso una griglia di valutazione anamnestica dei familiari con carcinoma della mammella e dell'ovaio sottoposta alla paziente durante la mammografia di screening o di clinica o attraverso il medico di base o lo specialista. Coloro che presentano un sospetto di rischio sono inviate al centro Spoke dove si provvederà ad eseguire le valutazioni per accertare il grado di rischio individuale. In caso di rischio elevato le pazienti vengono inviate al centro di genetica di riferimento (Hub) per l'eventuale esecuzione del test genetico ed attuare un protocollo di sorveglianza personalizzato. Dal 2015 il progetto per il rischio eredo-familiare è entrato a far parte del Piano Regionale della Prevenzione.

Il Dr. Skolnick è lo scopritore dei geni mutati in questione e colui che ha brevettato il test per l'identificazione della mutazione genetica.

convegno andos 27 maggio 2016

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Martedì, 02 Febbraio 2016 15:59

ANDOS Parma: Premio Rondine d'Argento 2016

Anche quest'anno ANDOS PARMA, in occasione del festeggiamento di Sant'Agata, patrona di tutti i comitati ANDOS in Italia, attribuisce il premio Rondine d'Argento 2016. La cerimonia di conferimento avrà luogo giovedì 4 Febbraio 2016 alle ore 18,00 presso la chiesa di Santa Maria del Quartiere in P.le Picelli a Parma e sarà allietata dal canto del soprano Atla Margret Arnadottir.
Il premio, ormai giunto alla quinta edizione, sarà dato alla psicologa Maria Chiara Di Iorio.

La cittadinanza tutta è invitata.

A.N.D.O.S. (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) è stata riconosciuta dal Ministero del Welfare (Ministero della Salute) e da EUROPA DONNA quale Membro del Comitato per la Campagna Istituzionale di Informazione sulla prevenzione primaria e secondaria del tumore. Nata con lo scopo di offrire alle donne operate al seno un'assistenza specifica, ampia ed attenta, volta ad aiutarle a superare i molti traumi legati a questa patologia.

rondine argento 2016 intera rid

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

In programma per sabato 30 Gennaio 2016 presso l'Aula Congressi dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, il congresso "Linfonodo sentinella nel carcinoma mammario: Ieri - Oggi - Domani". La partecipazione è libera e gratuita. -

Parma, 12 gennaio 2016 - in allegato il pieghevole scaricabile -

ANDOS PARMA onlus porta avanti un costante impegno al fianco dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e dell'Azienda Sanitaria Locale di Parma, per l'ottenimento della Breast Unit nell'Ospedale della nostra città. Impegno testimoniato anche dall'organizzazione di eventi scientifici volti a portare le eccellenze della senologia a Parma.

Sabato 30 Gennaio 2016 presso l'Aula Congressi dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma si parlerà di Linfonodo Sentinella nel carcinoma mammario.
Il convegno "LINFONODO SENTINELLA NEL CARCINOMA MAMMARIO: Ieri - Oggi - Domani" si svolgerà dalle ore 8,30 alle ore 13,30 presso Aula Congressi Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma. La partecipazione è libera e gratuita. Evento accreditato ECM (4 crediti formativi).

andos locandina rid

Pubblicato in Comunicati Sanità Parma
Lunedì, 30 Novembre 2015 15:08

Linfonodo Sentinella: Presente e Futuro

Linfonodo sentinella: l'incontro di divulgazione scientifica organizzata da ANDOS PARMA venerdì scorso presso l'ordine dei medici di Parma. In programma per sabato 30 Gennaio 2016 presso l'Aula Congressi dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, un secondo congresso, in cui si parlerà sempre di Linfonodo Sentinella tra le varie eccellenze del nostro Ospedale. -

Parma, 30 novembre 2015 -

Serata di grande spessore scientifico, aperta con i saluti ed una breve presentazione di Cecilia Zanacca - Predidente di ANDOS PARMA che ha sottolineato il grande impegno di detta associazione, al fianco di Azienda Opedaliero-Universitaria di Parma e di Azienda Sanitaria Locale di Parma, per l'ottenimento della Breast Unit nell'Ospedale della nostra città. Impegno testimoniato non solo dalla consueta attività di ANDOS Parma ma soprattutto dall'organizazione di eventi scientifici volti a portare le eccellenze della senologia nella nostra città.
Rocco Paolucci, insigne figura di chirurgo oncologo sia a livello nazionale che internazionale, ha moderato l'incontro che ha visto come primo relatore la Prof. Livia Ruffini, responsabile della Medicina Nucleare di Parma che ha parlato specificatamente della tecnica del linfonodo sentinella e della PET (Tomografia con emissione di positroni). E' stata poi la volta del Prof. Alberto Bottini, responsabile della Breast Unit di Cremona, che ha sottolineato l'importanza degli studi relativi alle varie tecniche di analisi del linfonodo sentinella e parlato della necessità o meno della dissezione ascellare soffermandosi sulle problematiche a questa legate.
Molto appropriate le considerazioni del prof. Paolucci, che presentando l'ultimo relatore, si è soffermato sul grande ruolo che ha, ed ha avuto, l'Istituto Italiano Tumori di Milano, vera e propria eccellenza in campo internazionale per quanto riguarda la cura delle patologie tumorali
Il Prof. Marco Greco, responsabile dell'unità senologica dell'IIT di Milano, ha parlato a ruota libera non solo del Linfonodo Sentinella ma, più in generale del corretto approccio multidisciplinare, per il trattamento della donna ammalata di tumore del seno. Egli ha infatti più volte sottolineato l'enorme importanza del trattamento di tale paziente all'interno di un team di eccellenza, ovvero della Breast Unit
L'incontro si è poi concluso con un dibattito amichevole tra i vari relatori ed i medici presenti.
Questo convegno è stato il preludio del congresso che ANDOS PARMA ha già programmato per sabato 30 Gennaio 2016 presso l'Aula Congressi dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma in cui si parlerà sempre di Linfonodo Sentinella tra le varie eccellenze del nostro Ospedale.

(Fonte: ufficio stampa Andos Parma)

Pubblicato in Comunicati Sanità Parma

Andos Parma protagonista in ambito sanitario con il convegno "Linfonodo Sentinella: Presente e Futuro", che avrà luogo venerdì 27 Novembre 2015 presso l'aula conferenze dell'Ordine dei Medici di Parma. Esperti del settore si confronteranno sulla metodica del linfonodo sentinella con e alla luce degli importanti risultati che si stanno ottenendo con la PET. La partecipazione è libera e gratuita. -

Parma, 26 novembre 2015 -

Ieri mattina ANDOS PARMA ha presentato, nella propria sala di rappresentanza presso lo studio Avv. Giovanni Carnevali, di via Farini il nuovo importante appuntamento scientifico che la vede ancora una volta protagonista in ambito sanitario, sia locale che a più ampio raggio.
Trattasi di un incontro di divulgazione scientifica il cui tema è: "Linfonodo Sentinella: Presente e Futuro" e avrà luogo venerdì 27 Novembre 2015 alla sera presso l'aula conferenze dell'Ordine dei Medici di Parma, con inizio alle ore 20,30 e termine verso le ore 22,30
Alla conferenza stampa, tra gli altri, erano presenti Cecilia Zanacca - Presidente di ANDOS PARMA e Rocco Paolucci, responsabile scientifico di ANDOS PARMA ma soprattutto figura di primo piano nel panorama chirurgico oncologico nazionale ed internazionale.
Subito la Zanacca, ha sottolineato la grande ed importante attività di ANDOS PARMA che, se da una parte si prende cura a 360° della donna ammalata di tumore del seno, effettuando anche visite senologiche complete di esame ecografico nell'ambito della Diagnosi Precoce, dall'altra si pone tra i principali referenti nel panorama della divulgazione scientifica organizzando convegni che toccano i più attuali argomenti medici / sanitari.

convegno andos IMG 2362 rid

E' in quest'ottica che, dopo il successo dell'ultimo congresso di Maggio 2015 su Screening e Mammografia, in quest'occasione, si parlerà di Linfonodo Sentinella nel Carcinoma Mammario, argomento di grande attualità anche e soprattutto di dibattito fra gli addetti ai lavori in considerazione del forte sviluppo della Medicina Nucleare.
Esperti del settore si confronteranno sulla metodica del linfonodo sentinella alla luce degli importanti risultati che si stanno ottenendo con la PET (Tomografia ad Emissione di Positroni)
Alla serata, presieduta dal Prof. Rocco Paolucci, parteciperanno Dr. Alberto Bottini, direttore dell'Unità di Patologia Mammaria dell' Ospedale di Cremona, la Dr.ssa Livia Ruffini, responsabile del reparto di medicina nucleare del nostro ospedale ed il Prof. Marco Greco, responsabile di chirurgia generale - senologia dell'Istituto nazionale Tumori i Milano.
Serata sicuramente di grande valore non solo per i relatori che saranno presenti ma anche per il tema che ribadiamo essere di grande attualità. La partecipazione è libera e gratuita.

Convegno LS - Ordine Medici Parma locndina rid

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Sancito il gemellaggio: Cecilia Zanacca, Presidente ANDOS Parma ha presenziato alla cerimonia di Bellizzi (Salerno). -

Parma, 15 settembre 2015 -

Nei giorni scorsi, nel corso di una breve cerimonia alla presenza delle autorità locali, è stato sancito il gemellaggio tra ANDOS Parma ed ANDOS Bellizzi (Salerno). Questo a testimonianza del fatto che questo comitato è nato e cresciuto con il tutoraggio di ANDOS Parma

L'Associazione A.N.D.O.S. onlus fondata nel 1976, offre alle donne operate al seno un' assistenza specifica, ampia ed attenta, volta ad aiutarle a superare i molti traumi legati al tumore al seno. A Parma l'associazione è presente dal 2007 aggiungendosi agli altri numerosi Comitati presenti sul territorio nazionale.

"Ho potuto vedere di persona quale grande interesse sia rivolto nei confronti di questa realtà. Molto entusiasmo sia da parte delle volontarie che dei medici che ivi prestano la loro opera; naturalmente grandissimo apprezzamento anche da parte di tutta la popolazione, viste la precarietà cui, ahimè, versa la sanità pubblica in quelle zone." - afferma Cecilia Zanacca, Presidente ANDOS Parma che ha presenziato alla cerimonia di Bellizzi.

L'ANDOS offre una completa riabilitazione delle donne che hanno subito un intervento al seno, sotto l'aspetto fisico, psicologico e sociale, informando sulla necessità di sottoporsi a controlli periodici.

"Tanto si è parlato e tanto si parla di esportare il "Modello Parma". Questo a nostro avviso è davvero un grande esempio di ciò che la nostra città, il nostro sistema di volontariato, fa. Davvero un fiore all'occhiello per una città che, nonostante tutti i problemi interni, ha ancora tanto da dire e da insegnare." - conclude Zanacca.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il 23 maggio convegno organizzato da A.N.D.O.S Parma onlus sull' importanza della prevenzione presso l' Aula Congressi Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. -

Parma, 13 maggio 2015 -

"La Qualità della Vita e delle Cure per la Donna Operata al Seno sono Obbiettivi Raggiungibili. La Diagnosi Precoce è il Primo Passo verso la Guarigione". Per riflettere e fornire indicazioni scientificamente corrette, offrendo informazioni sulla ricerca, la onlus A.N.D.O.S - Associazione Nazionale Donne Operate al Seno di Parma ha organizzato il convegno "Mammografia e Screening: nuovi dati, vecchie polemiche".

L'incontro si terrà il 23 maggio nell' Aula Congressi Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, dalle 9,00 alle 13,00.
Crediti ECM per tutte le figure sanitarie. Partecipazione gratuita previa iscrizione.

In allegato scaricabile il pieghevole dell'evento con tutte le informazioni.

andos Convegno - Locandina rid

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Pagina 1 di 2