Visualizza articoli per tag: Territorio Novellara

Mercoledì, 09 Settembre 2015 12:23

Novellara - Festa di chiusura del campo giochi comunale

Venerdì 11 settembre nel cortile della Rocca alla Festa di chiusura del Campo giochi comunale "Il Piccolo Principe". -

Novellara, 9 settembre 2015 -

Tutti i bambini sono invitati venerdì 11 settembre nel cortile della Rocca alla Festa di chiusura del Campo giochi comunale "Il Piccolo Principe" dalle ore 16.00 alle 19.00. Oltre ai laboratori creativi a cura delle educatrici della cooperativa sociale "L'Ondanova" l'associazione di Protezione Civile Nubilaria ha invitato Civilino, la mascotte della Protezione Civile per altre attività ludiche ed educative.

(Fonte: ufficio stampa Comune di Novellara)

Tutta l'attività della scuola, compresa la Musicoterapia, riprenderà quindi come sempre, ma con rinnovato slancio da parte del nuovo gestore. -

Novellara, 2 settembre 2015 –

Nei giorni scorsi l'amministrazione comunale di Novellara, a seguito di un bando di gara per la gestione della Scuola di musica "C. Confetta", ha proceduto all'affidamento del servizio, poiché la convenzione con lo Schiaccianoci, passato gestore, è scaduta con la fine dell'anno scolastico 2014- 2015.
Lo svolgimento da parte del Comune di una procedura di gara è stato un passaggio dovuto sia per rispetto della normativa.
L'aggiudicazione si è svolta correttamente, secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e non del massimo ribasso (70 punti alla qualità e 30 al prezzo); sono stati invitati 6 soggetti, tutti aventi caratteristiche di ricchezza della proposta ed ampia articolazione delle attività e il soggetto risultato aggiudicatario per i prossimi tre anni è ARCI – CEPAM, soggetto più che qualificato e capace di mantenere le attività già in essere e di dare impulso a nuove proposte in un quadro di correttezza e trasparenza.
Tutta l'attività della scuola, compresa la Musicoterapia, riprenderà quindi come sempre, ma con rinnovato slancio da parte del nuovo gestore. Il CEPAM entro la metà di settembre preciserà orari ed insegnanti dei corsi, presenterà le proposte formative, le modalità d'iscrizione e chiunque fosse interessato fin da ora può prendere contatti con la sede di Reggio.
Il nuovo gestore sta già lavorando per privilegiare, come richiesto dal bando, la continuità degli insegnamenti, coinvolgendo i docenti disponibili (chiunque di loro fosse interessato a collaborare con il nuovo gestore può infatti prendere contatti con la sede di Reggio). Permarrà il sistema tariffario in vigore che sarà concordato ogni anno con l'amministrazione.

Spiace sempre assistere a cambi di gestione con realtà con le quali si è collaborato per anni e tuttavia le procedure di affidamento, che mettono a confronto le diverse proposte, sono oggi inevitabili. La Amministrazione ringrazia il professor Curti e "Lo schiaccianoci" per questi anni di proficua collaborazione e si augura che il CEPAM (Centro Permanente Attività Musicali) in qualità di nuovo gestore, forte dell'esperienza acquisita in oltre 30 anni di attività nella gestione di spazi ed attività musicali porti nuovo slancio alla storica scuola di musica novellarese.

(Fonte: ufficio stampa Comune di Novellara)

Novellara, 24 agosto 2015 – L'amministrazione comunale del Novellara accetta la sfida e convoca intorno ad un tavolo gli amministratori di condominio che operano su Novellara e tecnici esperti per trasformare il conflitto ed arrivare alla:

• Rottura dei blocchi conflittuali.
• Rispetto delle regole e rafforzamento della percezione delle sanzioni.
• Costruzione di nuove narrative relazionali.
• Incentivazione alla cittadinanza attiva.
• Riduzione del senso di insicurezza.
• Rafforzamento della sicurezza urbana.

L'assessore ai Servizi Sociali, Welfare locale, politiche abitative e riordino territoriale Alessandro Baracchi sottolinea infatti, nella sua lettera invito, che "gli agglomerati urbani odierni si caratterizzano sempre più come realtà mutevoli in cui la ricchezza della diversità è spesso accompagnata dalle complessità sociali tipiche del mondo contemporaneo. Nelle città, nei paesi e nelle frazioni sono in atto trasformazioni del vivere sociale che rispecchiano fenomeni comuni e trasversali come la ridefinizione dei rapporti lavorativi, educativi e assistenziali, la frammentazione delle reti sociali tradizionali e l'aumento delle esperienze migratorie. Questi fenomeni sono spesso associati a episodi di conflittualità manifesta che accomunano città anche molto lontane tra loro. In questo senso il conflitto viene spesso vissuto come un momento d'arresto, come un ostacolo da superare o come un alibi per ovviare alle regole presenti in un dato contesto. Su questi aspetti vogliamo intervenire anche diventando parte attiva nelle varie realtà".

Sono previsti incontri e interventi in loco da settembre 2015 ad aprile 2016. L'obiettivo è rispondere alla domanda: quali risposte è in grado di dare un condominio ai propri problemi al fine di consentire una comune armonia nel rispetto delle regole?

Il primo incontro è stato messo in calendario per l'11 settembre dalle 14,30 alle 16,30 in sala civica Rocca di Novellara

Venerdì, 21 Agosto 2015 12:15

Novellara, la carta degli sposi

A Novellara la decisione da parte di coppie di futuri sposi di celebrare il proprio matrimonio nella Rocca dei Gonzaga sembra essere una tendenza costante crescita. Dall'inizio di quest'anno il Sindaco Elena Carletti o suo delegato ne hanno già celebrati 24 (tra coppie residenti e da fuori Comune) e ne sono in programma altri 14, numero che confermano come la Rocca Comunale sia sempre più richiesta per i servizi offerti e le splendide e romantiche locations.

Il tutto è iniziato dopo il terremoto del 2012, quando alcune sedi istituzionali dei Comuni limitrofi sono risultate inagibili, poi la voce si è sparsa ed il passaparola ha fatto il resto. Per rispondere a tutte le richieste ed informazioni dei futuri sposi sempre più esigenti e attenti a utilizzare i romantici spazi della Rocca, è stata realizzata una nuova Carta degli Sposi.

Gli interessati non solo troveranno tutte le informazioni legali e la normativa di riferimento sul rito civile, ma anche tutte le possibilità sull'uso delle sale – incluso il foyer del Teatro e, a grande richiesta, il cortile della Rocca per le celebrazioni all'aperto – sulle richieste musicali, sui servizi fotografici .

L'ufficio relazioni con il pubblico si augura che questo pieghevole – impaginato graficamente dalla direttrice del Museo Elena Ghidini che ha scelto per la copertina un dettaglio proprio del Museo Gonzaga - diventi utile vademecum per aiutare i futuri sposi nel loro giorno più bello.
Il documento è a disposizione presso l'URP ed è scaricabile dal sito istituzionale.

Sabato, 22 Agosto 2015 11:07

Il piano Cottarelli a Novellara non decolla

L'ex commissario straordinario per la spending review Cottarelli aveva previsto una drastica riduzione delle partecipate da 8.000 a circa 1.000; la legge di stabilità 2015 ha imposto agli enti locali l'avvio di un processo di razionalizzazione. La stessa legge Madia della Pubblica Amministrazione recentemente approvata conferma una forte riduzione di queste società che a volte diventano il "cimitero degli elefanti".

Alcuni criteri su cui si basa il processo di razionalizzazione sono:

· sopprimere le società che risultino composte da soli amministratori o da un numero di amministratori superiore a quello dei dipendenti;

· eliminare le partecipazioni in società che svolgono attività analoghe o similari a quelle svolte da altre società partecipate o da enti pubblici strumentali, anche mediante operazioni di fusione o di internalizzazione delle funzioni

Il comune di Novellara possiede direttamente quote o azioni di 11 società ma l'amministrazione ha deciso di eliminare la sua partecipazione societaria in solo una di queste ossia Infrastrutture Fluviali srl.

Quindi manterrà in piedi le sue quote in Agac Infrastrutture e Piacenza Infrastrutture che sono due società che svolgono la medesima attività, non hanno dipendenti ma solo amministratori.

Ricordo che l'amministratore unico di Agac Infrastrutture è Verona Alessandro, fratello della sindaca di Guastalla e tuttora presidente del collegio sindacale di Sabar (vedere sito www.sabar.it).

Presumo che come Novellara tutti i comuni reggiani abbiano deciso di mantenere in piedi queste due società, una doppione dell'altra, alla faccia della razionalizzazione.

Cordiali saluti
Mauro Melli
Consigliere Lega Nord Novellara

In allegato Piano di Razionalizzazione di Novellara

 

Martedì, 18 Agosto 2015 11:35

Novellara per un giorno è diventato Pompieropoli

Un giorno da pompieri: un sogno diventato realtà per un centinaio di bambini e bambine dei campi giochi comunali e della piscina comunale di Novellara qualche settimana fa, grazie ai Vigili del Fuoco volontari di Reggio Emilia e di Paese Pronto in collaborazione con l'associazione di Protezione Civile novellarese Nubilaria ed il Comune che ha concesso gli spazi pubblici.

pompieropoli 6

I vigili volontari hanno allestito un percorso ad ostacoli con scale da percorrere, pertica da cui scendere, ponte mobile e tunnel da attraversare con tanto di salvataggio di un gattino arrampicatosi su una pianta. Infine, i bambini hanno potuto spegnere insieme ai pompieri il fuoco e hanno ricevuto un attestato di partecipazione. Diversi cittadini incuriositi si sono fermati ad assistere alle varie prove e alcuni genitori hanno potuto ammirare i propri piccoli eroi in azione.

Un'avventura sicuramente indimenticabile che ha dato lo spunto ai volontari di protezione Civile Nubilaria d'organizzare a proprie spese la festa di fine campo giochi estivo l'11 settembre, nel cortile della Rocca, insieme a Civilino, la mascotte della Protezione Civile nazionale che tra gioco e lezioni insegnerà tante cose utili a tutti i bambini.

(a seguire galleria immagini)

 

Dettagli, requisiti e candidature per le figure professionali vacanti presso il Teatro Franco Tagliavini di Novellara. -

Novellara, 5 agosto 2015 -

E' aperta la RICERCA di PERSONALE per le figure di Direttore artistico e Responsabile organizzativo del Teatro Franco Tagliavini di Novellara. Per ulteriori dettagli, requisiti e candidature consultare il sito: www.novellaraservizi.it/chi-siamo/ricerca-di-personale 

(Fonte: ufficio stampa Comune di Novellara)

Lunedì, 03 Agosto 2015 16:26

Cantieri estivi a Novellara

Il Sindaco Elena Carletti e l'assessore alle opere pubbliche Carlo Veneroni affiancati dal personale dell'ufficio tecnico opere pubbliche nei giorni scorsi hanno svolto un sopralluogo dei principali cantieri in corso di lavorazione. -

Novellara (RE) 3 agosto 2015 –

Il Sindaco Elena Carletti e l'assessore alle opere pubbliche Carlo Veneroni affiancati dal personale dell'ufficio tecnico opere pubbliche nei giorni scorsi hanno svolto un sopralluogo dei principali cantieri in corso di lavorazione, prioritariamente gli interventi di manutenzione straordinaria agli immobili scolastici.
Manutenzioni che permetteranno di garantire maggiore efficienza energetica, e di conseguenza risparmi, come nel caso della sostituzione della centrale termica nel plesso scolastico di via Falasca comprendente la scuola materna "Girasole" e il nido d'infanzia "Aquilone", dove solo nell'anno scolastico 2011/2012 il Comune ha speso circa 9.000 euro per manutenzioni alla caldaia esistente, la quale comporta la spesa annua di circa 15.000 euro per la fornitura di gas metano. L'intervento costerà complessivamente circa 51.000 euro compresi di IVA (35.000 euro a carico del Comune mentre i restanti 16.000 euro finanziati dallo Stato a fondo perduto grazie al DM 28/12/2012 denominato decreto "Conto Termico"), investimento compensato in circa 5 anni grazie al risparmio sull'approvvigionamento di gas metano e minori manutenzioni. Nello stesso plesso scolastico cinque ambienti del Nido Aquilone saranno oggetto di interventi per insonorizzazione acustica, grazie all'installazione di pannelli in poliestere puro, anallergico, antiacaro e riciclabile al 100%, intervento eseguito la prima metà del mese di agosto. Interventi minori sono già stati eseguiti quali il tinteggio dei locali cucina e la creazione, nei medesimi locali, della compartimentazione antincendio.
Si eseguirà analogo intervento per insonorizzazione acustica anche per sei aule al piano terra delle scuole primarie Don Milani che, sommato al precedente eseguito al nido, porterà complessivamente la spesa a 47.000 euro compresi di IVA. Attraverso l'installazione di impianti di illuminazione a led sarà garantita una riduzione del 70% dei consumi di energia elettrica. Sempre nelle scuole primarie del capoluogo sono in corso i lavori di completo rifacimento della pavimentazione del cortile interno in asfalto con resina, ora in massetto di calcestruzzo particolarmente ammalorato.

Al piano terra delle scuole medie "Lelio Orsi" di via Novy Jicin si sta intervenendo per realizzare la nuova segreteria per un costo complessivo pari a 72.000 euro necessari per garantire all'Istituto Comprensivo di Novellara un'unica struttura dirigenziale, risolvendo l'attuale frammentazione, e consentendo di ripristinare le originarie due aule dell'ala ovest delle scuole primarie ora occupate dagli uffici. Sul retro delle scuole medie sono in corso i lavori di pulizia e ripristino dei calcestruzzi. L'intervento si concluderà con un tinteggio uniformante su tutte le superfici per un costo complessivo di quasi 25.000 euro compresi di IVA. Anche nella palestra Comunale di via Novy Jicin saranno in programma alcuni interventi attualmente in corso di definizione finalizzati alla sicurezza e all'ammodernamento: saranno installate protezioni a bordo campo in materiale antitrauma come richiesto dalle normative sulla sicurezza vigenti ed entro fine settembre saranno sostituite anche le porte d'ingresso e le finestrature.
Non dimentichiamo infine l'installazione di opportuni impianti di rinfrescamento presso il nido d'infanzia "Birillo" di via Indipendenza e l'adiacente scuola dell'infanzia "Arcobaleno". I lavori, per un importo pari a 20.000 euro sono a carico dell'Azienda Speciali Servizi Bassa Reggiana, includono anche la completa tinteggiatura delle pareti interne della scuola Arcobaleno.

lavori pubblici rid

(Fonte: ufficio stampa Comune di Novellara)

Mercoledì, 22 Luglio 2015 15:27

A Novellara arriva Miss Anguria

Una tre giorni per rendere omaggio, nella piazza del paese, ai produttori agricoli e ai frutti della terra con la Festa di Miss Anguria. Musica, danze, mercatini dell'ingegno, artisti di strada, aperitivi speciali, dimostrazione di giochi intelligenti, sfilata di trattori, auto d'epoca. -

Reggio Emilia, 22 luglio 2015 -

Nelle giornate di Venerdì 24, Sabato 25 e Domenica 26 luglio la città di Novellara, rende omaggio, nella piazza del paese, ai produttori agricoli e ai frutti della terra con la Festa di Miss Anguria. Per onorare il cocomero, frutto coltivato ovunque ma che nelle terre della bassa assume caratteristiche uniche, tanto che il riconoscimento IGP è sempre più vicino, la Pro Loco, i commercianti del centro storico, i produttori agricoli e tanti volontari novellaresi hanno organizzato come al solito un ricco programma in cui i momenti di spettacolo si alternano al momenti più culturali come la mostra degli antichi strumenti agricoli o il percorso poetico.

Si inizia Venerdì 24 alle 19,00 in rocca Biblioteca e l'Acetaia Comunale in collaborazione con la Confraternita dell'aceto balsamico tradizionale presentano "Menù e ricette col balsamico".
In piazza invece dalle 21,30 ci sarà un concerto della banda dei Rulli frulli, un interessantissimo progetto nato nel modenese che unisce ricerca musicale, integrazione dei diversamente abili, utilizzo di materiali originali e ... divertimento.

Sabato 25 in piazza e nelle vie vicine una speciale notte dell'anguria con musica, danze, mercatini dell'ingegno, artisti di strada, aperitivi speciali, dimostrazione di giochi intelligenti, sfilata di trattori, auto d'epoca, mangiafuoco ecc. Sempre in piazza nel frattempo dalle 21.00 parte la competizione per il cocomero più dolce con la gara del grado zuccherino e la presentazione di quella dell'analisi sensoriale con un panel di esperti. Alla fine dj set con Pietro Casarini.

Domenica 26 si presenta altrettanto ricca di eventi con nuovi momenti di intrattenimento, mercatini, e le incisioni artistiche sui cocomeri.
Ma il momento più atteso avviene allo scendere delle prime ombre della sera: anticipata dalla esibizione degli Gruppo Sbandieratori e Musici Fenegrò, dopo le premiazioni dei vincitori delle gare di nocini, aceti e cocomeri col maggior grado zuccherino, entrano in scena loro: le miss che superano il quintale, le angurie concorrenti al titolo sfilano per le vie del centro.
Via al grande confronto presentato da Clarissa Martinelli e Sandro Damura di Radio Bruno: Miss Anguria la gara del cocomero più grande. La sfida all'azienda Bartoli Fabio e C, plurivincitrice della competizione e detentrice del record europeo è lanciata.

anguria definitivo rid

 

Martedì, 14 Luglio 2015 17:03

Cinema in Rocca a Novellara

18 film, documentari, concerti e performance visual per il cinema estivo nel cortile della Rocca dal 14 luglio al 27 agosto. Confermati anche quest'anno numerosi incontri con registi. -

Novellara, 14 luglio 2015 – in allegato tutto il programma -

Il cortile della Rocca dei Gonzaga anche quest'estate sarà la suggestiva location per il cinema estivo di Novellara, che prevede 18 proiezioni in programma dal 14 luglio al 27 agosto (inizio ore 21.30). Anche quest'anno è Arci Reggio Emilia a curare la rassegna che come sempre miscela accuratamente pellicole per famiglie e bambini, a film drammatici, comici e documentari.

Una rassegna classica e adatta ad un largo pubblico, che non vuole dimenticare temi su cui l'amministrazione comunale tiene particolarmente: la Memoria, la cultura musicale e l'integrazione. Per questo sono numerosi gli incontri con registi in programma: mercoledì 15 luglio saranno presenti Matthias Durchfeld di Istoreco e Nico Guidetti a raccontare il loro film "Sabotatori", per riflettere su cosa vuol dire essere Resistenti, Partigiani, Sabotatori oggi (ingresso gratuito). Il 22 luglio sarà la volta di Daniele Gaglianone che presenta il suo documentario "Qui" sul contestato progetto Tav Torino-Lione; mentre il 23 luglio presenzierà Cristiano Travaglioli, montatore di "Anime Nere" alla proiezione del film drammatico di Francesco Munzi. E se non basta, mercoledì 29 luglio (ad ingresso gratuito) sarà inserita una performance visual e concerto dal vivo di Mora & Bronsky in concerto Delta blues ovvero Fabio Mora e Fabio "Bronski" Ferraboschi - rispettivamente cantante e bassista dei RIO – un duo che passa tra le ombre della notte e le prime luci dell'alba strisciando attraverso le radici della musica del diavolo: blues stracciati e musica folk dimenticata tra coperchi, pentole e lattine arrugginite. Infine per "Smokings", il documentario sulla commercializzazioni di sigarette di Michele Fornasero di giovedì 6 agosto sarà presente il regista.

"Una rassegna cinematografica che ha l'obiettivo, non solo di fornire un servizio culturale ai nostri cittadini durante l'estate, ma soprattutto di accendere pensieri, toccare temi scottanti e permettere alle coscienze di alimentarsi di nuovi punti di vista". "Abbiamo deciso, - afferma l'assessore alla cultura Marco Battini - di costruire una offerta cinematografica improntata sullo svago impegnato, sul l'incontro culturale, sul disimpegno che aumenta i saperi. In una ottica di leggerezza e di impegno allo stesso tempo."

La programmazione mese per mese

Martedì 14 luglio la rassegna inizia con il film d'animazione della Disney "Big hero 6", per far seguire mercoledì 15 luglio "Sabotatori" un documentario per ricordare e far conoscere i luoghi, le case e le persone che hanno fatto la Resistenza in Italia. Giovedì 16 luglio è in programma "Birdman" miglior film premiato agli Oscar, il 21 luglio si ritorna all'animazione con "Asterix ed il regno degli Dei", mentre il 22 luglio è la volta del documentario di Daniele Gaglianone "Qui", per proseguire con il film drammatico "Anime Nere" il 23 luglio. Ingresso gratuito per il concerto dal vivo de Mora & Bronsky del 29 luglio e ultimo film del mese è la commedia "Pride" di Matthew Warchus.

Il 4 agosto la rassegna si avvia con "Torneranno i prati" film drammatico di Ermanno Olmi per commemorare il centenario della Prima Guerra Mondiale e prosegue il 5 agosto con "The Repairman" di Paolo Mitton, tragicomica avventura de protagonista Scanio Libertetti, un uomo fuori dal coro. Si prosegue con "Smokings" giovedì 6 agosto, il film d 'animazione "Ooops! Ho perso l'Arca" l' 11 agosto, "Latin lover" commedia italiana di Cristina Comencini il 12 agosto, "Big Eyes" di Tim Burton il 13 agosto, la storia della "Famiglia Belier" il 19 luglio, "Selma – la strada per la libertà" il 20 agosto racconto della marcia della comunità nera nella città di Selma per protestare contro gli abusi subiti dai cittadini afroamericani durante la presidenza di Johnson. La programmazione estiva si chiude con la commedia di Edoardo Falcone "Se Dio vuole" il 25 agosto e "Cenerentola" giovedì 27 agosto.

Tutti le proiezioni, in caso di maltempo si terranno all'interno del Tetro Franco Tagliavini.

Prezzi di ingresso: interi € 5,00 – ridotti € 4,00
(tessera Arci, Agis, militari e anziani oltre i 60 anni)
Ridotto YoungERcard*: € 2,50
Omaggio per i minori di anni 4

Per informazioni:
Arci: www.arcire.it  Tel: 0522 392137
Comune di Novellara: www.comunedinovellara.gov.it 
Tel. Biblioteca: 0522 655419 – URP: 0522 655454

(Fonte: ufficio stampa Comune di Novellara)

Pagina 6 di 21