Visualizza articoli per tag: Provincia di Reggio Emilia

CINEMA TEATRO BOIARDO DI SCANDIANO

“Thanks for Vaselina” spettacolo cult di Carrozzeria Orfeo

Martedì 31 gennaio, ore 21

Martedì 31 gennaio l’appuntamento è con il sarcasmo di una compagnia molto apprezzata dal pubblico e dalla critica, gli irriverenti attori di Carrozzeria Orfeo presentano “Thanks for Vaselina”, a 10 anni dal suo debutto. È lo spettacolo di maggiore successo della compagnia, in bilico tra realtà e assurdo nella tipica poetica tragicomica della compagnia, presentato nei maggiori teatri d’Italia, strappando applausi e ottime recensioni, e vincitore del Last Seen 2013 di KLP come “Migliore spettacolo dellanno”.

Thanks for Vaselina racconta la storia di esseri umani sconfitti, lasciati in un angolo dal mondo che prima li ha illusi, sfruttati e poi tragicamente derisi. È il controcanto degli ultimi e degli esclusi dal mondo del successo e del benessere. In un esistenzialismo da taverna dove ogni desiderio è fallimento, genitori disperati e figli senza futuro combattono per la propria sopravvivenza, vittime e carnefici della lotta senza tempo per il potere e per l’amore, in una continua escursione fra la realtà e l’assurdo, fra il sublime e il banale.

Sinossi

Gli Stati Uniti d’America, con il pretesto di “esportare” la propria democrazia, hanno deciso di bombardare il Messico, distruggendo tutte le piantagioni di droga e classificando le numerose vittime come “effetti collaterali”. Fil e Charlie, entrambi trentenni e con un futuro incerto, coltivano nel loro appartamento grossi quantitativi di marijuana e decidono di tentare il colpo della propria vita: invertire il normale andamento del mercato della marijuana esportandola dall’Italia al Messico. Tutto si complica, però, quando dopo quindici anni di assenza, torna a casa il padre di Fil…

Nel 2019 il testo di Thanks for Vaselina è stato pubblicato dalla casa editrice CuePress. Nello stesso anno, i diritti teatrali della stessa opera sono stati venduti in Spagna dove lo spettacolo è stato messo in scena dal regista catalano Sergi Belbel; mentre nelle sale italiane è uscito THANKS! primo film di Gabriele Di Luca, prodotto da Casanova Multimedia, nel cast Luca Zingaretti e Antonio Folletto. Dal 15 giugno 2020, per un anno, il film è stato su Netflix.

Carrozzeria Orfeo

In quattordici anni di attività, con 11 spettacoli all’attivo la Compagnia, diretta da Gabriele Di Luca e Massimiliano Setti, prosegue nel suo teatro pop, fatto di drammaturgie originali che trovano ispirazione nell’osservazione del nostro tempo, in cui l'ironia si fonde alla tragicità, il divertimento al dramma. Il risultato è un’escursione continua fra realtà e assurdo, fra sublime e banale, attraverso storie che possono essere lette a più livelli e che hanno riscosso negli anni un grande successo di pubblico e critica. Numerosi i Premi ricevuti tra i quali si segnalano: il Premio Nazionale della Critica come migliore compagnia (2012), il Premio SIAE alla Creatività a Gabriele Di Luca come migliore autore teatrale (2013), il Premio Hystrio Twister 2016 a Animali da Bar, il Premio Le Maschere del Teatro Italiano a Gabriele Di Luca come migliore autore di novità italiana per lo spettacolo Cous Cous Klan (2019). Con Miracoli Metropolitani Gabriele Di Luca è stato selezionato come autore italiano nel progetto americano ITALIAN PLAYWRIGHTS PROJECT/terza edizione (2020/22) finalizzato a promuovere la scrittura creativa contemporanea.

Crediti

THANKS FOR VASELINA

DEDICATO A TUTTI I FAMILIARI DELLE VITTIME E A TUTTE LE VITTIME DEI FAMILIARI

Uno spettacolo di

CARROZZERIA ORFEO

Drammaturgia Gabriele Di Luca

Regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

Con

Gabriele Di Luca Fil

Massimiliano Setti Charlie

Sonia Barbadoro Lucia

Pier Luigi Pasino Annalisa

Carlotta Crolle Wanda

Musiche originali Massimiliano Setti

Luci Giovanni Berti

Costumi Stefania Cempini

Scene Lucio Diana

Una produzione Marche Teatro / Carrozzeria Orfeo

Al Fuori Orario di Taneto Vinicio Capossela in concerto il giorno di Santo Stefano. A seguire il dj set di Dome La Muerte e Marco Pipitone

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Serata al femminile con i Divina e il doppio trentennale Punkreas/Tempo Rock nel fine settimana del Fuori Orario

Giovedì, 17 Novembre 2022 18:00

Crisi energetica, a rischio i servizi ai cittadini

Anche i bilanci degli enti locali in difficoltà per l’aumento delle bollette. Il Coordinamento dei sindaci concorda una serie di misure antispreco e torna a sollecitare interventi economici e normativi a Stato ed Europa

Pubblicato in Ambiente Reggio Emilia

"Ho letto la nota del Presidente Zanni che annuncia le elezioni, per il rinnovo della carica di Presidente, che si terranno il prossimo novembre. 

Pubblicato in Politica Reggio Emilia

Villa Minozzo, 4 agosto 2022 - Anche la Polizia provinciale è intervenuta oggi a Sorba di Comune di Villa Minozzo, dove un incendio ha interessato una porzione di bosco e di terreno incolto ampia almeno 5 ettari.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Ad Acqua Campus-ANBI i tecnici del CER rilevano i dati della falda acquifera sotterranea di tutte le singole province dell’Emilia Romagna e il dato che emerge è tutt’altro che confortante anche per le acque non di superficie

BIBBIANO: CAVANDOLI (COMM. AFFIDI), NO A SLITTAMEMTO PROCESSO, RISCHIO PRESCRIZIONE INACCETTABILE

Pubblicato in Cronaca Emilia

Reggio Emilia, 23 giugno 2022 - Inizieranno lunedì prossimo, 27 giugno, e dureranno indicativamente 7 mesi i lavori da parte della Provincia di Reggio Emilia sul ponte Pianello, che lungo la Sp 108 scavalca il Secchia tra Castelnovo Monti e Villa Minozzo. (allegato percorso alternativo in PDF)

Domani mercoledì 1 giugno alle 21, il Fuori Orario di Taneto (RE) chiude la rassegna “Fuori Stand Up” per questa stagione con Francesco De Carlo con la tournée “Pensieri stupendi”, il suo ultimo spettacolo comico composto negli anni dell’isolamento, solo in parte dovuti alla pandemia.

De Carlo, oltre a essere tra i primi comici sbarcati su Netflix con lo spettacolo “Cose di questo mondo”, è anche il comico italiano più internazionale, essendosi esibito in sedici paesi diversi in lingua inglese.

Con questo spettacolo racconta gli effetti degli ultimi due anni di reclusione, riflettendo sulla condizione dell’essere umano e sulla sua inevitabile, ma talvolta ironica, solitudine. Il ruolo del comico è anche quello di trovare i tratti paradossali e divertenti in una situazione difficile come quella che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, con un testo sulla solitudine, scritto in solitudine, che ogni tanto fa pure ridere. Spaziando tra messaggi vocali troppo lunghi, temi di statura filosofica, coppie tradizionali e politicamente corretto, coscienza critica e pilates e mascherine e squat, De Carlo condividerà i suoi "pensieri stupendi su cose terribili", descrivendo scene, personaggi e situazioni con il suo tipico approccio spiazzante, spontaneo e surreale.

Ingresso a pagamento con tessera Arci. Per prenotazioni 375/5606552 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Prevendite online su www.eventbride.it.

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia
Pagina 1 di 59