Visualizza articoli per tag: tamponi covid19

Coronavirus e rientri dalle vacanze: tamponi obbligatori per chi arriva dall’estero, consigliati per chi è stato in Sardegna. Postazione con accesso diretto all’Ente Fiere lunedì 31 agosto dalle 14 alle 17.30

Pubblicato in Comunicati Sanità Parma

Tamponi per chi rientra dall’estero, nuovo orario per la postazione di via Vasari e l’appello dell’AUSL per evitare lunghe code

Pubblicato in Comunicati Sanità Parma

La disposizione contenuta in un'ordinanza che verrà firmata domani dal presidente Bonaccini. L'assessore Donini: "La situazione è sotto controllo, ma bisogna assolutamente arginare nuovi casi: è una questione di salute pubblica". All'interno dell'ordinanza, ci sarà anche il protocollo sulle badanti

3280 i test rapidi distribuiti dalla Regione a Parma: 1.520 per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e 1760 per Ausl. Test su un primo gruppo di oltre 350 operatori sanitari

Parma 10 aprile 2020 - L’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma in linea con le strategie della Regione Emilia-Romagna a tutela della sicurezza degli operatori sanitari sta procedendo a svolgere i tamponi ai propri dipendenti, secondo un piano organizzativo messo a punto dalla propria Struttura di Igiene e sicurezza ospedaliera. Centinaia i tamponi eseguiti, in un impegno che coinvolge 10 professionisti impegnati su tre ambulatori.

Per permettere al personale di poter lavorare nelle condizioni di massima tutela per sé e per i pazienti, senza rischiare di essere una fonte di contagio, le aziende sanitarie procedono sia all’esecuzione dei tamponi sia ai test sierologici rapidi con uno screening massivo al personale.

3280 i test rapidi distribuiti dalla Regione a Parma: 1.520 per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e 1760 per Ausl. Anche in questo caso sono già partiti i test su un primo gruppo di oltre 350 operatori sanitari.

L’ aggiornamento con il direttore sanitario Ettore Brianti.

(Servizio Fotografico Francesca Bocchia)

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 2 di 2