Visualizza articoli per tag: incidente

La collisione con un furgone nella rotatoria tra via Finzi e strada Canaletto. L'uomo è deceduto in ambulanza durante la disperata corsa verso l'ospedale di Baggiovara.

Modena, 8 marzo 2017

Un 43enne residente a Modena è deceduto in ambulanza durante la disperata corsa verso l'ospedale di Baggiovara dove i sanitari lo stavano trasportando d'urgenza dopo il grave incidente stradale in cui è rimasto coinvolto.
L'incidente è avvenuto verso le 15.40 di ieri, martedì 7 marzo, nella rotatoria tra le vie Canaletto e Finzi. Sul posto si sono subito recate le pattuglie della Polizia municipale e il 118.
La vittima era a bordo di un ciclomotore, una Vespa, e percorreva la rotatoria quando, per cause in corso di accertamento, è entrato in collisione con un furgone che procedeva nella stessa direzione. Nell'urto laterale il ciclomotore è caduto e il conducente, A.G. le iniziali, è rimasto schiacciato dal furgone, un Ford Transit guidato da un cittadino di nazionalità turca residente a Bastiglia.
Sul posto per i rilievi di legge le pattuglie del Pronto Intervento e dell'Infortunistica, oltre ai Vigili di Quartiere per regolare la viabilità. La rotatoria è rimasta chiusa al traffico per circa tre ore.

Pubblicato in Cronaca Modena

Terribile frontale lungo la strada per Borgonovo Valtidone, in provincia di Piacenza. Nel frontale hanno perso la vita due uomini. Sul posto vigili del Fuoco, ambulanze e auto medica.

Piacenza, 7 marzo 2017

Stavano rientrando dopo una partita di calcio amatoriale ma sono rimasti vittima di un terribile incidente stradale. E' accaduto ieri sera, verso mezzanotte, lungo la strada provinciale vicino a Borgonovo Valtidone, in provincia di Piacenza. Un'auto proveniente dalla direzione opposta è sbandata causando un frontale con l'auto su cui viaggiavano Michele Ampelli di 30 e Marcello Ragone di 48 anni, entrambi residenti in provincia. Un'impatto violentissimo. I due sono morti sul colpo. Le altre due persone a bordo dell'auto sono state trasportate d'urgenza all'ospedale di Piacenza. Gravemente ferito anche il conducente della vettura che ha provocato l'incidente, un 20enne albanese. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre con fatica i corpi intrappolati e i mezzi del 118. Indagano i Carabinieri.

Pubblicato in Cronaca Piacenza
Venerdì, 03 Marzo 2017 09:22

Parma - Auto investe pedone e scappa

L'incidente stradale si è verificato tra via Fleming e via Galilei. L'auto dopo aver investito il pedone che stava attraversando sulle strisce pedonali, si è allontanata.

Parma, 3 marzo 2017

L'incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, giovedì 2 marzo, alle ore 15.20 circa, in via Fleming, all'altezza dell'attraversamento pedonale con via Galilei.
Una Lancia Ypsilon, proveniente da piazzale Caduti del Lavoro, diretta verso via Volturno, ha investito un uomo di 46 anni sull'attraversamento pedonale, tra via Fleming e via Galilei, poi si è allontanata dal luogo dell'impatto dirigendosi verso via Volturno.
Sul posto è accorso il 118 per soccorrere il pedone che è stato trasportato al pronto soccorso del Maggiore per le cure del caso.
La Polizia Municipale del reparto infortunistica ha provveduto ai rilievi di rito: la dinamica è al vaglio degli agenti che sono sulle tracce dell'auto investitrice.

Pubblicato in Cronaca Parma

L'incidente è avvenuto nel centro di Campagnola Emilia, in provincia di Reggio Emilia. La vittima, un pensionato di 60anni, è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Santa Maria Nuova ma è deceduto in serata.

Reggio Emilia, 2 marzo 2017

Purtroppo non sono serviti i soccorsi e il trasporto d'urgenza all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Il pensionato 60enne arrivato in gravissime condizioni si è spento ieri sera. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri nel centro di Campagnola Emilia. A chiamare i soccorsi la consorte della vittima.

L'uomo stava per salire in auto dalla parte del passeggero e si trovava davanti alla vettura, quando la moglie ha perso il controllo dell'auto, urtandolo e facendolo cadere a terra. La moglie sembra aver perso il controllo perché al volante di un'auto data in sostituzione e questa potrebbe essere la causa della disgrazia. Sul posto anche la polizia municipale per i rilievi.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia
Giovedì, 23 Febbraio 2017 15:37

Modena, tragico incidente: perde la vita una 21enne

Scontro sulla superstrada Modena-Sassuolo. Inutile l'intervento di Vigili del Fuoco e 118. Maria Bassani, di 21 anni, domiciliata a Sassuolo è morta sul colpo.

Modena, 23 febbraio 2017

Il terribile scontro è risultato fatale per Maria Bassani, di 21 anni, domiciliata a Sassuolo. La ragazza è morta questa mattina, poco prima delle 6, a causa dell'incidente tra la sua auto, una Fiat Panda e un camion, sulla bretella Modena-Sassuolo, tra le uscite di Magreta e Baggiovara. I due mezzi sono usciti di strada finendo in un campo. L'auto su cui viaggiava la giovane è stata completamente schiacciata dal tir. Sul posto i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo della giovane dalle lamiere, inutile purtroppo l'intervento del 118. Per il conducente del mezzo pesante solo qualche ferita. La stradale indaga sulla dinamica dell'incidente.

Pubblicato in Cronaca Modena
Lunedì, 13 Febbraio 2017 12:23

Parma - Spaventoso incidente al Petitot

Spaventoso incidente questa mattina, poco dopo le dieci e mezza. Il conducente di un'Audi bianca ha perso il controllo mentre stava percorrendo la rotonda del Petitot, passando sopra la rotonda stessa e centrando la cabina telefonica, per poi finire la corsa contro il muro di una palazzina di viale Duca Alessandro. L'uomo, probabilmente vittima di un malore è stato subito soccorso dal 118 e trasportato all'Ospedale Maggiore. Sul posto la Municipale che sta ricostruendo la dinamica dell'incidente e i Vigili del Fuoco.

Parma, 13 febbraio 2017

INCIDENTE STRADALE PETITOT FEBBRAIO 2017 008 

INCIDENTE STRADALE PETITOT FEBBRAIO 2017 011

INCIDENTE STRADALE PETITOT FEBBRAIO 2017 017 

INCIDENTE STRADALE PETITOT FEBBRAIO 2017 018 

INCIDENTE STRADALE PETITOT FEBBRAIOparma 

INCIDENTE PETITOT

 

 

Pubblicato in Cronaca Parma
Lunedì, 06 Febbraio 2017 12:06

Tragico incidente mortale a Modena: due vittime

Terribile incidente a Cittanova di Modena in cui sono state coinvolte tre auto. Perdono la vita Federica Tavernelli, 46enne di Reggio Emilia, impiegata di Telereggio e Jikidze Besik, 33enne georgiano. Feriti gravissimi i figli della donna.

Modena, 6 febbraio 2016

Il tragico incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri, poco prima delle 17. Tre le auto coinvolte, di cui due si sarebbero scontrate frontalmente, su via Emilia Ovest, a Cittanova di Modena. Un terribile schianto in cui hanno perso la vita i conducenti delle due auto: Federica Tavernelli, 46enne di Reggio Emilia, impiegata di Telereggio e Jikidze Besik, 33enne georgiano.

Dalle prime ricostruzioni sembra che la Golf, guidata Jikidze Besik, dirigendosi da Modena verso Reggio Emilia, abbia effettuato un sorpasso azzardato scontrandosi frontalmente con la Citroen C 3 guidata da Federica Tavernelli. Nell'impatto, la Golf ha poi centrato una terza auto, una Opel Zafira che procedeva verso Modena. Il conducente e i due passeggeri della terza auto sono rimasti fortunatamente illesi. Sono rimasti invece gravemente feriti i figli adolescenti di Federica, di 16 e 18 anni, ricoverati in terapia intensiva all'ospedale di Baggiovara.

Sul posto tre ambulanze e un'auto medica, oltre alla polizia stradale, la municipale di Modena e i vigili del fuoco. Accorso sul luogo dell'incidente anche il padre di Federica, Felice Tavernelli, noto come il "re del liscio" e per le trasmissioni di Telereggio.

Pubblicato in Cronaca Modena

A1 Grave incidente Tra Modena nord e Valsamoggia in direzione di Bologna. Coda di 11 km. Entrata consigliata verso Bologna: Valsamoggia. Uscita consigliata provenendo da Milano: Modena Nord. L'ultimo aggiornamento di Autostrade per l'Italia.

25 gennaio 2017

Autostrade per l'Italia comunica che sull'A1 Milano Napoli nel tratto tra Modena sud e Valsamogia in direzione Bologna è avvenuto un grave incidente tra tre autovetture all'altezza del km 181,700. Nell'incidente due persone sono rimaste ferite ed una terza è deceduta.
Sul luogo sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della direzione terzo Tronco di Bologna. Autostrade per l'Italia consiglia di uscire a Modena sud e di rientrare in A1 a Valsamogia dopo aver percorso la SS9 Emilia.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità saranno diramati tramite: i collegamenti "My Way" in onda sul canale 501 Sky Meteo24 e su Sky TG24 (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del Digitale Terrestre); sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky TG24 HD; sul sito www.autostrade.it; su RTL 102.5; su Isoradio 103.3 FM; attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

AGGIORNAMENTO DELLE 09:34

Sulla A1 Milano-Napoli, verso Bologna, tra Modena nord e Valsamoggia si sono formati 11 km di coda in diminuzione. Per chi è diretto a Bologna si consiglia di uscire a Modena nord e rientrare, dopo aver percorso la Strada Statale 9 via Emilia, in autostrada a Valsamoggia. Il traffico scorre su tutte le corsie disponibili. Sul luogo dell'evento è presente il personale di Autostrade per l'Italia per segnalare le code e velocizzare il passaggio dei veicoli.

Pubblicato in Cronaca Emilia
Martedì, 17 Gennaio 2017 15:53

17enne travolto da un'auto perde la vita

Filippo Ricotti stava andando a scuola quando è stato travolto e ucciso alla fermata del bus tra Torrechiara e Cascinapiano. Il ricordo della Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci.

Parma, 17 gennaio 2017

Il tragico incidente si è verificato questa mattina, mentre il giovane studente si stava recando con alcuni amici e la sorella 15enne alla fermata dell'autobus. Filippo Ricotti è stato travolto e ucciso a Langhirano, da un'Alfa 147 vicino alla fermata dell'autobus tra Torrechiara e Cascinapiano. Ancora non è chiara la dinamica dell'incidente su cui indagano i Carabinieri. Purtroppo inutili sono stati i soccorsi del 118.
Figlio di Stefano, storico presidente della Dalter Alimentari di Sant'Ilario d'Enza, frequentava la IV B del Liceo Bertolucci.

"Ciao Filippo, che la terra ti sia lieve" è il ricordo apparso sulla pagina Facebook della Langhiranese Calcio, squadra in cui giocava Filippo dai tempi della Scuola Calcio.

incidente muore 17enne Filippo Ricotti

 

Anche il Liceo Bertolucci piange lo studente venuto a mancare.

incidente muore 17enne Filippo Ricotti liceobertolucci

Pubblicato in Cronaca Parma

Il terribile incidente sulla strada Provinciale fra Alseno e Vernasca ha visto coinvolte le due auto. Il 32enne parmense è risultato positivo ad alcol e droga ed arrestato per omicidio stradale.

Piacenza, 19 dicembre 2016

Tragico incidente nella serata di sabato 17 in provincia di Piacenza. Manuela Loschi, di soli 19anni è rimasta uccisa nel tremendo impatto sulla strada Provinciale fra Alseno e Vernasca che ha visto coinvolte due auto. La Fiat Stilo su cui viaggiava la ragazza si è scontrata con una Volkswagen Tiguan guidata da un 32enne residente a Polesine Parmense e originario di Busseto. Quest'ultimo, trasportato d'urgenza all'Ospedale Maggiore - dove è attualmente ricoverato ma fuori pericolo - è risultato positivo ad alcol e droga. Le analisi del sangue hanno evidenziato un tasso alcolemico di di 2.39 grammi per litro, molto superiore rispetto al limite consentito. I carabinieri del Nucleo radiomobile di Fiorenzuola lo hanno arrestato per omicidio stradale.

Pubblicato in Cronaca Piacenza
Pagina 5 di 7