Visualizza articoli per tag: cultura

Si è tenuto a Palazzo del Governatore di Parma il terzo appuntamento di CONTROTEMPI - Itinerari Sonori 2023. L’evento trasmesso in diretta streaming è disponibile sulla pagina Fb ControtempiItinerariSonori“

Pubblicato in Cronaca Parma

Da giovedì 8 a domenica 18, più sabato 24 giugno, a San Secondo Parmense il meglio del Made in Bassa e della Food Valley

Martedì, 06 Giugno 2023 06:41

Parma - "Accadde nel Parco" domenica 11 giugno

Parma, "Effetto San Leonardo" Domenica 11 giugno 2023 , dalla 10 alle 19 presso il Parco del Naviglio

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

In questo passaggio d’epoca (drammatico) che stiamo vivendo, che sembra un incubo riuscito, è difficile immaginare un futuro, soprattutto roseo.

Pubblicato in Politica Emilia

Lo scrittore tra i migliori autori noir al mondo, il critico cinematografico ed il critico gastronomico più "temuti" d'Italia al Festival di San Secondo Parmense in programma dall'8 al 18 ed il 24 giugno. Tutto pronto per la Dreamers' Edition di Mangiacinema, il Festival più pop d'Italia

Pubblicato in Cultura Emilia

Patrocinato dal Comune di Parma è valido per i crediti formativi dell’Ordine dei giornalisti e sarà trasmesso anche in diretta streaming. Il terzo appuntamento della rassegna – giunta alla XXII edizione – avrà come ospiti Mariano Fiorito, Marco Stanzani e Claudio Trotta

Pubblicato in Cultura Emilia
Mercoledì, 31 Maggio 2023 06:33

Istat: gli italiani riprendono in mano i libri

Il report dell’Istat per il 2022, riporta una conferma tendenziale rispetto al 2021, di persone che hanno preso in mano un libro per una piacevole lettura, per motivi non necessariamente di studio.

Pubblicato in Cultura Emilia

Parma, 29 maggio 2023. Parma protagonista di una puntata del magazine di Rai Cultura "Telemaco", incentrata sul racconto di storie particolari come quella che ebbe luogo a Parma nel 1907: vide protagoniste le operaie delle fabbriche di busti per signora che indissero uno sciopero.

Pubblicato in Cultura Parma

In arrivo a Piacenza Expo appassionati da tutto il nord Italia per due giorni di divertimento da veri nerd.

Pubblicato in Dove andiamo? Piacenza

Ornella Muti illumina Mangiacinema 

Giovedì 15 giugno a San Secondo Parmense la diva ritirerà il Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni durante l'evento "Stasera a casa di Ornella" 
 

SAN SECONDO PARMENSE (PARMA) – Gli occhi più belli del grande schermo a Mangiacinema. La diva Ornella Muti giovedì 15 giugno sarà l'ospite d'onore della decima edizione di Mangiacinema - Festa del cibo d’autore e del cinema goloso, Festival ideato e diretto dal giornalista Gianluigi Negriin programma a San Secondo Parmense dall'8 al 18 giugno (con l'aggiunta dell'evento speciale dedicato ai quarant'anni di carriera di Isabella Ferrari sabato 24 giugno). La serata evento "Stasera a casa di Ornella" si terrà, con inizio alle 20.45, nella Sala delle Gesta della Rocca dei Rossi. Alla grande attrice romana, giudicata la donna più bella del mondo dalla rivista statunitense Class nel 1994, verrà consegnato il Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni

NON SOLO PER I SUOI OCCHI 
Esordiente a quattordici anni con "La moglie più bella" di Damiano Damiani, la Muti, in pochissimo tempo, ha conquistato i più grandi autori, con bravura, fascino e un'ineguagliabile bellezza: da Monicelli ("Romanzo popolare") a Risi ("La stanza del vescovo"), per arrivare a Ferreri, Maselli (con "Codice privato" ha vinto il Premio Pasinetti a Venezia e il Nastro d'argento), Scola. Senza dimenticare, tra i tanti successi, i film con Celentano ("Il bisbetico domato" e "Innamorato pazzo"), Pozzetto (Premio Mangiacinema - Creatore di Sogni 2019, con il quale ha recitato in "Nessuno è perfetto" e "Un povero ricco"), Nuti ("Tutta colpa del Paradiso" e "Stregati"), Verdone ("Io e mia sorella" e "Stasera a casa di Alice"). Proprio "Io e mia sorella" verrà proiettato nella sua serata d'onore, che sarà condotta dal direttore artistico Negri. Con questa commedia dolceamara, ha vinto il Nastro d'argento e il Globo d'oro. 
Sulla scena internazionale, Ornella Muti (all'anagrafe Francesca Romana Rivelli, suo vero nome, al quale tiene tantissimo) è stata la protagonista di "Flash Gordon", "Oscar - Un fidanzato per due figlie" (al fianco di Stallone, con la regia di John Landis), è stata diretta da Woody Allen e ha recitato con attori come Alain Delon e Jeremy Irons. Un'icona, l'ultima grande diva del cinema italiano: donna forte e coraggiosa che, nella sua straordinaria carriera, ha potuto permettersi di rifiutare, senza rimpianti, il ruolo della protagonista femminile in "007 - Solo per i tuoi occhi".
Per accoglierla in un luogo ricco di fascino e storia come la Rocca dei Rossi, nella sua serata d'onore è prevista una "ouverture rossiana" con gli attori della Compagnia Corte dei Rossi.

GLI ALTRI PREMI MANGIACINEMA FIN QUI ANNUNCIATI
Oltre a quello di Ornella Muti, finora sono stati annunciati il Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni a Isabella Ferrari e Pilar Fogliati. Uno Premio Speciale Mangiacinema - Creatore di Sogni andrà a Enrico Vanzina per i quarant'anni di "Sapore di mare" e un altro Premio Speciale Mangiacinema - Creatore di Sogni verrà ritirato da Piero Cassano, cofondatore dei Matia Bazar e leggenda della musica internazionale.

LE MODALITÀ DI ACCESSO, LE MANGIASTORIE E LE DEGUSTAZIONI GRATUITE
Mangiacinema (il cui programma completo sarà annunciato questa settimana) si svolgerà negli spazi all'aperto dello splendido Museo Agorà Orsi Coppini (in caso di maltempo nell'auditorium) e negli spazi comunali della straordinaria e quattrocentesca Rocca dei Rossi (al riparo da eventuali intemperie). Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili. La Sala delle Gesta Rossiane è climatizzata. 
La sezione Mangiastorie è curata da Sandro Piovani, giornalista della Gazzetta di Parma e responsabile dell'inserto "Gusto". Ogni Mangiastoria si chiuderà con una degustazione gratuita.

PARTNER 2023
Oltre al sostegno del Comune di San Secondo Parmense, di Coppini Arte Olearia Fondazione Monteparma, per il decimo anno della kermesse che porta nella provincia di Parma turisti, visitatori e nomi dello spettacolo e del mondo del gusto, il main partner storico rimane Gas Sales Energia. Mangiacinema è patrocinato dalla Provincia di Parma, dall'Associazione Castelli del Ducato e dall'Associazione Corte dei Rossi.
I Premi Mangiacinema sono realizzati dall'artista Lucio Nocentini.
media partner sono Radio 24 (con il programma "La rosa purpurea" di Franco Dassisti, da sempre al fianco di Mangiacinema fin dalla prima edizione del 2014), il settimanale Film Tv, l'agenzia di stampa Italpress, l'emittente Teleambiente, le testate GustoH24Italia a TavolaGazzetta dell'Emilia & dintorni e Stadiotardini.it.