Visualizza articoli per tag: moda e tendenze

Quest’anno lo stilista parmigiano Morgan Visioli, dopo il lancio della nuova collezione MVPrivè, concepita per fornire un prodotto di qualità rigorosamente made in Italy e realizzata con tessuti e materiali pregiati, come chiffon di seta, cady, viscosa e crêpe, ha creato le nuove collezioni uomo e donna 2021 e parteciperà alla Modern Fashion Week.

La collezione donna SS21 racconta un mix di stili che variano dagli anni '80 allo street style, con un tocco orientaleggiante per un cocktail dai gusti decisi, colorati e sempre attuali per risaltare la propria femminilità.

Mentre la collezione uomo SS 21 rappresenta uno stile minimal con protagonista il colore nero e i colori primari, per caratterizzare un uomo deciso, affascinante e lineare, grazie ai materiali elastici che definiscono la geometria della collezione.

Queste si affiancano alla linea MVIngranaggi, concepita per simboleggiare il movimento, la continuità e la forza dello stesso ingranaggio, con capi sempre alla moda, ricercati, versatili e di spiccata vestibilità.

Completa la produzione la nuova linea di pelletteria MVBag, con borse e accessori in pelle, adatti alle occasioni speciali, così come agli impegni di tutti i giorni.

Ritmo ed energia sono abbinate ad una raffinata eleganza, con particolare cura nei dettagli, attenzione alla qualità ed eccellenza stilistica, che danno vita a creazioni di affascinante audacia.

Le nuove collezioni dello stilista Morgan Visioliwww.morganvisiolifashion.com - saranno protagoniste dell’International Moder Fashion Web, il più grande concorso moda on line, che si terrà il prossimo 23 aprile alle ore 21.00 in diretta streaming su Facebook.

A Latina per amore ma con il cuore sempre legato alla sua terra. La parmigiana Eleonora Rossi ne ha percorsi di chilometri negli ultimi anni, fermata, come tutto il mondo, solo da questo terribile 2020. Ha viaggiato per raggiungere i club e le discoteche più alla moda dello Stivale, nel panni di Deejay Hellen, apprezzatissima regina della consolle capace di fare ballare e divertire, ogni sera, migliaia di ragazzi in pista. Tanto schietta e sincera quanto è energica e sexy durante i suoi live, Eleonora ha lanciato un grido d’allarme: “Attualmente la situazione lavorativa è complicata per il mondo dell’intrattenimento musicale: è tutto fermo. Sono pochi gli artisti dal grande nome che cercano di aiutare i giovani. E lo dico con rammarico: Fedez con “Dream it” è uno di quelli che ha offerto la possibilità di esibirsi e di raccogliere soldi per il settore. Le stesse radio e tv ignorano gli emergenti: preferiscono sostenere blogger che si fingono deejay piuttosto che puntare sui deejay di professione. Ma non mi perdo d’animo: sto approfittando del tempo a disposizione per lavorare su un progetto a cui prima dedicavo solo una piccola parte della mia giornata”.

LA FELPA COME STILE: DA DEEJAY A PRODUTTORE

In questo momento in cui le arene devono essere obbligatoriamente vuote, lo studio di produzione diventa il cuore pulsante della propria attività. Rigorosamente con addosso una felpa, simbolo di uno stile di vita per chi ama lo street style: “È in passo obbligatorio da fare se si vuole crescere in questo settore. Sto iniziando a produrre la mia musica: è un modo per sentirsi appagati e per crescere. Sapere che la gente viene a una tua serata per sentire la tua musica, fa tutta la differenza del mondo. È questo il vero salto di qualità: sto lavorando tanto per imparare e migliorare. Ma non temete: quando si potrà ritornare live, sarò ancora in consolle. Ma con la mia musica”.

LO STILE STREET DI ELEONORA ROSSI

La musica ha un peso evidente nella vita di Eleonora Rossi, al punto da entrare anche in tanti altri aspetti del suo modo d’essere. Come l’abbigliamento. Sportivo ma ricercato, sempre pronta a stupire con qualcosa che crei tendenza: “Mi piace tanto il fluo: regala vivacità e brillantezza all’immagine. Non è mai banale. Nella mia quotidianità adoro indossare un paio di leggins e una felpa. Meglio ancora se oversize. Io vivrei in tuta. La trovo comoda ma fashion. Certo, bisogna saper scegliere. D’estate, shorts e canottiera. Se suono, cerco di essere ricercata. Prendo spunto dalle star americane del settore: catene, cappellini, occhiali impreziositi, unghie molto lunghe. Tutti elementi tipici dello scenario urban. Uno stile che funziona e che sento mio è anche l’utilizzo del Felpone oversize (nelle foto Eleonora veste le felpe Piutre) con lo stivale con il tacco: è un mix che permette molto di giocare con lo street e la femminilità”.

eleonora_rossi-piutre-deejay.jpg

HIP HOP: LA TUTA, LE T-SHIRT E LA MUSICA NEL SANGUE

“L’hip hop è il genere che ho amo da quando sono piccola. E pensare che mi sono avvicinata alla musica grazie al punk: era il periodo dei Green Day, seguivo le hit americane in televisione. Poi sono passata a Eminem ed è arrivata Mtv con i suoi video: lì ho visto per la prima volta 50 Cent e ho capito che avrei voluto ballare in quel tipo di video. All’epoca facevo lezioni di danza classica, poi sono passata all’ hip hop. L’ho ballato per 10 anni. Fa parte della mia cultura musicale. Poi è diventato uno stile di vita. Lo stile urban si ripercuote anche nel modo di vestire. Io preferisco un pantalone sportivo con un body, una T-shirt o un top piuttosto di una classica camicia. Adoro il colore”. Uno stile figlio della sua storia artistica, divenuta poi pubblica nel momento in cui ha iniziato a lavorare con i big della scena nazionale: “Grazie all’ accademia che ho frequentato, ho iniziato a lavorare con artisti del calibro di Gué Pequeno, Marracash, Club Dogo, Il Pagante. Un brutto incidente ha bloccato la mia carriera come ballerina. Ma non ho abbandonato la musica: ora amo fare ballare la gente. Mi regala emozioni e non vedo l’ora di ritrovare il contatto con il pubblico”.

LIVE: SUL PALCO CON UNO STILE VICENTE

“Non potrò mai dimenticare la notte in cui ho suonato ai “Magazzini Generali” di Milano. Andavo a sentire Fabri Fibra e, a distanza di qualche anno, mi sono ritrovata sullo stesso palco. Un sogno: ricordo il pubblico caldo, la gente che ballava. Ero a mille. E poi ancora la chiusura del concerto di Machete Empire Records, l’etichetta fondata da Salmo. Ero a Budoni, in Sardegna, e avevo una piazza gremita davanti a me. Dopo i cantanti più famosi, il pubblico sarebbe potuto andare via. Invece sono riuscita a tenerli in pista e a farli ancora ballare”. Ricordi splendidi nell’attesa di collezionarne altri.

Fascino, ricercatezza e grinta nella nuova collezione donna MVPrivè che racconta l'iconico simbolo MVIngranaggi del brand Morgan Visioli Fashion.

Mercoledì, 02 Dicembre 2020 17:28

I consigli per i regali di Natale di Morgan Visioli

 Suggerimenti per donna e uomo, utili e alla moda che vanno incontro ai diversi gusti e ad ogni età.

MORGAN VISIOLI FASHION ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI STILE, RICERCA, FASCINO

Valori Made Italy, alta qualità del design e dei tessuti, unite ad un'ottima vestibilità per lei e lui

Il brand Morgan Visioli Fashion nasce a Parma dallo spirito creativo dello stesso Morgan, specialista della bellezza. La sua personalità eclettica e il suo innato senso per lo stile hanno dato vita a tre grandi passioni: l’estetica, il benessere e la moda, che trovano ispirazione nell'arte e nel design. La linea è stata concepita per fornire al cliente un prodotto di qualità e di competenza tecnica.

Le nuove tendenze stilistiche, che si uniscono alla tradizione del Made in Italy, sono frutto di anni di studio e di ricerca tecnica. Stili unici, lontani dalla semplice imitazione di mode del momento, mettono insieme ritmo ed energia ad una raffinata eleganza. Cura dei dettagli, attenzione nella qualità ed eccellenza stilistica danno vita a creazioni di affascinante audacia.

Il brand Morgan Visioli Fashion si adatta a stile e corpo di ogni personalità, donando un’ottima vestibilità per un pubblico sia femminile, sia maschile, dal genere fashion, elegante, casual, a quello sportivo o professional per il settore bellezza, ristorazione e club.

Inoltre, MV Fashion propone ad aziende e privati linee di abbigliamento personalizzate con la possibilità di creare la propria divisa professionale.

La nuova collezione di abbigliamento e accessori uomo e donna per l'autunno/inverno 2020-2021 è disponibile sul sito e sui canali social:

www.morganvisiolifashion.com - www.facebook.com/mvfashionsempre - www.instagram.com/morganvisiolifashion/

e presso lo store di via Vigotti, 4 a Parma.

 

Pubblicato su:

https://ducatonline.wordpress.com/2020/10/22/morgan-visioli-fashion-made-in-italy-in-versione-ducale/

Pubblicato in Economia Parma

Gli accessori giusti possono rendere il tuo look unico e personale, e ti permettono di cambiare stile con grande facilità.

L’estate ormai è alle porte, sia sul calendario che dal punto di vista meteorologico.

Martedì, 05 Novembre 2019 18:40

Il rossetto icona del make-up che viene da lontano.

Vi sono oggetti di uso frequente, così legati alla consuetudine che non ci interroghiamo mai sulla loro origine e sulla loro storia. Se non per tutte, per molte donne, il rossetto è esattamente uno di quegli accessori cosmetici che potrebbe rientrare nella casistica di cui sopra, eppure il rossetto ha una storia affascinante e assai antica, a testimonianza di quanto la cura della persona fosse importante già dall’antichità.


Vi sono ipotesi che fanno risalire l’origine dei nostri rossetti agli antichi Sumeri (2500 – 2600 a.C.). Pare che già la sovrana Pu-Abi ne facesse uso abituale al punto di includerlo nel suo corredo funerario. Nella sua tomba infatti è stata ritrovata una piccola scatola in oro contenente una pasta spalmabile e un piccolo pennello per l’applicazione. L’analisi dell’impasto a rilevato la presenza di polvere rossa, olio di sesamo ed essenza di rosa.


Scarabei camini, squame di pesce e cera d’api erano invece gli ingredienti, presso gli Egizi, usati per creare impasti da applicare sulle labbra. Ne facevano uso tanto le donne quanto gli uomini, questi ultimi lo utilizzavano per sottolineare il loro status sociale. I romani ne facevano ampio uso, anche per adornare le statue degli Dei, ma tra gli ingredienti impiegati figurava anche il solfuro di mercurio, elemento la cui tossicità era all’epoca ignorata. Per contro, i greci, arrivarono a vietarne addirittura l’uso e il rossetto rimase prevalentemente ad appannaggio delle prostitute.


Il medio evo non fu esattamente un periodo all’insegna del rossetto e dei cosmetici in genere, considerati oggetti di frivolezza e dissoluzione, bisogna invece risalire al ‘700, presso le corti dei sovrani europei, perché questo fascinoso accessorio tornasse in auge. Agli inizi del ‘900, nel periodo coincidente con l’attivismo delle suffragette, il rossetto venne usato come simbolo di lotta e di emancipazione femminile, mentre qualche anno più tardi, durante la Seconda guerra mondiale, la propaganda antinazista ne fece ampio uso contrastando il nazismo anche sul piano culturale e del costume.


Ai giorni nostri le vicissitudini del rossetto sono solo un ricordo. Pupa cosmetici è l’esemplificazione di un’azienda moderna, scevra da arcaici pregiudizi ed attiva nella produzione e commercializzazione di prodotti per make-up, bellezza e cura della persona. L’ampia gamma dei suoi rossetti include rossetti matt, liquidi, metallizzati, lipstick e tanti altri must have e si caratterizza per un make-up naturale, glamour o vivace, di lunga durata e a prova di bacio.
 

Mercoledì, 25 Settembre 2019 11:21

Tendenze profumate da uomo per l'autunno 2019

Con l'avvento dell'autunno, cambiamo non solo il contenuto del guardaroba. Le magliette lasciano il posto a maglioni caldi e i pantaloncini a pantaloni di lana. I giorni freddi colorati in grigio-marrone ci rendono cercare aromi completamente diversi. Essendo il segno distintivo di ogni uomo, il profumo può enfatizzare lo stile, il carisma e le sue qualità personali.

Quali proprietà dovrebbero avere i profumi maschili per l'autunno e quali note sono giuste per te?

Tendenze_Uomo-MakeUP-1 (1).jpg

Quale dovrebbe essere l’aroma autunnale?
La scelta del profumo dipende dalle preferenze individuali. Alcuni non si separano dalle note di agrumi, altri preferiscono aromi della pelle o incenso intenso. Tuttavia, sono alcune tendenze che “ci dicono” quando dovremmo indossare una e non un'altra fragranza. Questo problema è associato, tra l'altro, al modo in cui i profumi si comportano in determinate condizioni ambientali in cui la temperatura è di grande importanza. In autunno e in inverno, il corpo inconsciamente richiede più calore, quindi la tendenza naturale è ad aromi più pesanti, saturi, dolci e speziati.


Non solo un'esigenza così soggettiva indica la scelta delle note, fatta eccezione per gli agrumi rinfrescanti. Anche le leggi della fisica e della chimica sono alla base di questo. Credi a volte che una fragranza ti profuma di meno in un determinato giorno? Ciò è dovuto alla scarsa proiezione del aroma, cioè alla distanza dal corpo su cui viene percepita.
È importante considerare lo stile di vita e il carattere dell'uomo. Gli esperti di MAKEUP https://makeup.it/categorys/3/ sono del parere che, ad esempio, gli uomini d'affari seri si adattino idealmente allo stile classico con sfumature orientali speziate. La piramide di tali aromi può essere basata sul costoso albero Oud, coriandolo, cardamomo, noce moscata. La scelta migliore per uomini forti e appassionati sarebbe l'eau de toilette con ricche note di legno e agrumi di bergamotto, arancia, muschio e ambra grigia.

Tendenze_Uomo-MakeUP-2 (1).jpg


In autunno e in inverno, la maggior parte di profumi perde la "potenza di fuoco" e sono più difficili da percepire. Perché sta succedendo questo? La colpa è della pelle e della temperatura dell'ambiente troppo bassa per raccogliere particelle di aroma pesante dalla superficie della pelle. Inoltre, compaiono più strati di abbigliamento e all'improvviso si scopre che la tua fragranza preferita, perde la sua forza. Ed è per questo che l'autunno e l'inverno sono il momento perfetto per aromi più pesanti e più densi.


Quali note vale la pena cercare nei profumi autunnali?


Molti dicono che un uomo alla moda deve essere “circondato” dall'aroma del tabacco, pelle e muschio. E c'è del vero in questo. Se osservi attentamente le composizioni di profumi classici, vediamo spesso che si basano su queste note. Aggiungendo note di ambra, cedro o legno di sandalo a una tale miscela, otteniamo una composizione ideale che resisterà facilmente alle mutevoli tendenze. Un tale profumo può essere disponibile sia per gli adulti, che per i giovani. Questa è sicuramente una classica miscela di sapori. Nessuna donna può resistere al suo fascino.

Tendenze_Uomo-MakeUP-3 (1).jpg


L'aroma di pelle e tabacco si manifesta in profumi maschili esclusivamente eleganti. Non c'è da stupirsi: questo duo non solo crea un'aura di mistero, ma aggiunge anche profondità ed espressività alle composizioni. Sia il tabacco che la pelle hanno aromi ricchi e caldi che si sentono distintamente anche alla fine della giornata.


Insomma, il profumo perfetto è quello che odora di mascolinità, forza e intelligenza!

 

Primavera, da sempre, è sinonimo di colore, armonia, rinascita, e la moda non può non seguire questa filosofia. Nessun escluso per quest'anno, tutti i colori infatti, sono protagonisti delle collezioni di abbigliamento, accessori e gioielli di questa p/e 2019; colori che vanno dal bianco ottico al blue jeans, dal giallo fluo al verde militare, dal corallo all'acqua marina.

Un brand di gioielli che ha realizzato nuove collezioni per questa p/e 2019 seguendo la moda del momento è Borsari gioielli, un marchio di gioielli artigianali completamente Made in Italy, preziosi di tendenza realizzati con le migliori tecniche innovative e con materiali esclusivi.

Pendenti, collane e bracciali: no alle mezze misure.

Dalle passerelle dei più grandi stilisti ecco arrivare le nuove tendenze anche in campo di accessori e gioielli, per questa primavera lo slogan è: no alle mezze misure. Collane imponenti, vistose con anelli a formare catene ma anche collane semplici con ciondoli delicati o con pietre preziose che vanno dal rubino allo smeraldo passando per diamanti e acqua marina.
Il tutto senza dimenticare anche collane con semplici charm in argento. Così come per le collane anche orecchini e bracciali seguono lo stesso mood, o gioielli dallo stile minimal o gioielli appariscenti.
Le tendenze sono le stesse sia per i gioielli femminili che per quelli maschili, per l'uomo casual bracciali in corda e in pelle colorati con inserti anche preziosi, per i più giovani dallo stile sportivo anelli grossi e vistosi ma anche classici bracciali in acciaio.

Osare con eleganza

Per questa estate osa e divertiti con gli accostamenti più stravaganti ed alternativi, ma non dimenticare di farlo sempre con eleganza. La scelta di materiali innovativi è la chiave del successo di Borsari Gioielli che ha interpretato al meglio le tendenze di questo ultimo anno, come la trovata di accostare la calza di rame all' oro giallo e all'oro rosa.
Abbinamenti di materiali preziosi come oro, argento, pietre colorate di swarovski, e di materiali come corda, calza di rame, cuoio, pelle, sono infatti, presenti in tutte le linee delle collezioni del marchio veronese. A spopolare tra i teenager negli ultimi anni sono i gioielli arricchiti da charm colorati di diverse forme; Borsari non resta a guardare e lancia una collezione per ragazzi dai toni vivaci e dalle forme più accattivanti.
La linea dal nome MIO & TUO raccoglie al suo interno bracciali in argento 925 per lei, con pendenti a forma di cuore, sole, luna e con cristalli colorati, mentre per lui bracciali con elementi decorativi sempre in argento ma in questo caso satinati.
I colori, la scelta dei materiali e il design innovativo sono le caratteristiche necessarie per un accessorio di tendenza per questa estate, dunque se vuoi essere alla moda e non sbagliare il tuo outfit, assicurati prima di uscire di casa di aver lasciato dentro tutto ciò che non è vivace e stravagante.
Non dimenticare che è l'accessorio che completa il tuo look, per cui sì a borse, occhiali da sole, e gioielli appariscenti ma pur sempre eleganti.

Pagina 1 di 11