Visualizza articoli per tag: Festival

A Mangiamusica arriva Tullio Solenghi in "It's wonderful"

Sabato 3 dicembre al Teatro Magnani di Fidenza. E in apertura di serata il momento Made in Borgo firmato da Gian Luca Cavi di Magritte - Gelati al cubo


FIDENZA (Parma) – La sua vita e la sua carriera raccontate in forma di spettacolo. Perché, in maniera assolutamente naturale ed entusiasmante, ogni sua parola, ogni suo racconto, ogni sua improvvisazione, ogni sua battuta, con lui diventano sempre e inevitabilmente uno spettacolo. Tullio Solenghi è l'attesissimo protagonista del quinto appuntamento di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, giunta alla settima edizione. Sabato 3 dicembre (inizio alle 21) salirà sul palco del Teatro Magnani di Fidenza per la serata evento "It's wonderful"

UN MATTATORE ASSOLUTO DELLO SPETTACOLO ITALIANO
In maniera inedita e sorprendente, Solenghi metterà in scena se stesso, a partire da doti musicali che ce lo hanno fatto conoscere sotto una nuova luce in programmi come "Tale e quale show" o "Ballando con le stelle". E poi i suoi cinquant'anni (e oltre) di teatro, la nascita del Trio (di cui ricorre il quarantesimo anniversario), il sodalizio/amicizia con l'indimenticabile Anna Marchesini e con Massimo Lopez, la sua avventura nel cinema (lo scorso giugno Solenghi ha ricevuto a San Secondo Parmense il Premio Mangiacinema Pop) con il film della Wertmuller "Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica", la sua amicizia con Gene Gnocchi nata su quel set e cementatasi a "Striscia", i suoi esorfi televisivi grazie a Pippo Baudo, la sua ultima commedia teatrale nella quale "diventa" Gilberto Govi, le sue imitazioni più riuscite (quelle di ieri e quelle di oggi). Insomma, un imprevedibile tourbillon di ricordi, filmati e racconti, condotto da uno dei più grandi mattatori dello spettacolo italiano.    

LA PRESENTAZIONE DELLE DOLCEZZE DI MAGRITTE - GELATI AL CUBO CON GIAN LUCA CAVI
Mangiamusica si raccontano le grandi storie della musica, ma anche del gusto: ogni serata prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Lo spettacolo del gusto di sabato 3 dicembre sarà firmato da Gian Luca Cavi (premiato come gelatiere emergente e con due coni da Gambero Rosso) con la nuova linea di dolci (non gelati) di Magritte - Gelati al cubo.

MODALITÀ DI ACCESSO
Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SERA PRECENTE E LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Ventiquattro ore prima di Solenghi, ossia venerdì 2 dicembre, a Mangiamusica arriverà Davide Van De Sfroos con la sua band, per la tappa emiliano-romagnola del “Maader de Autünn TOUR”. Sabato 10 dicembre, invece, gran finale di stagione con Rossana Casale e la sua band, in concerto a Mangiamusica con il tour "Joni". 

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.
 
#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
 
Pubblicato in Dove andiamo? Parma

A Mangiamusica arriva Davide Van De Sfroos con il suo Maader de Autünn TOUR

Venerdì 2 dicembre al Teatro Magnani di Fidenza 


Non c'è due senza tre. Davide Van De Sfroos torna a Mangiamusica – Note pop, cibo rock per la terza volta, dopo le due serate sold out del 2018 (lo showcase "Künta e Kanta") e dello scorso anno (con la prima presentazione dell'album "Maader Folk" sul palco di un teatro italiano). Questa volta il cantautore lombardo arriverà al Teatro Magnani di Fidenza, all'interno della rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, per una tappa ufficiale del Maader de Autünn TOUR. Il suo concerto si terrà venerdì 2 dicembre, con inizio alle 21.

IL MAADER DE AUTÜNN TOUR
Questo Mangiamusica Extra ospita l'unica data emiliano-romagnola di un tour che sta portando in giro Van De Sfroos nei teatri italiani a dodici mesi di distanza dall'uscita dell'album "Maader Folk", pubblicato un anno fa da BMG/MyNina. Questo suo tour (prodotto e organizzato da MyNina) sta facendo registrare ovunque il tutto esaurito. E si presenta con una nuova veste ed una nuova scaletta rispetto a quello dello scorso anno e a quello estivo: oltre ai successi della sua carriera e ai brani del nuovo album, si aggiungono infatti diverse canzoni che mancavano da parecchio tempo nel suo repertorio live.

LA BAND DI VAN DE SFROOS
Sul palco del Teatro Magnani, insieme a Davide Van De Sfroos, saliranno i musicisti Angapiemage Galiano Persico (violino, mandolino, tamburello, cori), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori), Silvio Centamore (batteria, percussioni), Matteo Luraghi (basso), Thomas Butti (fisarmonica, tromba) e Daniele Caldarini (tastiere, chitarra acustica).
 
MODALITÀ DI ACCESSO

Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SERA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Dopo Davide Van De Sfroos, sabato 3 dicembre a Mangiamusica arriverà Tullio Solenghi, mattatore assoluto della serata "It's wonderful"

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.

#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
 
 
Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Lunedì, 21 Novembre 2022 10:20

Reggio Film Family: ecco i vincitori

Al termine di una partecipatissima giornata al Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia sono stati annunciati i premiati dell’edizione 2022

Pubblicato in Cultura Reggio Emilia

A Mangiamusica arrivano gli Oliver Onions

Sabato 19 novembre al Teatro Magnani di Fidenza i leggendari Guido e Maurizio De Angelis racconteranno la loro incredibile carriera con aneddoti e proiezioni, presenteranno il loro nuovo album "Future Memorabilia" e ritireranno il Premio Mangiacinema - Creatori di Sogni in un anno eccezionale, che segue i loro 50 anni di colonne sonore ed anticipa i 60 di carriera.
A inizio serata, presentazione del Parmigiano Reggiano bio del Caseificio Persegona


FIDENZA (Parma) – Gli Oliver Onions sono gli attesissimi protagonisti della seconda serata di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, giunta alla settima edizione.
I fratelli Guido e Maurizio De Angelis sabato 19 novembre (inizio alle 21) presenteranno al Teatro Magnani di Fidenza il loro nuovo album "Future Memorabilia", tra filmati, ricordi e proiezioni legate a una carriera unica e straordinaria: l'anno scorso hanno festeggiato 50 anni di colonne sonore, nel 2023 celebreranno invece i 60 anni di carriera. E in questo 2022 sono stati protagonisti di concerti memorabili a Roma e Milano. Ciliegina sulla torta, il Premio Mangiacinema - Creatori di Sogni (realizzato dall'artista Lucio Nocentini) che ritireranno dal direttore artistico Gianluigi Negri. 

FUTURE MEMORABILIA
Gli Oliver Onions, leggende internazionali della cultura pop, hanno debuttato nel 1963 con il loro primo singolo firmato Guido e Maurizio. Nel 1971 hanno invece realizzato le loro prime colonne sonore per "...continuavano a chiamarlo Trinità""Per grazia ricevuta" e "Trastevere".
Alla fine dell'ottobre 2021 è uscito il nuovo album "Future Memorabilia" (BMG), che raccoglie i loro più grandi successi rivisitati in chiave "future pop" e comprende featuring con, tra gli altri, Bud Spencer, Claudio Baglioni, Elio e le Storie Tese, Tommaso Paradiso. Brani immortali che vanno da "Dune Buggy" a "Sandokan", da "Orzowei" a "Sheriff", da "Flying through the air" a "La la la la lalla - Il coro dei pompieri". Tra i loro grandi successi, anche le sigle di "Galaxy Express 999""Spazio 1999" e "Rocky Joe".

LA PRESENTAZIONE DEL PARMIGIANO BIO PERSEGONA
Mangiamusica si raccontano le grandi storie della musica, ma anche del gusto: ogni serata prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Lo spettacolo del gusto di sabato 19 novembre sarà firmato dal Caseificio Persegona di Pieve di Cusignano (Fidenza), con il casaro Giuliano Persegona che presenterà il suo Parmigiano Reggiano biologico.

I PREMI MANGIACINEMA DAL 2016 AD OGGI
Il Premio Mangiacinema – Creatore di Sogni è stato consegnato a Enrico Vanzina, Elio Pandolfi, Milena Vukotic, Maurizio Nichetti, Paola Pitagora, Pupi e Antonio Avati, Maria Grazia Cucinotta, Francesco Barilli, Carlo Delle Piane, allo scenografo Lorenzo Baraldi e alla costumista Gianna Gissi, Laura Morante, Renato Pozzetto, Sergio Martino, Lucrezia Lante della Rovere, Federico Zampaglione, alla famiglia Pedersoli (i tre figli di Bud Spencer: Cristiana, Diamante e Giuseppe), Ivano Marescotti, Giada Colagrande, Luc Merenda, Violante Placido.
Il Premio Mangiacinema alla carriera è stato assegnato a Wilma De Angelis, mentre uno speciale Premio Mangiacinema – Creatore di Sogni è andato allo chef stellato Massimo Spigaroli.
Il Premio Mangiacinema Pop è stato consegnato ai registi Marco Melluso e Diego Schiavo, Gabriel Garko, Gemelli Ruggeri (Luciano Manzalini e Eraldo Turra), Stefano Disegni, Syusy Blady, Vito, Lodo Guenzi, Alberto Patrucco, Flavio Oreglio, Mauro Coruzzi (Platinette), Daniele Persegani, Sandro Piovani, Andrea Grignaffini, Tullio Solenghi, Enrico Beruschi, Patrizio Roversi, Valerio Varesi. 
Il Premio Mangiacinema – Creatore di Incubi è stato ritirato da Pupi Avati, Lamberto Bava, Claudio Simonetti.
Il Premio Mangiacinema - Cibo e Comunicazione è andato allo chef Marcello Zaccaria.

MODALITÀ DI ACCESSO
Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Sabato 26 novembre a Mangiamusica arriverà Omar Pedrini, protagonista della serata "Pronto per volare", che, in apertura, vedrà anche la presenza della band Màdrega.

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.
 
#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
 
GUARDA il video di "La la la la lalla - Il coro dei pompieri" degli Oliver Onions nella Christmas Version
 
Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Con Violante Placido si inaugura la settima edizione di Mangiamusica a Fidenza

 

Sabato 12 novembre al Teatro Magnani la serata "Come ci piace fare l'amore": rock d'autrice e consegna del Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni. Con lei, sul palco, il musicista Sebastiano Forte.  
E il Made in Borgo rappresentato dall'associazione Le Colline di Fidenza, con le farine Pederzani, i vini delle Antighe (Gallicani), il miele di 2be(es) di Sampaolo e il Parmigiano bio Persegona


FIDENZA (Parma) – È Violante Placido la prima grande protagonista della settima stagione di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, che si inaugura sabato 12 novembre (inizio alle 21) al Teatro Magnani di Fidenza. L'attrice romana si presenterà in versione rocker, con la sua immancabile chitarra, accompagnata sul palco dal musicista Sebastiano Forte. E nel corso della serata "Come ci piace fare l'amore" riceverà il Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni dal direttore artistico Gianluigi Negri.

"TU STAI BENE CON ME" E I DUE ALBUM FIRMATI VIOLA 
La Placido, nel corso dell'estate, ha pubblicato il nuovo singolo "Tu stai bene con me", che "parla di consapevolezza, esorta a scegliere liberamente: ciò che ci fa stare bene, a fa vivere l’amore e le emozioni oltre il giudizio della gente, oltre le nostre paure". Per la prima volta firma il brano come Violante Placido, mentre i suoi precedenti album "Don't be shy" e "Sheepwolf" (cantati prevalentemente in inglese) erano firmati con lo pseudonimo Viola

Amatissima come attrice e figlia d'arte di Michele Placido, è una delle pochissime in Italia a poter vantare una carriera internazionale. Ha recitato con George Clooney e Nicolas Cage. E, con grande versatilità, passa da biopic come "Moana" a fiction drammatiche come "Fino all'ultimo battito", senza dimenticare film brillanti come "Modalità aereo" (al fianco di Paolo Ruffini e Lillo) e altre commedie che hanno lasciato il segno, tra cui "L'anima gemella" e "Lezioni di cioccolato". A lei andrà il Premio Mangiacinema - Creatrice di Sogni, già assegnato a nomi come Milena Vukotic, Laura Morante, Paola Pitagora, Maria Grazia Cucinotta, Lucrezia Lante della Rovere, Giada Colagrande, la costumista Gianna Gissi, Cristiana e Diamante Pedersoli (figlie di Bud Spencer). 

NON SOLO MUSICA: LE COLLINE DI FIDENZA
Non solo musica in questo format creato da Negri: ogni appuntamento di Mangiamusica prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Il primo spettacolo del gusto 2022 sarà firmato dall'Associazione Le Colline di Fidenza, che presenterà le farine dell'Azienda Agricola Pederzani con Gilberto Pederzani, i vini della Cantina Le Antighe con Angelo e Alberto Gallicani, il miele dell'Azienda 2be(es) con Davide Giampaolo, il Parmigiano Reggiano biologico Persegona con Giuliano Persegona. 

Associazione Le Colline di Fidenza: da sinistra, Alberto e Angelo Gallicani, Giuliano Persegona, Davide Sampaolo, Fabio Pederzani (Foto di Fabrizio Bertolini)
MODALITÀ DI ACCESSO
Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA
Sabato 19 novembre a Mangiamusica arriveranno i leggendari Oliver Onions (Guido e Maurizio De Angelis) per la serata "Future Memorabilia", che, tra le altre cose, li vedrà ricevere il Premio Mangiacinema - Creatori di Sogni. 

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.
 
#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo
IL NUOVO VIDEO DI VIOLANTE PLACIDO "TU STAI BENE CON ME"
 
 
 
 
 
Seguici su Facebook
Seguici su Facebook
 

Copyright © 2022 Associazione culturale Mangia come scrivi, All rights reserved.
Ricevi questa mail perché sei nella mailing list di Mangiacinema, Mangiamusica e Mangia come scrivi

AGGIORNA I TUOI DATI   CANCELLATI

Email Marketing Powered by Mailchimp
Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Daria Jacopozzi: il Comune e 40 associazioni impegnate per la pace, la non violenza e il disarmo.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Venerdì, 23 Settembre 2022 11:53

Oggi e domani a Zibello "Un Po Diverso, un Po di Eros"

Il borgo rivierasco, ancora una volta, per due giorni, si trasforma in capitale del piacere a 360 gradi con il ritorno di Un Po diverso, Un Po di Eros, festival della letteratura e dell’arte erotica che, già da diversi anni, si tiene nel borgo rivierasco grazie all’iniziativa della scrittrice locale Rosalba Scaglioni

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Venerdì 23 settembre Il duo de “L’Amore” sul palco della kermesse di Castelfranco Emilia

Pubblicato in Dove andiamo? Modena

Modena Parco Novi Sad, il prossimo 18 settembre dalle ore 7.00
L’appuntamento della terza domenica del mese cade in concomitanza con l’ultimo giorno dell’edizione 2022 del festivalfilosofia

Pubblicato in Dove andiamo? Modena

A.R.M.O.N.I.A. - Ambiente Risorse Musica Opportunità Natura Identità  Arte - domani e venerdì sera doppio appuntamento a Pellegrino Parmense

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Pagina 1 di 6