Visualizza articoli per tag: Prima Pagina

Pare che la Cina stia uscendo dal “torpore commerciale”

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

I numeri della 22esima edizione superano tutte le manifestazioni precedenti Tutto esaurito per il salone di riferimento del settore agroalimentare Made in Italy in programma a Parma dal 7 al 10 maggio. Più di 3.000 brand presenti e una lista di attesa di 600 aziende. Sono più di 1.000 i buyer internazionali attesi e provenienti dai principali mercati obiettivo.  Cellie, AD di Fiere di Parma: “Cibus facilitatore dello sviluppo dell’export dell’agroalimentare italiano.

Mercoledì, 28 Febbraio 2024 08:23

Eccentrico e originale a marzo torna MERCANTEINFIERA 

Antiquariato, Modernariato, Design storico e la Moda raccontata tra tendenze e sostenibilità a Wake Up! dai giovani del Politecnico di Milano Scuola del Design. Una due giorni di festival, con panel e talk

Pubblicato in Cultura Emilia

Da Davide Curti Reggio Emilia, 27 febbraio 2024  - Piazzale Guglielmo Marconi, Stazione Ferroviaria Centrale, biciclette abbandonate e depredate da anni.

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

Reggio Emilia, 27 febbraio 2024 – Il Gruppo Iren è presente anche quest’anno a KEY – The Energy Transition Expo, l’evento di riferimento a livello internazionale su tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili.

 La ricerca è attiva 11 regioni d’Italia

Pubblicato in Lavoro Emilia
Mercoledì, 28 Febbraio 2024 05:43

Breve analisi del voto in Sardegna

Di Daniele Trabucco Belluno, 27 febbraio 2024 - L' elezione diretta del Presidente della Giunta regionale ed il rinnovo del Consiglio (36 seggi per la maggioranza) in Sardegna hanno visto la vittoria sul filo di lana (45,3%) del cosiddetto "campo largo", ossia l'alleanza tra Partito Democratico ed il Movimento 5 Stelle.

Pubblicato in Politica Emilia

Squadre operative anche a Fontanellato e Sissa Trecasali. L'intero comprensorio monitorato h24 con 40 unità per l'intera settimana

di Gabriele Majo Parma, 27 Febbraio 2024 - (Gmajo) – Pur essendomi ripromesso una pausa sugli approfondimenti dedicati alla non banale vicenda sul rifacendo Tardini, nessi e connessi, nella settimana che prevede anche il turno infrasettimanale di stasera col Cosenza, per non creare turbative e distrazioni (come se in campo ci andassero i nostri lettori…), debbo per forza cambiare idea, un po’ perché altri media continuano a parlarne

Pubblicato in Sport Emilia

Da lì si scatena un incubo senza fine che, dopo un lungo e tormentato iter, rimane in parte irrisolto.

Pagina 1 di 2847