Visualizza articoli per tag: Teatro Regio

Elegante e delicata, Paola Turci ha incantato il  Teatro Regio di Parma con il suo spettacolo Viva da morire Live 2019

Paola Turci debutta a metà degli anni ‘80 per l’etichetta IT di Vincenzo Micocci, discografico talent scout di cantautori come, tra i tanti, Francesco De Gregori, Antonello Venditti e Rino Gaetano. Fu lui ad intravedere nella presenza e nella splendida voce da contralto di quella ragazza di Roma una cantautrice del futuro: Paola Turci aveva dalla sua grinta, talento e determinazione, qualità che non l’hanno del resto mai abbandonata.

Le foto di Francesca Bocchia)

Pubblicato in Arte Parma

Martedì 21 e Mercoledì 22 Maggio ore 21,00 - Annullate le date!

Teatro Regio – Parma
musiche di Andrew Lloyd Webber,
liriche di Glenn Slater e testi di Julian Fellowes
tratto dal film della Paramount scritto da Mike White
regia e adattamento italiano di MASSIMO ROMEO PIPARO

DATE ANNULLATE

A causa di una equa distribuzione degli impegni dei minori, protagonisti di School of Rock, le rappresentazioni dello spettacolo previste presso il Teatro Regio di Parma, nelle date del 21 e 22 maggio 2019, sono sospese fino a eventuali comunicazioni ulteriori.

Da martedì 30 aprile entro il giorno mercoledì 22 maggio p.v. saranno rimborsati i biglietti rivolgendosi presso il punto vendita, o il circuito di vendita, in cui è stato effettuato l'acquisto.

Per informazioni:
ARCI Parma e CAOS Organizzazione Spettacoli tel 0521/706214 – iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

prezzo_speciale_famiglia_SCHOOL_OF_ROCK_1.jpg

 

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Il Teatro Regio di Parma informa che per il perdurare dell'abbassamento di voce che lo ha colpito in questi giorni, il Signor Andrea Carè non potrà più prendere parte alla produzione di Tosca nell'ambito della Stagione Lirica 2018.

A interpretare il ruolo di Mario Cavaradossi saranno Migran Agadzhanyan (4, 6 maggio) e Lorenzo Decaro (5 maggio), che il Teatro Regio di Parma ringrazia per la disponibilità.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 203999 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.teatroregioparma.it    

 

897.jpg

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Il Teatro Regio di Parma informa che, a causa di un'improvvisa indisposizione che ha colpito David Garrett, il concerto in programma domenica 28 gennaio 2018 non potrà avere luogo.

L'artista, costretto a cancellare anche le prossime date della tournée in programma a Graz, Lucerna, Kiev, Sofia, Hannover, Amburgo, Düsseldorf e Baden Baden, cercherà di individuare di concerto con la Direzione del Teatro una nuova data, entro il 10 giugno, per il suo debutto a Parma.

Gli abbonamenti alla Stagione Concertistica e i biglietti già acquistati sono validi per l'eventuale nuova data che sarà comunicata nei prossimi giorni.

Contestualmente saranno comunicate anche le informazioni relative al rimborso dei biglietti in caso di cancellazione definitiva o di rinvio del concerto.

Coloro che volessero richiedere fin da subito il rimborso del biglietto potranno farne richiesta alla Biglietteria del Teatro Regio presentando il biglietto in originale o la ricevuta di acquisto online.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 203999 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Martedì, 14 Novembre 2017 09:36

Grande serata di sport al Teatro Regio

Un grande spettacolo quello andato in scena al Teatro Regio per celebrare la 41^ edizione del premio internazionale Sport Civiltà, organizzata dalla sezione di Parma dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport di Parma, con il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Camera di Commercio di Parma e Coni Nazionale.

La serata è stata condotta dai giornalisti Massimo De Luca e Francesca Strozzi che hanno guidato il pubblico in un vero e proprio viaggio all'interno del mondo dello sport.

Tante storie e testimonianze di atleti che hanno raggiunto traguardi importanti grazie alla costanza e alla passione per la disciplina.

Il vicesindaco Marco Bosi, con delega allo sport, ha premiato Daniele Cassioli indiscusso atleta dell'anno sia nello sport che nella vita.

I premiati della 41esima edizione, scelti dalla Giuria, presieduta da Vittorio Adorni, sono stati:

ALESSANDRO BONAN, Sky, Giornalista e conduttore di calcio - PREMIO RADIO E TELEVISIONE;

FONDAZIONE NICCOLO' GALLI, Fondazione dedicata alla memoria del calciatore scomparso prematuramente – PREMIO SPORT SOLIDARIETA';

DANIELE CASSIOLI, uno dei più titolati campioni di sci nautico – PREMIO ATLETA DELL'ANNO;

ELENA PIRRONE E LETIZIA PATERNOSTER, due giovani promesse del ciclismo nazionale ed internazionale – PREMIO ATLETA DELL'ANNO;

MASSIMO ZANETTI, Titolare della Segafredo Zanetti, coinvolto nel basket, calcio e ciclismo – PREMIO SPORT ELAVORO;

MARIO CIPOLLINI, il "Re Leone" del ciclismo – PREMIO UNA VITA PER LO SPORT;

FULVIO COLLOVATI, calciatore, dirigente, opinionista...ma soprattutto campione del mondo a Spagna 1982 – PREMIO UNA VITA PER LO SPORT;

MARCO CONFORTOLA, alpinista di fama internazionale - PREMIO AMBASCIATORI DELLO SPORT;

CARLO LUCARELLI, scrittore – PREMIO SPORT E CULTURA.

Inoltre il Consiglio Direttivo della sezione di Parma dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport ha consegnato il premio «Ercole Negri», al capitano del Parma Calcio 1913, ALESSANDRO LUCARELLI.

2017 029

2017 036

2017 071

2017 078

2017 090 

2017 093

2017 101

2017 110 

2017 118

2017 158

2017 169 

2017 174

 

2017 180 

2017 214 

2017 207

 

2017 229

2017 197

 

2017 237

2017 248

2017 279

2017 290

2017 218

 

 

Pubblicato in Sport Parma