Visualizza articoli per tag: smart working

“Dal 15 ottobre la maggior parte dei pubblici dipendenti, distribuiti in tutti i Comuni italiani, tornerà nei propri uffici dopo il largo uso dello smart working a causa della pandemia. Il ministro per la pubblica amministrazione, Renato Brunetta, ne ha fatto una sorta di crociata indicando nella regolarizzazione del contratto, nell’organizzazione del lavoro per obiettivi, nel monitoraggio dei risultati e nella verifica della soddisfazione dell’utente gli obiettivi, naturalmente condivisibili. Riconoscendo, però, un punto sensibile di non poco conto: la sostenibilità dei trasporti.

Pubblicato in Lavoro Emilia

Marco Todeschi, segretario generale FILCTEM CGIL Parma: “L'attuale situazione evidenzia l'urgenza di normare, anche per il futuro, l'istituto del lavoro agile con linee guida condivise per prevenire eventuali abusi”

Pubblicato in Lavoro Parma

Alla Forest Restoration è dedicata la Giornata Internazionale 2021

Pubblicato in Ambiente Emilia

L’Happiness Day del 20 marzo, gli indici mondiali della felicità e….un re di 17 anni

Pubblicato in Ambiente Emilia

Ancora una volta le scuole sono stata chiusa con grave danno per gli studenti e le famiglie. Le mamme ancora una volta sono chiamate a una ciclopica gestione contemporanea del lavoro, della DAD e della educazione. (Foto di Francesca Bocchia)

Pubblicato in Scuola Parma

L’importanza del raggiungimento dell’Obiettivo 15 dell’Agenda 2030

Pubblicato in Ambiente Emilia
Lunedì, 22 Febbraio 2021 06:17

La Terra promessa della carbon neutrality

La ricerca del ‘zero-impatto climatico’ che coinvolge le istituzioni internazionali e le aziende

Pubblicato in Ambiente Emilia

Perché è così importante l’Obiettivo 14 dell’Agenda 2030 dedicato alla “vita sott’acqua”

Pubblicato in Ambiente Emilia

Requisiti, mansioni e attitudini dell’Addetto ai servizi di controllo in attività di intrattenimento e spettacolo

Pubblicato in Lavoro Emilia

L’Obiettivo 13 dell’Agenda 2030 richiama la madre di tutte le battaglie per il futuro dell’umanità. La leadership dell’Europa e i ritardi dell’Italia.

Pubblicato in Ambiente Emilia
Pagina 1 di 4