Visualizza articoli per tag: bus

Giovedì, 16 Marzo 2017 13:46

Parma: in prova il bus elettrico da 12 metri

Bus elettrico da 12 metri della Solaris. Il sindaco, Federico Pizzarotti, e l'assessore alla mobilità, Gabriele Folli, hanno preso parte questa mattina al momento di presentazione.

Parma, 16 marzo 2017

In questi giorni, a Parma è in prova a TEP un bus elettrico da 12 metri della Solaris, società polacca che ha già fornito recentemente i bus 18 metri della linea 7. Sono mezzi che hanno un'autonomia di 180 chilometri, più che sufficiente a coprire le distanze giornaliere di una linea urbana.
Nella tappa in piazza Garibaldi, anche sindaco ed assessore hanno potuto apprezzarne le qualità illustrate dal direttore tecnico di TEP, Ing. Luciano Spaggiari, e dai funzionari di Solaris.

buselettrici-parma2

"I bus completamente elettrici – hanno detto il sindaco e l'assessore alla mobilità - ci permettono di svincolarci dalle infrastrutture filoviare per loro natura rigide ed onerose in termini di costi di investimento. Nel PUMS abbiamo previsto come prima applicazione l'inserimento di questi mezzi sulla linea 8 dotando uno dei due capolinea di stazione di ricarica ultra-rapida ." L'assessore Folli inoltre specifica che "in qualità di membro e Vice-Presidente di Civitas ho discusso recentemente con il Commissario Violeta Bulc che crede fortemente nello sviluppo di queste tecnologie per convertire la flotta di trasporto pubblico europeo completamente sostenibile con la Commissione Europea impegnata per orientare i finanziamenti in questo ambito".

Pubblicato in Cronaca Parma
Giovedì, 02 Febbraio 2017 11:09

Piacenza - Bus: tariffe agevolate e nuove promozioni

Bus: manovra di riordino del sistema tariffario del servizio di trasporto pubblico urbano. A Piacenza nuove tariffe agevolate per gli utenti fidelizzati e nuove specifiche promozioni.

Piacenza, 2 febbraio 2017

A partire da ieri, mercoledì 1° febbraio, a Piacenza è in vigore la manovra di riordino del sistema tariffario del servizio di trasporto pubblico urbano. La manovra approvata dal Comune introduce tariffe agevolate per gli utenti fidelizzati e nuove specifiche promozioni per bambini e ragazzi fino a 14 anni, famiglie numerose, anziani e comitive. Inoltre, grazie all'armonizzazione delle tariffe urbane e della validità temporale avvenuta anche nei bacini di Modena e di Reggio Emilia, gli utenti piacentini potranno utilizzare i biglietti urbani di corsa semplice ed i multicorsa in tutte le città coperte dai mezzi Seta. I vecchi biglietti acquistati prima del 1° febbraio restano validi e potranno essere utilizzati fino ad esaurimento.

Di seguito si riportano le principali novità. 

Biglietti: stesso prezzo a terra e a bordo, nuova validita' oraria e nuovi titoli multicorsa

Il biglietto urbano di corsa semplice avrà lo stesso prezzo - 1 euro e 50 centesimi – sia per l'acquisto a terra sia per quello a bordo; la validità oraria viene estesa da 60 a 75 minuti. Il biglietto urbano potrà essere utilizzato anche sui mezzi extraurbani, all'interno della zona tariffaria di Piacenza città. I nuovi biglietti multi corsa consentiranno di viaggiare ad un prezzo scontato del 20% rispetto all'acquisto dei singoli biglietti. Il titolo sarà valido per dieci corse anziché nove e passerà dal formato cartaceo a quello elettronico (su card personale ricaricabile), ad un costo di 12 euro: in questo modo per gli utenti occasionali il singolo viaggio costerà sempre 1,20 euro. Viene introdotto un nuovo biglietto multiplo da 6 corse, al costo di 8 euro. Comitive e scolaresche potranno viaggiare con lo sconto del 30%, acquistando il nuovo biglietto cumulativo valido per 10 persone al costo di 10,50 euro (l'accompagnatore viaggia gratis).

Per i bambini 0-5 anni il bus e' gratis, dai 6 ai 14 anni si viaggia un anno con lo sconto del 90%

I bambini fino a 5 anni accompagnati da un adulto pagante potranno viaggiare gratis (massimo due bambini per ogni adulto). I ragazzi dai 6 anni ai 14 anni non compiuti che frequentano le scuole elementari e le medie potranno acquistare un abbonamento annuale urbano, valido per 12 mesi, a soli 25,00 euro quindi con uno sconto del 90% rispetto alla tariffa precedente.

Abbonamenti annuali: per i giovani ora costano meno

L'abbonamento annuale urbano per i giovani di età compresa tra i 14 ed i 26 anni costerà 20 euro in meno del prezzo attuale: da 260 a 240 euro. Non saranno più disponibili gli abbonamenti validi 10 mesi, ed i mensili urbani per giovani under 26. Per chi ha più di 27 anni di età l'abbonamento annuale urbano costerà come prima (260 euro). Anche l'abbonamento mensile urbano ordinario mantiene il costo attuale di 30 euro.

Sconti per anziani e famiglie numerose

Gli anziani con più di 65 anni non residenti a Piacenza – che non usufruiscono di altre agevolazioni erogate da Enti pubblici - potranno acquistare un abbonamento annuale urbano a 208 euro, anzichè gli attuali 260 euro. Ai nuclei famigliari con almeno tre figli studenti (dai 10 ai 18 anni) che acquistino contemporaneamente almeno tre abbonamenti annuali è riconosciuto uno sconto di 40 euro per ciascun abbonamento.

Tutte le informazioni di dettaglio sono disponibili sul sito internet di Seta: www.setaweb.it

Pubblicato in Cronaca Piacenza

In occasione della domenica ecologica prevista per domani, domenica 5 febbraio, su sollecitazione delle Amministrazioni comunali interessate Seta attiva una speciale promozione: il biglietto di corsa semplice – acquistato a terra o a bordo - sarà valido per l'intera giornata.

La promozione sarà valida per i mezzi urbani di Modena, Reggio Emilia e Piacenza.

L'iniziativa è finalizzata ad incentivare l'uso dei mezzi pubblici in occasione delle restrizioni veicolari previste dalla manovra antinquinamento della Regione Emilia Romagna.

Pubblicato in Cronaca Emilia

Debutto per i nuovi bus da 18 metri della linea 7 che hanno effettuato le prime prove nella giornata di oggi. Si tratta di prove dimostrative in vista dell'effettivo impiego sulle linee stesse a partire dal prossimo gennaio. I bus Tep sono all'avanguardia da un punto di vista tecnologico e vanno ad integrare la flotta di mezzi oggi in dotazione all'azienda di trasporti. L'assessore alla mobilità e ambiente, Gabriele Folli, ha voluto sperimentare di persona i nuovi mezzi facendo una tappa davanti al Teatro Regio, in via Garibaldi, dove ne era presente uno a disposizione degli utenti.

nuovi bus tep parma 1

(fonte: Comune di Parma)

 

Pagina 5 di 5