Visualizza articoli per tag: Ferrara

Martedì, 16 Novembre 2021 06:03

H2ORTO – Bontà  Sostenibile

#ortaggi #Pomodoro

da L'Equilibrista @lequilibrista27 Reggio Emilia 15 novembre 2021 - 

H2Orto significa bontà e sostenibilità completamente made in Italy, innanzitutto, e rappresenta la gamma di pomodori ed altri ortaggi di alta qualità di Fri-El Green House, la società nata nel 2015 a Ostellato (FE) dal gruppo Fri-El, uno dei principali produttori italiani di energia elettrica da fonti rinnovabili (eolica, biomassa e biogas) con sede a Roma.

Pubblicato in Agroalimentare Emilia

Mette in vendita un condizionatore. Rimane vittima di estorsione. Responsabili individuati dai carabinieri.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il clima arido, le alte temperature e la siccità ormai endemica in Romagna hanno consentito al CER - la più importante opera idraulica italiana di prelievo e distribuzione di risorsa idrica dal Po per l’economia locale e l’export agroalimentare – di ammodernare ed incrementare la tecnologica avanzata dell’infrastruttura che oggi è ancora di più garanzia per tutto il territorio servito tra Ferrara, Modena, Bologna, Ravenna e Rimini

A metà ottobre 1951 una estesa perturbazione, a carattere ciclonico, proveniente dall’Africa sahariana ha investito, con il suo massimo epicentro in Calabria, tutta l’Italia fino in Sardegna e nel Veneto del Polesine. Fu un’alluvione epocale che stravolse e cambiò i connotati di interi territori. Ciò avvenne, in particolare, nella Calabria jonica dove, per i danni sofferti dai borghi collinari, l’allora governo di Alcide De Gasperi costruì ex novo (e a tempo di record) le cosiddette Marine, ovvero agglomerati di case popolari per gli alluvionati con l’eleganza urbanistica di piccole cittadine dal sicuro futuro turistico.

 

Covid. Da lunedì 16 agosto vaccinazioni senza prenotazione per tutte le ragazze e i ragazzi della fascia di età 12-19 anni in tutti i punti vaccinali, da Piacenza a Rimini

Il concerto era previsto per il 1° luglio a causa delle nuove restrizioni legate alla variante delta del COVID 19

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Per martedì 1 giugno:

-       le Segreterie territoriali delle OO.SS. FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI, FAISA-CISAL e UGL-FNA hanno comunicato l’adesione allo sciopero nazionale di 24 ore delle lavoratrici e dei lavoratori del trasporto pubblico locale proclamato dalle rispettive Federazioni Nazionali;

-       le Segreterie di Bologna dei sindacati FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI, FAISA-CISAL, UGL-FNA e USB hanno proclamato uno sciopero di 24 ore di tutto il personale Tper del bacino di servizio di Bologna;

-       l’organizzazione SGB Sindacato Generale di Base ha proclamato uno sciopero di 4 ore, dalle ore 12 alle ore 16, del personale Tper del reparto sosta e servizi complementari alla mobilità.

L’occasione del meeting ferrarese con lo staff del CER capitanato dal presidente Dalmonte è stato favorevole per approfondire le priorità per le forniture di risorsa idrica e qualità dell’acqua irrigua del Po

Venerdì, 07 Maggio 2021 16:55

Trasporto Pubblico: Sciopero nazionale di 4 ore

Sciopero nazionale di 4 ore di tutte le aziende del trasporto pubblico locale proclamato da usb lavoro privato per mercoledi’ 12 maggio: Servizi TPER di Bologna e Ferrara non garantiti dalle ore 11 alle ore 15

Pagina 1 di 5