Visualizza articoli per tag: commercio

Aperti i mercati su aree pubbliche e le attività del settore dei servizi alla persona (parrucchieri, acconciatori, estetisti, etc.) nella giornata del 1° maggio 2021. (In allegato le ordinanze del Sindaco di Parma)

Pubblicato in Cronaca Parma

“Siamo sconcertati e basiti di fronte all’ennesima beffa per il settore dei centri commerciali – commenta Gianni Castaldini Presidente Euro Torri, nonché vice Presidente Ascom, in merito al nuovo Decreto per le riaperture pubblicato ieri dal Governo.

Sabato, 24 Aprile 2021 08:16

Emilia Romagna in zona Gialla... O No?

Dichiarazione del Direttore Antonio Vinci: “E’ una falsa zona gialla”

Pubblicato in Economia Parma

In un documento consegnate, durante la manifestazione in Regione all’assessore regionale Corsini, le richieste di Anva-Confesercenti E.R. e Fiva-Confcommercio E.R. per sopravvivere

Commercio. Riqualificazione e valorizzazione delle attività commerciali: quasi 2 milioni di euro in più per finanziare tutte le domande arrivate. Complessivamente, investiti dalla Regione 5 milioni di euro. L'assessore Corsini: "Un vero e proprio record di richieste che vogliamo soddisfare per prepararci alla ripartenza di un comparto strategico per occupazione e turismo"

I primi 116 progetti finanziati con 2,9 milioni di euro previsti dalla prima finestra della misura, le nuove risorse coprono le restanti 79 domande ammesse per il 2021

Venerdì, 26 Febbraio 2021 08:19

Un progetto strategico per il commercio di vicinato

Manifesto San Leonardo: Non è sufficiente l'erogazione dei fondi ma serve un progetto strategico per il rilancio del commercio. A seguire il comunicato trasmesso agli organi di informazione e al Consiglio Comunale di Parma.

Pubblicato in Economia Parma

L’avvio delle nuove zone arancioni, cui potrebbero passare cinque importanti regioni italiane, fra cui l’Emilia-Romagna, deve essere rimandato almeno a lunedì.

Giovedì 18 febbraio 2021 – ore 10:40 – Piazza Garibaldi (lato residenza Municipale) si terrà la presentazione della Petizione Popolare “ FAI RIVIVERE LA TUA CITTA’ ”

Primo Bertagni, presidente di CNA Commercio e Turismo: la protesta deve rispettare le regole ma le norme devono essere meno approssimative e i ristori legati ai fatturati di dicembre

La categoria dei pubblici esercizi – bar, ristoranti, locali pubblici, ecc. – è disperata e senza più ossigeno. La nascita anche di nuove forme di aggregazione, a volte un po’ posticce, che hanno incrociato la disperazione di tanti è un fenomeno che mette in evidenza questo fortissimo disagio.

Pagina 1 di 5