Visualizza articoli per tag: Meteo

Sabato, 09 Settembre 2017 07:30

Allerta per Vento e Temporali

Allerta GIALLA per temporali per le province di PC, PR, per vento per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FC, RN, per stato del mare per le province di FE, RA, FC, RN

Dal tardo pomeriggio di oggi 9 settembre previsto un peggioramento delle condizioni meteorologiche con temporali di moderata forte intesità sul settore occidentale in estensione nel corso della notte sul resto del territorio. Dal pomeriggio mare molto mosso al largo con altezza dell'onda tra 1,8 e 2,5 metri. Nella serata venti di moderata forte intensità sui rilievi fino 75km/h circa.

Descrizione meteo: Si prevede un peggioramento delle condizioni meteorologiche dal pomeriggio-sera con temporali di moderata-forte intensità sul settore occidentale (macroaree G,H), in estensione nel corso della notte sul resto del territorio. Dal pomeriggio mare molto mosso al largo con altezza dell'onda tra 1,8 e 2,5 metri. I venti saranno di moderata forte intensità sui rilievi nella serata, fino a 40 nodi sui rilievi (circa 75 km/h).

Per approfondimenti sul contenuto del presente documento e la consultazione dei dati in tempo reale: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it 

Pubblicato in Ambiente Emilia

L'Amministrazione Comunale avvisa che a causa dell'abbondante pioggia caduta ieri pomeriggio, alcuni locali del Nido d'Infanzia intercomunale "La Rondine" di Felino – Sala Baganza, hanno subito delle infiltrazioni, ma il servizio continua regolarmente, grazie all'allestimento di una sezione nell'adiacente Scuola dell'Infanzia Don Minzoni.

L’Amministrazione Comunale avvisa che a causa dell’abbondante pioggia caduta ieri pomeriggio, alcuni locali del Nido d’Infanzia intercomunale “La Rondine” di Felino – Sala Baganza, hanno subito delle infiltrazioni, ma il servizio continua regolarmente, grazie all’allestimento di una sezione nell’adiacente Scuola dell’Infanzia Don Minzoni.

<L’acqua si è introdotta solo in una delle 4 sezioni in cui è suddivisa la struttura. Tre continuano a funzionare normalmente. Invece sulla quarta, “Cicala”, interessata dal fenomeno, siamo intervenuti tempestivamente, ritenendo opportuno chiuderla ai fini di valutare in maniera approfondita lo stato dei locali. I genitori sono stati avvisati la sera stessa per non creare ulteriore disagio>, spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione e Servizi educatici Patrizia Tondelli. I tecnici sono già al lavoro per ripristinarne l’idoneità e la massima sicurezza dell’area. Nel frattempo, <i bambini della sezione coinvolta da lunedì potranno ugualmente usufruire del servizio grazie all’allestimento di un’aula, predisposta dal Comune, presso l’adiacente Scuola dell’Infanzia Don Minzoni. Viene così garantita continuità e regolarità alle famiglie, con le stesse educatrici e gli stessi orari>.

Ondata di caldo africano Sull'Italia. Le condizioni meteo di domenica - secondo il sito meteo.it - saranno dominate dall'alta pressione che garantirà una giornata in generale soleggiata e spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature.

Allerta GIALLA per temperature estreme per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN. Per la giornata di domani 27 agosto persistenza di alta pressione sull'Italia con aria calda di origine africana determinerà debole disagio bioclimatico sulle pianure interne più intenso nelle aree urbane.

Descrizione meteo: Persistenza di alta pressione sull'Italia con aria calda di origine africana determinano debole disagio bioclimatico sulle pianure interne della nostra regione. Tale disagio sarà più intenso ed avvertibile nei centri urbani della suddetta pianura.

Per approfondimenti sul contenuto del presente documento e la consultazione dei dati in tempo reale: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it 

-----------------------------------------------------------------------------

20170826-Meteo.it-domenica-prevDa Meteo.it - Ondata di caldo africano Sull'Italia. Le condizioni meteo di domenica - secondo il sito meteo.it - saranno dominate dall'alta pressione che garantirà una giornata in generale soleggiata e spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature, con valori ben al di sopra della media stagionale (in media registreremo 5-6 gradi in più rispetto ai valori tipici dell'ultima decade di agosto). In molte località, specie in Emilia, al Centrosud e in Sardegna, il termometro segnerà valori attorno ai 35 gradi, con punte anche di 36-37 gradi.

La situazione non vedrà cambiamenti sostanziali neppure la prossima settimana, quando sul mediterraneo insisterà l'alta pressione: fino alla fine del mese quindi le giornate rimarranno in prevalenza soleggiate e continuerà l'assenza di piogge di degne di nota, mentre le temperature, pur con una lieve flessione, rimarranno ovunque al di sopra dei valori medi stagionali.

Pubblicato in Ambiente Emilia
Venerdì, 18 Agosto 2017 23:58

Allerta per caldo, vento e temporali

Allerta ARANCIONE per vento per la provincia di FE; GIALLA per vento per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN, ;

ARANCIONE per temperature estreme per le province di BO, RA, FE; GIALLA per temperature estreme per le province di PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN;

GIALLA per temporali per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN; ***

Per domani, 19 agosto, previsto moderato disagio bioclimatico nella zona della pianura emiliana orientale, con temperature fino a 36°C ed elevata umidità; Debole disagio bioclimatico nella pianura centrale e pianura e costa romagnola, oltre ai centri urbani. A partire dal tardo pomeriggio previsti temporali moderati e forti, con possibili grandinate, raffiche di vento e fulmini, su tutta la regione, in particolare sulle pianure centro e orientale dove i fenomeni persisteranno fino a notte. In serata aumento del vento sulla costa ferrarese (fino a 65 Km/h) e e, in maniera meno intensa (fino a 45 Km/h) nelle pianure centro e orientali e sulla costa romagnola.

Descrizione meteo: Si prevedono condizioni di disagio bioclimatico moderato sulla zona D1, per temperature massime fino a 36 °C e valori elevati di umidità relativa; debole disagio bioclimatico nelle zone B1, F e nei maggiori centri urbani.
Dal tardo pomeriggio sono previsti temporali di moderata/forte intensità su tutto il territorio regionale, con accumuli compresi tra 20 e 50 mm, più probabili sulle zone D1 e F dove i fenomeni persisteranno anche nella sera/notte. Possibili grandinate, raffiche di vento e fulminazioni associati ai temporali. In serata intensificazione del vento da Nord-Est, fino a 35 nodi (ca. 65 Km/h) sull'area D2 e fino a 25 nodi (ca. 45 Km/h) sulle zone B2, D1 e F.

 

Pubblicato in Cronaca Emilia

Allerta GIALLA per temperature estreme per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN - Per la giornata di domani 18 agosto condizioni di tempo stabile con temperature tra i 35 e i 36°C, con debole disagio bioclimatico sulla pianura e moderato nei centri urbani.

Condizioni Meteo: "Tempo stabile, con temperature massime previste nelle aree di pianura emiliana e centri urbani sui 35-36 gradi", si legge nel bollettino di Arpae. "Condizioni di disagio debole (indice di Thom 24) - specifica la nota - nelle aree di pianura, moderato nei centri urbani"

Pubblicato in Cronaca Emilia

Allerta GIALLA per temperature estreme per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN

Per la giornata di oggi 16 agosto possibili temporali di breve durata sul settore centro orientale e debole disagio bioclimatico nelle aree urbane. Per la giornata di domani 17 agosto disagio bioclimatico sulle aree di pianura.

"Nel corso della seconda parte di oggi mercoledì 16 agosto - si legge nel bollettino dell'Arpae - non si esclude la possibilità di isolati rovesci o temporali di breve durata che potranno interessare, in particolare, il settore centro orientale della nostra regione. Nella giornata odierna debole disagio localizzato soltanto nei maggiori centri urbani; domani estensione del disagio bioclimatico anche alle aree di pianura".

Pubblicato in Cronaca Emilia

Ondata di calore, allerta Arancione per temperature estreme nei centri urbani e Gialla sulla costa per la giornata di sabato 8 luglio. Le previsioni dell'Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile. Il disagio bioclimatico è previsto stabile in tutto il fine settimana.

7 luglio 2017

Un'allerta Arancione per temperature estreme e moderato disagio bioclimatico, valida per tutta la giornata di domani, sabato 8 luglio, è stata diffusa dall'Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, sulla base dei dati previsionali del centro funzionale Arpae E-R.

L'ondata di calore sarà avvertita soprattutto nei capoluoghi e nei centri urbani e potrebbe comportare qualche problema per le categorie più a rischio. La previsione accentua la gravità della situazione in corso da ieri (giovedì 6 luglio), coinvolgendo 167 Comuni, situati nelle aree urbane non costiere e nelle pianure interne dell'Emilia-Romagna; l'allerta arancione, infatti, è valida per le Sottozone B1, D1, F e H2, che coincidono con parte dei territori di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Ferrara, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza. La situazione appare meno grave, ma interessata comunque da un'allerta Gialla nelle sottozone B2 e D2, riferibili alla costa romagnola e ferrarese (interessati altri 15 Comuni).

Lo stato di allerta– spiegano gli esperti dall'Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile– deriva dal permanere di un campo di alta pressione e dall'assenza di ventilazione, anche in quota; per la giornata di domani si prevede un incremento generalizzato delle temperature, con punte massime intorno ai 37-38 gradi nelle pianure interne e nei centri urbani, e valori leggermente inferiori sulla fascia costiera. A determinare le condizioni di disagio bioclimatico concorre anche l'innalzamento delle temperature minime. Il fenomeno si presenta stazionario anche per la giornata di domenica 9 luglio.

L'Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l'evoluzione dei fenomeni; per maggiori informazioni si consiglia di consultare l'allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web allertameteo.regione.emilia-romagna.it 

(Fonte: Regione ER)

Mercoledì, 28 Giugno 2017 16:07

Temporali su tutta l'Emilia-Romagna

"Si estende anche alle aree di pianura l'allerta emessa ieri dalla Protezione civile regionale per la ventilazione sostenuta da sud ovest, più intensa sui rilievi e sulla fascia pedemontana (colore arancione), meno forte nelle zone pianeggianti e sul mare (colore giallo). Il vento continuerà a soffiare forte anche nella giornata di domani 29 giugno.
Accanto al vento è confermata per la giornata di oggi la previsione di precipitazioni sparse a carattere temporalesco, localmente anche intense, su tutta l'Emilia-Romagna: l'allerta è "colorata" di giallo. I temporali saranno in esaurimento nella giornata del 29 giugno.
Spostandosi ad est, sulla costa, il mare continuerà ad essere molto mosso al largo sia oggi che domani: si prolunga dunque l'allerta di colore giallo per lo stato del mare, ma con scarsi effetti di mareggiate sul litorale." E' quanto si legge nel bollettino dell'allerta Arpae e Regione Emilia Romagna. 

Pubblicato in Cronaca Emilia
Martedì, 27 Giugno 2017 12:55

Meteo, temporali in arrivo

L'allerta meteo di Arpae e Regione Emilia Romagna segnala un'ulteriore ondata di maltempo, dopo quella che ha interessato la nostra regione ieri, causando anche disagi, allegamenti e una tromba d'aria nel Modenese, che a Fiorano ha scoperchiato una casa e fatto crollare una stalla.

Nel pomeriggio di oggi - martedì 27 giugno - non si escludono isolati rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco di forte intensità. Nella giornata di domani invece l'arrivo di una nuova perturbazione apporterà condizioni di maltempo diffuso con precipitazioni a carattere di rovescio anche temporalesco, più probabili su rilievi centro-occidentali e pianura a ridosso del fiume Po.
La ventilazione risulterà forte da sud-ovest su mare, fascia costiera e rilievi con moto ondoso in aumento sino a divenire molto mosso. 

Pubblicato in Cronaca Emilia

Per martedì 9 maggio allerta della Protezione civile per temporali su tutta l'Emilia-Romagna. Nelle aree orientali allerta con colore arancione (fase di preallarme); giallo (fase di attenzione) sulle altre province. Aggiornamenti sul portale Allerta meteo.

Bologna, 8 maggio 2017

L'Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile ha diramato un'allerta per temporali su tutta l'Emilia-Romagna per martedì 9 maggio. L'allerta è arancione (corrispondente alla fase operativa di preallarme) sulle aree orientali della regione, cioè nei territori delle province di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Bologna e Ferrara. E' invece di colore giallo, quindi di minore gravità, su tutto il resto dell'Emilia secondo la nuova casistica di allerta meteo valida dal 2 maggio. La validità dell'allerta copre l'intera giornata di domani, ma i fenomeni più intensi si prevedono nella nottata e durante le ore del mattino. All'allerta arancione sono interessati 150 Comuni.

I dati previsionali del Centro funzionale Arpae Emilia-Romagna indicano un afflusso di aria fredda dal nord Europa. I temporali previsti interesseranno l'intera regione e saranno di forte intensità soprattutto dalla mezzanotte alle ore 14 del 9 maggio, in Romagna e sulle province orientali della Regione (zone A, B, C, D nella mappa del Portale Allerta Meteo).

allerta-meteo-emiliaromagna-9maggio2017.png

I temporali possono essere causa di allagamento di locali interrati o a pianterreno lungo le vie dove defluisce l'acqua, provocare temporanee interruzioni della rete stradale e ferroviaria nei tratti vicini a canali, sottopassi, tunnel e avvallamenti, innescare colate di fango e detriti, smottamenti e voragini. Si possono ingrossare le acque superficiali ed i corsi d'acqua minori, compresi i canali di bonifica, provocando inondazioni delle aree limitrofe, per effetto di situazioni critiche locali come tombature, restringimenti ed occlusioni delle luci dei ponti. Attenzione anche ai fulmini e al potenziale rischio di innesco di incendi.

Un codice colore per i diversi livelli di rischio

Dal 2 maggio è online il portale Allerta meteo Emilia-Romagna e sono attive le nuove procedure per intervenire in caso di maltempo con precise corrispondenze tra codice colore e fase operativa.
In particolare: colore giallo significherà per gli amministratori la necessità di fare scattare almeno la fase di attenzione, colore arancione il preallarme, rosso l'allarme.

(Fonte: Regione ER)

Pagina 3 di 10