Mercoledì, 10 Agosto 2022 08:08

Il welfare aziendale si estende anche alle utenze domestiche. In evidenza

Scritto da

La bozza del Decreto Legge Aiuti Bis approvato dal Consiglio dei Ministri, dispone  il raddoppio dell’esenzione annua per i fringe benefit assegnati ai dipendenti.

Di Mario Vacca Parma, 10 agosto 2022 - Il beneficio passa quindi da 258,23 a 516,46 euro e, per la prima volta, include le somme attribuite per il pagamento delle utenze domestiche sostenute dai lavoratori.

Una novità che genera l'ingresso - nell’esenzione prevista dall’articolo 51, comma 3, ultimo periodo, del Tuir - delle somme in denaro, anticipate o rimborsate dal datore, per il pagamento delle utenze domestiche dei lavoratori dipendenti.

Ricordiamo infatti che prima della modifica, i fringe benefit ricomprendevano nel regime di esenzione solo «beni ceduti» e «servizi prestati» (circolare 28/2016 dell’agenzia delle Entrate) senza alcun riferimento alle somme di denaro.

Un benefit per lavoratori ed imprenditori, infatti, il  datore di lavoro deduce integralmente dal reddito il costo sostenuto per l’assegnazione dei fringe benefit e per le somme erogate o rimborsate per il pagamento delle utenze domestiche.

Naturalmente - in particolar modo  per l'applicazione dell’esenzione come sostituto d’imposta e per evitare utilizzi fraudolenti del benefit, il datore dovrà acquisire e conservare idonea documentazione che attesti che le somme erogate o rimborsate siano state impiegate per lo scopo prefissato.

L'esenzione  è rivolta ai «lavoratori dipendenti» assunti con  tempo indeterminato o determinato. Sarebbero escluse diverse  forme contrattuali quali i contratti a progetto, titolari, cioè, di redditi assimilati a quelli da lavoro dipendente. Com'è noto i fringe benefit  si applicano generalmente sotto forma di voucher, ma nel caso specifico dell’anticipo o del rimborso delle spese per le utenze domestiche, si ritiene che , non si potrà ricorrere ai voucher dal momento che questi costituiscono una modalità di erogazione di beni, prestazioni, opere e servizi e non anche di somme di denaro e pertanto l'erogazione potrà avvenire quale somma percepita in cedolino.

Articolo realizzato con la collaborazione della Payroll Specialist Srls nella persona del CdL Sebastiano Messina

   

________________________________

(*) La Bussola d'Impresa - Mario Vacca

Mi presento, sono nato a Capri nel 1973, la mia carriera è iniziata nell’impresa di famiglia, dove ho acquisito la cultura aziendale  ed ho potuto specializzarmi nel management dell’impresa e contestualmente ho maturato esperienza in Ascom Confcommercio per 12 anni ricoprendo diverse attività sino al ruolo di vice presidente.

Queste capacità mi hanno portato a collaborare con diversi studi di consulenza in qualità di Manager al servizio delle aziende per pianificare crescite aziendali o per risolvere crisi aziendali e riorganizzare gli assetti societari efficientando il controllo di gestione e la finanza d’impresa.

Nel corso degli anni le esperienze aziendali unite alle attitudini personali mi hanno permesso di sviluppare la capacità di anticipare e nel contempo essere un buon risolutore dei problemi ordinari e straordinari dei miei clienti.

Per migliorare la mia conoscenza e professionalità ho accettato di fare esperienza in un gruppo finanziario inglese e, provatane l’efficacia ne ho voluta fare una anche in Svizzera.

Queste esperienze estere hanno apportato conoscenze legate al Family Business, alla protezione patrimoniale tanto per le imprese quanto per i singoli imprenditori ed all’attenzione per l’armonizzazione fiscale tra le diverse realtà ed al rischio d’impresa.

Mi piace lavorare in squadra, mi piace curare le pubbliche relazioni e, sono convinto che l’unione delle professionalità tra due singoli, non le somma ma, le moltiplica.

Il mio impegno è lavorare sodo ma, con etica, lealtà ed armonia.

Contatto Personale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Profilo Professionale: https://www.gazzettadellemilia.it/economia/itemlist/user/981-la-bussola-soluzioni-d-impresa.html