Visualizza articoli per tag: eventi

Mercoledì, 03 Luglio 2019 14:16

BorgoSound Festival: in arrivo la seconda serata

Seconda serata di selezione in vista per BorgoSound Festival, concorso musicale a premi organizzato dall’associazione «I nostri borghi». Sabato 6 luglio alle ore 21 saranno i gruppi Martin Landau, Gordon Band, Dappernoise, Animanimale e SEM ad avvicendarsi sul palco, presentati con verve da Marco Stocchi. Numerosi anche gli ospiti, per una serata tutta da godere in piazzale Salvo D’Acquisto. Ricordiamo l’abbonamento alle partite del Parma Calcio 1913 in palio per i votanti della giuria popolare.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Sabato 29 e domenica 30 giugno, dalle 19 a notte fonda, si è tenuta la quarta edizione di Fontanincanto. Gli spettacoli mirabolanti di artisti di tutto il mondo si sono susseguiti intorno alla meravigliosa Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR). Foto a cura di Francesca Bocchia.

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00000.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00001.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00002.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00003.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00004.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00005.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00006.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00007.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00008.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00009.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00010.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00011.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00012.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00013.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00014.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00015.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00016.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00017.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00018.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00019.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00020.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00021.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00022.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00023.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00024.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00025.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00026.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00027.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00028.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00029.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00030.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00031.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00032.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00033.jpg

fontanincanto-2019-foto-gazzettadellemilia00034.jpg

 

Pubblicato in Cultura Parma

Giovedì 4 luglio (ore 21.30) terzo appuntamento con le Serate in Piazza a Sant’Ilario. In scena le “Risate in Musica” con Willer Collura e la President Band. Ingresso libero.

Formidabile barzellettiere, Willer Collura in questi anni si è fatto conoscere grazie alla simpatia, all’effervescenza e a doti istrioniche fuori dal comune. Qualche giorno fa il comico reggiano si è guadagnato la finale, in programma a fine luglio, del celebre show “La sai l’ultima?” condotto da Ezio Greggio su Canale 5.

La President Band, attiva dal 2011, è specializzata nell’accompagnare i comici di Zelig e Colorado in serate divertenti e animate. La band è composta da Giuliana Tosoni (voce), Chris Di Mezzo (tastiere), Attilio Gorni (chitarra), Maurizio Meglioli (chitarra), Luca Andreose (batteria), Giulio Meglioli (basso), Amer Barbieri (percussioni).

Le “Serate in Piazza” sono organizzate da Amministrazione Comunale e da commercianti ed esercenti dell'associazione "Meglio Sant'Ilario" nei rinnovati spazi di piazza Repubblica.

Info: 0522 902811 – www.comune.santilariodenza.re.it

Il fotogiornalista Erberto Zani, www.erbertozani.com , è stato premiato al PX3-Prix de la Photographie Paris con un Gold Award nella categoria Press/General News, per il reportage, realizzato recentemente in Uganda, sulla produzione cinematografica di Wakaliwood (un'anteprima del servizio fotografico verrà pubblicato sul catalogo PX3 2019 in uscita nel prossimo autunno).

Wakaliwood non è solo una piccola industria di film di azione a basso budget, ma è anche un esperimento artistico e sociale. All'interno della bidonville di Wakaliga, una delle aree più povere di Kampala, il regista e fondatore del progetto Isaac Nabwana ha creato in oltre dieci anni di attività dozzine di film: lavorando con attori alle prime armi, soprattutto giovani provenienti da tutta l'Uganda, Nabwana si prefigge anche il compito di tenerli lontani da alcol e droga attraverso allenamenti fisici quotidiani e lo scambio di idee per nuove sceneggiature.

Tra i vari aspetti singolari di Wakaliwood c'è sicuramente il "Wall of Fame" (Muro dei Famosi), noto anche come "Wall of deads" (Muro dei morti), una lista di persone straniere che hanno partecipato con piccoli ruoli e sono tutte immancabilmente morte nella finzione dei vari film di Nabwana.

https://px3.fr/winners/px3/2019/10476/ 

Pubblicato in Arte Emilia

La discoteca Dadaumpa di Parma ha inaugurato una nuova console e un privè accessibile a persone portatrici di disabilità. L'associazione Frega Project ha tagliato il nastro inaugurale con un dj set del suo presidente.

Ben 13 DJ per una maratona di 13 ore di musica elettronica; tra i presenti anche il famoso dj internazionale Luca Agnelli.

L’associazione Frega Project ha sostenuto l'accessibilità della console esterna del locale Dadaumpa, che ora è fornito di rampe e pedane accessibili. Tutti potranno esibirsi, ragazzi disabili e non. 

dadaumpa-parma-eventi-accesibiliatutti00004.jpg

dadaumpa-parma-eventi-accesibiliatutti00010.jpg

dadaumpa-parma-eventi-accesibiliatutti00002.jpg

dadaumpa-parma-eventi-accesibiliatutti00007.jpg

Foto a cura di Francesca Bocchia

L’associazione no profit Frega Project nasce per promuovere e sostenere l’inclusione nella società e nella vita di tutti i giorni a persone con disabilità e problematiche varie, anche lievi e passeggere. L’attività principale dell’associazione è la realizzazione di desideri particolari a persone con disabilità e storie di vita particolari, nello specifico si occupa anche di: ricerca e sviluppo di ausili, progetti editoriali, incontri con le istituzioni pubbliche, scambi culturali con associazioni europee e dell’organizzazione di una serie di eventi di musica elettronica “for charity”, volti a sostenere economicamente il progetto di creazione di una sala di registrazione completamente accessibile a persone con disabilità.

L’associazione nasce un anno fa, a giugno 2018, portando un messaggio d'inclusione tra i festival musicali italiani, raccogliendo materiale foto-video da condividere su un account instagram dedicato (@frega_project).

Ad ottobre 2018, dopo il tam tam positivo che la loro azione ha creato, sono stati depositati i documenti necessari per far nascere ufficialmente la Frega Project Associazione di Promozione Sociale.

dadaumpa-parma.png

 

Pubblicato in Cronaca Parma

The Woodstock Show, uno spettacolo nello spettacolo dove musica e teatro si fondono in uno stile unico e inimitabile, accompagnando gli artisti e intrattenendo i presenti con curiosi aneddoti tra un'esibizione e l'altra.

Di Nicola Comparato 24 giugno 2019 - Il festival di Woodstock si svolse nell' agosto del 1969 a Bethel, una piccola cittadina dello stato di New York, poco distante dalla località che diede il nome all' evento, e che vide sul palco l'esibizione di grandi artisti e di grandi band del periodo. L'evento fu caratterizzato soprattutto dalla forte presenza di persone vicine alla cultura Hippie, composta da giovani che negli anni '60 abbracciavano idee pacifiste, indossando abiti sgargianti e floreali (da qui il nome figli dei fiori), favorevoli all'uso di stupefacenti come LSD e Marijuana, sostenitori della rivoluzione sessuale e contrari alla guerra del Vietnam. Woodstock è stata senz'altro la manifestazione più significativa della storia del rock, tant'è vero che eventi omonimi si sono tenuti nel corso degli anni per celebrare il ricordo del concerto del 1969. E il ricordo é sempre più vivo anche in Italia, grazie a "The Woodstock Show", interessante progetto ideato dall'associazione modenese "Avanzi di Balera".

"Da Santana a Janis Joplin, dai C.C.R. ai Blood Sweet and Tears, dai Jefferson Airplane agli Who e poi Jimi Hendrix, Ten Years After e Joe Cocker, con un finale esplosivo tra "Acquarius" e "Let the Sunshine", in coro col pubblico e nel pubblico.

I sei musicisti di Avanzi tutta Big Band della Associazione, e integrati da Max Fischer alle percussioni e da Nik Messori alle chitarre funamboliche, sono dei veri cult della musica modenese, avendo militato e militando tuttora in band prestigiose.

Che dire dei cantanti? Sabrina Sotgiu, Matteo "Ziro" Zironi, Carlo Dallari, Franco Pezzetti, Antonella Sferlazza, Marco Baccarini, Omar Tedeschini e Francesca Mercury non hanno bisogno di presentazioni, in quanto parte importante del panorama canoro modenese." (Fonte pagina Facebook)

Prossimi eventi:

30 agosto Bologna, San Donato

14 settembre Formigine

Pagina Facebook di "The Woodstock Show" - https://www.facebook.com/The-Woodstock-Show-345823569449982/ 

 

6d90a77d-4cc6-40fb-ae8a-0b169e61efd1.jpgc392b129-92f6-4b12-bdbe-9765b4f5ee7f.jpg

fe264239-2d3d-4ef5-be61-2c1c97ee0081.jpg

 

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

“LA CULTURA si fa SPORT”, l’evento annuale organizzato dall’agenzia di comunicazione Net Project, con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma e la collaborazione di Parma Calcio 1913 giunge alla VIII Edizione

Obiettivo dell’evento è creare una sinergia tra il mondo della cultura, dello sport e dell’imprenditoria per promuovere messaggi positivi destinati al mondo dei più giovani e alle loro famiglie, e coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza nell’impegno sociale attraverso progettualità dedicate. 

“La Cultura si fa Sport” ha finalità benefica e il ricavato verrà devoluto all'Associazione Giocamico, che porta avanti attività ludiche, espressive e relazionali e assistenza in emergenza nei reparti dell’Ospedale Pediatrico di Parma.

“Un GOAL per GIOCAMICO” è in collaborazione con Parma Calcio 1913, Parma Academy, Giocampus e Ti-Fa Bene e PPC per trasmettere ai più giovani l’importanza e il valore del tifo sano e del fair play anche fuori dal campo. Un tema di grande attualità che mira a educare i ragazzi sui valori dello sport e ri-educare le famiglie sul loro ruolo e presenza nel percorso sportivo dei figli. In campo tante glorie gialloblù.

 

La Cultura si fa Sport

Un Goal per Giocamico

Venerdì 28 giugno 2019, ore 19

c/o Stadio Ennio Tardini.

Viale Partigiani D’Italia 1,  43123 Parma

www.laculturasifasport.it/

www.facebook.com/laculturasifasport/

ungoalpergiocamico-parma.jpeg

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Venerdì, 21 Giugno 2019 15:55

Nuova gara di triathlon alla diga di Mignano

Nuovo appuntamento sportivo alla diga di Mignano. Domenica 23 giugno (il via alle ore 10 ma attenzione alla chiusura della strada dalle ore 9 e 30), spettacolare gara di triathlon sprint composto da 750 m di nuoto nel lago della diga, 20 km di bici e 5 km di corsa.

Una gara impegnativa e scenografica che vede il secondo e ultimo appuntamento dell’anno per la diga della Val d’Arda. 

A competere saranno circa 200 atleti, sia uomini che donne, provenienti da tutto il nord Italia.

Lo scorso 13 maggio la diga e la collina attigua avevano fatto da sfondo a una sfida (triathlon cross) unica nel suo genere e contraddistinta dal percorso di gara immerso nella natura, tanto bella quanto selvaggia nei percorsi.

“E’ la decima edizione in acque libere piacentine organizzata da Piacenza Sport e sono migliaia gli atleti che hanno ammirato il nostro territorio. Il nostro ringraziamento va al Consorzio di Bonifica di Piacenza (gestore della diga Mignano) e alle amministrazioni locali coinvolte nel percorso” commenta Stefano Bettini, organizzatore della manifestazione.

La diga di Mignano, allestita a festa, si presenta ora in tutto il suo splendore grazie all’acqua che ha raggiunto il massimo livello consentito, al paesaggio quanto mai rigoglioso e alla balena in legno rimessa in sesto dal personale del Consorzio nelle scorse settimane. 

La diga di Mignano - a 85 anni dalla sua prima inaugurazione e grazie agli interventi di manutenzione portati avanti dal Consorzio - mantiene un ruolo strategico per la Val d’Arda garantendo la disponibilità della risorsa fondamentale per i comuni sottesi, per lo sviluppo del settore agricolo e dell’economia locale, per la protezione dei comuni di valle e per la valorizzazione turistica della zona” afferma Fausto Zermani Presidente del Consorzio di Bonifica di Piacenza.

 

Attenzione alla chiusura della Strada Provinciale 21 (sede delle frazioni di bici e corsa) dalle ore 09.30 alle ore 13 dalla rotonda di Lugagnano fino a Morfasso.

Si consiglia per salire e scendere da Lugagnano di utilizzare la provinciale SP71 tra Morfasso e Lugagnano e la SP4 tra Morfasso e Vernasca.

 

Vi aspettiamo domenica 23 per assistere al 1° triathlon sprint della diga di Mignano. 

Pubblicato in Dove andiamo? Piacenza

Un fine settimana dedicato alla cultura e alla musica grazie ai tanti appuntamenti culturali e musicali di “Anteprima Parma 2020” per avere un assaggio dell’atmosfera che avvolgerà Parma nell'anno in cui la città ducale sarà Capitale Italiana della Cultura: giornata conclusiva della rassegna sarà domenica 23 giugno, di seguito il programma della giornata.

 

Guardiola del Parco Ducale - ingresso di Ponte Verdi, ore 11 e 17

Visite guidate dell’Oltretorrente

Un percorso che va dal Parco Ducale all’Ospedale Vecchio, sino alla Chiesa di Santa Croce, fra arte e

storia.

 

Chiesa di San Vitale, ore 17

L’organo: i grandi autori e i grandi solisti

Concerto d’organo di Alessandro Bianchi. Musiche di Joseph Jongen, Cesar Franck, Marco Enrico

Bossi, George Thalben Bal, Herbert Howells, Derek Bourgeois, Hans Uwe Hielscher. A cura di Mario

Verdicchio

 

Spiaggia in città - Giardino di lettura

Serre Storiche del Giardino Ducale - spazio esterno della Biblioteca di Alice

Lo spazio esterno della Biblioteca di Alice, accanto alle Serre Storiche del Giardino Ducale, si trasforma per due giorni, sabato 22 e domenica 23 giugno, in un luogo di relax pensato per le famiglie, dove si potrà leggere o prendere il sole rilassati su una sedia a sdraio nel Giardino di lettura, giocare in libertà con palette e secchielli o fare un picnic sull’erba.

La Guardiola di Ponte Verdi ospiterà un omaggio a Jean Baptiste Boudard con le illustrazioni

di Gioia Marchegiani.

La Spiaggia in città sarà animata da spettacoli teatrali, laboratori e letture per i più piccoli e

per le loro famiglie.

 

dalle 10 alle 19: visite guidate ai gruppi marmorei di Jean Baptiste Boudard con partenza dalla

Guardiola di Ponte Verdi

ore 10: Spiazza la piazza animazione-laboratorio di giocoleria con l’Associazione Circolarmente. A

cura di Cooperativa Le Pagine

ore 16: Acchiappasogni: magica sentinella della notte Lettura e laboratorio di costruzione con

materiale di riuso per bambini dai 5 ai 12 anni con Franco Tanzi - Teatro dell’Orsa. Max 20

partecipanti. Evento a prenotazione obbligatoria*

A cura di Cooperativa Le Pagine.

 

Spazio Picnic

Nello Spazio Picnic, grazie alla collaborazione di Forma Futuro e di Parma Quality Restaurants si potrà acquistare al costo di 10 € l’esclusiva borsa “Sapori e Profumi di Parma” e pranzare o fare merenda gustando i prodotti del territorio, con una proposta anche per i vegetariani. Sarà possibile prenotare la borsa picnic - disponibile sino ad esaurimento scorte – da venerdì 14 giugno attraverso la web app del Comune di Parma. A chi prenoterà in anticipo la borsa picnic verrà regalato un gadget a sorpresa di Parma 2020.

Per l’occasione Ciacco sarà presente con il nuovo gusto “Parma2020”, ovviamente di colore

giallo, ed ingredienti ancora top secret.

 

ore 11: Km 0, spreco 0 e rifiuto 0 Show cooking a cura di Forma Futuro e Parma Quality Restaurants.

ore 15: Giocando con l’azoto Show cooking a cura di Ciacco, preparazione estemporanea digelato

con l’azoto, giocando con i più piccoli. Riservato a famiglie con bambini, max 40 partecipanti.

 

… e fuori città

Labirinto della Masone – dalle 10.30 alle 19

La Maniera Emiliana. Bertoja, Mirola, da Parma alle corti d’Europa

Visite guidate gratuite alla mostra incluse nel prezzo del biglietto d’ingresso del Labirinto

 

Museo Ettore Guatelli - Ozzano Taro

ore 16 Alla scoperta dei giochi di una volta speciale visita guidata gratuita al Museo e laboratorio

dedicato ai bambini dai 4 anni

Consigliata la prenotazione.

ore 20: La tortellata al Museo Guatelli. Prenotazioni entro lunedì 17 giugno.

A cura di Circolo Rondine di Ozzano Taro. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521.333601,

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CSAC – Centro Studi Archivio della Comunicazione

San Giovanni allo CSAC – La notte del fuoco

ore 17: Cartolina dal 68 laboratorio per famiglie. È gradita la prenotazione allo 0521.607791

dalle ore 18: Aperitivo in abbazia a cura della Locanda Abbazia

dalle ore 19: Cena di San Giovanni nella corte delle sculture, a cura di Dal Parmigiano - Gourmet

Street Food

ore 21: accensione del falò fra le sculture di Pinuccio Scola

dalle ore 20 alle ore 24: DJ set con Marco Pipitone

  

Infopoint piazza Garibaldi

Fino a domenica 23 giugno sotto i Portici del Grano di Piazza Garibaldi sarà presente un Infopoint aperto tutto il giorno, dove si potranno ricevere tutte le informazioni aggiornate per partecipare al meglio agli appuntamenti dell’Anteprima Parma 2020 e dove saranno distribuiti i premi e gadget della Caccia al Tesoro “Scopri Parma 2020”.

Il progetto "Anteprima Parma 2020" è realizzato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma, con il sostegno del MIBAC - Ministero per i beni e le attività culturali, dellaRegione Emilia-Romagna, di Destinazione Emilia, di Fondazione Cariparma e di Parma, io ci sto!, con il patrocinio dell'Università di Parma e la collaborazione delle principali istituzioni e realtà culturali del territorio.

GLI APPUNTAMENTI DI SABATO

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Sabato 22 giugno "Notte Bianca della Cultura", concerto omaggio a Battisti di Sasha Torrisi, al Parco Ducale la "Spiaggia in Città" con il "Giardino di Lettura" e lo "Spazio Picnic" e tanti appuntamenti e occasioni per avere un assaggio dell'atmosfera che avvolgerà Parma nel 2020.

Parma -

Un fine settimana dedicato alla cultura e alla musica grazie ai tanti appuntamenti culturali e musicali di "Anteprima Parma 2020" per avere un assaggio dell'atmosfera che avvolgerà Parma nell'anno in cui la città ducale sarà Capitale Italiana della Cultura.

Culmine della tre giorni di eventi sarà la Notte Bianca della Cultura di sabato 22 giugno con leaperture straordinarie serali di musei, monumenti e spazi insoliti della città e numerosi eventi gratuiti in programma, tra cui l'apertura, dalle ore 19 alle 24, della mostra di Palazzo del Governatore "La forma dell'ideologia - Praga: 1948-1989". Per l'occasione i negozi del centro storico resteranno aperti per tutta la serata e, con la collaborazione di Teatro Necessario, le strade saranno animate dagli spettacoli "Crystal Wings" della compagnia Parola Bianca e "Carosello" del Teatro dei Due Mondi.

In piazza Garibaldi, alle ore 23, Sasha Torrisi si esibirà in un concerto omaggio a Lucio Battisti, a cura di Robi Bonardi, anticipato alle ore 21 da "VOCEDONNA", nell'ambito della rassegna "Voci &Talenti al Femminile" e, sempre nell'ambito della Festa della Musica, si svolgeranno appuntamenti musicali per tutti i gusti.

L'Anteprima Parma 2020 offrirà al pubblico anche un luogo di svago e relax, pensato soprattutto per bambini e famiglie. Al Parco Ducale sarà infatti allestita la Spiaggia in Città con il Giardino di Lettura e lo Spazio Picnic; per due giorni, sabato 22 e domenica 23 giugno, lo spazio esterno alla Biblioteca di Alice, accanto alla Serra Storica del Giardino Ducale, si trasformerà in un luogo dove si potrà leggere, prendere il sole rilassandosi su una sdraio nel "Giardino di lettura" o giocare in libertà con palette e secchielli. La "Spiaggia in città" sarà animata da spettacoli teatrali, laboratori e letture per bambini e famiglie.

Per il weekend al Parco Ducale sarà predisposto anche lo "Spazio Picnic", dove si potrà consumare liberamente il proprio pranzo o acquistare, grazie alla collaborazione di Forma Futuro e di Parma Quality Restaurants, l'esclusiva borsa "Sapori e Profumi di Parma" (al costo di 10 euro) gustando iprodotti del territorio, con una proposta anche per i vegetariani. Per l'occasione Ciacco sarà presente con il nuovo gusto "Parma2020", ovviamente di colore giallo, ed ingredienti ancora top secret.

PROGRAMMA COMPLETO DI SABATO 22 GIUGNO

Spiaggia in città, Parco Ducale, dalle 10 alle 23

dalle 10 alle 22: visite guidate ai gruppi marmorei di Jean Baptiste Boudard con partenza dalla

Guardiola di Ponte Verdi

ore 10: Le favole del Giardino. Una passeggiata nel verde rivolta ai bambini dai 6 anni, per ascoltare

storie antiche di geni e dèi narrate in marmo dallo statuario di corte Jean Baptiste Boudard. A cura di Monica Monachesi.

ore 10 e ore 17: "Le cose dormono" Letture teatrali per bambini dai 2 ai 5 anni, un itinerario tra le

poesie per l'infanzia di Jessica Graiani - Teatro delle Briciole. A cura di Cooperativa Le Pagine.

ore 11 "La leggenda dei sempreverde" Lettura e laboratorio per bambine e bambini dai 5 anni in su. A cura di libreria Libri e formiche.

ore 21: "Thioro, un cappuccetto rosso senegalese" spettacolo teatrale per bambini dai 4 anni in su, a cura del teatro delle Briciole nell'ambito di Insolito Festival

Spazio Picnic, Parco Ducale

ore 11: Km 0, spreco 0 e rifiuto 0 Show cooking a cura di Forma Futuro e Parma Quality Restaurants.

ore 16 e 17: "Alla conquista della Doppia Piramide Alimentare: divertimento e consapevolezza per noi

e l'ambiente" laboratorio per bambini e bambine dai 6 ai 10 anni a cura di Fondazione Barilla in

collaborazione con Madegus - Maestri del Gusto. Max 20 partecipanti. Evento a prenotazione

obbligatoria (tramite la web app del Comune di Parmawww.comune.parma.it/prenota oppure ai contatti IAT – R: 0521.218889 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Istituto Penitenziario di Parma

Verso Contamina – Concerto Contest

a cura di Enzo Miceli. Le band selezionate durante il Contamina Rock Contest offrono un concerto ai detenuti. L'evento non è aperto al pubblico esterno

Museo Glauco Lombardi

ore 10 e 11.30: visite guidate gratuite alla collezione permanente incluse nel biglietto di ingresso al

Museo.

ore 10.30: visita guidata gratuita alla mostra temporanea Per onore e per merito inclusa nel biglietto di ingresso al Museo

Teatro Regio, ore 10,30

Presentazione ufficiale di Parma Capitale italiana della Cultura 2020

Ingresso a invito

Pinacoteca Stuard, ore 16

Visita guidata con performance di teatro danza

Una visita speciale con lo storico dell'arte Alessandro Malinverni, dedicata ai differenti stati d'animo rappresentati nei capolavori del museo dal Seicento al Novecento. I partecipanti assisteranno anche a una performance di teatro danza, in dialogo con i dipinti, tenuta dal gruppo "In libero stormo".

Fornici del Teatro Regio, ore 13

Cucù Verdiano, Teatro Regio in collaborazione con il Conservatorio A. Boito

Guardiola del Parco Ducale - ingresso di Ponte Verdi, ore 17

Visita guidate dell'Oltretorrente

Un percorso che va dal Parco Ducale all'Ospedale Vecchio, sino alla Chiesa di Santa Croce, fra arte e

storia. Evento a prenotazione consigliata*

Chiesa di San Vitale, ore 17

L'organo: i grandi autori e i grandi solisti

Concerto d'organo di Roberto Marini. Musiche di Max Reger, Johaan Sebastian Bach, Franz Liszt. A

cura di Mario Verdicchio

Chiostro grande del Conservatorio di musica Arrigo Boito, ore 18

Tuba lib...ere

Concerto dell'ensemble di ottoni del Conservatorio

Biblioteca di San Giovanni, ore 18

Alessandro Farnese a Parma: i luoghi della memoria

conferenza di Giuseppe Bertini

Cortile del Guazzatoio – Complesso della Pilotta, dalle 18 alle 20

Dialoghi dell'Infanzia on tour

Installazioni sonore a cura del Teatro delle Briciole nell'ambito di Insolito Festival. Durata 30 minuti,

capienza 20 persone.

Giardino Pizzarotti dell'ex Convento di San Cristoforo, ore 18

Folk Stories

Concerto - Roberto Bonati Madreperla Trio (Gabriele Fava – sax, Luca Perciballi – chitarra, Roberto

Bonati - contrabbasso). Musiche di Roberto Bonati ispirate a brani della tradizione popolare di vari

paesi europei. A cura di ParmaFrontiere Associazione Culturale.

Dalle ore 17, il giardino e il chiostro saranno aperti per visite libere.

Palazzo Bossi Bocchi, ore 18

Fiabe straordinarie per famiglie non ordinarie

Lettura e presentazione per bambine e bambini dai 4 anni in su e le loro famiglie a cura di libreria

Libri e formiche.

Orto Botanico

ore 18: "Lo spirto e 'l core". Viaggio nel Seicento italiano

Concerto del Dipartimento di musica antica del Conservatorio "Arrigo Boito"

Erica Rondini, soprano; Francesca Ferrari, tiorba; Elena Bacchini, viola da gamba

ore 18,30: Green leaves – Note di verde

Il coro universitario "Ildebrando Pizzetti", diretto da Ilaria Poldi eseguirà musica folk ispirata alla

natura, all'amore, al mare, ai fiori, tracciando un percorso dal mar Mediterraneo fino al nord Europa.

Chiostro della Pinacoteca Stuard, ore 18.30

HYPÓGRIFO {My Violent Hippogriff}

da Pedro Calderón de la Barca. Frammenti da La vita è sogno, La devozione della croce, La figlia

dell'aria, La dama affascinante. Creazione di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto. Performer

Sandra Soncini. A cura di Lenz Fondazione.

Oratorio di Santa Maria delle Grazie, ore 18.30

Laudate in cantus

concerto del coro Voci di Parma

Libreria Diari di Bordo, ore 19

Lullaby Road

incontro con lo scrittore James Anderson. Dialogano con l'autore l'editrice Eugenia Dubini e Brian

Panowich. A cura di Libreria Diari di Bordo in collaborazione con NN Editore.

Notte bianca della Cultura

Per l'occasione, i negozi del centro storico resteranno aperti per tutta la serata e, con la collaborazione di Teatro Necessario, le strade saranno animate dagli spettacoli "Crystal

Wings" della compagnia Parola Bianca e "Carosello" del Teatro dei Due Mondi.

BDC28 e Quartiere Saffi, a partire dalle 18

Tortellata in Anteprima 2020

Le vie del quartiere si animano con tavole apparecchiate in strada e degustazioni, grazie alla

collaborazione dei principali ristoratori della zona. L'Oratorio della Beata Vergine della Pace, sede di

BDC28 ospita una serata musicale ispirata alla tradizione delle Sagre di San Giovanni: la chiesa

assumerà le sembianze di una Balera di Liscio.

Parco della Musica - Ex Eridania, dalle ore 18.30

Apertura della VI edizione del Festival della Parola di Parma

ore 19: Giorgio Gaber: la sua generazione ha perso?

incontro colloquiale con Massimo Bernardini e Andrea Scanzi, modera Paolo Dal Bon

Gli ospiti, legati a Gaber da un consolidato rapporto personale, raccontano l'importanza artistica,

culturale e umana del loro amico e maestro. A cura di Rinascimento 2.0.

Orto Botanico, ore 19

Racconti di una notte d'estate

L'universo creato da William Shakespeare con i suoi affascinanti personaggi, narrato in brevi racconti da un Ensemble di attori nei suggestivi spazi dell'Orto Botanico. A cura di Fondazione Teatro Due.

Giardino del Convitto Maria Luigia, ore 21

Federico il Topo

Spettacolo teatrale per bambini fino ai dieci anni a cura del Teatro del Cerchio

Auditorium del Carmine, ore 21

Old & New Jazz

Concerto degli studenti del corso di Musica d'insieme jazz del Conservatorio "Arrigo Boito",

coordinati da Alberto Tacchini

Casa della Musica, ore 21

Festival dei Cori Adolfo Tanzi – XII edizione

Elisir d'amore di G. Donizetti - coro Il Pellegrino ed Ensemble strumentale Recondita Armonia. A cura

dell'Associazione Culturale Salesiana San Benedetto

Battistero, ore 21

...Molte cose buone fecero i Parmigiani per la loro città...

Fede, storia e leggenda nella "Cronaca" di Salimbene de Adam, letture e concerto d'arpa con Don

Lorenzo Montenz e Cosimo Gigante

Parco della Musica - Ex Eridania, ore 21.15

LA MUSICA CAMBIA - Anteprima La Toscanini NEXT

Concerto a cura de La Toscanini e Casa della Musica, Con Penta-clocks Ensemble, Coro e strumentisti del Liceo musicale Attilio Bertolucci, Roger Catino - Direttore e arrangiatore.

Musiche di Morricone, Zimmer, Bernstein, Bach, Schifrin, Jones, Catino, Johnson, Green, Borodin.

Palazzo Bossi – Bocchi, ore 21.30

LM15 - Storia di un lupo che finirà in Francia più di 1000 km dopo

Spettacolo rivolto ai ragazzi dai 10 anni e per tutti, con Paolo Montanari, Andrea Gatti, Cristiano

Bonassera (voci) e Francesco Ficarra (chitarra)

Chiostro della Pinacoteca Stuard, ore 22

Ultreya! Suseya! Musica sul cammino di Santiago

Concerto del Coro Paer

Piazza Garibaldi

ore 21 VOCEDONNA - Rassegna di Voci &Talenti al Femminile

ore 23 Sasha Torrisi Live - Omaggio a Lucio Battisti

A cura di Robi Bonardi

...e fuori città

Labirinto della Masone – Fontanellato, dalle 10.30 alle 19

La Maniera Emiliana. Bertoja, Mirola, da Parma alle corti d'Europa

Visite guidate gratuite alla mostra incluse nel prezzo del biglietto d'ingresso del Labirinto

Fondazione Magnani Rocca – Mamiano di Traversetolo, ore 16

Se faccio capisco, se ascolto dimentico un pomeriggio speciale alla Fondazione Magnani-Rocca, un

laboratorio di gioco e arte gratuito per i bambini dai 6 ai 10 anni, con attività artistica manuale

affiancata da una passeggiata in museo. Prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I genitori che accompagneranno i bambini potranno ammirare le opere principali della Fondazione

Magnani-Rocca e della mostra "De Chirico e Savinio. Una mitologia moderna" condotti da una guida gratuita, pagando solo il biglietto d'ingresso ridotto - 10 €.

Il programma completo di tutte le iniziative e delle aperture straordinarie è disponibile sul sitowww.parmacapitalecultura2020.it e sul Portale Cultura del Comune di Parma http://www.comune.parma.it/cultura

Info: IAT-R, Piazza Garibaldi 1, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19. 0521218889 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il progetto "Anteprima Parma 2020" è realizzato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma, con il sostegno del MIBAC – Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Emilia-Romagna, di Destinazione Emilia, di Fondazione Cariparma e di Parma, io ci sto!, con il patrocinio dell'Università di Parma e la collaborazione delle principali istituzioni e realtà culturali del territorio.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma