A+ A A-

A Parma arriva IMAF CHEFS’ CUP 2014

Piatto di Isa Mazzocchi Piatto di Isa Mazzocchi

Domani, 13 febbraio a PARMA andrà in scena la terza avvincente tappa della Chefs' Cup stellata. Protagonisti Isa Mazzocchi e Franco Madama che creeranno due ricette ispirate all'opera "Vita di Pi" -

Milano, 12 febbraio 2014 –

Domani, giovedì 13 febbraio, la prima competizione a coppie tra Chef stellati sarà in scena da Maxim's, il ristorante dell'elegante Palace Maria Luigia.
E' la terza tappa di nove date italiane molto speciali perché straordinariamente aperte al pubblico. La competizione, infatti, avviene dal vivo sotto gli occhi di giuria e di un pubblico appassionato di alta cucina che può degustare le ricette create per l'occasione in una cena esclusiva (a numero chiuso, prenotazioni su: www.imafestival.com).
Il tour italiano si concluderà a Napoli il 17 aprile. Da lì due finalisti su diciotto partecipanti voleranno a Los Angeles a maggio per un grande duello one-to-one.
Ma fino ad allora coppie inedite di Chef talentuosi daranno vita a capolavori d'alta cucina ispirati ad opere cinematografiche, tratte da racconti letterari. Ogni coppia lavorerà su un soggetto: dal Grande Gatsby ad Alice nel paese delle meraviglie a Miseria e Nobiltà ed altri ancora.
Da Maxim's giovedì 13 febbraio si esibirà la terza coppia stellata di IMAF CHEFS' CUP 2014: Isa Mazzocchi, del Ristorante La Palta, e Franco Madama, del Ristorante Inkiostro, proporranno qualcosa di magico ispirandosi al recente successo "Vita di Pi", tratto dal romanzo di Yann Martel. Nello specifico lo Chef Mazzocchi presenterà "La lasagna di Pi in zuppa di pesce", mentre lo Chef Madama cercherà di conquistare pubblico e giuria con "Tubo croccante in fili di caramello al grue di cacao e peperoncino".
E' un'opportunità rara per vedere veri maestri del food all'opera ed, eccezionalmente, gustare le loro creazioni che verranno servite durante la cena in concomitanza con l'esibizione.
Rossella Canevari, scrittrice e appassionata del mondo dell'arte e della gastronomia, ha ideato IMAF CHEFS CUP con l'obiettivo di offrire spettacoli d'arte a 3 stelle.
Spettacoli che saranno ambientati nelle location della prestigiosa catena SINA HOTELS, in nove ristoranti ubicati nelle più belle città italiane.
Questo perché, oltre agli chef in gara, saranno protagonisti anche i talentuosi resident chef delle cucine che ospiteranno l'evento, sostenuto da importanti rappresentanti del gusto italiano nel mondo quali Ferrarelle si conferma acqua ufficiale di IMAF CHEFS' CUP e Kimbo.
Le tappe
Dopo Parma ci saranno Milano, Perugia, Venezia, Viareggio, Romano Canavese e Napoli, con una finale a sorpresa ad inviti.

(Fonte: ufficio stampa Imaf Chefs Cup)

 

 

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Seguici su Google Plus

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+

Login or Register

Per la consultazione degli articoli “riservati” scrivi a info@nuovaeditoriale.net per abilitare il tuo abbonamento con la prova del pagamento di 36,60€ per un anno - modalità di pagamento: bonifico bancario IBAN BNL Parma:  IT37O0100512700000000220755 -