A+ A A-

Tango y Mujeres: il tango suonato, recitato e cantato

In scena tre artisti che hanno calcato palchi nazionali e internazionali: Mascia Foschi, Alessandro Nidi e Nadio Marenco. Venerdì 26 luglio al Marcello experience di Calicella di Pilastro

I vigneti faranno da sfondo ad uno spettacolo concerto che racconta cent’anni di storia del tango attraverso venti canzoni simbolo del ballo argentino, in cui protagonista è la donna, avvolta in un mondo peccaminoso, malfamato e meraviglioso al tempo stesso.
Tango y Mujeres è uno spettacolo che coinvolge fondendo la qualità della musica colta con i sentimenti e la poesia popolare espressi nelle parole dei più bei tanghi di tutti i tempi. Il tango suonato, recitato e cantato, in un percorso strumentale e canoro che parte dalle prime musiche e versi dell’inizio del ‘900, fino alle poetiche storie contemporanee di Ferrer e Trejo musicate da Astor Piazzolla, senza tralasciare momenti di forte drammaticità sui testi di Ariel Dorfman e Jorge Luis Borges.

Il Tango è nato nei sobborghi di Buenos Aires alla fine dell’Ottocento adottato e poi consacrato dall'alta borghesia internazionale di Parigi e New York. Tutto grazie a quella danza sensuale, erotica, elegante, a quella musica travolgente e a quelle parole trasgressive, inusuali per quell’epoca, che parlavano di malavita, bordelli, mantenute, tradimenti, morte e abbandono. Condannato e amato allo stesso tempo, si è fatto breccia fino ai giorni nostri dove il genio musicale di Astor Piazzolla e autori come Ferrer e Trejo hanno finito di plasmare definitivamente il suo carattere di musica popolare, ma colta.
Protagonista principale di questa storia è la donna. A lei vengono dedicati alcuni dei migliori tanghi ed è lei la protagonista delle storie più cantate: l'eroina, l'amante, la mantenuta. Storie di donne che non potevano essere di un uomo solo, amavano, tradivano, abbandonavano nella difficile impresa di uscire dai sobborghi e rincorrere il successo.

In scena tre artisti che hanno calcato scene nazionali e internazionali e che vantano collaborazioni con importanti artisti nella scena teatral musicale italiana e straniera.
Mascia Foschi, attrice e cantante che ha una lunga carriera interpretativa sui temi del Tango e della poetica sudamericana, ha cantato a Buenos Aires nello spettacolo scritto per lei da Carlo Lucarelli ed è interprete in progetti con l’orchestra regionale dell’Emilia Romagna Arturo Toscanini. Ha inciso il disco per lo spettacolo Tenco a Tempo di Tango con Fandango Libri e il disco Bolero Solo Canzoni d’Amore con il basso baritono Michele Pertusi, ultimo progetto artistico con Federico Buffa.
Alessandro Nidi, pianista, compositore e direttore d’orchestra, è musicista di primo livello della scena teatrale e musicale italiana, ed ha collaborato con i più rinomati artisti nazionali per i quali ha scritto musiche, come Maddalena Crippa, Franco Battiato, Giorgio Conte, Federico Buffa.

Nadio Marenco, fisarmonicista eclettico, si esibisce in Italia e all’estero con varie formazioni dal jazz alla musica folk, dalla musica classica al tango argentino di Astor Piazzolla. Partecipa a diverse tournée in Italia e all'estero, compare in trasmissioni radio e televisive Rai, Mediaset.

 

(Foto credits: Eleonora Pradella e Riccardo Trianni)


Tango y Mujeres andrà in scena venerdì 26 luglio al MARCELLO experience Parma, un antico casale ristrutturato e immerso tra i vigneti, in strada della Buca 5/A a Calicella di Pilastro di Langhirano.
Per ulteriori informazioni e per aderire – fino ad esaurimento posti – è possibile contattare il numero 0521.639461 con possibilità di cenare o di assistere solo allo spettacolo.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+

Login or Register

Per la consultazione degli articoli “riservati” scrivi a info@nuovaeditoriale.net per abilitare il tuo abbonamento con la prova del pagamento di 36,60€ per un anno - modalità di pagamento: bonifico bancario IBAN BNL Parma:  IT37O0100512700000000220755 -