A+ A A-

Invito a festeggiare i 15 anni di "Arianna" il prossimo 16 marzo in Piazza della Steccata In evidenza

Da UNITALSI riceviamo e pubblichiamo l'invito a festeggiare con loro i 15 anni di attività di un servizio utile quanto impegnativo - ARIANNA.

Il filo di Arianna lungo 15 anni - 
Forse siamo di parte, ma vedere in giro per la città i nostri mezzi fa sempre un certo effetto.
Non è difficile che questo succeda visto che abbiamo cinque mezzi attrezzati che partono alle 7 di mattina e si fermano spesso dopo le 22.30.
Nel 2018, confermando un trend sempre in crescendo negli ultimi anni, abbiamo superato i 13.000 servizi percorrendo circa 100.000 km.
Dietro a questi numeri importanti, per non dire sensazionali, c'è un piccolo esercito di puri volontari che dedicano non solo il loro tempo, ma anche e soprattutto la loro umanità per trasformare quello che ad un occhio distratto potrebbe sembrare solo un semplice servizio di trasporto, in un momento speciale di condivisione.
Il 15 marzo 2004, seguendo un invito del nostro presidente nazionale a trovare il modo di impegnarci quotidianamente al fianco dei nostri fratelli diversamente abili, dopo alcuni mesi di intenso lavoro, ci siamo ritrovati in Tep per il brindisi inaugurale.
L'ideatore di questa scommessa si chiama Andrea Corradi che, grazie a delle doti innate di organizzatore e all'esperienza maturata anche in altre realtà, ha pensato ad un servizio che andasse a colmare il vuoto che il servizio pubblico Pollicino lasciava nella fascia serale. All'allora presidente di sottosezione, dott. Gianluca Prati, va il merito di aver creduto in questo progetto.

E' proprio il caso di dire che di strada da allora ne abbiamo fatta tanta. E se oggi siamo qui a festeggiare i quindici anni di attività lo dobbiamo sicuramente ai nostri precursori e a tutti quelli, e sottolineo tutti, che si sono prodigati giorno dopo giorno perché questo servizio potesse continuare orgogliosamente a mantenere nella sicurezza, nella puntualità e nell'amore i suoi capisaldi.

E le sfide per il futuro non mancano.
Il consiglio di Parma diretto dalla nostra Patrizia Lambruschi con Enrica Mora referente per il servizio Arianna, è riuscito a portare a termine l'acquisto di un nuovo mezzo dando un segnale importante su quelle che sono le intenzioni di affiancare chi gestisce il servizio con tutte le forze.
E di questi tempi, oltre alle difficoltà economiche, dobbiamo far fronte ad un calo generale nel reclutamento di nuovi volontari da parte di tutte le associazioni. Essere riusciti anche quest'anno a trovare una ventina di nuovi volontari forse non è tutto merito della provvidenza, ma anche frutto di un lavoro costante del gruppo di gestione capace di organizzare fra le altre cose anche un corso teorico/pratico due volte all'anno sempre valutato molto positivamente dai nuovi volontari.

Il 16 marzo saremo in piazza della Steccata.
Ci saremo per condividere con la nostra città un momento di festa. Chiunque vorrà venire a salutarci sarà accolto a braccia aperte, proprio come il disegno che contraddistingue i nostri pulmini.
Tanti auguri Arianna, e 100 di questi giorni.

 

Unitalsi_Invito_colori_1.jpg

Unitalsi_palloncini_2.jpg

 

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+

Login or Register

Per la consultazione degli articoli “riservati” scrivi a info@nuovaeditoriale.net per abilitare il tuo abbonamento con la prova del pagamento di 36,60€ per un anno - modalità di pagamento: bonifico bancario IBAN BNL Parma:  IT37O0100512700000000220755 -