A+ A A-

Modena Street Festival, un goloso assaggio d'estate

Al Parco Novi Sad 41212 Modena Street Festival, un goloso assaggio d'estate. Nuovo appuntamento con il cibo da strada di qualità. Tre giorni di festa con food truck con specialità da tutte le regioni d'Italia e non solo!

Modena, 8 maggio 2018

Il parco Novi Sad gremito di persone di ogni età, musica e, soprattutto, ottimo cibo: è la bellissima cartolina di Modena offerta da 41121 Modena Street Festival organizzato da SGP Events in collaborazione con il Comune di Modena, che torna anche quest'anno a deliziare i palati con un primo, imperdibile, appuntamento. Da venerdì 11 a domenica 13 maggio, sempre al Parco Novi Sad, una trentina di food truck si sfideranno ai fornelli per proporre specialità del cibo da strada provenienti da diverse regioni d'Italia, con interessanti incursioni all'estero. Tre giorni di festa, con ottimo cibo ma anche musica e tanto divertimento all'aria aperta, in una location che già dagli anni scorsi ha dimostrato di essere perfetta per questo tipo di manifestazioni.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina, 8 maggio, da Stefano Pellicciardi, titolare di SGP Events, con Ludovica Carla Ferrari Assessore alle Attività Produttive, Turismo e Promozione della città del Comune di Modena.

Le specialità

Dall'Emilia all'Abruzzo, dalla Campania alla Puglia, dalla Toscana al Salento, passando per la Grecia, il Texas e l'America Latina: è un giro del mondo in tre giorni quello proposto da 41121 Modena Street Festival, che esalta la tradizione del cibo da strada con piatti di alta cucina. Come ad esempio le orecchiette pugliesi e gli straccetti di cavallo di Apulia Street Food. Fritture di calamari, gamberi, alici, fish&chips e il particolare panino Lamprepolpo de la Bottegaia di Viareggio, il panino al Lampredotto fiorentino di Hy Eredi Nigro.
Taberna Itaca porterà invece i sapori tipici della Grecia: si potranno gustare pita, moussaka, suvlaki e kataifi. La tradizione americana è ben rappresentata con i burritos messicani di Mais Cream, il Boston beef sandwich, il Cleveland burger di Streatruck e il Brisket e il Pulled Pork di Ciccio's Smoke e gli Hotdog di Agriturismo Viaggainte.

In questo ideale giro del mondo non poteva mancare la cucina emiliana, con il gnocco fritto di Mr. Max ma anche le tigelle di Eat Emilia o i tortelli d'erbetta di Dal Parmigiano o il panino al cotechino e aceto balsamico de La Vetusta, per gustare i nostri piatti tipici in versione street. Molto interessante anche la proposta di Streat Bacco, che farà conoscere a tutti la puccia pontina, un panino speciale farcito con carne (salsiccia, straccetti di manzo o di maiale, porchetta) o, nella versione vegana, con verdure grigliate. La cucina del Sud Italia sarà rappresentata da panini con ragù napoletano "Genovese", polpo alla brace o la Pizza Fritta e piatti tradizionali pugliesi, mentre dal Salento arrivano pucce, rustici e pasticciotti de la Salentuccia. Un forte richiamo giunge anche dai grandi classici dello street food, come gli arrosticini abruzzesi, le olive all'ascolana di Apescottdito, gli hot dog e gli hamburger di Criminal Burger, Big Blue e anche nella versione con chianina di BBQ Valdichiana.
Inoltre cartocci a scelta con polpettine e finger food o patate di Pepita e Fritto d'Orato e Patatruck.

Al Novi Sad tutti potranno trovare un menù specifico per le proprie esigenze alimentari, come quelle legate all'intolleranza al glutine: la Polenta di Mais Cream, gli straccetti di cavallo di Apulia Street Food, dalle Bombette di Martina Franca di Regrill al suvlaki di Taberna Itaca. Chi soffre di celiachia non dovrà rinunciare nemmeno a una buona birra: al 41121 Modena Street Festival troverà quella senza glutine targata DauraDamm. (Avvertire comunque lo chef delle vostre intolleranze prima dell'ordinazione).

Per terminare il pasto nel migliore dei modi occorre rivolgersi a Churros e a CarCake, i truck più dolci: il primo proporrà i famosi dolci venezuelani, il secondo stupirà con cheesecake con gelato alla piastra, millefoglie, tiramisu e zabaglione con cannella e rum e il mitico Churros tipico della Spagna e dell' America latina. Per soddisfare la sete, truck dedicati spilleranno birre di varie tipologie e non mancheranno bar tender specializzati con cocktail freschi e fruttati.

La location

Far rivivere i parchi, restituendo loro la funzione aggregativa che negli anni si era andata perdendo: è questa la mission che si è prefissato lo Street Festival Tour, nella scelta delle location nelle varie città che ospitano le tappe. A Modena la scelta è caduta nuovamente sul Novi Sad, per la posizione strategica e la comodità rappresentata dalla presenza del parcheggio sotterraneo.

Il concept

Una filosofia racchiusa in un'immagine, un simbolo, unico e inimitabile. Street Festival celebra la strada, che diventa così spazio per socializzare, espressione di un territorio, anch'esso unico e inimitabile. Proprio il territorio è l'elemento da cui si parte per creare il simbolo: dalla griglia urbanistica della città in cui si svolge l'evento vengono estrapolati quadranti, che saranno poi associati ciascuno ad un numero. E' il Cap della città stessa a stabilire quantità e composizione dei quadranti, che formeranno l'immagine, il simbolo, che identifica la città e il suo evento.

L'avento su Facebook

 

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+

Login or Register

Per la consultazione degli articoli “riservati” scrivi a info@nuovaeditoriale.net per abilitare il tuo abbonamento con la prova del pagamento di 36,60€ per un anno - modalità di pagamento: bonifico bancario IBAN BNL Parma:  IT37O0100512700000000220755 -