Visualizza articoli per tag: pedemontana

Aziende Sanitarie con i Comuni e le Associazioni del Volontariato promuovono e sostengono un importante gesto di cura e una scelta che sempre più donne fanno

Pubblicato in Cronaca Parma

Nessun accordo in Prefettura con l’amministrazione dopo lo stato di agitazione della polizia locale Unione Pedemontana Parmense, proclamato dal SULPL (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale).

Pubblicato in Cronaca Emilia

I 55 appuntamenti, tra settembre e giugno, hanno registrato 377 presenze tra neo, o futuri, mamme e papà. Un percorso che si è concluso con un’aperifesta e che riprenderà a settembre

Pubblicato in Cronaca Parma

Sabato 23 aprile alle 11 si inaugura a Villa Soragna l’esposizione dedicata al tema dell’inclusione, organizzata da Cepdi, Comune di Collecchio e Azienda Pedemontana sociale

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Il 7 marzo a Giarola debutta l’Osservatorio Permanente formato dai ragazzi e dai rappresentanti dei Comuni, Pedemontana sociale, mondo della scuola, associazioni e forze dell’ordine

Niente patente, niente assicurazione e niente revisione. Un automobilista “zero tituli” è stato fermato martedì 3 agosto poco dopo mezzogiorno da una pattuglia degli agenti della Polizia locale in via Marconi a Sala Baganza, mentre viaggiava a bordo della sua utilitaria diretto verso Felino.

Pubblicato in Cronaca Parma

Di Nicola Comparato Sala Baganza, 17 giugno 2021 -  La pandemia da Covid 19 ha di certo lasciato un segno indelebile nella vita di tanti italiani.

Pubblicato in Costume e Società Parma

Fino al 15 aprile, le famiglie in difficoltà, prioritariamente a causa del covid e con ISEE sotto i 20mila euro, potranno presentare la richiesta online. Il contributo verrà caricato sulla tessera sanitaria

Controlli a tappeto degli agenti della Polizia locale dell’Unione. Tra gli immobili irregolari, appartamenti, un B&B di lusso e una stalla con 50 bovini

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 26 Febbraio 2021 16:10

Scoperti e multati i tre (poco) furbetti dei rifiuti

Rintracciati dalla Polizia locale, hanno dovuto pagare 600 euro di multa a testa e riportarsi a casa l’immondizia. Uno di loro aveva gettato via foto e documenti

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 1 di 3