Visualizza articoli per tag: Regione Emilia Romagna

1 Edizione invernale “CONTROTEMPI – Itinerari Sonori” 2022 con tre giornate di musica, incontri, presentazioni, solidarietà e tematiche sociali.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Venerdì 25 novembre 2022 presso la Sala Sole del Centro Congressi SGR di Rimini alle ore 18.00 sarà presentato il libro L’ultima estate di Maurizio Temeroli, pubblicato dalla casa editrice Capponi Editore. Dialogherà con l’autore Andrea Santangelo, scrittore e storico

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Un impianto di sollevamento acque da 12 mila litri/secondo garantirà la difesa idraulica del comprensorio compreso tra Sorbolo Mezzani, Colorno, Torrile e la Città di Parma in cui risiedono oltre 15 mila persone in passato colpite dalle alluvioni

Dopo lo stop per la pandemia, che ha visto l'organo riunirsi online, la riunione annuale ritorna in presenza: una due giorni di incontri, dibattiti e visite nel territorio piacentino

Pubblicato in Dove andiamo? Piacenza

#agricoltura #danni - Bologna, 14 luglio 2022 -“Occorre prolungare la stagione venatoria di almeno due mesi e maggiori strumenti contenimento”. Mammi: “Ridurre il numero di cinghiali sul territorio è il primo e concreto modo per prevenire la peste suina e difendere gli allevamenti”

Decisiva la collaborazione fra atenei e imprese. L’esempio di Muner, l’Università internazionale dell’automotive: ad oggi circa 600 studenti da ogni Paese e il prossimo anno verso il numero massimo di iscritti. Bonaccini: “Consolidiamo gli investimenti fatti in questi anni su digitale e nuove tecnologie”

Prosegue la missione regionale negli Usa: gli incontri a New York con il Console generale e Ice, quelli all’Italian Academic Center a Cornell Tech e con Era, il più grande acceleratore di start up newyorkese. Obiettivo: nuovi progetti e relazioni nella metropoli statunitense, ormai secondo area dell’alta tecnologia dopo quella californiana, dove la Regione per prima arrivò nel 2015. E dopo la pandemia ripartono i bandi di Art-ER per le start up emiliano-romagnole che vogliono andare oltre oceano - DOMANDE ENTRO il 10 LUGLIO

Maurizio Campari (Lega) denuncia l'immobilismo e incapacità amministrativa del Comune in tema di sport e il completo disinteresse della Regione nei confronti di Parma.

Pubblicato in Politica Parma
Mercoledì, 25 Maggio 2022 17:41

Patto per la montagna

Agricoltura, prima alleata nella prevenzione del dissesto

Pubblicato in Ambiente Modena

PARMA - COMMERCIO: AIMI (FI): “LA GIUNTA PIZZAROTTI/GUERRA HA PENALIZZATO ATTIVITA’ ECONOMICHE”


“In questi anni negozianti e ristoratori di Parma hanno dovuto fare i conti con un’amministrazione comunale non disponibile all’ascolto, ideologica nelle scelte e incapace di sostenere chi lavora e fa sacrifici nel lungo e difficile periodo di crisi durante e dopo la pandemia.
L’amministrazione di Pizzarotti e Guerra ha sottovalutato insicurezza e degrado fino a che sono diventati un serio problema quotidiano e il centro pieno di sacchetti dell’immondizia sembra una discarica a cielo aperto. Dal punto di vista della burocrazia, chiunque abbia un’attività economica lamenta l’assenza di ascolto da parte dell’amministrazione e un muro di ostacoli insuperabili che penalizza ulteriormente chi già deve fare i conti con le difficoltà del momento. Le limitazioni al traffico auto, senza aver previsto alternative e incentivi, sono un grave danno. Sono state cancellate le navette dagli scambiatori, i parcheggi sono più cari delle altre città e quello della Ghiaia è usato solo al 20%.
I 7 Centri commerciali naturali realizzati con le associazioni di categoria e il city manager, che tutti oggi invocano, sono stati soppressi.
Il programma civico di Pietro Vignali, che Forza Italia sostiene, è molto chiaro: le attività economiche vanno sostenute con no tax area nelle zone più difficili, abbattimento Cosap, aiuto a chi apre nuove attività, vigili di quartiere e nuclei antidegrado per presidiare il territorio, Centri commerciali naturali ed eventi diffusi per renderlo vivo e semplificazione burocratica, passando da autorizzazione a autocertificazione. Infine la polizia municipale dovrebbe essere utilizzata per scopi di prevenzione e sicurezza e non come tormento burocratico ai commercianti”.
Così il Sen. Enrico Aimi, Coordinatore Regionale di Forza Italia che sostiene Pietro Vignali, candidato civico alla carica di sindaco di Parma

Pubblicato in Politica Emilia

INFRASTRUTTURE, VIGNALI: COME AL SOLITO PARMA DIMENTICATA

Nonostante le promesse elettorali di Bonaccini e
Pizzarotti, alla prova dei fatti, anche nelle infrastrutture Parma resta
la cenerentola dell’Emilia-Romagna.

Oggi il presidente della Regione Bonaccini plaude alla proposta fatta
dal concessionario e dal ministero per un piano di investimenti sulla
A22 da 7,2 miliardi di euro che serviranno per la realizzazione di
Cispadana e della Bretella Campogalliano-Sassuolo. Mentre su questi
interventi si fanno consistenti passi in avanti dall’altra parte per le
nostre infrastrutture constatiamo con amarezza che tutto rimane fermo.
Come al solito.

La nostra città  in questo modo rimane isolata non solo dal resto del
Paese, ma è anche tagliata fuori dalla stessa rete del nord Italia.

A noi rimangono solo delle grandi incompiute, come la Tibre autostradale
ferma alla zona di Trecasali, la Pedemontana, la Cispadana dove mancano
i ponti sull’Enza.
Per non parlare dei ponti sul Po e della via Emilia Bis di cui Bonaccini
parla solo in campagna elettorale, senza realizzare i progetti che
invecchiano nei cassetti del Municipio da 10 anni.

Pubblicato in Politica Emilia
Pagina 1 di 155