Visualizza articoli per tag: Prima Pagina

La proclamazione è avvenuta in occasione dell’11° Congresso della categoria, svoltosi a Riccione il 26 e 27 gennaio 2022, alla presenza del segretario nazionale Fnp Mimmo Di Matteo.

Pubblicato in Comunicati Lavoro Emilia

Parma, 28 gennaio 2022 - Sulla Gazzetta Ufficiale - 4^ Serie Speciale – n. 5, del 18 gennaio 2022 è stato pubblicato il concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 15 tenenti in servizio permanente effettivo del “ruolo tecnico-logistico-amministrativo” del Corpo della Guardia di Finanza. Tali posti sono ripartiti tra le seguenti specialità:

Pubblicato in Lavoro Parma

“L'Agorà del Diritto” è questo il titolo della rubrica che, a partire dallo scorso mese di aprile, accompagna i nostri lettori.

Il titolo non è casuale ma rispecchia gli obiettivi che questo spazio redazionale si prefigge, primo fra tutti quello di informare i cittadini sui i propri diritti.

Di Emilio Graziuso 29 gennaio 2022 - Il settore dei viaggi e trasporti è da sempre stato di grande interesse per i consumatori.

Di recente, si è registrata una sentenza che potrà essere utile ai lettori della “Agorà” per l’informazione degli stessi in merito ai propri diritti.

È, infatti, stato sancito il diritto al risarcimento del danno dei viaggiatori che avevano perso la coincidenza aerea sulla base della cancellazione del primo volo, sebbene i biglietti delle due tratte fossero stati acquistati da due compagnie differenti.

Analizziamo brevemente la fattispecie.

Due turisti, partendo da Nizza, avevano programmato di raggiungere Palermo, facendo scalo a Roma Fiumicino.

A Nizza, però, pur essendo stati imbarcati ed aver atteso per circa due ore, apprendevano che il volo per Roma Fiumicino era stato cancellato.

Di conseguenza, gli sfortunati consumatori perdevano anche la coincidenza con l’aereo in partenza da Roma Fiumicino per Palermo.

I due viaggiatori, però, pur di raggiungere la meta acquistavano, con altro vettore aereo, dei nuovi biglietti per il volo diretto, Nizza – Palermo.

Veniamo ora alla vicenda giudiziaria.

I due consumatori - pur avendo ottenuto dalla compagnia aerea dell’originario volo Nizza – Roma Fiumicino il rimborso del costo dei biglietti (relativi a tale tratta) ed € 500,00 a titolo di compensazione – citavano in giudizio detto vettore chiedendo il rimborso del costo dei nuovi biglietti acquistati per raggiungere Palermo.

Il vettore approntava la propria difesa processuale su alcuni aspetti ricorrenti nel contenzioso tra consumatori e compagnie aeree, vale a dire:

1)la non imputabilità allo stesso delle cause di cancellazione del volo Nizza – Roma Fiumicino;

2)non responsabilità dello stesso nella perdita del volo successivo Roma Fiumicino – Palermo.

Il Giudice di Pace occupatosi della materia, dopo aver accertato la conclusione del contratto di trasporto, la cancellazione del primo volo e la conseguente perdita del volo successivo già regolarmente prenotato, ha stabilito che la perdita di coincidenza aerea è equiparata, in sede comunitaria, all’ipotesi di mancato imbarco.

Essa, di conseguenza, è suscettibile di risarcimento del danno, anche se i diversi voli che compongono la tratta sono stati acquistati da differenti vettori con contratti di trasporto separati.

L’Autorità giudicante ha, quindi, condannato, in virtù di tali presupposti, il vettore aereo che avrebbe dovuto effettuare la tratta Nizza – Roma Fiumicino al risarcimento del danno in favore dei due turisti per l’acquisto dei nuovi biglietti per l’intera tratta Nizza – Palermo.

 

_________________________________________________

Autore (*)

"Avv. Emilio Graziuso - Avvocato Cassazionista e Dottore di Ricerca.

Svolge la professione forense dal  2002 occupandosi prevalentemente di diritto civile, bancario – finanziario e diritto dei consumatori.

Docente ai corsi di formazione della prestigiosa Casa Editrice Giuridica Giuffrè Francis Lefebvre ed autore per la stessa di numerose pubblicazioni e monografie.

Relatore a convegni e seminari giuridici e curatore della collana "Il diritto dei consumatori" edita dalla Key Editore.

Responsabile nazionale del Coordinamento  "Dalla Parte del Consumatore"

Per Informazioni e contatti scrivere aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Rubrica "L'Agorà del Diritto" www.Gazzettadellemilia.it"


Pubblicato in Economia Emilia

Espulso un irregolare e ritirata la patente a soggetto privo di punti che guidava pericolosamente

Pubblicato in Cronaca Reggio Emilia

I familiari denunciano la scomparsa di un 81enne. Immediata la reazione dei Carabinieri che ritrovano l’uomo in stato di ipotermia.

Pubblicato in Cronaca Parma

Questa notte il personale della Squadra Volante della Questura ha tratto in arresto per il reato di furto aggravato in concorso due stranieri provenienti dall’est Europa.

Pubblicato in Cronaca Parma

Lunedì 31 gennaio alle ore 21:00, in diretta sulla pagina Facebook del Corriere Nazionale, sarà trasmessa la conferenza on line “Padre Chiti, una vita da raccontare”.

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

La linea Parma – Luni è sempre stata, sin dall’antica Roma, la direttrice principale per la storia e l’economia di Parma. Da sempre il collegamento passa attraverso le quattro storiche strade (Via degli Abati, Via Francigena, via Longobarda e Via dei Linari). Oggi, guardando al futuro, molta parte di quel territorio è arricchito dal marchio prestigioso di “Riserva di Biosfera Mab Unesco.

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Venerdì, 28 Gennaio 2022 18:31

Se questo è un uomo

29 gennaio 2022 ore 12 • Teatro Comunale di Ferrara

Pubblicato in Dove andiamo? Emilia

Nella serata di mercoledì, personale del Commissariato di P.S. di Sassuolo unitamente al Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia ha svolto in città un servizio straordinario finalizzato al contrasto del crimine diffuso, con particolare riferimento ai reati predatori, spaccio di sostanze stupefacenti ed alle aggregazioni giovanili moleste. Pattuglie della Polizia locale hanno concorso soprattutto per i profili di degrado urbano.

Pubblicato in Cronaca Modena
Pagina 1 di 2015