Visualizza articoli per tag: GrandVision

Venerdì, 15 Marzo 2019 07:58

Grandvision incontra ogni sguardo

L'accoglienza è ora consapevole all'interno dei negozi GrandVision. Un importante progetto di formazione e accoglienza voluto da GrandVision Italy insieme a Link@ut, la startup nata per migliorare la qualità di vita delle persone con autismo.

Incontriamo Ogni Sguardo è il nome della partnership nata tra GrandVision Italy e Link@ut per migliorare la qualità di vita delle persone con autismo e delle loro famiglie.

Questa "favola moderna" non solo punta a rendere più accessibili i servizi legati al mondo dell'ottica, ma offre un'opportunità di sviluppo innovativa alle aziende che desiderano investire sulla formazione dei dipendenti facendo entrare nel proprio DNA il concetto di Accoglienza Consapevole.

L'idea alla base del progetto nasce da Link@ut: la startup che ha come obiettivo quello di formare un network nazionale di imprese e pubblici esercizi in grado di gestire in modo professionale la diversità, certificando punti vendita "autism friendly" denominati Link@ut Points.

«Siamo lieti di essere presenti alla giornata di formazione sul progetto "Incontriamo ogni sguardo" per l'accoglienza consapevole delle persone con autismo. – ha dichiarato l'Assessore del Comune di Bologna Marco Lombardo –un progetto che nasce nella nostra regione con la startup Link@ut e si sviluppa grazie ad un grande retailer internazionale come GrandVision, la cui sede italiana si trova a Bologna. Per il territorio si tratta di un'iniziativa importante che riguarda il lavoro e l'innovazione sociale, confermando quanto il tema dell'accessibilità sia strategico per il futuro della nostra Città.
Bologna ha per tradizione e per vocazione una dimensione europea e vuole essere inclusiva di tutte le diversità perché non vengano lasciate da sole le persone più fragili e questa giornata ne è un esempio virtuoso».

«Come padre di un ragazzo con autismo, ho capito che uno degli ostacoli più complessi per chi vive questa situazione è l'impatto con la società. Senza accoglienza consapevole e senza un network di strutture adatte e formate a questo scopo, per le persone autistiche e le loro famiglie uscire di casa, anche per le attività più semplici come l'acquisto di un occhiale, diventa un' azione faticosa- Spiega Enrico Maria Fantaguzzi founder Link@ut - Per questo, in ciascun punto vendita GrandVision (ora 13 nell'area di Bologna ed Emilia Romagna), le persone con autismo troveranno personale formato ad accoglierle, sulla base di uno specifico protocollo, in modo adeguato e facilmente identificabile da una spilla con uno "smile blu"».

A sua volta Jörg Mingers, Amministratore Delegato di GrandVision Italia, sottolinea: «La comunicazione e l'interazione fra persone con e senza autismo è molto complessa, poiché esse percepiscono realtà totalmente differenti. Questo aspetto, insieme ad una scarsa informazione, porta spesso all'esclusione delle prime dalle normali dinamiche sociali. Abbiamo deciso di unirci alla mission di Link@ut per sensibilizzare le nostre persone su un tema quantomai attuale (solo in Italia ci sono più di 600.000 persone con autismo e si stima siano 6.000.000 quelle a loro correlate) e per avvicinarci consapevolmente e con i giusti strumenti a tutti i clienti che vivono nei nostri store un'esperienza di acquisto differente. Il nostro desiderio è quello di poter diventare per loro e per le loro famiglie un punto di riferimento sicuro nel settore e di contribuire attivamente alla loro inclusione sociale».

Aderendo a questo progetto, GrandVision dimostra di voler investire su una più ampia consapevolezza, aprendosi ad un punto di vista completamente nuovo. In questa prima fase, vede coinvolti 57 dipendenti in 3 giornate intere di formazione che sono state ospitate dall'Istituto Zaccagnini, la più grande scuola di ottica e optometria in Italia.

Inoltre, il progetto Incontriamo Ogni Sguardo è per GrandVision un'ulteriore dichiarazione di impegno e un'occasione importante per dimostrare che offrire il miglior servizio non significa offrirne uno uguale per tutti, ma il migliore per ciascuno.

Migliori in Italia - Campioni del servizio 2018-2019

GrandVision vince il premio per il MIGLIOR SERVIZIO IN ITALIA nel settore dell'ottica, a stabilirlo è la più ampia indagine sul livello del servizio offerto dalle aziende in Italia, "Migliori in Italia - Campioni del servizio," realizzata dall'Istituto tedesco Qualità e Finanza.
L'analisi, frutto di oltre 200.000 giudizi di consumatori italiani, è stata sviluppata in cooperazione con l'Università Goethe di Francoforte e coinvolge 900 aziende appartenenti a più di 100 settori.

About GrandVision
GrandVision, retailer internazionale nel settore dell'ottica, è presente in 44 Paesi con oltre 7.000 punti vendita nel mondo e oltre 36.000 dipendenti, offrendo le migliori soluzioni visive a condizioni sempre vantaggiose.
Perseguendo la mission "In Eye Care, We Care More", GrandVision opera da oltre 100 anni mediante insegne locali affermate e riconosciute, generando un fatturato di 3.5 miliardi di euro. In Italia GrandVision è presente con oltre 400 negozi tramite le insegne GrandVision by Avanzi, GrandVision by Optissimo, Solaris, Corner Optique, ed online con la nuova piattaforma eCommerce grandvision.it, affermandosi come leader nel settore retail dell'ottica.

 

GranVision-image1.jpg

GranVision-image2.jpg