Visualizza articoli per tag: viabilità

Modifiche alla viabilità in occasione dell'incontro di calcio Parma Calcio 1913 contro Sassuolo, in programma mercoledì 25/9/19, alle 21.

 

Parma, 23 settembre 2019

In occasione dell'incontro di calcio Parma Calcio 1913 contro Sassuolo , in programma mercoledì 25/9/19, alle 21, sono previste le seguenti modifiche alla viabilità.

 

Nella giornata di mercoledì 25, dalle 15 alle 23, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata lungo le seguenti strade : Via Torelli, Viale Duca Alessandro (nel tratto compreso da Piazzale Risorgimento a Via Viotti), Via Puccini, Via Pezzani, Via Scarlatti; Viale Partigiani d’Italia, da Piazzale Risorgimento alla rotatoria con viale Campanini; nel parcheggio (lato Sud), compreso tra Viale S. Michele, Piazzale Risorgimento e Viale P. M. Rossi, escluso venditore ambulante autorizzato; Viale San Michele (eccetto veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio “); Viale Pier Maria Rossi (eccetto invalidi primi tre stalli di sosta righe blu da P.le Risorgimento in direzione Piazzale Vittorio. Emanuele. II e veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio “); Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia; Piazzale Risorgimento.

 

Dalle ore 17:00, fino a cessate esigenze, (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva), istituzione del divieto di circolazione veicolare nella bretella di collegamento di via Torelli con viale Partigiani d’Italia.

 

Istituzione del divieto di circolazione veicolare in viale Partigiani d’Italia, da Piazzale

Risorgimento a Via Puccini, (corsia Sud) fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”. 

 

Istituzione del divieto di circolazione pedonale in viale Partigiani d’Italia marciapiede lato est fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”. I pedoni dovranno servirsi del 

 

Dalle ore 18:00, fino a cessate esigenze, (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva) è prevista l'istituzione del divieto di circolazione veicolare in via Torelli da Via Puccini a Piazzale Risorgimento.

Dalle ore 17:30, fino a cessate esigenze, (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva) è in prevista l'istituzione del divieto di circolazione veicolare in Via Puccini.

Dalle ore 18:30, fino a cessate esigenze, istituzione del divieto di circolazione veicolare, da attuarsi a richiesta del Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico, nelle seguenti strade e piazze, che manterranno la transitabilità:Viale Partigiani d’Italia, da rotatoria Campanini a Piazzale Risorgimento; Via Bellini, da Via Bolzoni a Viale Partigiani d’Italia; Via Puccini; Via Pezzani; Via Scarlatti; Via Torelli, da Piazzale Risorgimento a Via Anna Frank; Via Viotti, da Via Torelli a Via Duca Alessandro; Viale Duca Alessandro; Via Pelacani, da Via Melegari a Via Racagni; Viale Rimembranze; Via Vitali, Via Smeraldi, Via Nervesa; Via Racagni, da Stradone Martiri Libertà a Via Melegari; (nel tratto compreso tra Via Mantova e Via Montebello); Viale San Michele; Piazzale Risorgimento; Viale Pier Maria Rossi, da Viale Campanini a P.le Vittorio Emanuele II; Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia.  

Dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i residenti che esibiscono “pass di cortesia” rilasciato dalla Società Parma Calcio in accordo con il Comune di Parma o un documento d’identità (fatto salvo quanto disposto dal Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico) fatta eccezione per Via Torelli il cui transito è consentito ai soli residenti titolari di posto auto interno. I veicoli delle Forze di Polizia e di pubblica assistenza e di soccorso, i mezzi Azienda TEP SpA destinati al trasporto dei tifosi locali, i taxi, i velocipedi, i ciclomotori, i pullman dei giocatori delle due Società calcistiche interessate alla manifestazione sportiva, i veicoli accreditati dalla Società Parma Calcio 1913 con apposito permesso diretti ai posti auto dedicati in Viale Pier Maria Rossi e Viale San Michele (totale 20 stalli riservati) e i veicoli con autorizzazione cat. invalidi nazionale.

Dalle ore 19:00 alle ore 23:00, istituzione di area di sosta riservata ai veicoli che espongono l’autorizzazione invalidi nazionale in Via Puccini (nel tratto compreso tra Viale Partigiani d’Italia e Via Bandini). 

Dalle ore 17:00 alle ore 23:00, destituzione della corsia preferenziale di strada Zarotto e contestuale disattivazione del sistema elettronico di rilevamento dei transiti.

 

I provvedimenti di cui alla presente ordinanza possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle disposizioni dei Responsabili i Servizi di Ordine Pubblico – unitamente ai soggetti individuati dall’art. 12 del Codice della Strada – in particolare relativamente alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione.

Modifiche alla viabilità per evento "Giornata senz'auto" in programma per domani sabato 21 settembre
 
Parma, 21 settembre 2019 - 
 
Sabato 21 settembre per evento "Giornata senz'auto" sono previste le seguenti modifiche alla viabilità.
 
Il giorno 21/09/2019 dalle 08:30 alle 18:30: 
 
L’istituzione del divieto totale di circolazione per tutti i veicoli alimentati a benzina omologati pre Euro ed Euro 1, per i veicoli con accensione spontanea (diesel) cat. M1, M2, M3, N1, N2, N3 omologati pre Euro, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3 e per tutti i ciclomotori e motocicli omologati pre Euro in tutta l’area interna alle seguenti strade che rimarranno percorribili: 
Via IV Novembre; 
V.le Toschi (da via IV Novembre a via Paciaudi); 
Via Garibaldi (da Barriera Garibaldi a via Albertelli); 
Via Albertelli; 
Via Verdi (da via Albertelli a via Paciaudi); 
Via Paciaudi; 
Viale Mentana; 
Piazzale Vittorio Emanuele II; 
Viale San Michele; 
Piazza Risorgimento; 
Stradone Martiri della Libertà; 
Viale Berenini; Ponte Italia; 
Piazzale Marsala; 
Viale Caprera; 
Piazzale Barbieri; 
Viale Vittoria; 
Piazzale Santa Croce; 
Via Kennedy ; 
Viale Pasini; 
Viale Piacenza; 
Ponte Delle Nazioni. 
 
Sarà consentito di usufruire dei parcheggi Toschi e Goito, percorrendo rispettivamente Via IV Novembre, Viale Toschi per il primo, Viale Basetti ( in ingresso da Viale Berenini), Via Camillo Rondani (per entrata al parcheggio) e Borgo Salnitrara, Viale Basetti in uscita verso Viale Berenini (per uscita dal parcheggio) per il secondo. 
I controlli relativi alle disposizioni di cui alla presente ordinanza saranno effettuati dal Corpo di Polizia Municipale unitamente agli altri soggetti individuati dall’art.12 del C.d.S. 
 
In caso d’inosservanza delle disposizioni del presente provvedimento è prevista la sanzione amministrativa di cui all’art. 7, comma 13 bis, del Decreto Legislativo n. 285/92. 
Sono esclusi dalle limitazioni della circolazione disposte dalla presente ordinanza i seguenti veicoli: 
1. autoveicoli con almeno n. 3 persone a bordo (car pooling), se omologate a 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologate a 2/3 posti; 2. autoveicoli elettrici e ibridi; 
3. ciclomotori e motocicli elettrici; 
4. autoveicoli a gas metano o GPL; 
5. veicoli utilizzati da donatori di sangue nella sola giornata di prelievo per il tempo strettamente necessario da/per la struttura adibita al prelievo 
6. veicoli appartenenti a persone il cui ISEE sia inferiore alla soglia di 14.000 €, non possessori di veicoli esclusi dalle limitazioni, nel limite di un veicolo ogni nucleo familiare e regolarmente immatricolati e assicurati e muniti di autocertificazione; 
7. carri funebri e veicoli al seguito; 
8. veicoli al servizio delle manifestazioni regolarmente autorizzate e veicoli di operatori economici che accedono o escono dai posteggi dei mercati settimanali o delle fiere autorizzate dall’Amministrazione comunale; 
9. veicoli a servizio di persone soggiornanti presso le strutture di tipo alberghiero site nelle aree delimitate, esclusivamente per arrivare/partire dalla struttura medesima, dotati di prenotazione, oppure facendo pervenire al Corpo di Polizia Municipale, nei dieci giorni successivi, apposita attestazione vistata della struttura ricettiva, ovvero copia della fattura in cui risultino intestatario e targa del veicolo rilasciata dalla suddetta struttura, a condizione che la stessa sia situata all’interno del Comune; 
10. autocarri di categoria N2 e N3 (autocarri aventi massa massima superiore a 3,5 tonnellate) limitatamente al transito dalla sede operativa dell’impresa titolare del mezzo alla viabilità esclusa dai divieto e viceversa); 
11. veicoli adibiti al servizio postale universale o in possesso di licenza/autorizzazione ministeriale di cui alla direttiva 97/67 CE come modificata dalla direttiva 2002/39 CE decreto legislativo 22 luglio 1999,n.261 e s.m.i.); 
12. i veicoli muniti di autorizzazione alla circolazione di prova ai sensi dell’art. 1 del D.P.R. 24 novembre 201,n.474; 
13. veicoli in servizio pubblico, appartenenti ad aziende che effettuano interventi urgenti e di manutenzione sui servizi essenziali (fognatura,acqua, gas, energia elettrica, telefonia) 
14. veicoli attrezzati per il pronto intervento di impianti pubblici e privati, a servizio delle imprese e della residenza; 
15. veicoli che trasportano attrezzature e merci per il rifornimento di strutture pubbliche e di assistenza socio-sanitaria, scuole e cantieri; 
16. veicoli di emergenza e di soccorso, compreso il soccorso stradale e la pubblica sicurezza; 
17. veicoli di turnisti e di operatori in servizio di reperibilità muniti di certificazione del datore di lavoro; 
18. veicoli appartenenti ad istituti di vigilanza; 
19. veicoli per trasporto persone immatricolate per trasporto pubblico (taxi, noleggio con conducente con auto e/o autobus, autobus di linea, scuolabus, ecc.); 
20. veicoli a servizio di persone invalide provvisti di contrassegno "H" (handicap); 
21. veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie indispensabili e indifferibili per la cura di malattie gravi (o per visite e trattamenti sanitari programmati) in grado di esibire la relativa certificazione medica e attestato di prenotazione della prestazione sanitaria; 
22. veicoli di paramedici e assistenti domiciliari in servizio di assistenza domiciliare con attestazione rilasciata dalla struttura pubblica o privata di appartenenza, veicoli di medici/veterinari in visita domiciliare urgente muniti di contrassegno rilasciato dal rispettivo ordine; 
23. veicoli adibiti al trasporto di merci deperibili, farmaci e prodotti per uso medico (gas terapeutici, ecc.); 
24. veicoli adibiti al trasporto di stampa periodica; 
25. veicoli di autoscuole muniti di logo identificativo, durante lo svolgimento delle esercitazioni di guida (almeno due persone a bordo); 
26. veicoli di interesse storico e collezionistico, di cui all’art. 60 del Nuovo Codice della Strada, iscritti in uno dei seguenti registri: ASI, StoricoLancia, Italiano Fiat, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI, limitatamente alle manifestazioni organizzate. 
27. gli autoveicoli per trasporti specifici e per uso speciale, così come definiti dall’art. 54 del codice della strada e altri veicoli ad uso speciale
 
Alla Polizia Municipale è consentito il rilascio di eventuali deroghe per casi di emergenza.
Sono previste le seguenti modifiche alla viabilità per l'incontro di calcio Atalanta - Fiorentina in programma per omenica 22 settembre alle ore 18.00 allo stadio Tardini di Parma.
 
Dalle ore 08:00 del 21/09/2019 alle ore 24:00 del 22/09/2019:
Parcheggio scambiatore Nord Largo Maestà del Taglio
 
Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata eccetto veicoli della tifoseria ospite.
 
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
 
Dalle ore 08:00 alle ore 24:00:
Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati lungo le seguenti strade :
• Via Torelli
• Viale Duca Alessandro (nel tratto compreso da P.le Risorgimento a Via Viotti)
• Via Puccini
• Via Pezzani
• Via Scarlatti
• nel parcheggio (lato Sud) compreso tra Viale S. Michele, Piazzale Risorgimento e
Viale P. M. Rossi. escluso venditore ambulante autorizzato
• Viale San Michele
• Viale Pier Maria Rossi (eccetto invalidi primi tre stalli di sosta righe blu da P.le
Risorgimento in direzione P.le Vittorio Emanuele II
• Viale Partigiani d’Italia
• Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia
• Piazzale Risorgimento
• Via Lazio Parcheggio adiacente i civici A4,6A e 8A (centro raccolta rifiuti Iren)
• Via Lazio Parcheggio antistante il civ.5 “Palaciti”
• Via Abruzzi lato Ovest (con destituzione fermata bus)
• Via Toscana – lato Sud, da Via Strobel al f.o. il civ.60
• Via Toscana parcheggio civ.8/a (Circolo Arci “Indomita”)
• Piazzale Sicilia
• Via Lombardia
• Via Umbria
• Via Viotti – da intersezione Via Torelli per 30 ml in direzione ovest
• Via Massari – da intersezione Via Torelli per 30 ml in direzione ovest
• Largo Torricella – parcheggio scambiatore Est
Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata eccetto veicoli della tifoseria ospite.
Via Toscana – tratto ricompreso tra Viale Tanara e rotatoria ad intersezione con Via Lazio
 
Destituzione della pista ciclabile.
Destituzione del divieto di fermata.
Via Lazio
Destituzione del divieto di sosta 0/24.
 
Dalle ore 13:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva):
 
Istituzione del divieto di circolazione veicolare nella bretella di collegamento di via Torelli con viale Partigiani d’Italia.
Istituzione del divieto di circolazione veicolare in viale Partigiani d’Italia da Piazzale
Risorgimento a Via Puccini (corsia Sud) fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”.
Istituzione del divieto di circolazione pedonale in viale Partigiani d’Italia marciapiede lato sud fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”. I pedoni dovranno servirsi del marciapiede lato opposto.
Dalle ore 14:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva):
Istituzione del divieto di circolazione veicolare in via Torelli da Via Puccini a Piazzale Risorgimento.
Istituzione del divieto di circolazione in Via Viotti all’intersezione con Via Torelli.
Dalle ore 15:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva):
Istituzione del divieto di circolazione veicolare in Via Puccini.
Istituzione del divieto di circolazione veicolare in Via Massari all’intersezione con Via Torelli, con istituzione del senso unico alternato nel tratto ricompreso tra Via Montagnana e Via Torelli.
 
Dalle ore 15.00 fino a cessate esigenze:
Istituzione del divieto di circolazione veicolare, da attuarsi a richiesta del Funzionario
Dirigente i servizi di Ordine Pubblico, nelle seguenti strade e piazze, che manterranno la
transitabilità:
• Viale Partigiani d’Italia da rotatoria Campanini a Piazzale Risorgimento;
• Via Bellini da Via Bolzoni a Viale Partigiani d’Italia;
• Via Puccini ;
• Via Pezzani;
• Via Scarlatti;
• Via Torelli;
• Via Viotti, da Via Torelli a Via Duca Alessandro;
• Viale Duca Alessandro;
• Via Pelacani da Via Melegari a Via Racagni;
• Viale Rimembranze;
• Via Vitali, Via Smeraldi, Via Nervesa;
• Via Racagni da Stradone Martiri Libertà a Via Melegari;
• (nel tratto compreso tra Via Mantova e Via Montebello);
• Viale San Michele;
• Piazzale Risorgimento;
• Viale Pier Maria Rossi da Viale Campanini a P.le Vittorio Emanuele II;
• Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia
 
Dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i residenti che esibiscono “pass di cortesia” rilasciato dalla Società Parma Calcio in accordo con il Comune di Parma o un  documento d’identità (fatto salvo quanto disposto dal Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico) fatta eccezione per Via Torelli il cui transito è consentito ai soli residenti titolari di posto auto interno - i veicoli delle Forze di Polizia e di pubblica assistenza e di
soccorso, i mezzi Azienda TEP SpA destinati al trasporto dei tifosi locali, i taxi, i velocipedi, i ciclomotori, i pullman dei giocatori delle due Società calcistiche interessate alla manifestazione sportiva, i veicoli accreditati dalla Società Atalanta Calcio e i veicoli con autorizzazione cat. invalidi nazionale.
 
Istituzione del divieto di circolazione anche pedonale dalle ore 16:00, per i tifosi locali in:
• Via Torelli (nel tratto compreso tra da P.le Risorgimento all’intersezione con Via Anna Frank);
• Via Viotti (tra Via Torelli e Via Duca Alessandro);
• Via Massari (nel tratto compreso tra Via Montagnana e Via Torelli eccetto residenti).
Istituzione del divieto di circolazione anche pedonale, dalle ore 16:00 per i tifosi ospiti in :
• Via Duca Alessandro (nel tratto compreso tra P.le Risorgimento e Via Viotti).
Dalle ore 15:00 alle ore 22:00 :
Istituzione di area di sosta riservata ai veicoli che espongono l’autorizzazione invalidi nazionale in Via Puccini (nel tratto compreso tra Viale Partigiani d’Italia e Via Bandini) e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata eccetto invalidi.
Dalle ore 13:00 alle ore 24:00 :
Destituzione della corsia preferenziale di strada Zarotto e contestuale disattivazione del sistema elettronico di rilevamento dei transiti.
Dalle ore 15:00 fino a cessate esigenze:
Rotatoria ad intersezione Casello A1, Via S. Leonardo, Viale Europa 
Istituzione del divieto di circolazione tra le uscite di Via Colorno e ingresso Casello autostrada A1 e contestuale obbligo dei veicoli che percorrono, di uscita sul ramo di immissione in Via Colorno SP343 R.
 
I veicoli giunti in rotatoria A1/Viale Europa, diretti in autostrada, proseguiranno verso Via Colorno, rotatoria Via Versailles, invertiranno la marcia in direzione Sud, percorreranno carreggiata Ovest di Via Colorno per poi deviare su bretella di collegamento con casello autostradale.
Via Colorno – carreggiata Ovest –
 
Istituzione del divieto di circolazione sulla bretella di collegamento con rotatoria ad intersezione Casello A1, Via S. Leonardo, Viale Europa.
Via Casello Poldi Istituzione del senso unico di marcia con direzione SudNord.
 
I provvedimenti di cui alla presente ordinanza possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle
disposizioni dei Responsabili i Servizi di Ordine Pubblico – unitamente ai soggetti individuati dall’art. 12 del Codice della Strada – in particolare relativamente alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione.

La Provincia di Reggio Emilia informa che da oggi sulla Sp 59, in località Sologno di Villa Minozzo, si viaggia a senso unico alternato regolato da impianto semaforico  a causa di alcuni movimenti franosi a monte della strada. Per il necessario intervento di ripristino, nei prossimi giorni la Provincia emetterà apposita ordinanza per chiudere al transito la Sp 59 (presumibilmente da lunedì 30 settembre al 13 ottobre) al fine di consentire lo svolgimento in sicurezza di tali lavori. 

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.

Giovedì, 19 Settembre 2019 14:22

A Parma 10 nuovi autobus a metano

Sono stati inaugurati questa settimana 10 nuovi autobus a metano, in circolazione già da qualche giorno sulle strade cittadine di Parma. Si tratta di vetture modello LION’S CITY prodotte dalla tedesca MAN, lunghe 12 metri.

I nuovi MAN a metano sono in grado di trasportare fino a 91 persone, delle quali 29 sedute e le rimanenti in piedi. A bordo è presente una postazione a disposizione di passeggeri in carrozzina o, in alternativa, per le mamme con bimbi in passeggino.

Questi nuovi bus sono particolarmente ampi e confortevoli. Hanno il pianale completamente ribassato e senza gradini interni per un più facile accesso a bordo. Dispongono inoltre di una funzione che consente all’autobus di inclinarsi lateralmente quando giunge in fermata, così da ridurre l’altezza dello scalino d’ingresso a soli 24 centimetri. Il dispositivo rende più agevole l’accesso anche per i passeggeri con disabilità motorie in carrozzina poiché riduce sensibilmente il dislivello fra il pianale e il marciapiede e, di conseguenza, la pendenza della pedana a ribaltamento manuale da estrarre in corrispondenza della porta centrale in caso di necessità.

Il sistema d’aria condizionata del vano passeggeri è regolabile separatamente rispetto a quello del conducente, per garantire un viaggio più confortevole anche sulle tratte urbane, dove le fermate sono ravvicinate e le porte vengono aperte e chiuse con maggiore frequenza.

interno nuovo autobus tep parma.jpg

I nuovi bus sono stati scelti con un’attenzione particolare all’ambiente. Oltre ad essere alimentati a gas metano, hanno emissioni gassose ampiamente inferiori ai limiti Euro 6. Con questo nuovo acquisto salgono quindi a 149 i mezzi urbani TEP a bassissimo impatto ambientale (Diesel Euro 6, EEV, a metano ed elettrici).

Dai prossimi giorni saranno in servizio a rotazione sulle principali linee di trasporto pubblico cittadine e su quelle prolungate alla prima cintura extraurbana.

L’acquisto dei 10 nuovi bus a metano ha comportato un investimento di oltre 2,3 milioni di euro, finanziati per una quota parte pari a 952.411 euro da un contributo POR FESR (Programma Operativo Regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale). Questo lotto è parte di un più ampio progetto di rinnovamento del parco mezzi del valore complessivo di 24 milioni di euro per il triennio 2018-2020.  Al termine di questo periodo saranno 86 in tutto i nuovi bus di nuova generazione messi in servizio a Parma e provincia.

Pubblicato in Cronaca Parma
Mercoledì, 18 Settembre 2019 14:15

Frana di Boschetto: consegnati i lavori

Per la ricostruzione della strada interrotta da uno smottamento. Costo 900 mila euro, tra fondi della Provincia e della Regione. Conclusione prevista tra 3 mesi. Rossi: ”Auspichiamo che i tempi vengano rispettati”

Parma, 18 settembre 2019  -

La Provincia di Parma – Servizio Viabilità annuncia che il 16 settembre sono stati consegnati i lavori di ricostruzione della strada provinciale 665R in località Boschetto alla ditta Proservice Costruzioni srl di Modena, che ha vinto la gara di appalto.
I lavori dovranno essere conclusi entro 180 giorni dalla consegna.
Il costo del ripristino è di 900 mila euro, di cui 340 mila euro stanziati dalla Provincia e 560 mila euro della Regione Emilia - Romagna.
Molte le ditte specializzate che hanno partecipato alla gara.

Al Boschetto un tratto di strada era stato cancellato da una frana nel 2013, a seguito di eventi calamitosi. La Provincia, per consentire il passaggio dei veicoli, aveva immediatamente realizzato in loco un bypass per mantenere il collegamento con la parte alta della valle, utilizzando in parte la Sp 14. Un primo intervento era già stato effettuato dal Servizio Tecnico di Bacino, per consolidare gli abitati posti a monte della strada.
L’intervento attuale consisterà nella ricostruzione del tratto di strada collassato e il ripristino della viabilità sul tracciato originario.

“Sappiamo che la popolazione ha dovuto subire disagi a causa di questa interruzione – ammette il Delegato alla Viabilità Giovanni Bertocchi - ma la Provincia ha fatto il possibile, pur nella tragica mancanza di fondi di questi anni. Finalmente la soluzione è  vicina.”

“E’ un altro passo per il miglioramento dei collegamenti e della viabilità in montagna – ha commentato il Presidente Diego Rossi - Adesso auspichiamo che i tempi vengano rispettati.”
Nella foto: la Sp 665R nel tratto interessato.

Venerdì, 13 Settembre 2019 14:48

Incontro di calcio Parma 1913 - Cagliari

E' stata emessa ordinanza di modifica della viabilità per domenica 15 settembre dalle ore 10:00 alle ore 18:00 in vista della Partita del campionato di calcio, Parma-Cagliari che si terrà alle 15. 

Viene istituito divieto di sosta con rimozione forzata lungo le seguenti strade:

- Via Torelli

-  Viale Duca Alessandro (nel tratto compreso da Piazzale Risorgimento a Via Viotti)

- Via Puccini

- Via Pezzani

- Via Scarlatti

- Viale Partigiani d’Italia da Piazzale Risorgimento alla rotatoria con viale Campanini

- nel parcheggio (lato Sud) compreso tra Viale S. Michele, Piazzale Risorgimento e Viale P. M. Rossi. escluso venditore ambulante autorizzato

-Viale San Michele (eccetto veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio)

- Viale Pier Maria Rossi (eccetto invalidi primi tre stalli di sosta righe blu da P.le Risorgimento in direzione Piazzale Vittorio. Emanuele. II e veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio“)

- Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia

- Piazzale Risorgimento.

Dalle ore 11:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva)

-Istituzione del divieto di circolazione veicolare nella bretella di collegamento di via Torelli con viale Partigiani d’Italia.

- Istituzione del divieto di circolazione veicolare in viale Partigiani d’Italia da Piazzale Risorgimento a Via Puccini (corsia Sud) fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”.

-  Istituzione del divieto di circolazione pedonale in viale Partigiani d’Italia marciapiede lato est fronte ingresso Curva Nord dello Stadio “E. Tardini”. I pedoni dovranno servirsi del marciapiede lato opposto.

Dalle ore 12:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva):

-Istituzione del divieto di circolazione veicolare in via Torelli da Via Puccini a Piazzale Risorgimento.

 Dalle ore 13:00 fino a cessate esigenze (per montaggio strutture temporanee a servizio della manifestazione sportiva): Istituzione del divieto di circolazione veicolare in Via Puccini. Dalle ore 13:15 fino a cessate esigenze: Istituzione del divieto di circolazione veicolare, da attuarsi a richiesta del Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico, nelle seguenti strade e piazze:

• Viale Partigiani d’Italia da rotatoria Campanini a Piazzale Risorgimento; • Via Bellini da Via Bolzoni a Viale Partigiani d’Italia; • Via Puccini ; • Via Pezzani; • Via Scarlatti; • Via Torelli da Piazzale Risorgimento a Via Anna Frank; • Via Viotti, da Via Torelli a Via Duca Alessandro; • Viale Duca Alessandro; • Via Pelacani da Via Melegari a Via Racagni; • Viale Rimembranze; • Via Vitali, Via Smeraldi, Via Nervesa; • Via Racagni da Stradone Martiri Libertà a Via Melegari; • (nel tratto compreso tra Via Mantova e Via Montebello); • Viale San Michele; • Piazzale Risorgimento; • Viale Pier Maria Rossi da Viale Campanini a P.le Vittorio Emanuele II; • Via Paganini, da Via Furlotti a Viale Partigiani D’Italia.

Dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i residenti che esibiscono “pass di cortesia” rilasciato dalla Società Parma Calcio in accordo con il Comune di Parma o un documento d’identità (fatto salvo quanto disposto dal Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico) fatta eccezione per Via Torelli il cui transito è consentito ai soli residenti titolari di posto auto interno - i veicoli delle Forze di Polizia e di pubblica assistenza e di soccorso, i mezzi Azienda TEP SpA destinati al trasporto dei tifosi locali, i taxi, i velocipedi, i ciclomotori, i pullman dei giocatori delle due Società calcistiche interessate alla manifestazione sportiva, i veicoli accreditati dalla Società Parma Calcio 1913 con apposito permesso diretti ai posti auto dedicati in Viale Pier Maria Rossi e Viale San Michele (totale 20 stalli riservati) e i veicoli con autorizzazione cat. invalidi nazionale.

 Dalle ore 12:00 alle ore 18:00 viene istituita area di sosta riservata ai veicoli che espongono l’autorizzazione invalidi nazionale in Via Puccini (nel tratto compreso tra Viale Partigiani d’Italia e Via Bandini).

 Dalle ore 12:00 alle ore 19:00 viene destituita corsia preferenziale di strada Zarotto e contestuale disattivazione del sistema elettronico di rilevamento dei transiti.

 

Sono altresì vigenti i divieti previsti dall’Ordinanza sindacale permanente Prot n. 170964 del 13/9/2019 (Repertorio OSFP/2019/88 del 13/9/2019) recante: “permanente di divieto vendita, somministrazione e consumo di bevande alcoliche con gradazione superiore ai 5° in contenitori di qualunque specie e materiale, e divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro o lattine di alluminio, nelle tre ore precedenti e nell’ora successiva la fine di tutti gli incontri di calcio che si terranno presso l’impianto “Ennio Tardini” nella stagione 2019-2020”.

 

Ordinanze di modifiche alla viabilità relative agli spostamenti degli alunni per lavori in corso presso le scuole Albertelli Newton ed Anna Frank di Parma.

Parma -

Si trasmettono ordinanze di modifiche alla viabilità (divieto di transito temporaneo) dal 16/9 fino a fine anno scolastico per transito alunni.

Viene istituito divieto di transito in via Casa Bianca per l’anno scolastico 2018/2019 nei giorni di attività didattica (come già lo scorso anno) riservando l’area al servizio di trasporto straordinario dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie dedicate: dalle ore 07:50 alle ore 08:15 e dalle ore 16:20 alle ore 16:50;

Sono esclusi:

- i mezzi di soccorso in caso di emergenza;

- i mezzi “Happy bus” in servizio e gli autobus adibiti al trasporto studenti;

- i veicoli a servizio di persone invalide dirette ai plessi scolastici e di studenti con inabilità temporanea muniti di apposita attestazione rilasciata dal Dirigente Scolastico;

- residenti di via Newton e del tratto di via Casa Bianca compreso tra via Newton e via Del Campo.

· E’ consentito l’accesso a Via Casa Bianca con obbligo di svolta a destra ai veicoli in uscita da Via Pozzi.

· Happybus e residenti potranno accedere al tratto interdetto e uscire dal tratto interdetto solo da e verso Est.

Visto il necessario trasferimento di alunni dalla Scuola primaria Anna Frank e dalla scuola dell’infanzia Sergio Neri per lavori per lo svolgimento delle lezioni dell’anno scolastico 2019/2020 presso la Scuola Pascoli di Via Saffi e di quelli della Scuola Albertelli Newton presso lo stabile di Via D’Azeglio da settembre 2019 a Giugno 2020, per garantire la sicurezza e l’incolumità degli studenti durante le operazioni di salita e discesa dai mezzi viene:

- istituita un’area dedicata al servizio di trasporto straordinario in via Pini, nel parcheggio prospiciente alla scuola Anna Frank, valida dal lunedì al venerdì in fasce orarie dedicate, in particolare dalle ore 08:00 alle ore 08:50 e dalle ore 15:50 alle ore 17:10;

- viene  interdetto il transito in strada Saffi, nel tratto compreso tra strada della Repubblica e piazzale dei Servi, dal lunedì al venerdì dalle ore 08:20 alle ore 09:10, dalle 15:40 alle ore 15:50 e dalle ore 16:30 alle ore 16:50;

Con esclusione di:

- i mezzi di soccorso in caso di emergenza;

- i mezzi “Happybus” in servizio;

- i veicoli a servizio di persone invalide dirette ai plessi scolastici e di studenti con inabilità temporanea muniti di apposita attestazione rilasciata dal Dirigente Scolastico;

- residenti e non residenti che sono proprietari o che dispongono di un posto auto privato nel tratto di chiusura.

Viene altresì istituito divieto di sosta con rimozione forzata in via Pini nel parcheggio prospicente dal civico 16/a per 40 mt. In direzione sud dalle 8.00 alle 8.50 e dalle 15.50 alle 17.10 da lunedì a venerdì.

Fonte: Comune di Parma

Venerdì, 13 Settembre 2019 05:51

Lavori in via Emilia Est e traffico rallentato

La città si fa bella ma la programmazione dei lavori lascia a desiderare. All'indomani della fatidica data che inaugurava la ripresa della stagione lavorativa alcuni citadini di Parma segnalavano l'apertura di cantieri per la manutenzione delle strade in zona Moletolo e il conseguente congestionamnto del traffico su quell'arteria stradale. 

Le lamentele però si sono allargate anche alla via emilia dove viene segnalato il disagio alla circolazione, soprattutto nelle ore di punta, per lavori di manutenzione stradale lungo tutto il tratto che va da "Barriera Repubblica" a "Strada  Elevata".

La domanda che ci si pone è se questi lavori, che pare non riguardino casi di emergenza, non potevano essere programmati nei due mesi estivi precedenti.

 

IMG_4263.jpg

Pubblicato in Cronaca Parma
Per la manifestazione Parma Cittadella Musica in programma l'11, il 12, il 19, il 20 e il 21 settembre al Parco della Cittadella sono previste le seguenti modifiche alla viabilità.
 
I giorni 11,12,19, 20 e 21 Settembre 2019 dalle 00:00 alle 24:00 via Passo Buole da incrocio viale Rimembranze a ingresso Parco Cittadella Intersezioni di viale Rimembranze con via Passo Buole e Incrocio Nord Via Passo Buole/Viale Rimembranze 
 
Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati 0-24h.
 
Il giorno 11/09/2019 dalle 12:00 alle 02:00 del giorno successivo ed i giorni 12/09/2019, 19/09/2019, 20/09/2019 e 21/09/2019, dalle 17:00 alle 02:00 del giorno successivo e comunque sino a cessate esigenze:
Intersezioni di Via Passo Buole con Viale Rimembranze e Viale Rimembranze/Via Passo Buole Via Godi 
 
Istituzione del divieto di circolazione eccetto mezzi di soccorso ed emergenza. 
 
Sarà consentito l’accesso ai mezzi di soccorso ed emergenza. La Polizia Municipale potrà adottare misure di regolamentazione del traffico non previste nella presente ordinanza che si rendessero opportune per un corretto svolgimento delle manifestazioni e per limitare i disagi alla circolazione veicolare.