Visualizza articoli per tag: solidarietà

Sono stati donati e consegnati al Dipartimento Emergenza Urgenza dell’Ausl IRCCS di Reggio Emilia, 6 Zaini Pediatrici destinati alle Auto Infermieristiche provinciali. Il Kit per emergenze pediatriche, appositamente realizzato per le esigenze di soccorso dei minori, comprende materiale di varia natura e farmaci salvavita specifici per i bambini.

Dallo 0522 3200 sarà possibile contattare tutti i settori dell’associazione.

Il Mondo Croce Verde da pochi giorni è raggiungibile in modo ancora più semplice e immediato. È stato infatti attivato il numero unico, attraverso il quale è possibile mettersi in contatto con tutti i diversi settori della centenaria Croce Verde di Reggio Emilia.

Quasi diciassette mila euro di donazioni provenienti da oltreoceano. Serviranno per acquistare attrezzature sanitarie.

Dagli Stati Uniti a Borgotaro, per aiutare la comunità di origine in un momento di difficoltà. E’ di quasi dicassette mila euro infatti, la cifra raccolta negli States e destinata all'acquisto di attrezzature per l’Ospedale Santa Maria.

Lunedì, 08 Giugno 2020 12:24

Donate dalla ditta Motta serramenti di Cavezzo

Barriere di plexiglass per il Poliambulatorio di Neurologia dell’Ospedale Civile.

Due barriere in plexiglass sono state donate dalla ditta Motta Serramenti di Cavezzo al front office del Poliambulatorio 1 dell’Ospedale Civile di Baggiovara, dove il personale infermieristico accogli dove si svolgono la maggior parte delle visite e diagnostiche per i pazienti esterni della Neurologia. Una delle barriere è stata installata per il front office infermieristico, l’altra per l'ambulatorio di logopedia.

Con la donazione di computer e connessione a internet, nonché il finanziamento di corsi di recupero estivi per gli studenti di Alto Reno Terme e Gaggio Montano, il Gruppo Piquadro dà il suo contributo al territorio per limitare le disparità sociali emerse a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19.

L’Associazione Parmafotografica comunica che in data 20 Maggio 2020 la raccolta benefica, a sostegno dell’emergenza sanitaria Covid-19, denominata “ UNO SCATTO PER IL MAGGIORE” ha permesso di donare all’ Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, e precisamente alla terapia intensiva con direttore Edoardo Picetti, la somma di 2500 Euro grazie alla vendita online delle foto messe a disposizione dai soci dell’associazione e da tanti amici fotografi che hanno creduto nell’iniziativa.

Fondazione di Modena, UniCredit e Cooperfidi Italia siglano una convenzione per sostenere con finanziamenti a tasso zero le organizzazioni non profit del territorio modenese impegnate a superare l’emergenza Covid-19.

MODENA, 29 Maggio 2020 – Un sostegno concreto alle organizzazioni del Terzo Settore del territorio di Modena e provincia: nuova liquidità per consentire loro di continuare a svolgere la propria preziosa attività che rischia di essere compromessa, o fortemente limitata, a causa dell’emergenza Covid-19.

Sarà operativo sino a sabato 30 maggio, il servizio di ordinazione e consegna a domicilio dei beni di prima necessità “Pronto Spesa Comune”, avviato dal Comune di Piacenza, in collaborazione con le associazioni di categoria, al fine di contrastare e contenere il diffondersi del contagio da virus Covid-19.

È partita oggi – lunedì 25 maggio – la terza e ultima distribuzione di generi alimentari di prima necessità prevista all’interno del progetto di solidarietà alimentare attivato dal Comune di Carpi. Entro venerdì prossimo 29 maggio verranno distribuiti circa 1.300 pacchi a poco meno di 500 famiglie del territorio.

Oltre 1700 i pasti cucinati dagli chef del Consorzio di Ristoratori e consegnati dai volontari a persone emarginate e in difficoltà economica.

Una vera e propria catena della solidarietà, attivata in concomitanza con l’esplosione della pandemia, che ha consentito di fornire quotidianamente pasti caldi a numerose persone che vivono in situazioni di emarginazione e difficoltà economica.

Pagina 2 di 40