Visualizza articoli per tag: furto

La Polizia di Stato in prima linea nella lotta ai furti in esercizi commerciali: arrestati due fratelli parmigiani colti in flagranza mentre tentavano di rubare in un autolavaggio. Alla fine i "fratelli del crimine" hanno patteggiato 10 mesi con misura cautelare dei domiciliari.

Pubblicato in Cronaca Parma

CASTEL GUELFO (BO) 5 agosto 2020 - Abbandonano il figlio di due anni nel seggiolino dell’auto, per andare a rubare dei capi di abbigliamento al centro commerciale “The Style Outlets” di Castel Guelfo (BO).

Pubblicato in Cronaca Emilia

E’ successo poco dopo la mezzanotte, quando la Centrale del Numero Unico di Emergenza 112 ha ricevuto la telefonata di un anziano che chiedeva aiuto perché un ladro era riuscito a entrare nella sua villa, disposta su due piani.

Pubblicato in Cronaca Emilia

Arrestato per rapina impropria grazie al tempestivo intervento di un Agente di Polizia libero dal servizio.

Pubblicato in Cronaca Parma

L’anziana si era accorta degli ammanchi sul suo conto corrente e si è rivolta ai Carabinieri, che sono risaliti al nipote che in nove diversi prelievi aveva alleggerito la parente di 810 euro.

Pubblicato in Cronaca Modena

Tenta di rubare una bicicletta nei pressi della stazione, cittadino marocchino pluripregiudicato arrestato dalla Polizia di Stato

Pubblicato in Cronaca Parma

Arrestato dalla Polizia di Stato cittadino Italiano colto nel tentativo di forzare una colonnina dei pagamenti di un autolavaggio

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 26 Giugno 2020 11:01

Arresti per droga e furto

I carabinieri del nuovo operativo radiomobile hanno tratto in arresto un italiano classe '90 residente a Reggio Emilia censurato.

Pubblicato in Cronaca Parma
Martedì, 23 Giugno 2020 16:54

Arrestato un minorenne in custodia all'Airone.

Arrestato un minorenne in custodia alla comunità terapeutica l'Airone e altri due domiciliati a Parma per furto nel biellese di 8 kg di sigarette.

Pubblicato in Cronaca Parma

Furto di valore esiguo: legittimo il licenziamento. Perde il posto un operaio trovato in possesso di due pennelli molto simili a quelli usati dall’impresa. Con la sentenza n. 11005 del 9 giugno 2020, la sezione lavoro della Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi in materia di licenziamento del lavoratore, affermando che, in caso di furto, può essere licenziato

Pubblicato in Lavoro Emilia
Pagina 1 di 14