Visualizza articoli per tag: Territorio Fornovo Taro

I Carabinieri Forestali della Stazione di Parma avvistano, durante le attività di controllo del territorio, una scura colonna di fumo, si recano sul posto in località Ravadese di Parma, e sorprendono quattro persone intente a smaltire illecitamente rifiuti con il fuoco.

Pubblicato in Cronaca Parma

Fermato dalla pattuglia consegna la droga ma, fornisce false generalità per non farsi identificare.

Pubblicato in Cronaca Parma

Crescono gli iscritti e i corsi, ITS Maker conferma un’attrattività sempre maggiore nei confronti di ragazzi e ragazze che si rivolgono numerosi alle opportunità post diploma proposte dalla Fondazione ITS Maker, che da Piacenza a Rimini conta ben 13 corsi in partenza.

Mette in vendita un condizionatore. Rimane vittima di estorsione. Responsabili individuati dai carabinieri.

Pubblicato in Cronaca Parma
Lunedì, 27 Settembre 2021 06:36

Fornovo Taro: sette giovani denunciati per rissa.

Fornovo Taro, 26 settembre 2021 - Una parola, uno sguardo o una provocazione di troppo, ha scatenato una vera e propria rissa a Fornovo Taro, una serata di fine agosto, nei pressi dei tavolini all’aperto di un bar del paese. In particolare ad affrontarsi sono stati due gruppi di giovani del posto, 7 in tutto i protagonisti, tra i quali, secondo quanto poi ricostruito dai carabinieri, correvano già vecchie ruggini.

Pubblicato in Cronaca Parma

A cura di Daniele De Luigi

30 settembre – 30 novembre 2021 - Laterlite S.p.a. Via Vittorio Veneto 30 - Rubbiano di Solignano (PR)

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Occhi e Rainieri (Lega ER): “situazione complessa, ci aspettavamo un maggior impegno”

Carabinieri Santa Maria del Taro: in salvo 2 escurisionisti

Pubblicato in Cronaca Parma

In data 24 agosto 2021, i Carabinieri del Comando Compagnia di Salsomaggiore Terme, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare applicativa di una custodia in carcere, emessa dal G.i.p. del Tribunale di Parma, Dr. Zullo, nei confronti di due soggetti italiani, padre e figlio, ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca Parma

Parma, 28 aprile  2021 – Poste Italiane continua a garantire la massima sicurezza ai cittadini che si recano presso i propri uffici postali. Da oggi, infatti, anche ai cittadini della provincia di Parma è consentita l’attesa del proprio turno all’esterno degli uffici secondo criteri che garantiscano il distanziamento, necessario a prevenire qualsiasi forma di contagio. 

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 1 di 6