Visualizza articoli per tag: Mantova

Giovedì, 04 Novembre 2021 14:23

Tibre: opera non più rinviabile

Appello per il Tibre dai presidenti delle Province di Mantova, Verona, Cremona e dal Vice presidente di Parma Delsante. Oggi in video conferenza stampa hanno illustrato il documento già sottoscritto anche da 27 parlamentari.

Nella mattinata odierna la Polizia di Stato di Verbania e i Finanzieri del Comando Provinciale di Verbania hanno eseguito 6 arresti, 21 perquisizioni in abitazioni private e presso sedi di società in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna oltre che al sequestro di 2,5 milioni di Euro. L’Operazione, eseguita con l’ausilio degli omologhi Uffici e Reparti competenti per territorio, ha coinvolto le province di Parma, Milano, Monza Brianza, Novara, Mantova, Lecco e Reggio Emilia.

Pubblicato in Cronaca Emilia
Giovedì, 15 Luglio 2021 07:01

Operazione Trust - i dettagli (Video)

Modena 14 luglio 2021 - Nelle prime ore di oggi 14 luglio 2021, a conclusione di articolata attività d'indagine diretta da questa Procura della Repubblica, la Squadra Mobile della Questura di Modena ha dato esecuzione ad una ordinanza cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Modena nei confronti di 10 indagati (nove sottoposti alla misura degli arresti domiciliari ed uno a quella della custodia in carcere) tutti ritenuti partecipi di un'associazione a delinquere con base operativa a Modena finalizzata alla commissione di delitti di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, auto riciclaggio, falso in atti pubblici ed attestazioni, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte.

Pubblicato in Cronaca Modena

Una complessa operazione, denominata “Narvali”, ha portato a cinque misure cautelari nei confronti di altrettante persone facenti parte di un’organizzazione criminale che prendeva di mira negozi e bancomat tra Modena, Reggio, Mantova e Rovigo

Pubblicato in Cronaca Modena

Con un intervento da 52 mila euro l’ente consortile ha effettuato la ricostruzione di una sponda di raccordo del Cavo Lama e la ripresa della frana allo scarico del fiume Secchia

Reggio Emilia 12 gennaio 2021 - La Squadra Mobile della Questura di Reggio Emilia, supportata dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato e dalle Squadre Mobili delle Questure di

Pubblicato in Cronaca Emilia

REGGIO EMILIA, 7 dicembre 2020 - UniCredit ha erogato un finanziamento da 7 milioni di euro a favore di Latterie Soresina, storica azienda cooperativa di trasformazione del latte, con sede principale a Soresina, in provincia di Cremona,

Controllo del territorio, denunce per tentata rapina e favoreggiamento

Pubblicato in Cronaca Parma

Colorno (PR), 25 Giugno 2020 – È proseguito nella mattinata di oggi all’interno dell’Aranciaia di Colorno (PR) il percorso del WorkinMabPoGrande alla presenza degli amministratori dell’Area 2 della Riserva Mab PoGrande UNESCO che comprende 31 degli 85 comuni complessivi delle province di Parma, Reggio Emilia, Mantova, Cremona, Lodi, Rovigo.

Da alcuni giorni Fidenza è al centro dell’attenzione mediatica per quello che ormai viene chiamato “Il caso Lambri”. Lei è Antonella Lambri, consulente finanziaria di San Paolo Invest molto nota a stimata, che gestiva – nel suo ufficio di Piazza Duomo, ora chiuso – i portafogli di oltre 800 clienti. 

di LGC Parma 1 agosto 2019 -Madrina de "Il Salotto Finanziario" di fronte al Duomo di Fidenza, e autrice dell'autobiografia "Passione Finanza", Antonella Lambri dava l'impressione fino ai primi di luglio del modello ideale di consulente finanziario cui tendere. Prima consulente di Sanpaolo Invest e premiata con l' "Eccellenza della consulenza finanziaria in Italia" nel 2008, grazie ai suoi record di portafoglio e costante raccolta, Antonella Lambri era solita raccontare che "Tra le caratteristiche che mi hanno consentito di diventare la consulente finanziaria numero uno per il gruppo Sanpaolo Invest in Italia ci sono senz’altro la tenacia e la resistenza".

Poi l'inchiesta e la chiusura dell'ufficio, del sito web e dei profili social e conseguentemente il panico si scatena tra i risparmiatori (circa 800) che alla consulente si erano affidati.

La SanPaolo Invest ha contattato, nei giorni scorsi, i risparmiatori per effettuare una verifica delle posizioni patrimoniali: alcuni affermavano di aver riscontrato mancanze di denato, ma tutto è ancora in fase di verifica da parte dell’azienda e delle autorità competenti.

Intesa San Paolo Invest sta ora inviando informative scritte ai clienti, comunicando che la Lambri non lavora più per loro, che il negozio finanziario di Fidenza è stato chiuso e che saranno contattati dal personale dell’agenzia loro più vicina, per verificare le singole posizioni. Il caso non è infatti confinato alla provincia di Parma: la Lambri gestiva centinaia di posizioni, con clienti anche su Reggio Emilia, Modena, Piacenza e Mantova.

"Qualora si rilevino mancanze sui propri risparmi affidati alla consulente finanziaria, è possibile rivolgersi alla propria sede di Adiconsum Emilia Romagna, sia per valutare eventuali proposte di risoluzione bonaria avanzate da San Paolo Invest, sia qualora, diversamente, si faccia leva sul fatto che si tratta di una consulente esterna e non di una dipendente per escludere la responsabilità in solido della Banca per i danni arrecati ai clienti."

 

intesa-san-paolo (1).jpg

Pubblicato in Economia Emilia
Pagina 1 di 2