Visualizza articoli per tag: Carabinieri di Parma

.Sono le ore 7:18 quando la Centrale Operativa dei Carabinieri di Borgo Val di Taro, riceve una chiamata sul 112. Al telefono un cittadino di Ostia Parmense che comunica di vedere dalla finestra un cittadino di origini straniere che sta devastando la locale Stazione Ferroviaria.

Pubblicato in Cronaca Parma

Venerdi’ 24 luglio 2020, la stazione cc di Fornovo Taro veniva contattata dal servizio sociale del comune di Varano de’ Melegari al fine di dare supporto a personale sanitario impegnato in un sopralluogo domiciliare volto a controllare le condizioni di vita di un minore di soli novi mesi, all’interno di un nucleo familiare residente in quel comune.

Pubblicato in Cronaca Parma

Nella giornata di ieri, all’esito di una articolata indagine nel settore degli stupefacenti, nella quale sono coinvolti trentasette indagati, Ufficiali ed agenti di Polizia Giudiziaria della Stazione CC di Parma Centro e del Nucleo Investigativo CC (coordinati dal Comando provinciale CC di Parma) e della Polizia Locale di Parma hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Parma, Mattia Fiorentini.

Pubblicato in Cronaca Parma

Il Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, Generale di Brigata Davide Angrisani, ha visitato questa mattina il Comando Provinciale dei Carabinieri di Parma.

Parma 8 luglio 2020 - Accolto dal Colonnello Salvatore Altavilla, il Generale Angrisani ha incontrato nel Salone degli Uccelli del Palazzo Ducale una rappresentanza dei Carabinieri di tutta la Provincia, degli Organismi di rappresentanza e dell’ANC, ai quali ha rivolto il proprio apprezzamento per l’attività diretta a mantenere i livelli di sicurezza e la concreta e fattiva vicinanza manifestata alla popolazione in questo periodo di pandemia.

Attività e vicinanza di cui le Autorità provinciali e cittadine hanno dato convinta attestazione in occasione dell’incontro con il Comandante della Legione.
Il Generale Angrisani si è insediato il 12 giugno scorso.

 

PR_carabinieri_Gen_Agrisani_in_visita-Unknown_1.jpg

Pubblicato in Cronaca Parma

Sorbolo 7 luglio 2020 - Erano circa le 3.30 quando, tre individui cercarono di impossessarsi del cambiamonete all'interno di un Bar di Sorbolo situato in via Gramsci. L'autovettura utilizzata come un ariete è stata lanciata contro l'ingresso del Bar, distruggendo le vetrine, il bancone e tranciando ii tubi dell'acqua. 

Pubblicato in Cronaca Parma

I Carabinieri della Stazione di Busseto, coordinati dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fidenza e coadiuvati dai militari delle Stazioni di Polesine Zibello, Soragna e Roccabianca, hanno eseguito 4 misure cautelari, due emesse dal GIP presso il Tribunale per i minorenni di Bologna e due dal GIP presso il Tribunale di Parma, a carico di due minorenni (un italiano ed uno straniero) e due maggiorenni (un uomo straniero ed una donna italiana) ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di molteplici furti aggravati.

Pubblicato in Cronaca Parma

Nell’ambito dei servizi finalizzati al Contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati predatori i Carabinieri della Compagnia di Parma hanno portato termine le seguenti operazioni:

Pubblicato in Cronaca Parma
Martedì, 30 Giugno 2020 14:52

Brutale omicidio nei pressi di Bedonia

Nel tardo pomeriggio di ieri 29 giugno 2020 si è consumato un brutale omicidio in località Setterone del comune di Bedonia, alle pendici del Monte Penna.
Alle ore 20:00 è infatti pervenuta una telefonata alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro, tramite il numero di emergenza 112, nella quale veniva segnalato un uomo riverso a terra in un lago di sangue sulla strada comunale del piccolo centro abitato di montagna.

Pubblicato in Cronaca Parma

I carabinieri del nuovo operativo radiomobile hanno denunciato per furto aggravato  un cittadino crotonese classe '87 residente a Parma un cittadino senegalese classe 76 residente a Parma
in quanto tentavano di asportare generi alimentari dal supermercato Esselunga in via Napoleone Colaianni per un valore di 340€ e di 280€. Refurtiva restituito all’avente diritto

Pubblicato in Cronaca Parma
Venerdì, 26 Giugno 2020 11:01

Arresti per droga e furto

I carabinieri del nuovo operativo radiomobile hanno tratto in arresto un italiano classe '90 residente a Reggio Emilia censurato.

Pubblicato in Cronaca Parma
Pagina 1 di 15