Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore di Parma aderisce all’iniziativa del Comitato 10 Febbraio, per l’intitolazione di un luogo a Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana, Medaglia d’Oro al Merito Civile, stuprata e gettata ancora viva in una foiba dai partigiani comunisti di Tito.

Martedì, 24 Novembre 2020 08:21

Giraffe in Love, a La Galleria di Parma

 Le luci della Galleria si accendono e illuminano nuovi ospiti inaspettati per regalarci istanti di leggerezza e stupore ed accompagnare la città in questo Natale insolito. Sono arrivate le “Giraffe in Love”, preziosi pezzi di design nati dalla collaborazione tra l’artista romagnolo Marcantonio e lo studio di design milanese Qeeboo, guidato dal Ceo Paolo Giovannoni.

Internet è il paradiso dei passatempi. Dai giochi online ai social, fino allo streaming, sono davvero tante le attività che è possibile fare in rete.

Lunedì, 23 Novembre 2020 06:48

A passo svelto verso il Natale...

Non sappiamo come trascorreremo l prossimo Santo Natale, ma confidando che possa essere di gioia e serenità, Parma si è vestita a festa, con colori e luci per accogliere tutti in una atmosfera calorosa.  L'obiettivo di Francesca Bocchia è riuscita nell'intento di cogliere e trasmettere positive emozioni condite di una "luce di speranza"... Buona Settimana"

Nella diciottesima puntata stagionale abbiamo pensato di proporre un dolce, semplice, veloce da realizzare ma anche veloce nello “scomparire”, tant’è che Ilaria Bertinelli consiglia di preparare subito due basi: Torta soffice di ricotta con ganache di cioccolato”. Da un motivo d’intrattenimento al progetto imprenditoriale vero e proprio il passo è stato breve.

Si è svolta giovedì 19 novembre a Berlino la cerimonia di premiazione degli yachts e relativi cantieri nautici candidati per il Best of Boats Award 2020.

Oggi è la Giornata mondiale della filosofia. Confesso che questo appuntamento mi è particolarmente caro, non solo perché sono laureata in Filosofia, disciplina che ho sempre amato, ma perché tutti i miei studi, come la mia vita, sono stati accompagnati costantemente dai principi, dalle teorie e dalle idee dei grandi pensatori.

 

Prende il via il 20 novembre un interessante rassegna organizzata dall'assessorato alle pari opportunità del comune di Parma, con l'aiuto di Mismaonda, intitolato: "A cura delle donne".

Parma 18 novembre 2020 - In occasione della giornata contro la violenza di genere, l'assessore Dott.ssa Nicoletta Paci e il suo staff hanno organizzato una tre giorni per celebrare una ricorrenza che fu istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999 e che da allora non ha perso nulla in termini di attualità e di significato.

Ogni 25 novembre in tutto il mondo si ricordano le tante violenze subite dalle donne in ogni angolo del pianeta e tutti i governi si adoperano per sensibilizzare l'opinione pubblica circa tale tematiche.

In questa occasione riascoltiamo sempre storie di soprusi, sopraffazioni, discriminazioni in base al sesso e assistiamo a tanti eventi che si svolgono nelle maggiori città. Anche Parma, nonostante la pandemia, vuol far sentire la propria voce e invitare tutti a riflettere circa le tante violenze fisiche e psicologiche che vengono ancora perpetrate nei confronti del gentil sesso.

Così, grazie a facebook e al canale YouTube della città di Parma ci si potrà collegare e seguire preziosi ed illuminanti interventi a partire da quello di venerdì 20 con le parole di Michela Murgia e Chiara Valerio che alle 18.30 e alle 21 daranno luogo a una loro performance sulle donne "amanti".  Sabato 21 sarà di scena, sempre live streaming alle 18.30 e alle 21, l'istrionica Lella Costa e le attiviste di Action Aid che parleranno delle donne "resilienti"; infine, domenica alle 11 e alle 18.30 ci sarà  un intervento molto atteso di Cathi La Torre, e più interviste di Serena Dandini con storie di donne che stanno cambiando l'Italia nel presente perché "valorose".

L'assessore Paci ci ha tenuto a sottolineare non solo la valenza culturale della rassegna ma anche la pregnanza che ha in questo periodo così difficile dove molte donne sono costrette a sottostare, a subire e a convivere con i loro aguzzini o con i loro molestatori. Inoltre, la serie di incontri non vuole essere fine a se stessa ma vuol dare un segnale tangibile di quanto sia determinato l'impegno dall'assessorato parmigiano alle pari opportunità, perché gli sponsor Conad e Proges daranno 1 euro per ogni collegamento via streaming; la somma raccolta sarà donata al centro anti violenza di Parma per sostenere le nobili iniziative che promuove.

Ancora una volta Parma è impegnata in prima linea per debellare questa piaga che nell'ultimo anno ha registrato diversi casi anche in città e pertanto dire no alla violenza sulle donne vuol dire portare avanti una gran battaglia di civiltà. 

2-FB_IMG_1605735383314.jpg

(Raffaele Crispo & Elvis Ronzoni)

Continuano ad aumentare le adesioni per la prima “Maratona Social” organizzata dalle associazioni “Source Of Emotions” e “Associazione Vittime Riunite d’Italia” in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Pagina 2 di 42