Importante e organizzata Agenzia Assicurativa di Parma cerca "Intermediario Assicurativo", con o senza esperienza, da inserire nel proprio organico in ambito prevalentemente commerciale.

Sono considerati titoli preferenziali il diploma o la laurea, la conoscenza dei principali prodotti informatici di base (Word, Excel e PowerPoint) e una esperienza maturata nel settore.
L'Agenzia è alla ricerca di una persona con una spiccata propensione alle relazioni interpersonali.

I candidati sono invitati a inviare un breve curriculum, con recapito telefonico e mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  che inoltrerà la candidatura all'Agenzia. Successivamente sarà la direzione stessa dell'agenzia a prendere contatto direttamente con il proponente.

In funzione delle capacità relazionali e dei risultati conseguiti potranno aprirsi interessanti programmi di carriera.
* Contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Comunicati Lavoro Parma

Dal 10 luglio apre l'Avviso per l'erogazione di contributi finalizzati all'avvio di nuove attività commerciali nelle strade Garibaldi, Verdi, b.go Romagnosi, galleria Polidoro e galleria Bassa dei Magnani 

Parma, 8 luglio 2019 –  

Questa mattina in conferenza stampa l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Parma Cristiano Casa ha presentato a cittadini, ad associazioni di categoria e ad agenzie private, il contenuto dell'avviso che verrà pubblicato mercoledì 10 luglio e che rimarrà aperto fino al 16 settembre, in cui sarà possibile richiedere contributi per l’avvio di nuove attività commerciali nelle strade di via Garbaldi, via Verdi, b.go Romagnosi, Galleria Polidoro e bassa dei Magnani.

“Oggi presentiamo la prima delle azioni contenute nel progetto ‘Piccolo Commercio’ un percorso condiviso con le associazioni di categoria del commercio, dell’artigianato, dell’agricoltura, dei proprietari immobiliari, delle agenzie immobiliari, con il sostegno scientifico e la supervisione di URB&COM  -  Laboratorio Urbanistica e Commercio del Politecnico di Milano. Da mercoledì apre l'avviso che vede lo stanziamento da parte dell'Amministrazione di 150.000 mila euro per le zone di via Garibaldi, via Verdi, b.go Romagnosi, Galleria Polidoro e Bassa Magnani che vuole incentivare, attraverso un finanziamento fino ad un massino di 15.000 euro ciascuno, l’apertura di nuove attività. L’Avviso pubblico in questione si colloca in un progetto più ampio diretto a sostenere e valorizzare il piccolo commercio nel Centro Storico e nelle aree ad esso immediatamente prossime, per le cui finalità verranno impiegati fondi derivanti dalla recente disciplina approvata dal Comune ai fini dell’apertura di medie strutture di vendita già pianificate in passato, che prevede il versamento di un contributo aggiuntivo proprio in funzione del sostegno al commercio di prossimità. 

Confidiamo che il bando possa fornire i risultati da tutti auspicati e restituire al circuito produttivo una buona parte dei negozi attualmente sfitti, in sinergia con il progetto che prevede l’impiego di locali inutilizzati a fini espositivi e la tamponatura dei negozi che dovessero ulteriormente restare inutilizzati. Lo sforzo dell’Amministrazione, in condivisione con gli organismi associativi è diretto a favorire l’avvio di attività che possano realmente costituire un valore aggiunto e fungere da volano per il rilancio di due delle principali vie di accesso alla città storica (Garibaldi/Verdi) e di un comparto oggetto di recente riqualificazione (Romagnosi), anche sotto il profilo della funzione di presidio sociale e di servizio al turismo offerta dalle attività tradizionali” ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive, Cristiano Casa. 

L’Amministrazione Comunale in passato aveva già attivato bandi per sostenere l’avvio di attività ottenendo buoni risultati nei comparti Bixio/Imbriani e Garibaldi/Verdi negli anni 2013 e 2015, che hanno dato luogo all’apertura di nove esercizi commerciali tuttora operativi, intende procedere nel progetto di rilancio del piccolo commercio del centro storico.

La nuova iniziativa, condivisa con le associazioni del commercio, artigianato, agricoltura, della proprietà edilizia e delle agenzie immobiliari, è diretta a stimolare l’avvio di nuove attività commerciali, artigianali e di somministrazione da insediarsi in due delle principali strade di accesso alla città storica (Garibaldi/Verdi) e in un comparto oggetto di riqualificazione (B.go Romagnosi, Galleria Polidoro e Galleria Bassa dei Magnani), in locali “fronte strada” inutilizzati da almeno tre mesi.

Per tale finalità l’Amministrazione ha stanziato un fondo di € 150.000,00 per l'erogazione di linee contributive a fondo perduto, a favore di nuove imprese ed imprese già costituite che intendono avviare una nuova unità operativa, a copertura di specifiche spese d'investimento per un importo di € 10.000,00 per ogni nuova attività, comunque in misura non superiore al 50% delle spese d’investimentosostenute, con possibile innalzamento fino a 15.000,00 euro per istanze con punteggi superiori ad 80 punti.

Saranno ammesse alla contribuzione le seguenti spese, sostenute a partire dalla pubblicazione dell’Avviso pubblico: opere murarie e assimilate; acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature (comprese quelle informatiche e gli arredi); misure concrete per l’incremento del livello di sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per l’introduzione o il potenziamento di sistemi di qualità ambientale; servizi di consulenza e assistenza connessi alle spese d’investimento.

L’attribuzione dei punteggi alle singole istanze avverrà in base ai seguenti criteri:

a.    qualità del progetto d’impresa, fino ad un massimo di venticinque punti;

b.    integrazione delle tipologie, merceologie e lavorazioni artigianali della strada, fino ad un massimo di quindici punti;

c.     promozione della cultura enogastronomica tipica, del commercio equo e solidale e del Made in Italy, fino ad un massimo di venti punti;

d.    contributo alle politiche ambientali, mediante l’adozione delle seguenti pratiche di sostenibilità ambientale, fino ad un massimo di venti punti (risparmio energetico; riduzione del fabbisogno termico dell’involucro; efficienza ambientale sulla logistica; adozione di politiche plastic free; riduzione dei rifiuti; utilizzo di materiali riciclabili e/o biodegradabili e/o con certificazione ambientale)

e.    contributo alle politiche del lavoro, fino ad un massimo di venti punti (imprese a prevalente partecipazione giovanile e/o creazione di nuova occupazione).

Le attività ammesse ai fini dell’attribuzione dei punteggi sono le seguenti:

-       Commercio di vicinato non alimentare: articoli sportivi, abbigliamento, biciclette, elementi di arredo e design, libri, giocattoli, saponi/detersivi biologici, articoli d’arte/antiquariato.

-       Commercio di vicinato alimentare: generi alimentari da agricoltura biologica o a Km 0, prodotti macrobiotici/biodinamici, merceologie esclusive (quali cacao, caffè, etc.), carne equina, prodotti ittici freschi, salumi/formaggi e prodotti di gastronomia della cultura locale e regionale italiana, vini e spumanti IGP, DOC e DOCG, birre artigianali e liquori tipici della cultura locale e regionale italiana;

-       Artigianato di servizio non alimentare: conservazione e restauro di arredi e complementi, riparazione biciclette, lavanderia e stireria, mestieri tradizionali ex D.P.R. 25 maggio 2001, n. 288 (ad es. lavorazione di abbigliamento su misura, estetisti, acconciatori, etc.);

-       Artigianato di servizio alimentare: succhi/frullati/piatti a base di frutta e verdura fresca, mestieri tradizionali ex D.P.R. 25 maggio 2001, n. 288 (ad es. produzione di paste alimentari), specialità gastronomiche tipiche della cultura locale e regionale italiana.

Per B.go Romagnosi/Galleria Bassa dei Magnani/Galleria Polidoro, oltre alle tipologie e merceologie previste per il comparto Garibaldi/Verdi, è possibile insediare anche esercizi di somministrazione di alimenti e bevande tipo ristorazione, a basso impatto, con servizio al tavolo e orari di esercizio non eccedenti le ore 24.00. Verrà considerato elemento prioritario nella valutazione del progetto, la previsione di funzioni accessorie alla frequentazione del centro storico quali servizio di baby parking, deposito biciclette, spazio lavoro singolo o in coworking, etc.

 

Le istanze dovranno essere redatte sull'apposito modello, corredate degli allegati ivi indicati e presentate a partire dal giorno 10 luglio 2019 fino al giorno 16 settembre 2019:
- a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, in L.go Torello De Strada n. 11/a;
- mediante Raccomandata a.r., indirizzata a: Comune di Parma - Settore Pianificazione e Regolamentazione Economica – L.go Torello De Strada n. 11/a – 43121 Parma (Pr);
- in modalità telematica all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Non entreranno in graduatoria le istanze con un punteggio inferiore a 50 punti.
La graduatoria verrà pubblicata entro 60 giorni dalla chiusura dell’Avviso pubblico e l’erogazione dei contributi ai beneficiari avverrà entro 90 giorni dalla pubblicazione.
I beneficiari sono tenuti a mantenere la titolarità dell’esercizio e il progetto d'impresa presentato nel locale oggetto di finanziamento per almeno 36 mesi e assicurare l’apertura dell’attività in misura non inferiore a 36 ore settimanali.

 

Lunedì, 08 Luglio 2019 11:33

Nuove offerte di lavoro a Modena

Cerchi lavoro? Archimede Spa, Agenzia per il lavoro, propone ogni settimana delle posizioni aperte in diversi settori e con diverse mansioni. Le Offerte di lavoro di questa settimana a Castelfranco Emilia e Modena.

 

BACK OFFICE GESTIONALE A MODENA (MO)

Si richiede laurea in Ingegneria Gestionale, Economia o Statistica, ottima conoscenza ed utilizzo del programma Excel (tabelle pivot, funzioni, cerca vert), buona conoscenza della lingua inglese.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2L5r9l7

 

OPERATORE SU TORNIO CNC JUNIOR A MODENA (MO)

Si richiede minima esperienza pregressa nella mansione, diploma tecnico, capacità di lettura del disegno meccanico, conoscenza degli strumenti tecnici, disponibilità immediata, domicilio in zona, preferibilmente con patente B, automunito.

Ino e candidature al seguente link http://bit.ly/2xysCHQ

 

OPERATORE RETTIFICHE CNC JUNIOR A MODENA (MO)

Si richiede minima esperienza nella mansione, diploma tecnico; capacità di lettura del disegno meccanico, conoscenza degli strumenti tecnici, disponibilità immediata, domicilio in zona, preferibilmente in possesso di patente B, automunito.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2L9kRRo

 

AUTISTA PATENTE C - CQC A MODENA (MO)

Si richiede pregressa esperienza nella mansione, in possesso della patente B, C, CQC , carta tachigrafica, disponibilità a lavorare in orario notturno, preferibilmente automunito, domicilio in zona, disponibilità immediata.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/30icmHh

 

VERNICIATORE IN PROVINCIA DI MODENA (MO)

Si richiede pregressa esperienza nella mansione di almeno 2 anni, disponibilità immediata. disponibilità a lavorare su turni, domicilio in zona, preferibilmente in possesso di patente B, automunito.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2XM8SPT

 

ADDETTO AL MAGAZZINO SU TURNO NOTTURNO A MODENA (MO)

La risorsa inserita si occuperà della preparazione degli ordini per magazzino alimentare durante il turno notturno. 

Si richiede pregressa esperienza nel ruolo nel settore logistico, disponibilità al lavoro in ambienti freddi per picking, disponibilità al lavoro notturno, disponibilità dal lunedì alla domenica, indispensabile capacità d’utilizzo di transpallet elettrico con pedana.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2G3wUvE

 

IMPIEGATO/A LOGISTICA A PIUMAZZO (MO)

Si richiede laurea in ingegneria gestionale o diploma di maturità tecnica, minima esperienza nella mansione, ottima conoscenza del Pacchetto Office, domicilio in zona, preferibilmente in possesso di patente B, automunito/a.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2XDBc7T

 

ADDETTI/E LUCIDATURA DI CARROZZERIA AUTO IN PROVINCIA DI MODENA

Si richiede minima esperienza nella mansione o simile; - Buona manualità; - Patente B, automuniti. 

Zona di lavoro: a 20-30 km da Modena.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2LJ7BT2

 

MONTATORE TRASFERTISTA A MODENA (MO)

La risorsa opererà come addetto al montaggio, sia all’interno dell’azienda, sia presso clienti Italia e Estero. 

Si richiede esperienza minima di 3 anni nel ruolo, conoscenza della lettura del disegno meccanico, conoscenza dei principali strumenti di misura, disponibilità a trasferte in Italia e all’estero; minima conoscenza della lingua inglese , disponibilità full time dal lunedì al venerdì.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2YFIe8f

 

OPERAIO DI FONDERIA A MODENA (MO)

Si richiede minima esperienza come operaio generico, possesso del patentino per l’uso del carrello elevatore, disponibilità principalmente a turni diurni con possibilità di notturni, disponibilità al lavoro il sabato come straordinario.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2XSTfGm

 

PROGRAMMATORE PLC A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno dell’organico per lavori in autonomia 

Si richiede esperienza pregressa di 2 anni nella mansione, disponibilità a trasferte Italia-Estero, conoscenza della lingua inglese, disponibilità ad orario di lavoro full-time.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2G1SZKO

 

MANUTENTORE ELETTROMECCANICO A MODENA (MO)

La risorsa di occuperà di manutenzioni ordinarie e straordinarie all’interno dell’azienda

Si richiede diploma tecnico meccanico, esperienza minima di 1 anno nel ruolo, disponibilità a trasferte, disponibilità al lavoro su turni dal lunedì al venerdì (6.00 – 21.00), disponibilità al lavoro anche di sabato mattina.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2JtjYQE

 

ADDETTO ALLE PULIZIE A MODENA (MO)

La risorsa dovrà lavorare presso clienti per pulizie uffici 

Si richiede minima esperienza nel ruolo, possibilmente automunito, disponibilità al lavoro part-time.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2LIGsjd

 

ADDETTO/A AL MONTAGGIO METALMECCANICO A MODENA (MO)

La risorsa opererà all’interno dell’azienda per attività di montaggio sia in linea che a banco Si richiede esperienza minima di 1 anno nel ruolo, conoscenza della lettura del disegno meccanico, conoscenza degli strumenti di misura come calibro e micrometro, conoscenza di collaudo e riparazione componenti meccanici, disponibilità a orario di lavoro full-time e in caso di picco lavorativo al lavoro su 2 turni 6.00-14.00 o 14.00-22.00.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2L9VI9p

 

PROGETTISTA MECCANICO A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno dell’ufficio tecnico e si occuperà dell’intero processo di progettazione fino alla realizzazione dell’impianto automatico. 

Si richiede laurea in Ingegneria meccanica, ottima conoscenza di Autocad 2D e Solid Edge 3D, pregressa esperienza nel settore automazione o logistico.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/32hK815

 

COMMERCIALE ESTERO A MODENA (MO)

La risorsa dovrà occuparsi della stesura e soluzione di proposte economiche, seguendo le trattative fino alla fine. All'occorrenza dovrà occuparsi del sopralluogo in cantiere. 

L’addetto/a all'ufficio commerciale estero, dovrà, anche, relazionarsi direttamente con i clienti. Si richiede conoscenza della lingua inglese, francese e tedesca, disponibilità ad eventuali trasferte, predisposizione al lavoro col pubblico.

Info e canditure al seguente link http://bit.ly/2JjfJbi

 

CANTINIERE ACETIFICIO A MODENA (MO)

La risorsa, operaio o cantiniere, sarà addetto alla filtrazione, carico/scarico camion.

Si richiede minima esperienza nel ruolo, diploma in ambito agrario, disponibile a lavoro su turni, disponibilità a orario di lavoro a giornata.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2FZLlRp

 

ADDETTI ALLE VENDITE A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno del negozio con iniziale affiancamento e formazione in aula. 

Si richiede accoglienza clienti, buona conoscenza informatica base e sensibilità estetica, capacità comunicative e relazionali e di negoziazione, diploma di Geometra o istituto d’arte, minima esperienza commerciale, disponibilità al lavoro part-time (30h) dal lunedì alla domenica, con domenica sempre presente. 

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2XylyFM

 

MANUTENTORE MECCANICO A MODENA, PARMA, REGGIO-EMILIA, BOLOGNA

La risorsa di occuperà di manutenzioni ordinarie meccaniche all’interno dell’azienda e presso clienti 

Si richiede il diploma tecnico meccanico, esperienza minima di 1 anno nel ruolo, esperienza e conoscenza impianti UTA, impianti antincendio, caldaie a vapore, caldaie industriali, patentino Fgas, disponibilità al lavoro full time a giornata con eventualmente il sabato di straordinario.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2NB5ovw

 

TORNITORE CNC A MODENA (MO)

La risorsa si occuperà di attrezzaggio macchina, controllo quote disegno, conformità del pezzo. Si richiede esperienza minima di 1 anno nel ruolo, conoscenza della lettura del disegno meccanico, conoscenza degli strumenti di misura come calibro e micrometro, conoscenza del controllo numerico FANUC, disponibilità al lavoro full time e in caso di picco lavorativo lavoro su 2 turni 6.00-14.00 o 14.00-22.00. 

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2G0xWIz

 

FRESATORE CNC A SOLIERA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno del contesto aziendale come operaio centri di lavoro per cambio utensili e utilizzo degli strumenti di misura. Centri di lavoro su 3/5 assi. 

Si richiede pregressa esperienza nel ruolo di almeno 2/3 anni, disponibilità al lavoro su turni, conoscenza degli strumenti di misura, diploma in ambito tecnico, disponibilità al lavoro a giornata,, disponibilità al lavoro su due turni diurni (6.00-13.30 e 13.30-21.00).

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2LKqSn9

 

CAPO OFFICINA A MODENA (MO)

La risorsa dovrà coordinare circa 5 dipendenti interni, svolgendo mansioni di programmazione della lavorazione, gestione del personale, gestione della priorità e rapporto con i clienti esterni. Si richiede il diploma tecnico meccanico, esperienza minima di 1 anno nel ruolo, conoscenza della lettura del disegno meccanico, in possesso dell’attestato per la guida dei carrelli elevatori.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/30qpdYd

 

RESPONSABILE LAVORAZIONI MECCANICHE A MODENA (MO)

Si richiede il diploma tecnico meccanico, esperienza di almeno 3 anni nel ruolo, conoscenza di elettroerosione, conoscenza delle macchine utensili, disponibilità al lavoro a giornata.

Info e candidature al seguente link  http://bit.ly/2NI5OQM

 

ELETTRICISTA CIVILE ED INDUSTRIALE A MODENA (MO)

La risorsa opererà presso i clienti nella provincia di Modena 

Si richiede esperienza minima di 1 anno nel ruolo, possesso del patentino PES/PAV, diponibilità a trasferte in giornata.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2NE97Zc

 

TECNICO COMMERCIALE A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno dell’ufficio commerciale di un’azienda che vende prodotti conto terzi e prodotti a marchio. La figura del tecnico commerciale si occuperà di prende in carico tutti i conti lavori, avrà il contatto diretto con i clienti e si dovrà recare sul posto per redige un disegno e per sottoscrivere un’offerta. 

Si richiede capacità, competenze tecniche, conoscenza delle principali tecniche di vendita, capacità di pianificare e organizzare, capacità di relazionarsi con gli altri, conoscenze lingua inglese parlata e scritta, capacità di relazionarsi con i gli attuali clienti gestiti dal tecnico commerciale senior, redigere layout di massima per la proposta di automazione richiesta, creare offerte e proposte di acquisto, inserire ordini, pianificare e gestire l’ordine dalla firma al collaudo presso il cliente, disponibilità al lavoro full-time. 

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2XwOtKg

 

RESPONSABILE INSTALLAZIONI A MODENA (MO) 

Alla risorsa sarà affidata la programmazione, il coordinamento e la supervisione dalla sede di interventi di squadre interne ed esterne (montaggi presso clienti), trasporti, logistica 

Si richiede esperienza significativa similare, capacità organizzativa, autonomia, gestione del personale e fornitori esterni, preventivazione, conoscenza normative sicurezza sul lavoro e subappalti, ottima padronanza strumenti informatici 

La risorsa dovrà avere i seguenti requisiti: esperienza significativa similare, capacità organizzativa ed autonomia, capacità di gestione del personale e dei fornitori esterni, preventivazione, conoscenza normative sicurezza sul lavoro e subappalti, ottima padronanza strumenti informatici, buona conoscenza della lingua inglese. 

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2Xy0zI0

 

PROGRAMMATORE PC A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno dell’organico per lavori in autonomia 

Si richiede conoscenza dei linguaggi di programmazione C#, VB NET, SQL, conoscenza del linguaggio DELPHI, disponibilità a trasferte Italia-Estero, discreta conoscenza della lingua inglese, disponibilità al lavoro full-time.

Info e candidature al seguente link  http://bit.ly/2JiXHWC

 

DISEGNATORE MECCANICO A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita in ufficio tecnico in affiancamento per lo sviluppo dei disegni dei progetti che realizzano internamente.

Si richiede esperienza minima di 1 anno nel ruolo, diploma tecnico, buona conoscenza della lingua inglese, conoscenza del disegno CAD 2D/3D possibilmente con sistema SOLIDEDGE.

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/30gFEGn

 

SALDATORE ESPERTO TIG A MODENA (MO)

La risorsa sarà inserita all’interno dell’organico per lavori in autonomia.

Si richiede esperienza di 2 anni nella mansione, possesso patentino per saldatore, disponibilità al lavoro full-time.

Info e candidature la seguente link http://bit.ly/2JlWcHt

 

CARRELLISTA A MODENA (MO)

La risorsa opererà all’interno del magazzino per attività di carico-scarico merci dal camion e preparazione ordini con uno barcode. 

Si richiede esperienza minima di 1 anno nel ruolo, possesso abilitazione per la guida del muletto, dimestichezza con uso muletto frontale, disponibilità al lavoro a giornata con possibilità dei 2 turni su picco lavorativo. 

Info e candidature al seguente link http://bit.ly/2YGuo5F

  

Resta sempre aggiornato visitando la nostra sezione lavoro!

archimede nuovo logo

Pubblicato in Comunicati Lavoro Emilia

Importante e organizzata Agenzia Assicurativa di Parma cerca "Intermediario Assicurativo", con o senza esperienza, da inserire nel proprio organico in ambito prevalentemente commerciale.

Sono considerati titoli preferenziali il diploma o la laurea, la conoscenza dei principali prodotti informatici di base (Word, Excel e PowerPoint) e una esperienza maturata nel settore.
L'Agenzia è alla ricerca di una persona con una spiccata propensione alle relazioni interpersonali.

I candidati sono invitati a inviare un breve curriculum, con recapito telefonico e mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  che inoltrerà la candidatura all'Agenzia. Successivamente sarà la direzione stessa dell'agenzia a prendere contatto direttamente con il proponente.

In funzione delle capacità relazionali e dei risultati conseguiti potranno aprirsi interessanti programmi di carriera.
* Contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Comunicati Lavoro Parma

Cibus Agenzia Stampa Agroalimentare: SOMMARIO Anno 18 - n° 27 7 luglio 2019 -
Editoriale: - La nuova "resistenza". Sovranisti per necessità! - Latte scremato pastorizzato estero, crema e panna in stallo. - Cereali e dintorni. Un tonfo assolutamente imprevedibile - Focus sul caso aceto balsamico – lo stato dell'arte - Qualità, EIMA alla pari di Hannover -

SOMMARIO Anno 18 - n° 27 7 luglio 2019
1.1 editoriale
La nuova "resistenza". Sovranisti per necessità!
2.1 lattiero caseario Lattiero caseari. Latte scremato pastorizzato estero, crema e panna in stallo.
2.1 Bis lattiero caseario Lattiero caseari. tendenza
3.1 cereali e dintorni Cereali e dintorni. Un tonfo assolutamente imprevedibile.
7.1 vino e degustazioni Aperitivi formativi al "Marcello Experience Parma"
7.2 rifiuti speciali Rifiuti speciali: facciamo chiarezza. Definizioni, informazioni e dati
8.2 aceto balsamico Focus sul caso aceto balsamico – lo stato dell'arte
9.1 eventi Villaggio Coldiretti: Il Consorzio Parmigiano Reggiano è partner dell'evento che si terrà a Milano dal 5 al 7 Luglio
9.2 sicurezza alimentare Il Ministero richiama tranci surgelati di Verdesca, rischio contaminazione chimica
10.1 meccanizzazione Qualità, EIMA alla pari di Hannover
11.1promozioni "vino" e partners
12.1 promozioni "birra" e partners

(per seguire gli argomenti correlati clicca QUI)  

 

 

 

 cibus-27-7lug19.jpg

 

 

(Scarica il PDF alla sezione allegati)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Importante e organizzata Agenzia Assicurativa di Parma cerca "Intermediario Assicurativo", con o senza esperienza, da inserire nel proprio organico in ambito prevalentemente commerciale.

Sono considerati titoli preferenziali il diploma o la laurea, la conoscenza dei principali prodotti informatici di base (Word, Excel e PowerPoint) e una esperienza maturata nel settore.
L'Agenzia è alla ricerca di una persona con una spiccata propensione alle relazioni interpersonali.

I candidati sono invitati a inviare un breve curriculum, con recapito telefonico e mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  che inoltrerà la candidatura all'Agenzia. Successivamente sarà la direzione stessa dell'agenzia a prendere contatto direttamente con il proponente.

In funzione delle capacità relazionali e dei risultati conseguiti potranno aprirsi interessanti programmi di carriera.
* Contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Comunicati Lavoro Parma

«Sulla vertenza Italpizza siamo soddisfatti dei passi avanti compiuti, perché porteranno già nell'immediato grossi benefici a tutti i lavoratori. Questo dimostra che contrattare serve».

Lo afferma la Cisl Emilia Centrale commentando l'esito dell'incontro di ieri con la direzione aziendale di~Italpizza~e le~cooperative appaltatrici Evologica e Cofamo.

«Stiamo lavorando~per trovare una soluzione alla vertenza in atto da mesi – dichiarano Vittorio Daviddi (segretario generale Fai Cisl Emilia Centrale) ed Enrico Gobbi (segretario generale Fisascat Cisl Emilia Centrale) – C'è ancora un pezzo di strada da percorrere, in particolare per gli addetti del comparto movimentazione merci, per i quali aspettiamo risposte convincenti da parte dell'azienda nell'incontro già calendarizzato il prossimo 16 luglio. Speriamo nelle prossime settimane di presentare un buon contratto agli oltre mille dipendenti del sito Italpizza di S. Donnino».

«L'azienda confermi l'investimento annunciato, aumenti l'occupazione e migliori, attraverso la trattativa sindacale, le condizioni contrattuali e normative dei lavoratori - aggiunge il segretario generale della Cisl Emilia Centrale William Ballotta - Per noi, infatti, è fondamentale andare avanti con l'investimento da 25 milioni di euro per realizzare il polo logistico Italpizza a San Donnino, che produrrà centinaia di nuovi posti»

 

Enrico-Gobbi_Fisascat.jpg

 

(Enrico Gobbi)

VITTORIO_DAVIDDI_2-min_1.jpg

 

 

WILLIAM_BALLOTTA_70_1.jpg

(Vittorio Daviddi)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(William Ballotta)

Pubblicato in Comunicati Lavoro Modena

Importante e organizzata Agenzia Assicurativa di Parma cerca "Intermediario Assicurativo", con o senza esperienza, da inserire nel proprio organico in ambito prevalentemente commerciale.

Sono considerati titoli preferenziali il diploma o la laurea, la conoscenza dei principali prodotti informatici di base (Word, Excel e PowerPoint) e una esperienza maturata nel settore.
L'Agenzia è alla ricerca di una persona con una spiccata propensione alle relazioni interpersonali.

I candidati sono invitati a inviare un breve curriculum, con recapito telefonico e mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  che inoltrerà la candidatura all'Agenzia. Successivamente sarà la direzione stessa dell'agenzia a prendere contatto direttamente con il proponente.

In funzione delle capacità relazionali e dei risultati conseguiti potranno aprirsi interessanti programmi di carriera.
* Contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Comunicati Lavoro Parma

Sviluppo. Emilia-Romagna attrattiva: 17 Gruppi e imprese pronti a investire oltre 56 milioni di euro nei settori automotive, biomedicale, meccatronica, mobilità sostenibile. Insediamenti, due centri di ricerca e 521 nuovi posti di lavoro. Anche la mitica Isotta-Fraschini decide di ripartire dalla Motor Valley emiliana. Conclusa la selezione dei progetti presentati col terzo bando della legge 14/2014 per la promozione degli investimenti nel territorio: 22 milioni il contributo della Regione. Anche Ferrari e Lamborghini realizzeranno ulteriori investimenti e assunzioni. Centri ricerche della Vis Hydraulics a Serramazzoni (Mo), per valorizzare gli scarti di produzione, e di Imal a Modena, per la sensoristica dei sistemi oleodinamici. Il 13% degli investimenti, per 7 milioni di euro, in aree montane. 

Bologna -

Dopo 70 anni, riparte dall’Emilia-Romagna lo storico marchio milanese Isotta-Fraschini. Nata all’ombra della Madonnina nel 1900, la casa automobilistico insedierà due nuovi stabilimenti lungo la Via Emilia, uno a Bologna e uno a Modena, per progettare e realizzare autovettura elettriche “intelligenti” ad elevatissime prestazioni. Ma nella Motor Valley emiliana continueranno a investire in ricerca la Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, la Ferrari di Maranello e la Vrm (storica casa produttrice di sospensioni moto), prevedendo centinaia di nuove assunzioni di alto livello. Questo in una terra che può contare su professionalità formate nella Motorvehicle University of Emilia-Romagna (MUNER), voluta dalla Regione Emilia-Romagna mettendo insieme i quattro atenei del territorio emiliano-romagnolo e le case motoristiche che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy nel mondo, con le loro radici storiche qui, nel territorio: Automobili Lamborghini, Dallara, Ducati, Ferrari, Haas F1 Team, HPE Coxa, Magneti Marelli, Maserati e Toro Rosso. E poi anche la realizzazione di due nuovi centri di ricerca (entrambi nel modenese), uno per lo sviluppo di tecnologie sul riutilizzo di scarti dei prodotti lignei e vegetali e l’altro per sistemi oleodinamici. Ma anche rilevanti investimenti nel settore biomedicale, dell’intelligenza artificiale, del risparmio energetico, della mobilità sostenibile e della logistica

Sono gli investimenti che saranno realizzati in Emilia-Romagna - fra Bologna, Modena e Reggio Emilia - per oltre 56 milioni di euro con un cofinanziamento a fondo perduto della Regione pari a quasi 22 milioni di euro e l’assunzione di 521 nuovi lavoratori di cui quasi la metà laureati. I progetti presentati da 17 imprese (di cui 5 con proprietà straniera), e approvati dalla Giunta regionale, sono stati selezionati attraverso il terzo bando per l’attrattività, misura prevista dalla legge regionale 14 del 2014 sulla “Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna”, uno strumento normativo che porta a procedure definite e tempi certi, puntando sulla collaborazione fra istituzioni e imprese.

“Siamo di fronte a realtà imprenditoriali importanti che decidono di potenziare la loro presenza nella nostra regione, o che scelgono di venire qui- afferma il presidente della Regione, Stefano Bonaccini-. Gruppi che in Emilia-Romagna trovano le condizioni per crescere, soprattutto in settori ad alto valore aggiunto, nei quali come Regione abbiamo investito puntando su formazione, ricerca e sviluppo, oltre alla rete regionale dei Tecnopoli, basata sul forte collegamento fra i nostri atenei e il mondo produttivo. In una logica di sistema che è quella del Patto per il Lavoro siglato con tutte le parti sociali: una concertazione sulle scelte per una crescita sostenibile che ci consente di essere fra le aree più innovative e attrattive nel Paese e a livello internazionale.  Le 17 imprese che intendono puntare sui nostri territori, dimostrano anche la validità degli strumenti normativi che mettiamo in campo, a partire dalla legge regionale per promuovere gli investimenti in Emilia-Romagna, che consente di avere procedure definite e tempi certi, puntando sulla collaborazione fra istituzioni e imprese. Tutto questo con l’obiettivo primario di creare nuovi posti di lavoro, qualificati e stabili, contrastando la precarietà ed estendendo i diritti”.

Le 17 imprese 

Le aziende che realizzeranno gli investimenti sono: Automobili Lamborghini Spa, Bellco Srl, Datalogic, Elettric 80(3 progetti), Eurosets Srl, Ferrari (3 progetti), Fev Italia Srl, Imal (1 progetto e 1 centro di ricerca), Injenia, Isotta Fraschini, Iungo Spa, Mind Srl, Nier Ingegneria Spa, Qura (5 progetti), System Logistics SpaVis Hydraulics Srl(1 progetto e 1 centro ricerche) e Vrm Srl

Nelle prossime settimane saranno sottoscritti gli “Accordi regionali di insediamento e sviluppo delle imprese” che daranno il via ai progetti d’investimento fissando, nel dettaglio, le modalità di intervento. Nel prossimo autunno, la Regione aprirà una seconda finestra dello stesso bando con a disposizione ulteriori 12 milioni di euro di finanziamenti a fondo perduto per nuovi investimenti in Emilia-Romagna.

“Il parterre dei Gruppi che hanno investito in Emilia-Romagna negli ultimi anni, anche grazie alla legge regionale sulla promozione degli investimenti, è cospicuo sia numeri sia nella qualità della proposta- aggiunge l’assessore alle Attività produttive, Palma Costi-. E la risposta a questo terzo bando rafforza lo sviluppo del sistema produttivo e territoriale dell’Emilia-Romagna, nell’ottica di creare nuovo lavoro e buona occupazione, generando anche ricadute significative nelle filiere delle piccole e medie imprese, asse portante e fiore all'occhiello del nostro sistema economico”.

I risultati in sintesi

17 programmi di investimento (su un totale di 23 presentati) ammessi a finanziamento, per la metà riguardano il settore automotive (31,2 milioni di euro), il 25% il comparto delle tecnologie per la salute, il biomedicale, (circa 14 milioni di euro) e il 15% la meccanica e l’elettronica (8,5 milioni di euro). Il 13% degli investimenti previsti è realizzato in aree montane per complessivi di 7 milioni di euro di interventi e un contributo della Regione di quasi 3 milioni.

Si avvieranno due nuovi centri di ricerca dove le imprese potranno acquisire competenze e tecnologie in particolare nei settori della valorizzazione degli scarti di produzione (Vis Hydraulics a Serramazzoni, in provincia di Modena) e della sensoristica per sistemi oleodinamici (Imal a Modena).

I progetti dell’automotive puntano su attività di ricerca capaci di incrementare la competitività del settore e di collocarlo nei segmenti produttivi più avanzati. Presentate proposte per la realizzazione di super car che si orientino verso una maggiore sostenibilità e la possibilità di incrementare le prestazioni con l’utilizzo di tecnologie predittive. Previsti investimenti nella ricerca sui materiali che consentano un loro alleggerimento e un conseguente incremento dell’autonomia dei motori elettrici e ibridi. Per quanto riguardo le tecnologie predittive di assistenza alla guida, ricerca e investimenti si orientano verso la connettività ovvero la capacità di acquisire e condividere informazioni da parte delle diverse componenti del mezzo e verso la modalità e traduzione in comandi delle informazioni acquisite. 

Analogamente, i programmi di investimento del settore biomedicale mirano al posizionamento sul mercato di nuovi prodotti: gli investimenti proposti riguarderanno la ricerca e la prototipazione di device e tecnologie. Gli Accordi regionali di insediamento e sviluppo accompagneranno le imprese nell’incremento della loro competitività aumentando, al contempo, la dotazione tecnologica del sistema regionale. 

Anche nell’edizione 2019, viene confermata la vocazione del sistema produttivo regionale verso i settori della meccanica e delle apparecchiature ma anche la rilevanza degli investimenti nelle applicazioni tecnologiche nella gestione e nella movimentazione delle merci, così come nelle tecnologie per l’industria del legno. Presenti anche progetti in ambito informatico orientati allo sviluppo dell’Artificial intelligence attraverso i sistemi di machine learning. 

Tre anni di attrattività

Sommando le precedenti analoghe misure di promozione degli investimenti in Emilia-Romagna (una nel 2016 e una nel 2017) a quella appena approvata, gli investimenti realizzati salgono complessivamente a quasi 218 milioni di euro (con un contributo della Regione di circa 75 milioni) con 1.720 le nuove assunzioni e 35 programmi di investimento (13 progetti nel 2016, 5 nel 2017 e 17 nel 2019).

Fonte: Regione Emilia Romagna

 

Importante e organizzata Agenzia Assicurativa di Parma cerca "Intermediario Assicurativo", con o senza esperienza, da inserire nel proprio organico in ambito prevalentemente commerciale.

Sono considerati titoli preferenziali il diploma o la laurea, la conoscenza dei principali prodotti informatici di base (Word, Excel e PowerPoint) e una esperienza maturata nel settore.
L'Agenzia è alla ricerca di una persona con una spiccata propensione alle relazioni interpersonali.

I candidati sono invitati a inviare un breve curriculum, con recapito telefonico e mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  che inoltrerà la candidatura all'Agenzia. Successivamente sarà la direzione stessa dell'agenzia a prendere contatto direttamente con il proponente.

In funzione delle capacità relazionali e dei risultati conseguiti potranno aprirsi interessanti programmi di carriera.
* Contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Comunicati Lavoro Parma
Pagina 7 di 149