Visualizza articoli per tag: igiene pubblica

Da maggio a settembre il programma degli interventi

Pubblicato in Salute e Benessere Parma
Martedì, 16 Febbraio 2021 15:51

Ispezioni igienico sanitarie, un locale sanzionato

Controllo del territorio: chiusura attività commerciale per inosservanza normativa covid 19

Pubblicato in Cronaca Parma

Piacenza 12 marzo 2020 - Da oggi, giovedì 12 marzo, Iren intensificherà i servizi di pulizia e igienizzazione del suolo con due turni al giorno (uno al mattino e uno al pomeriggio) di lavaggio tramite servizio pulivapor. La misura rientra nelle azioni volte al contenimento del contagio e per contrastare l’emergenza sanitaria in corso.

Il servizio di pulizia, che si prevede di implementare ulteriormente nei prossimi giorni attraverso l’utilizzo di un prodotto disinfettante a base di cloro, si concentrerà – in accordo con il Comune di Piacenza - dapprima, per evidenti ragioni sanitarie, sull’area dell’ospedale civile per poi estendersi progressivamente nella altre aree cittadine.

Da lunedì prossimo, inoltre, verrà attivato il servizio di lavaggio delle strade con botte con barra lavastrade, con passaggio giornaliero.

 

Martedì, 22 Maggio 2018 10:30

E la chiamano igiene? Chiusi due esercizi.

Controlli congiunti del Reparto di Polizia Annonaria Amministrativa di Parma e del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna: chiuso un pubblico esercizio (strada dei Mercati) ed un'attività artigianale (via D'Azeglio).

Parma, 21 Maggio 2018. Continuano i controlli congiunti del Reparto di Polizia Annonaria Amministrativa di Parma, congiuntamente al Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna, con verifiche a tutela dei consumatori.

Nello specifico, un pubblico esercizio fuori dalla zona del centro storico è stato ispezionato, dove sono state accertate numerose violazioni delle norme igienico sanitarie, nel locale retro bar dove avveniene la preparazione degli alimenti si rilevavano pessime condizioni generali di pulizia del locale e venivano rinvenute attrezzature non autorizzate. Accertata anche la mancata esposizione dei prezzi per i prodotti per asporto e del cartello di divieto di fumo.
Tale situazione ha portato il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna a disporre la chiusura immediata dell'attività fino al ripristino delle condizioni igienico sanitarie, con comunicazione al settore competente del Comune di Parma per il prosieguo di competenza.

Stessa sorte è capitata all'attività artigianale sita in centro storico che effettuava abusivamente la somministrazione di alimenti e bevande, anche su suolo pubblico priva di concessione, il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna ha disposto la chiusura immediata dell'attività fino al ripristino delle condizioni igienico sanitarie, in quanto nel retro del locale nell'area preparazione alimenti erano presenti scarafaggi vivi. L'attività è stata sanzionata per l'attività abusiva di somministrazione e occupazione, oltre a subire la sanzione per sporcizia e presenza di "blatte vive", con comunicazione al settore competente del Comune di Parma per il prosieguo di competenza.

Polizia_annonaria_PR_-DSCF6823_1.jpg

 

Polizia_annonaria_PR_-DSCF6828_1.jpg

 

Pubblicato in Agroalimentare Parma