Visualizza articoli per tag: azienda ospedaliera universitaria parma

Terminati i lavori presso il day hospital al secondo piano, cominciano su due fasi gli interventi nell'area degenze al terzo piano.

Ristrutturazione dei controsoffitti con utilizzo di materiali antisismici, sanificazione e installazione di nuove apparecchiature per la chiamata dai posti letti al personale dell'assistenza: gli interventi riguardano i piani primo, secondo e terzo della Torre delle medicine (pad. 1), che ospitano l'attività di reparto, day hospital, ambulatori e laboratori della struttura di Malattie infettive ed Epatologia diretta da Carlo Ferrari.

Al day hospital e presso gli ambulatori al secondo piano delle Torri, le opere sono terminate domenica 20 agosto e le attività sono tornate alla normalità già lunedì 21 agosto.

Alla sezione di epatologia, al terzo piano delle Torri, dove i ricoveri sono stati contenuti per consentire i lavori, il rifacimento del controsoffitto con installazione di materiali antisismici, la sanificazione dei soffitti, e la collocazione dei nuovi dispositivi per la chiamata, si concluderanno mercoledì 23 agosto e l'attività tornerà alla normalità a partire da giovedì 24. Venerdì 25 sarà la volta della sezione infettivi, dove la ristrutturazione durerà circa due settimane. In questo periodo, i pazienti ricoverati saranno trasferiti in modo temporaneo nell'area attigua dell'epatologia. Infine, dal 2 al 9 settembre, le opere di manutenzione riguarderanno i laboratori al primo piano della Torre delle medicine dove i lavori verranno condotti in modo da permettere una continuità delle attività diagnostiche. Le misure e gli accorgimenti per consentire la riqualificazione senza interferire con l'attività assistenziale sono stati individuati e messi in opera dalla direzione sanitaria dell'Ospedale in collaborazione con il personale addetto all'assistenza dell'unità operativa, a cui vanno i ringraziamenti della direzione aziendale.