La pittrice nocetana inaugura domenica 13 ottobre la sua nuova mostra dal titolo “Dentro”

Ritorna alle origini Monica Zarba, pittrice nocetana da anni trasferitasi a Trento, per inaugurare domenica 13 ottobre alle 15.30 alla Caplèra – in strada Costa Garibalda, 11 a Medesano - una mostra personale dal titolo “Dentro”, nata per sottolineare l’introspezione e il legame tra passato e presente che caratterizza molte sue opere. Il passato con i suoi punti oscuri e il presente da vivere, in continua evoluzione e divenire.
Monica Zarba si avvicina alla pittura dieci anni fa, come espressione dell’incontro con le sue emozioni più profonde e la necessità di farle emergere nella loro alternanza. La ricerca del gesto pittorico e la stesura del colore in modi differenti diventano il filo conduttore che si ritrova nei suoi paesaggi, nei quadri astratti e nelle figure femminili.
Gli scuri che rappresentano il vuoto, il buio, l’oscurità vengono sovrastati dagli aranci che rappresentano la vitalità, l’energia, la luce della vita che vince sulla morte.
Nelle sue opere si ritrova una particolare attenzione nel riempire il vuoto, come espressione di un amore e una fiducia nella vita, nonostante le avversità incontrate nel suo cammino.


Ci racconta qualcosa di sé?

“Ho sempre amato l’arte in generale. La mia famiglia mi ha trasmesso l’amore per la musica classica: mio padre era tenore dilettante e mio fratello Francesco clarinettista suona in varie orchestre stabili ed è maestro di due bande della provincia. In passato ho cantato per molti anni come solista, ma mai avrei pensato di scoprire questa passione per la pittura; poi nel 2009 la svolta. La pittura è riuscita a tradurre le mie emozioni più nascoste. Ho iniziato a dipingere campi di papaveri, ispirati alla mia terra di origine, Noceto, visto che già all'epoca mi ero trasferita in Trentino. Decido così di frequentare alcuni corsi di pittura a Trento e tutti mi dicono che i miei quadri trasmettono qualcosa, ma essendo autodidatta non ho il coraggio di esporle, fino al 2016 quando incontro una persona che mi incoraggia a fare la mia prima mostra in trentino e poi nel 2018 la mia prima mostra personale nella Rocca di Noceto e una collettiva in cui ho avuto occasione di esporre anche insieme ad altri pittori nocetani e nel 2019 espongo a Pergine nella corte di Casa Stelzer con un evento dedicato al mondo femminile.”


Cosa significa dipingere per Monica Zarba?

“Dipingere è un cammino che va di pari passo con la vita stessa, è un divenire che si concretizza nel gesto ed è in quel gesto e in quella pennellata che si cerca di immortalare quell'attimo, come se fosse per sempre. Una consapevolezza che solo l’amore per se stessi e per l’altro può essere il mezzo di riscatto alla morte stessa e che serve a raggiungere la felicità. Dipingo per incontrarmi con le mie emozioni più profonde e farle emergere nella loro alternanza di gioia e tristezza, nostalgia e sogno, buio e luce, solitudine e comunione.”


Come nascono i suoi quadri?

“I paesaggi nascono dal richiamo forte dei luoghi cari alla mia infanzia, vissuta nella campagna parmense fra campi di grano, papaveri uniti ad affetti carissimi. Rivivono in me nella luce di quel tempo e si aprono ad una nuova dimensione, come sogno di una natura intatta in cui fondermi. Gli astratti invece sono un’espressione istintiva di segni, forme e colori che si muovono sulla tela a ritmo di musica e creano immagini, pensieri e sensazioni nuove. Infine, le figure femminili sono il mio corpo che sente, che vibra in una continua danza che alterna vissuti di vita e di morte. Le donne parlano con il proprio corpo che diventa tramite non verbale, pensiero.”


Che opere esporrà nella mostra che verrà inaugurata domenica 13 ottobre in Caplèra?

“Principalmente astratti che fanno parte del mio ultimo periodo e i paesaggi, in cui c’è un ritorno alle mie origini, in quanto nata e cresciuta a Noceto sono fortemente legata a questa terra. Terra come madre e materia che - in antitesi al cielo - rappresenta tutto ciò che è solido, tangibile e concreto. Il cielo è aria, libertà e spiritualità.”


Quali tecniche utilizza nei suoi quadri?

“Mi piace sperimentare, amo la matericità, utilizzare materiali naturali come il legno, i gusci di uovo negli astratti, la foglia oro, il caffè, ma dipingo anche molto ad olio, utilizzando una vasta gamma di colori e sfumature, dal nero all’arancio acceso”.


Durante l’inaugurazione ci sarà anche un sottofondo musicale che accompagnerà la scoperta delle sue opere: come mai questa scelta?

“Quando si guarda un dipinto vengono coinvolti l’occhio e l’anima, quando si ascolta una musica è l’orecchio e l’anima. Voglio far vivere un’esperienza multisensoriale che coinvolga i sensi, le emozioni. Già in passato ho abbinato durante l’inaugurazione delle mie mostre la musica e l’olistica e questa cosa è piaciuta molto. Vi aspetto numerosi in Caplèra domenica 13 ottobre, sarà l’occasione per conoscere i miei quadri e fare un brindisi tutti insieme.”

All'inaugurazione - con ingresso gratuito - interverrà anche il pittore Rino Sgavetta, molto conosciuto a Parma, e famoso anche all'estero, con il quale Monica Zarba ha un rapporto di amicizia e condivisione dell’arte.

 

Pubblicato in Dove andiamo? Parma

Nelle giornate del 7, 8 e 9 ottobre, l’Amministrazione comunale di Medesano in collaborazione con la locale Croce Rossa Italiana, le sezioni di Medesano e Varano Melegari della Lega Italiana per la lotta contro i tumori e l’Istituto Comprensivo di Medesano, nell’ambito di un progetto di educazione stradale rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie del comune di Medesano, ha organizzato una serie di incontri presso le scuole del comprensorio.


All’iniziativa ha preso parte un equipaggio del Compartimento Polizia Stradale per la Lombardia, affiancato da personale della Sezione Stradale di Parma, con il “Pullman Azzurro”.

Nell'occasione è stato affrontato il tema dell’educazione stradale. "Infatti riteniamo che la la cultura della sicurezza stradale - hanno commentato gli organizzatori - debba partire sin da giovani." Con l’occasione sono quindi stati condivisi i principi di sicurezza in strada, mettendo al corrente i giovani conducenti "del domani" sui rischi della strada.

Domenica 1 settembre intera giornata dedicata al benessere. Tante le attività in programma dalle 8.00 alle 21.00

Domenica 1 settembre torna a La Caplèrà in strada Costa Garibalda,11 a Medesano, Salute & Benessere, rassegna curata dalla giornalista Francesca Caggiati, con il patrocinio della Provincia di Parma e del Comune di Medesano.


L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Associazione La Caplèra e con Parma Da Vivere, si svilupperà nell’arco dell’intera giornata con attività esperienziali e di informazione dedicate al benessere psico-fisico.


Il programma della giornata si svilupperà come segue:
- ore 8.00: lezione di yoga (Erika Ferrari – yogi trainer e coach)
- ore 9.00: colazione con prodotti artigianali e miniworkshop di aromaterapia (Katia Bottioni di Pan di Zenzero e Elisabetta Paolini – chiniesologa, armoaterapeuta e naturopata)
- ore 10.00: conferenza introduttiva e trattamenti Reiki (Elisa Tosi – Master Reiki Usui Shiki Ryoho – e Simona Mazzoni – operatrice Reiki di primo livello)
- ore 12.00: workshop sul “rifiuto” (Francesco Ballarini – counselor umanista)
- ore 13.00: degustazione con prodotti a base di ganoderma (Rosanna Gaudino – operatrice del benessere)
- ore 14.00: test individuali di biorisonanza energetica (Paolo Valli – maestro, istruttore e operatore olistico)
- ore 15.00: conferenza introduttiva e trattamenti individuali Shiatsu (Cecilia Bonazzi – operatrice diplomata IRTE – Katia Asti e Melissa Lamanna Shiatsu practitioner)
- ore 17.00: seminario su “L’amore in età matura” (Alessandra Giovanelli – pedagogista, consulente e mediatrice familiare)
- ore 18.00: consulti individuali di medicina estetica e antiaging (dr. Naser Jabbarpour – medico estetico) con aperitivo e degustazione (Katia Bottioni – Rosanna Gaudino)
- ore 20.00: miniworkshop esperienziale sull’equilibrio mente-corpo attraverso la voce con il metodo brevettato soul voice (Anna Marchesani – vocal coach, musicoterapeuta e Soul Voice practitioner)
Si consigliano abiti comodi e un materassino o stuoia.


Ulteriori informazioni sono disponibili sul gruppo Fb “Salute & Benessere Parma” e sulla pagina Parma Da Vivere.


Per partecipare – fino ad esaurimento posti - è necessario prenotarsi al numero 338 5219408 o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

wellness.jpg

 

 

 

Pubblicato in Dove andiamo? Parma
Mercoledì, 24 Luglio 2019 06:27

Il personaggio: La cantante Jasmine Furlotti

Jasmine Furlotti, una ragazza giovane che cerca sempre di mettere il cuore in quello che fa, specialmente quando canta, perché cantare è parte di lei. Per approfondire la sua conoscenza il prossimo venerdì 26 luglio si esibirà a “Medesano in fiera 2019”, presso l’area parco, dove ci sarà anche una piacevole sorpresa.

Di Nicola Comparato - Jasmine Furlotti nasce a Parma il 14 settembre 2001 e attualmente frequenta la 4ª classe del Liceo Musicale Attilio Bertolucci di Parma dove studia flauto traverso e pianoforte.

La talentuosa Jasmine si avvicina alla musica all’età di 9 anni, prendendo lezioni di canto presso l’Associazione Musicale “Il Podio” di Noceto (Parma), inizialmente con la Maestra ‪Silvia Olari‬, successivamente con la Maestra Sabrina Poli, poi con la Maestra Alessia Galeotti, decidendo infine di iscriversi alla scuola di canto Vocal Classes di ‪Luca Jurman‬.

Nel corso degli anni tante sono state le conquiste di Jasmine in ambito musicale, sopratutto grazie alla sua strepitosa voce e al suo grande carisma sul palco. Nell’ottobre del 2016 partecipa e vince il Concorso Canoro Musicale Nazionale Sonority Festival di Ferrara e il primo premio le permette di incidere, con l’Etichetta Discografica San Luca Sound di Bologna, il suo primo inedito ‘Sabato Sera’.

L’inizio dell’anno seguente, il 2017, sarà un anno molto importante per lei. Jasmine Furlotti inciderà il suo secondo singolo ‘Un Sogno E’ Di Più’, brano che le permetterà di rientrare tra i 68 artisti selezionati a far parte di Sanremo Giovani 2018.

Tra settembre e dicembre 2017, usciranno in seguito in tutti gli store gli inediti: ‘Questo Silenzio Passerà’ e ‘Un Sogno E’ Di Più’ insieme alla versione inglese ‘I’ll Be Your Dream’, che confermeranno ulteriormente le doti di questa giovane e promettente cantante.

Ma quali sono gli artisti che l’hanno influenzata maggiormente e quali sono i progetti futuri di Jasmine? Lo abbiamo chiesto direttamente a lei:
“Molto presto ci saranno tante novità, sto lavorando molto insieme al mio team! I miei cantanti preferiti sono principalmente Whitney Houston e Giorgia, ma diciamo che mi piace anche variare con Dua Lipa, Billie Eilish, Beyoncé, Tiziano Ferro, Aretha Franklin, Ray Charles, Etta James… Si ecco, preferisco generi come il jazz, il blues e il soul. Sono giovane, ma cerco sempre di mettere il cuore in tutto quello che faccio, soprattutto quando canto. Perchè cantare è parte di me.”

PR Jasmine furlotti -20190723_1950451072771145.jpg

PR Jasmine furlotti -received_502207680605329887224870.jpg

PR Jasmine furlotti -received_1899619720137975479012998.jpg

PR Jasmine furlotti -20190723_195019484455290.jpg

 

 

Per info e contatti:
La pagina Facebook di Jasmine Furlotti
https://www.facebook.com/furlotti.jasmine/ 
Il video della canzone “Un sogno è di più” - https://youtu.be/JO60uLGGjF4

Pubblicato in Arte Parma

Nottata di controlli, quella di sabato, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme unitamente ai reparti speciali del NAS, del NIL e dei Vigili del Fuoco di Parma all'interno di un noto locale da ballo della Pedemontana.

Le verifiche effettuate, a scopo preventivo e finalizzate al controllo della sicurezza in generale nei locali di pubblico intrattenimento (in particolare la problematica relativa al sovraffollamento), non hanno permesso di evidenziare grosse irregolarità da parte della direzione del locale.

Il servizio coordinato è poi proseguito, con gli uomini delle Stazioni Carabinieri di Salsomaggiore Terme, Noceto, Collecchio e Sala Baganza, all'esterno del noto locale da ballo ed in particolare tra le principali vie di collegamento dei Comuni di Noceto e Medesano, ove sono stati predisposti dei posti di controllo.

Nel complesso sono state identificate 76 persone e controllate 34 autovetture. Il servizio ha permesso dunque di denunciare due uomini, classe  '93 e '79, per guida in stato di alterazione psicofisica conseguente all'uso di alcolici: entrambi sorpresi alla guida rispettivamente con un tasso alcolemico di 1,05 g/l e 1,80 g/l. Mentre, altri due ragazzi, classe '92 e '94, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.

I soggetti sono stati segnalati alla Prefettura di Parma quali assuntori e sequestrati, complessivamente, 2 grammi di marijuana e 2 grammi di hashish.

 

Carabinieri_PR_Noceto_1.jpg

Pubblicato in Cronaca Parma

Una splendida festa dello sport e della sportività. Nemmeno due temporali hanno rotto l'incantesimo di un grande evento sportivo aperto a tutti, dagli atleti d'elite ai più giovani e ... persino alla schiera di simpatici amici a quattro zampe. Un esercito di amici e volontari hanno reso possibile l'accoglienza di oltre 1.100 atleti provenienti da tutta Italia.

di Lgc Noceto 24 giugno 2019 - "la festa è finita, gli amici se ne vanno..." ma siamo sicuri - sostengono gli organizzatori, palesemente soddisfatti di come sono andate le cose - "che ci ritroveremo ancora tutti tra un anno sempre qui a Noceto (PR) per l'edizione numero 6 della Farm Run".

Quasi 1.200 iscritti hanno preso d'assalto il Centro Sportivo "Il Noce" e animato uno spettacolare evento sportivo nel quale tutti sono stati protagonisti attivi, sia sul percorso di gara e sia fuori. 1.200 giovani e meno giovani, sorridenti e soddisfatti. "E' stato il più bel riconoscimento che potessimo ricevere - commentano gli organizzatori di ACME ASD -. Sentire un tale tasso di positività e di apprezzamento per il percorso di gara, per l'organizzazione e l'accoglienza non ha prezzo. Il timore che qualcosa potesse andare storto, anche in forza del gran numero di atleti iscritti che si sono riversati sul "Villaggio di Gara" quasi contemporaneamente, ci faceva tremare le gambe. Invece, grazie alla calma e alla serenità delle ragazze e dei ragazzi che si sono organizzati in segreteria, tutto è andato secondo i tempi stabiliti e ogni problemino è stato immediatamente risolto".

Il violento temporale che si è scatenato verso le 14,30 di sabato scorso, oltre a interrompere l'alimentazione della corrente elettrica obbligando a sospendere il cerimoniale delle premiazioni (riprese poco dopo ma senza il sostegno dell'amplificazione audio) ha ritardato la partenza delle corse del pomeriggio (le 5 km ) per dar tempo di verificare i tracciati e indotto alcune decine di partecipanti a non prendere il via.

Ma anche in queste corse, il risultato è stato di pieno apprezzamento per tutti, dogs compresi.

Per la cronaca della manifestazione e del Campionato Italiano OCR, al quale la tappa appartiene, a conquistare il podio sono stati:

MASCHI:
Alessandro Coletta - Team WRI
Raffaele Depedri - Team Run Army
Riccardo Mori - Inferno Team

FEMMINE:
Carol Zenga - Inferno Team
Francesca Dambruoso - White Donkeys OCR Team
Daniela Lovato - White Donkeys OCR Team

TEAM:
Inferno Team
White Donkeys OCR Team
WRI

"Un evento così complesso da organizzare, non sarebbe riuscito senza il contributo di tutti i partecipanti, al loro favoloso e piacevole coinvolgimento e infine agli oltre 100 tra Giudici e volontari che con grande professionalità e responsabilità hanno contribuito alla accoglienza, alla sicurezza e ai servizi generali dedicati ai partecipanti. A tutti quindi, concludono gli organizzatori, va il nostro più affettuoso ringraziamento"

(Video: https://youtu.be/vykLY4AoTsI )
(il Canale FarmRun: https://www.youtube.com/channel/UCkZZvO15f5d4gqI4lPsnCRg/videos?view_as=subscriber  )

LINK utili

farmrun: http://www.farmrun.it

https://www.facebook.com/farmrun.noceto 

Video Promo: https://youtu.be/BM1WRMidVOw 

Video Promo FarmDog: https://youtu.be/5CRwzQkYA54 

FarmJUNIOR: http://www.farmrun.it/farm-junior?fbclid=IwAR1eE59e42179nakZ8VX3WsJrXXYUDppcu5VP_YwDtypdYzACWKtwGNHX6w 

https://www.gazzettadellemilia.it/component/banners/click/56.html 

 

Il Programma della manifestazione - Noceto 22 GIUGNO 2019 - Centro Sportivo IL NOCE Via A. Sordi, 1
Ore 8,30 Breafing per i Giudici e Volontari
9,15 Breafing con Atleti
9,30 Partenza primo gruppo Competitivi 12 KM
ore 11,00 partenza primo gruppo Non Competitivi 12 Km.
15,00 Premiazioni Competitivi
15,30 Partenza primo gruppo 5 Km Non Competitivi
16,00 Partenza Farm JUNIOR
17,00 Partenza Farm DOG

 

Gli amici e partner di Farm Run 2019 - i links -
- Osteria dei servi http://www.osteriadeiservi.com/osteriadeiservi/default.asp 
- Osteria del teatro http://www.osteriateatro.com/osteriadelteatro/default.asp 
- Warehouse gmbh https://www.runningwarehouse.com 
- Consorzio del Parmigiano Reggiano https://www.parmigiano-reggiano.it 
- Emil Banca https://www.emilbanca.it 
- Fotostudio3 https://www.fotostudio3.com 
- Soul kitchen https://www.facebook.com/SoulKitchenIlNoce/ 
- Centro sportivo il Noce http://www.comune.noceto.pr.it/municipio/uffici/ufficio-patrimonio/impianti-sportivi/centro-sportivo-il-noce 
- Molino Grassi https://www.molinograssi.it 
- Avd Reform http://www.avdreform.it/it/http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- INC Hotels Group http://www.inchotels.com/it-1/hotel-a-parma-reggio-emilia-e-piacenza/ 
- Parma Rotta http://www.parmarotta.com 
- La Barchetta www.labarchetta.it 
- Nuova editoriale Gazzetta dell'Emilia http://www.gazzettadellemilia.it/cultura/itemlist/user/957-farm-run.html 
- Gruppo SEM http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- La Verde Bike and Fun http://www.laverdebikeandfun.it 
- Obiettivamente Gruppo Fotografico - https://www.facebook.com/pg/obiettivamentegruppofotografico/about/?ref=page_internal 
-Assicurazioni Generali Parma Via Mazzacavallo - https://www.agenzie.generali.it/PARMA/ 
- Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia http://www.dottfedericocioni.it 
- Rescue Dogs https://www.rescuedogs.it 
- Pet & Garden https://www.facebook.com/petgarden.org https://www.instagram.com/pet_e_garden_noceto 
- Rugby Noceto http://www.rugbynoceto.it 

- Pole Dance Parma Asd https://www.poledanceparma.it/#https://www.facebook.com/PoleDanceParma/

 FarmRun-Junior-by-GP_Russo-rid-IMG_3386.jpg

(Foto di Giampaolo Russo - Pisa)

 

5-ft00000172_6.jpg

Pubblicato in Sport Emilia

Sale la febbre ma crescono anche i numeri dell'edizione 2019 della Farm Run. Crescono gli atleti, crescono i partner e crescono le collaborazioni. Il 22 giugno 2019 a Noceto sarà festa dello sport e dell'amicizia. Un ringraziamento ai partner e ai tanti volontari che sostengono l'iniziativa.

Noceto (PR) 18 giugno 2019 - Sarà il solstizio d'estate a dare il benvenuto alla quinta edizione della FARM RUN (22 giugno 2019 a Noceto - Parma), la spettacolare e originalissima prova energetica nel fango e che anno dopo anno oltrepassa i propri limiti arrivando a sfiorare la perfezione nella scorsa edizione, almeno a sentire le testimonianze di chi l'aveva partecipata.

Tutti in crescita i numeri dell'edizione 2019 della tappa del campionato italiano OCR (Obstacle Course Race Campionato OCR 2019 – Federazione Italiana OCR.) che precede l'appuntamento europeo in Polonia (OCR European Championships.), occasione nella quale il testimone per i campionati 2020 passerà alla nostra federazione (FIOCR Federazione Italiana OCR).

Crescono gli appuntamenti (FarmJUNIOR, e FarmDOG) per il divertimento e lo sport con i propri fedeli "amici" e giovani familiari.
"Il nostro obiettivo primario, sottolineano gli organizzatori (ASD ACME), è divulgare l'attività sportiva all'aria aperta, dove il divertimento rappresenta il motore propulsivo per mantenersi in forma da soli, ma anche con i propri familiari a partire dai figli e nipoti e perché no, i nostri fedeli cani che ci accompagnano ormai in qualsiasi occasione."

Crescono gli atleti che molto probabilmente sfonderanno il muro dei 1000 iscritti (tra competitivi e non) e crescono i partner e fiancheggiatori dell'evento sportivo di Noceto.

Dalle conferme ormai "storiche" come la nocetana AVD Reform (integratori alimentari a base di funghi), il Consorzio del Parmigiano Reggiano, l'Hotel san Marco, Emilbanca e vari ristoranti di Parma e della zona (vedi elenco completo in calce), ai nuovi ingressi dell'edizione 2019 come il Molino Grassi, Rescue Dogs (sicurezza e recupero animali) e lo "Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia del dottor Federico Cioni", si è recentemente affiancata anche l'Agenzia delle Assicurazioni Generali di Parma, via Mazzacavallo, sempre più attenta alla qualità di vita delle persone e al welfare. Gli obiettivi di comunicazione di Farm Run, secondo quanto dichiarato dai titolari dell'agenzia, sono perfettamente allineati con i loro obiettivi ed è per questa ragione che hanno trovato interessante affiancarsi a questa disciplina sportiva e alla Farm Run in particolare.
"L'Agenzia Generali di Parma - commentano i titolari d'agenzia - è protagonista nel migliorare la vita delle persone, attraverso soluzioni assicurative specifiche dedicandosi al vero ruolo dell'assicurazione: la gestione e la mitigazione dei rischi per le persone e per le istituzioni. Abbiamo a cuore il futuro dei nostri clienti con l'obiettivo di migliorarne la qualità della vita, generando ricchezza e sicurezza tramite consulenza e servizio."

IMG_7085.jpg

 

Insomma, squadra che vince non si cambia, anzi, si allarga.

"Di anno in anno, commentano da ACME Asd, abbiamo raccolto nuovi consensi che sono divenuti strutturali con la Farm Run. un processo che ci auguriamo possa proseguire anche negli anni successivi portando l'evento sportivo di Noceto al vertice della classifica nazionale. Oggi siamo molto vicini e anche se non dovesse essere raggiunto l'obiettivo saremmo pienamente soddisfatti se fossimo riusciti a divulgare e consolidare l'apprezzamento verso uno sport dagli elevati contenuti tecnici ma anche etici e ambientali. Un grazie anticipato a tutti coloro che ci hanno assecondati e ci asseconderanno per i prossimi anni, soprattutto a quelle decine di volontari (tra assistenza ai giudici, giudici federali stessi e staff impiegato nelle diverse mansioni) senza dei quali sarebbe impossibile gestire un così importante evento."

ACME ASD e la sue FarmRUN, FarmJUNIOR e FarmDOG vi aspetta perciò sabato 22 giugno 2019 a partire dalle 9,00 a Noceto (PR) per un'altra giornata di festa, sport e divertimento per tutti, cani compresi.

 

LINK utili

farmrun: http://www.farmrun.it

https://www.facebook.com/farmrun.noceto 

Video Promo: https://youtu.be/BM1WRMidVOw 

Video Promo FarmDog: https://youtu.be/5CRwzQkYA54 

FarmJUNIOR: http://www.farmrun.it/farm-junior?fbclid=IwAR1eE59e42179nakZ8VX3WsJrXXYUDppcu5VP_YwDtypdYzACWKtwGNHX6w 

https://www.gazzettadellemilia.it/component/banners/click/56.html 

 

Il Programma della manifestazione - Noceto 22 GIUGNO 2019 - Centro Sportivo IL NOCE Via A. Sordi, 1
Ore 8,30 Breafing per i Giudici e Volontari
9,15 Breafing con Atleti
9,30 Partenza primo gruppo Competitivi 12 KM
ore 11,00 partenza primo gruppo Non Competitivi 12 Km.
15,00 Premiazioni Competitivi
15,30 Partenza primo gruppo 5 Km Non Competitivi
16,00 Partenza Farm JUNIOR
17,00 Partenza Farm DOG

Programma.jpg

Gli amici e partner di Farm Run 2019 - i links -
- Osteria dei servi http://www.osteriadeiservi.com/osteriadeiservi/default.asp 
- Osteria del teatro http://www.osteriateatro.com/osteriadelteatro/default.asp 
- Warehouse gmbh https://www.runningwarehouse.com 
- Consorzio del Parmigiano Reggiano https://www.parmigiano-reggiano.it 
- Emil Banca https://www.emilbanca.it 
- Fotostudio3 https://www.fotostudio3.com 
- Soul kitchen https://www.facebook.com/SoulKitchenIlNoce/ 
- Centro sportivo il Noce http://www.comune.noceto.pr.it/municipio/uffici/ufficio-patrimonio/impianti-sportivi/centro-sportivo-il-noce 
- Molino Grassi https://www.molinograssi.it 
- Avd Reform http://www.avdreform.it/it/http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- INC Hotels Group http://www.inchotels.com/it-1/hotel-a-parma-reggio-emilia-e-piacenza/ 
- Parma Rotta http://www.parmarotta.com 
- La Barchetta www.labarchetta.it 
- Nuova editoriale Gazzetta dell'Emilia http://www.gazzettadellemilia.it/cultura/itemlist/user/957-farm-run.html 
- Gruppo SEM http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- La Verde Bike and Fun http://www.laverdebikeandfun.it 
- Obiettivamente Gruppo Fotografico - https://www.facebook.com/pg/obiettivamentegruppofotografico/about/?ref=page_internal 
- Assicurazioni Generali - https://www.generali.it/Servizi/Trova-Agenzie/?utm_source=Google&utm_medium=cpc&utm_campaign=BRND_AGENZIE_EXACT&utm_term=AdvSearch&prv=search&gclid=CjwKCAjw5dnmBRACEiwAmMYGOSMcJgcGZ6jAAWKcouWyqyJqqq72U4MvPORbg-sWxLgEm6RB2fdCzhoC5FoQAvD_BwE 
- Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia http://www.dottfedericocioni.it 
- Rescue Dogs https://www.rescuedogs.it 
- Pet & Garden https://www.facebook.com/petgarden.org https://www.instagram.com/pet_e_garden_noceto 
- Rugby Noceto http://www.rugbynoceto.it 

- Pole Dance Parma Asd https://www.poledanceparma.it/#https://www.facebook.com/PoleDanceParma/

 

 

5-ft00000172_6.jpg

Pubblicato in Sport Emilia

Le ultime a dare il loro appoggio alla Farm Run 2019 sono state le ragazze della Pole Dance di Parma. Una contaminazione sportiva scoperta durante il 70esimo della UISP che pian piano prende forma.

di LGC Noceto (PR), 10 giugno 2019- Ancora poco più di 10 giorni (sabato 22 giugno) e la quinta edizione della Farm Run avrà inizio.
Un crescendo di apprezzamenti sportivi e organizzativi per uno degli eventi sportivi del circuito nazionale OCR (Obstacle Course Race) più apprezzati, ma soprattutto un continuo ingresso di nuovi "amici", partner e sostenitori che contribuiscono a elevare l'apprezzabilità e la accoglienza della manifestazione.

E' delle scorse ore la conferma della presenza di una rappresentanza del POLE DANCE PARMA le quali, oltre a deliziare con alcune esibizioni, probabilmente una loro squadra si sfiderà nella 5 km.

"Una contaminazione sportiva avvenuta per caso lo scorso settembre, hanno dichiarato gli organizzatori di Farm Run. Eravamo affiancati durante i festeggiamenti del 70esimo anniversario di UISP e mentre noi eravamo attratti dalla loro leggiadra sensualità mentre eseguivano impensabili evoluzioni sui pali o sui tessuti, alcune di loro hanno tentato, peraltro con successo, alcuni ostacoli che avevamo portato in esibizione. Ed ora, a nove mesi di distanza eccoci a partorire questo primo esempio di collaborazione, che ci auguriamo possa proseguire in un reciproco, piacevole e gratificante successo."

giogy-500x320.jpgLorenza.jpg

 

Molte le novità che la quinta edizione della Farm Run offre dal punto di vista sportivo. Un evento sempre più aperto alla divulgazione della sana pratica sportiva grazie anche alla collaborazione con lo Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia ( http://www.dottfedericocioni.it ) e alla ampia gamma di percorsi non competitivi dedicati al divertimento e a mettere alla prova i propri limiti in totale sicurezza.

Gli eventi sportivi del 22 giugno 2019 offerti a Noceto da Farm Run:

Pubblicato in Sport Emilia

A poco più di 30 giorni dall'evento (22 giugno 2019) è stato presentato ufficialmente alla stampa l'evento sportivo che da 5 anni apre l'estate di Noceto e che da quest'anno vede il coinvolgimento di nuovi e qualificati attori. Un nuovo nucleo di organismi e specialisti che vanno a rafforzare il legame tra la manifestazione sportiva e il territorio che l'ha tenuta a battesimo nel 2015.

Noceto, 21 maggio 2019 - E' Lamberto Colla, portavoce della organizzazione di Farm Run a nome di ACME ASD, a esprimere la grande soddisfazione per le collaborazione che si sono innestate sul già solido modello organizzativo dell'evento sportivo considerato uno dei più belli e apprezzati del Campionato Italiano OCR. "Innanzitutto la riconferma della collaborazione con il Centro Sportivo il NOCE, qui rappresentata da Simone Alberici, è stata la naturale conseguenza a seguito del pieno successo conquistato lo scorso anno. Ma quest'anno altri due importanti accordi si sono aggiunti al mosaico, sempre più colorato, della Farm Run: Rescue Dogs, qui presente con Jair Zurolo e Denis Madini (addestratore) con i quali si innalzerà il livello di sicurezza e con i quali , in collaborazione con Alessandro Tagliapietra (Pet & Garden), si è organizzata la prima edizione di Farm DOG . A questa collaborazione si anche aggiunto il parternariato Scientifico con lo Studio Medico della Scienza dell'Alimentazione e Dietologia nella persona dello stesso Dottor Federico Cioni con il quale si è intrapreso un percorso educativo per divulgare un approccio consapevole allo sport per condurre un' attività fisica nel pieno benessere, rispettando il triangolo "magico" composto da Alimentazione, Riposo e Allenamento. Infine, ma non da ultimo la contaminazione di Farm Run con il Rugby Noceto, un pilastro sportivo per Noceto e non solo, con il quale stiamo ragionando circa collaborazioni su diversi piani, uno dei quali sarà sicuramente quello educativo e divulgativo sul tessuto giovanile. Sta quindi prendendo forma, conclude Lamberto Colla, il progetto iniziale di creare una manifestazione originale e duratura nel tempo ma soprattutto condivisa e supportata da larga parte di Noceto, una manifestazione di tutti e per tutti".

Giuseppe Ronchini, Presidente di ACME ASD l'associazione sportiva sulla quale grava l'organizzazione della gara, oltre a esprime la grande soddisfazione per il considerevole salto di qualità realizzato anche quest'anno, a conferma della correttezza dell'impostazione iniziale che ha sempre puntato sulla qualità dei servizi offerti. "Qualità organizzativa, selettività e originalità degli ostacoli, oltre alla qualità nei servizi offerti agli atleti e ai partner, sponsor compresi, è l'atteggiamento che ci sta premiando edizione dopo edizione. A differenza di altre associazioni sportive, che si sono affacciate a questo tipo di manifestazione e che, nonostante una maggiore presenza organizzativa iniziale, hanno dovuto arrendersi quasi subito di fronte alle innumerevoli difficoltà e alle elevate, quanto giustificate, aspettative degli atleti. Ecco quindi che l'ampliamento qualificato delle strutture, che con noi collaborano, è di buon auspicio per nuovi e più impegnativi traguardi. Ricordo infine che l'anno prossimo il Campionato Europeo OCR si svolgerà in Italia e che sono personalmente parte attiva nella Federazione (FIOCR - Federazione Italiana Obstacle Course Race ndr) chiamata alla organizzazione di questo grande evento sportivo".

Maurizio Minotti, organizzatore e tesoriere di ACME ASD, sottolinea gli elevati traguardi raggiunti dalla Farm Run e il sostegno al fattore educativo che si è inteso rafforzare con l'introduzione della Farm Junior e della Farm DOG. "Siamo riusciti in pochi anni a creare una delle manifestazioni OCR più importanti d'Italia. Siamo qualificanti per i Campionati Europei e una delle sole due gare abilitate a qualificare gli atleti per i Mondiali OCR. Questo vuol dire far convergere su Noceto un buon numero di atleti. Quest'anno dovremmo abbondantemente superare i 1.000 atleti creando quindi anche un indotto economico per Noceto e zone limitrofe legato al turismo. Avremo atleti provenienti da Pordenone a Palermo che vogliamo siano ambasciatori dei nostri prodotti, portandosi a casa un "buon ricordo della nostra ospitalità".

"Quando nel 2015, interviene Daisy Bizzi assessore alle attività produttive del Comune di Noceto, Giuseppe Ronchini ci ha proposta la manifestazione, abbiamo avuto difficoltà a comprendere il valore di questa manifestazione, ma sin dalla prima edizione abbiamo potuto constatare la sua originalità e anche bellezza, per lo spirito di grande sportività degli atleti che si erano iscritti. Anno dopo anno abbiamo potuto registrare una costante e benefica evoluzione della gara e della manifestazione nel suo complesso e sono felice che si stia sempre più radicando nel tessuto sociale di Noceto".

Federico Cioni, dello Studio Medico della Scienza dell'Alimentazione esprime la sua personale e di tutto il Team dello Studio medico, soddisfazione per questo inizio di collaborazione con la Farm Run. "Come anticipato da Lamberto Colla, il nostro obiettivo è di preparare non solo gli atleti che prendono parte a particolari imprese sportive, ma anche e soprattutto tutti gli appassionati che intendono praticare la proprio preferita disciplina sportiva ma condotta nell'assoluto benessere psico fisico. Qualsiasi attività fisica non deve prescindere da un corretto stile alimentare e personalizzato." Sfidare i propri limiti - prosegue il dottor Cioni, è positivo se questi sono conosciuti, ma per conoscerli occorre fare una serie di accertamenti medici, funzionali e strumentali. "Occorre perciò avere un approccio MULTIDISCIPLINARE alla medicina dello sport", conclude il medico.

Per Andrea Barbieri, preparatore di mischia e nutrizionista del Rugby Noceto, "è stato semplice intendersi con gli organizzatori di Farm Run, dopo avere compreso di poter condividere con loro alcuni valori fondamentali, come quello della collaborazione e l'apporto della collegialità per il raggiungimento degli obiettivi personali e di squadra".

A chiudere gli interventi è Fabio Fecci, sindaco di Noceto, il quale si è complimentato con la caparbietà, la costanza e l'intelligenza che gli organizzatori hanno saputo mettere in campo. "Ho visto - sottolinea Fecci, come si sono mossi Giuseppe Ronchini, Maurizio Minotti e Lamberto Colla per raggiungere questo straordinario risultato di aggregazione tra associazioni del territorio. E' la strada che dovrà essere seguita anche per il futuro, dove ognuno difenderà e valorizzerà il proprio "campanile" ma tutti insieme potranno contribuire a elevare lo Sport di Noceto a grandissimi livelli. E' un gran piacere poterlo affermare proprio dall'interno di questo bellissimo Centro Sportivo che sta vivendo una nuova e gloriosa vita da quando la gestione è passata nelle mani delle attuali associazioni sportive, rappresentate oggi da Simone Alberici"

Alla conferenza Stampa era presente anche Federica Grassi (Molino Grassi), azienda che avrà un ostacolo dedicato alla attività molitoria all'interno del percorso FARM RUN, in rappresentanza delle imprese del territorio che hanno voluto sostenere la manifestazione (Consorzio del Parmigiano Reggiano, AVD Reform e Emilbanca ad esempio).

Il Programma della manifestazione - Noceto 22 GIUGNO 2019 - Centro Sportivo IL NOCE Via A. Sordi, 1
Ore 8,30 Breafing per i Giudici e Volontari
9,15 Breafing con Atleti
9,30 Partenza primo gruppo Competitivi 12 KM
ore 11,00 partenza primo gruppo Non Competitivi 12 Km.
15,00 Premiazioni Competitivi
15,30 Partenza primo gruppo 5 Km Non Competitivi
16,00 Partenza Farm JUNIOR
17,00 Partenza Farm DOG

Programma.jpg

Gli amici e partner di Farm Run 2019 - i links -
- Osteria dei servi http://www.osteriadeiservi.com/osteriadeiservi/default.asp 
- Osteria del teatro http://www.osteriateatro.com/osteriadelteatro/default.asp 
- Warehouse gmbh https://www.runningwarehouse.com 
- Consorzio del Parmigiano Reggiano https://www.parmigiano-reggiano.it 
- Emil Banca https://www.emilbanca.it 
- Fotostudio3 https://www.fotostudio3.com 
- Soul kitchen https://www.facebook.com/SoulKitchenIlNoce/ 
- Centro sportivo il Noce http://www.comune.noceto.pr.it/municipio/uffici/ufficio-patrimonio/impianti-sportivi/centro-sportivo-il-noce 
- Molino Grassi https://www.molinograssi.it 
- Avd Reform http://www.avdreform.it/it/http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- INC Hotels Group http://www.inchotels.com/it-1/hotel-a-parma-reggio-emilia-e-piacenza/ 
- Parma Rotta http://www.parmarotta.com 
- La Barchetta www.labarchetta.it 
- Nuova editoriale Gazzetta dell'Emilia http://www.gazzettadellemilia.it/cultura/itemlist/user/957-farm-run.html 
- Gruppo SEM http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- La Verde Bike and Fun http://www.laverdebikeandfun.it 
- Obiettivamente Gruppo Fotografico - https://www.facebook.com/pg/obiettivamentegruppofotografico/about/?ref=page_internal 
- Assicurazioni Generali - https://www.generali.it/Servizi/Trova-Agenzie/?utm_source=Google&utm_medium=cpc&utm_campaign=BRND_AGENZIE_EXACT&utm_term=AdvSearch&prv=search&gclid=CjwKCAjw5dnmBRACEiwAmMYGOSMcJgcGZ6jAAWKcouWyqyJqqq72U4MvPORbg-sWxLgEm6RB2fdCzhoC5FoQAvD_BwE 
- Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia http://www.dottfedericocioni.it 
- Rescue Dogs https://www.rescuedogs.it 
- Pet & Garden https://www.facebook.com/petgarden.org https://www.instagram.com/pet_e_garden_noceto 
- Rugby Noceto http://www.rugbynoceto.it 

- Pole Dance Parma Asd https://www.poledanceparma.it/#https://www.facebook.com/PoleDanceParma/

 

 

5-ft00000172_6.jpg

Pubblicato in Sport Emilia

A poco più di 30 giorni dall'evento (22 giugno 2019) è stato presentato ufficialmente alla stampa l'evento sportivo che da 5 anni apre l'estate di Noceto e che da quest'anno vede il coinvolgimento di nuovi e qualificati attori. Un nuovo nucleo di organismi e specialisti che vanno a rafforzare il legame tra la manifestazione sportiva e il territorio che l'ha tenuta a battesimo nel 2015.

Noceto, 21 maggio 2019 - E' Lamberto Colla, portavoce della organizzazione di Farm Run a nome di ACME ASD, a esprimere la grande soddisfazione per le collaborazione che si sono innestate sul già solido modello organizzativo dell'evento sportivo considerato uno dei più belli e apprezzati del Campionato Italiano OCR. "Innanzitutto la riconferma della collaborazione con il Centro Sportivo il NOCE, qui rappresentata da Simone Alberici, è stata la naturale conseguenza a seguito del pieno successo conquistato lo scorso anno. Ma quest'anno altri due importanti accordi si sono aggiunti al mosaico, sempre più colorato, della Farm Run: Rescue Dogs, qui presente con Jair Zurolo e Denis Madini (addestratore) con i quali si innalzerà il livello di sicurezza e con i quali , in collaborazione con Alessandro Tagliapietra (Pet & Garden), si è organizzata la prima edizione di Farm DOG . A questa collaborazione si anche aggiunto il parternariato Scientifico con lo Studio Medico della Scienza dell'Alimentazione e Dietologia nella persona dello stesso Dottor Federico Cioni con il quale si è intrapreso un percorso educativo per divulgare un approccio consapevole allo sport per condurre un' attività fisica nel pieno benessere, rispettando il triangolo "magico" composto da Alimentazione, Riposo e Allenamento. Infine, ma non da ultimo la contaminazione di Farm Run con il Rugby Noceto, un pilastro sportivo per Noceto e non solo, con il quale stiamo ragionando circa collaborazioni su diversi piani, uno dei quali sarà sicuramente quello educativo e divulgativo sul tessuto giovanile. Sta quindi prendendo forma, conclude Lamberto Colla, il progetto iniziale di creare una manifestazione originale e duratura nel tempo ma soprattutto condivisa e supportata da larga parte di Noceto, una manifestazione di tutti e per tutti".

Giuseppe Ronchini, Presidente di ACME ASD l'associazione sportiva sulla quale grava l'organizzazione della gara, oltre a esprime la grande soddisfazione per il considerevole salto di qualità realizzato anche quest'anno, a conferma della correttezza dell'impostazione iniziale che ha sempre puntato sulla qualità dei servizi offerti. "Qualità organizzativa, selettività e originalità degli ostacoli, oltre alla qualità nei servizi offerti agli atleti e ai partner, sponsor compresi, è l'atteggiamento che ci sta premiando edizione dopo edizione. A differenza di altre associazioni sportive, che si sono affacciate a questo tipo di manifestazione e che, nonostante una maggiore presenza organizzativa iniziale, hanno dovuto arrendersi quasi subito di fronte alle innumerevoli difficoltà e alle elevate, quanto giustificate, aspettative degli atleti. Ecco quindi che l'ampliamento qualificato delle strutture, che con noi collaborano, è di buon auspicio per nuovi e più impegnativi traguardi. Ricordo infine che l'anno prossimo il Campionato Europeo OCR si svolgerà in Italia e che sono personalmente parte attiva nella Federazione (FIOCR - Federazione Italiana Obstacle Course Race ndr) chiamata alla organizzazione di questo grande evento sportivo".

Maurizio Minotti, organizzatore e tesoriere di ACME ASD, sottolinea gli elevati traguardi raggiunti dalla Farm Run e il sostegno al fattore educativo che si è inteso rafforzare con l'introduzione della Farm Junior e della Farm DOG. "Siamo riusciti in pochi anni a creare una delle manifestazioni OCR più importanti d'Italia. Siamo qualificanti per i Campionati Europei e una delle sole due gare abilitate a qualificare gli atleti per i Mondiali OCR. Questo vuol dire far convergere su Noceto un buon numero di atleti. Quest'anno dovremmo abbondantemente superare i 1.000 atleti creando quindi anche un indotto economico per Noceto e zone limitrofe legato al turismo. Avremo atleti provenienti da Pordenone a Palermo che vogliamo siano ambasciatori dei nostri prodotti, portandosi a casa un "buon ricordo della nostra ospitalità".

"Quando nel 2015, interviene Daisy Bizzi assessore alle attività produttive del Comune di Noceto, Giuseppe Ronchini ci ha proposta la manifestazione, abbiamo avuto difficoltà a comprendere il valore di questa manifestazione, ma sin dalla prima edizione abbiamo potuto constatare la sua originalità e anche bellezza, per lo spirito di grande sportività degli atleti che si erano iscritti. Anno dopo anno abbiamo potuto registrare una costante e benefica evoluzione della gara e della manifestazione nel suo complesso e sono felice che si stia sempre più radicando nel tessuto sociale di Noceto".

Federico Cioni, dello Studio Medico della Scienza dell'Alimentazione esprime la sua personale e di tutto il Team dello Studio medico, soddisfazione per questo inizio di collaborazione con la Farm Run. "Come anticipato da Lamberto Colla, il nostro obiettivo è di preparare non solo gli atleti che prendono parte a particolari imprese sportive, ma anche e soprattutto tutti gli appassionati che intendono praticare la proprio preferita disciplina sportiva ma condotta nell'assoluto benessere psico fisico. Qualsiasi attività fisica non deve prescindere da un corretto stile alimentare e personalizzato." Sfidare i propri limiti - prosegue il dottor Cioni, è positivo se questi sono conosciuti, ma per conoscerli occorre fare una serie di accertamenti medici, funzionali e strumentali. "Occorre perciò avere un approccio MULTIDISCIPLINARE alla medicina dello sport", conclude il medico.

Per Andrea Barbieri, preparatore di mischia e nutrizionista del Rugby Noceto, "è stato semplice intendersi con gli organizzatori di Farm Run, dopo avere compreso di poter condividere con loro alcuni valori fondamentali, come quello della collaborazione e l'apporto della collegialità per il raggiungimento degli obiettivi personali e di squadra".

A chiudere gli interventi è Fabio Fecci, sindaco di Noceto, il quale si è complimentato con la caparbietà, la costanza e l'intelligenza che gli organizzatori hanno saputo mettere in campo. "Ho visto - sottolinea Fecci, come si sono mossi Giuseppe Ronchini, Maurizio Minotti e Lamberto Colla per raggiungere questo straordinario risultato di aggregazione tra associazioni del territorio. E' la strada che dovrà essere seguita anche per il futuro, dove ognuno difenderà e valorizzerà il proprio "campanile" ma tutti insieme potranno contribuire a elevare lo Sport di Noceto a grandissimi livelli. E' un gran piacere poterlo affermare proprio dall'interno di questo bellissimo Centro Sportivo che sta vivendo una nuova e gloriosa vita da quando la gestione è passata nelle mani delle attuali associazioni sportive, rappresentate oggi da Simone Alberici"

Alla conferenza Stampa era presente anche Federica Grassi (Molino Grassi), azienda che avrà un ostacolo dedicato alla attività molitoria all'interno del percorso FARM RUN, in rappresentanza delle imprese del territorio che hanno voluto sostenere la manifestazione (Consorzio del Parmigiano Reggiano, AVD Reform e Emilbanca ad esempio).

Il Programma della manifestazione - Noceto 22 GIUGNO 2019 - Centro Sportivo IL NOCE Via A. Sordi, 1
Ore 8,30 Breafing per i Giudici e Volontari
9,15 Breafing con Atleti
9,30 Partenza primo gruppo Competitivi 12 KM
ore 11,00 partenza primo gruppo Non Competitivi 12 Km.
15,00 Premiazioni Competitivi
15,30 Partenza primo gruppo 5 Km Non Competitivi
16,00 Partenza Farm JUNIOR
17,00 Partenza Farm DOG

Programma.jpg

Gli amici e partner di Farm Run 2019 - i links -
- Osteria dei servi http://www.osteriadeiservi.com/osteriadeiservi/default.asp 
- Osteria del teatro http://www.osteriateatro.com/osteriadelteatro/default.asp 
- Warehouse gmbh https://www.runningwarehouse.com 
- Consorzio del Parmigiano Reggiano https://www.parmigiano-reggiano.it 
- Emil Banca https://www.emilbanca.it 
- Fotostudio3 https://www.fotostudio3.com 
- Soul kitchen https://www.facebook.com/SoulKitchenIlNoce/ 
- Centro sportivo il Noce http://www.comune.noceto.pr.it/municipio/uffici/ufficio-patrimonio/impianti-sportivi/centro-sportivo-il-noce 
- Molino Grassi https://www.molinograssi.it 
- Avd Reform http://www.avdreform.it/it/http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- INC Hotels Group http://www.inchotels.com/it-1/hotel-a-parma-reggio-emilia-e-piacenza/ 
- Parma Rotta http://www.parmarotta.com 
- La Barchetta www.labarchetta.it 
- Nuova editoriale Gazzetta dell'Emilia http://www.gazzettadellemilia.it/cultura/itemlist/user/957-farm-run.html 
- Gruppo SEM http://www.grupposem.it/1/1/IT/Home_page.htm 
- La Verde Bike and Fun http://www.laverdebikeandfun.it 
- Obiettivamente Gruppo Fotografico - https://www.facebook.com/pg/obiettivamentegruppofotografico/about/?ref=page_internal 
- Assicurazioni Generali - https://www.generali.it/Servizi/Trova-Agenzie/?utm_source=Google&utm_medium=cpc&utm_campaign=BRND_AGENZIE_EXACT&utm_term=AdvSearch&prv=search&gclid=CjwKCAjw5dnmBRACEiwAmMYGOSMcJgcGZ6jAAWKcouWyqyJqqq72U4MvPORbg-sWxLgEm6RB2fdCzhoC5FoQAvD_BwE 
- Studio Medico Scienza dell'Alimentazione e Dietologia http://www.dottfedericocioni.it 
- Rescue Dogs https://www.rescuedogs.it 
- Pet & Garden https://www.facebook.com/petgarden.org https://www.instagram.com/pet_e_garden_noceto 
- Rugby Noceto http://www.rugbynoceto.it 

- Pole Dance Parma Asd https://www.poledanceparma.it/#https://www.facebook.com/PoleDanceParma/

 

 

5-ft00000172_6.jpg

Pubblicato in Sport Emilia
Pagina 1 di 4