Logo
Stampa questa pagina

Interventi di messa in sicurezza sulla Fondovalle Taro In evidenza

galleria di Citerna galleria di Citerna

Interventi in serie della Provincia sulla Fondovalle Taro. Obiettivo: la sicurezza del traffico. Sistemazione delle reti paramassi, consolidamento della Galleria di Citerna, del ponte dei Sarti e di quelli sul Mozzola. Serpagli: "La Provincia è più che mai al lavoro sulla viabilità".

Parma, 31 agosto 2018 –

La Provincia di Parma – Servizio Viabilità ha in corso vari interventi sulla SP 308 di Fondovalle Taro, in un tratto di 10 km circa, a monte e a valle di Solignano.

In questi giorni si sta concludendo la sistemazione delle reti paramassi che nei giorni scorsi erano state interessate da un'imponente caduta di blocchi e pietre.

Lunedì inizieranno i lavori urgenti di messa in sicurezza di alcuni pilastri della galleria di Citerna, che comporteranno il transito a senso unico alternato con semaforo per due mesi circa.

In questa settimana sono partiti anche i lavori per il consolidamento delle pile del ponte dei Sarti, che comportano una spesa complessiva di 600 mila euro, comprensivi anche degli interventi di difesa spondale già realizzati.

Infine, continua l'attività progettuale per avviare l'intervento sul ponte stradale sul Mozzola, poco più avanti, che comporterà una spesa di oltre due milioni di euro, e che ora è transitabile a senso unico alternato.
Contemporaneamente si sta avviando la Conferenza dei Servizi per l'utilizzo del ponte ferroviario adiacente a quello stradale, per un adeguamento che possa consentire il traffico a doppio senso.

Nel luglio scorso si era proceduto con la risagomatura e il rifacimento della pavimentazione stradale, la pulizia delle banchine, lo sfalcio della vegetazione e il rifacimento della segnaletica orizzontale, per una spesa complessiva di circa 100 mila euro.

"La Provinciale di Fondovalle Taro è una delle principali vie di penetrazione dalla montagna alla pianura, da qui l'importanza di mantenerla in uno stato dignitoso e di sicurezza – afferma il Delegato provinciale Gianpaolo Serpagli – E' anche una delle strade con più km e più manufatti del nostro ente e quindi ha bisogno di un'attenzione costante, che manteniamo anche grazie ai nostri assistenti stradali. La Provincia di Parma è più che mai al lavoro sulla viabilità del territorio. Nonostante le difficoltà economiche, nonostante la carenza di personale, stiamo facendo il massimo per garantire la percorrenza in sicurezza sulle nostre strade. Ci scusiamo per l'inevitabile disagio che comportano sempre i lavori, ma ne vale la pena."

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Fonte: Provincia di Parma 

Ultimi da Provincia di Parma

Articoli correlati (da tag)

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+