Logo
Stampa questa pagina

Inaugurate quattro colonnine elettriche a Noceto In evidenza

Quattro nuove colonnine elettriche a Noceto Quattro nuove colonnine elettriche a Noceto

Il Comune di Noceto e Enel X in prima linea per lo sviluppo della mobilità urbana e sostenibile: inaugurate stamattina 4 infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici installate da Enel X, l'Unità del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali, sul territorio comunale di Noceto.

L'iniziativa è prevista all'interno del protocollo recentemente siglato fra i due Enti, dalla validità di otto anni.
Queste le aree strategiche sul territorio dove sono state posizionate le colonnine per le ricariche, individuate perché consentono agevole sosta ad automobili e motocicli: il parcheggio di piazzale dello Sport a servizio del polo scolastico, il parcheggio antistante il teatro Moruzzi su via Boni e Gavazzi e quello a servizio del centro Sportivo Il Noce per quanto riguarda il capoluogo e l'area di sosta di via Madre Teresa di Calcutta nella frazione di Pontetaro.

La rete è sviluppata e gestita con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione remota. Il taglio del nastro è avvenuto sulla colonnina situata in piazzale dello Sport

"La realizzazione sul nostro territorio di questa rete infrastrutturale di ricarica per veicoli elettrici" - spiega il sindaco Fabio Fecci - "è un altro concreto passo avanti nell'ambito delle iniziative che l'Amministrazione Comunale da tempo porta avanti a favore dell'ambiente, ricordo, solo per citarne alcune, l'installazione a Noceto del distributore a metano ed un patrimonio di verde pubblico esteso per oltre il doppio rispetto alla previsione di legge. Incentivare l'uso delle vetture elettriche significa privilegiare quelle tecnologie innovative che andranno sempre più a sostituirsi ai carburanti tradizionali, volte all'abbattimento dell'inquinamento atmosferico ed acustico. Anche Noceto quindi aderisce a quel progetto di mobilità a "zero emissioni" che sta coinvolgendo i grandi centri urbani della nostra regione, recependo le normative europee e nazionali. Abbiamo dato ad Enel la massima collaborazione in ogni attività di realizzazione dell'infrastruttura, che sarà completata ed operativa entro l'anno".

Soddisfazione anche da parte di Giovanna Maini, assessore per le Politiche Ambientali. "Noceto in prima fila nel portare avanti buone pratiche per la tutela della qualità dell'ambiente in cui viviamo, anche il Comune ha due mezzi elettrici nel parco di proprietà e in un prossimo futuro auspichiamo di poterne acquistare altri, contando anche su incentivi sia per il pubblico che per i privati".

I referenti territoriali di Enel X - "Il Gruppo Enel considera la mobilità elettrica una significativa opportunità per lo sviluppo sostenibile nel settore dei trasporti e per questo ha avviato un ampio programma di ricerca e di investimenti al fine di supportarne l'affermazione e la crescita del settore. Da tempo l'azienda ha ideato un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica di veicoli elettrici composta da diversi modelli, guidati con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione da remoto, in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana evoluta e sostenibile. Enel X ha annunciato un Piano nazionale per la realizzazione delle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici, che vedrà la posa di circa 7mila colonnine entro il 2020, per arrivare a 14mila nel 2022. Tale programma prevede una copertura capillare in tutte le Regioni italiane e contribuirà alla crescita del numero dei veicoli elettrici e ibridi circolanti.
Per la realizzazione del Programma nazionale Enel X sta procedendo con l'attuazione di accordi con Comuni, Regioni, istituzioni e operatori commerciali per la posa delle infrastrutture di ricarica in aree pubbliche o private accessibili al pubblico".

Ad oggi oltre 350 comuni hanno siglato un protocollo di intesa con Enel X per l'installazione di infrastrutture di ricarica.
Qualche dato: un Kw ha il costo di Euro 0,40, l'autonomia di un auto di classe media è di circa 300 Km ed i tempi di ricarica sono attualmente di circa 1 ora e mezza.

 

Comune di Noceto

Ultimi da Comune di Noceto

Articoli correlati (da tag)

Società Editrice: Nuova Editoriale soc. coop. a r.l. Via Spadolini 2, 43022 Monticelli Terme - Parma Codice fiscale e partita iva: 01887110342 - Codice Destinatario M5UXCR1 - Iscritta al Registro imprese di Parma al n° 24929 Testata Editoriale Elettronica: "Gazzetta dell'Emilia" - Autorizzazione del Tribunale di Parma n° 2 del 31 Gennaio 2013 R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione al n° 4843 Lamberto Colla: Direttore Responsabile Nuova Editoriale: Proprietaria Testata e Società Editrice.
- www.nuovaeditoriale.net -
Google+